Nessa

Telperion tintilla
Calarya silma
Onte leo
Aglaros aranie almarea
Na varna et ingor
Min lisse wen lilta yana Lórien
Lá hastaina nar vanya
Nessa na i esserla
Nar lau liltarya na linyenwa nar irima

L’Albero Bianco di Valinor riluce
La sua luce argentata
Crea ombre
Lo splendore del Reame Beato
È protetto dall’alto
Una dolce fanciulla danza in Lorien,
non corrotto e bello,
Nessa è il suo nome
e la sua danza è molto antica e bella.


_
Di questa traduzione non sono assolutamente sicura. Come per la precedente poesia, (Eldalie), c’è da considerarsi che la versione italiana è stata riadattata perché la traduzione in Quenya lo richiedeva, per evitare che la traduzione in Alto Elfico non corrispondesse alla versione italiana, pur essendo questa l’originale.


Commenti
Nick
Inserisci questo codice 42965906
quì
Commento



 
Home    |   Progetto Tolkien   |   Chi Siamo   |   Copyright    |    Aiuto   |   Scrivici
© 1999- 2004 Eldalie.it - Azariel Spazio Offerto da Gilda Anacronisti