Fimbrethil

Non so ragioni per il sole che scende dietro i monti
Io sono perduta,
ostacoli alla luce che non so più.
Avverto voci nascoste, sciolgo le chiome,
la brezza sussurra di destinazioni perdute, ormai,
da tempi corsi via
con l'acqua del mio fiume.
Olvar non ascoltano più
il canto che cullava gocce e stille,
rugiada sulle mie dita e sul volto perduto.
Distese avanti a me
dietro, i monti sono sagome di giganti,
dormienti.
I tempi sono fuggiti, io sono perduta.


2


1



Commenti
Nick
Inserisci questo codice 11469966
quì
Commento



 
Home    |   Progetto Tolkien   |   Chi Siamo   |   Copyright    |    Aiuto   |   Scrivici
© 1999- 2004 Eldalie.it - Azariel Spazio Offerto da Gilda Anacronisti