Aerlinn
di Mavors

Regina santa del celeste eterno manto,
Fontana viva di radiosa e pura luce,
Speranza sola dell'umano tristo pianto,

Ogn'or che tanta Ombra vile mi conduce
Di fredde ali a velare il cuore mio
E il pio desio di nero odio che seduce,

Ricorda oh Varda, del male dolce oblio,
Segnato da infinito amore per le stelle
Il cuore umano ha generato l'Uno, Iddio.

Preserva Arda, e le sue genti forti e belle,
Da quell'Oscuro, che l'invidia assai travaglia,
Qual fu alla Fiamma imperitura già ribelle.

Fa la mia mano salda e pronta alla battaglia,
Ma che la spada, dura e forte col Nemico,
Vinca Pietà, per cuore uman che sempre sbaglia.

E d'elfo e nano, e del viandante nuovo e antico
Fammi compagno di letizia e di dolore,
In Tua memoria, e del Tuo sguardo sempre amico.

Tancave


Commenti
Nick
Inserisci questo codice 25470720
quì
Commento



 
Home    |   Progetto Tolkien   |   Chi Siamo   |   Copyright    |    Aiuto   |   Scrivici
© 1999- 2004 Eldalie.it - Azariel Spazio Offerto da Gilda Anacronisti