Focus On
 
 

 

Luisa Vassallo e Cinzia Gregorutti: un invito a pranzo con il Professor Tolkien

La buona cucina non è fatta solo di ingredienti mescolati tra loro, proprio come i buoni libri non sono solo un insieme di parole. C'è un appagamento dei sensi, un nutrimento dell'anima, che accomuna un buon piatto all'opera di un valido scrittore.

www.hobbit.ancoralibri.it presenta " A TAVOLA CON GLI HOBBIT " (ed. Ancora), di Luisa Vassallo e Cinzia Gregorutti un libro di ricette che traggono spunto dai numerosi riferimenti al cibo presenti negli scritti di J.R.R.Tolkien .

Il sito web si avvale di una grafica appropriata al tema ed è ricco di immagini fotografiche. La presentazione del libro si avvale del commento di Paolo Gulisano e di un piccolo "backstage" dove autrici ci spiegano com'è nata l'idea del libro e come si è sviluppato il lavoro di creazione di questo ricettario tolkeniano.

Decisamente appropriata la sezione Ricette, una guida alla preparazione di alcuni piatti della Terra di Mezzo , tratti ovviamente dal libro.

Non manca uno spazio dedicato ai commenti dei lettori e al dialogo con le autrici, ed infine una citazione dei principali siti web italiani dedicati a Tolkien, tra i quali, ovviamente, www.eldalie.it

Nel panorama italiano delle pubblicazioni dedicate a J.R.R.TOLKIEN la casa editrice milanese Àncora occupa uno spazio importante, e vanta tra i suoi collaboratori il nome di Paolo Gulisano, critico e cultore di letteratura fantastica, considerato il maggior esperto italiano per quanto riguarda le opere del Professor Tolkien . Tra i libri pubblicati da Gulisano, indispensabili per chiunque desideri approfondire le tematiche proposte dall'autore de "Il Signore degli anelli", ricordiamo "Tolkien, il Mito e la Grazia" (ed. Ancora), la prima biografia italiana su J.R.R.TOLKIEN , e "Gli Eroi de Il Signore degli anelli" (ed. Ancora) .

Proprio Gulisano ha curato la prefazione al nuovo progetto tolkieniano targato Edizioni Ancora , " A TAVOLA CON GLI HOBBIT" conferendo così un sigillo di qualità al lavoro delle due giovani autrici .

Chi meglio di uno Hobbit potrebbe farci da guida in un viaggio alla scoperta dei cibi della Terra di Mezzo? Il libro propone ricette espressamente descritte nei libri di Tolkien o ipotizzate sulla base di indizi letterari e delle tradizioni culinarie contadine, background logico e ideale del mondo tolkeniano. L'attenzione al tipo di ingredienti, alle tecniche di preparazione, ma anche all'utilizzo pratico nel contesto letterario (ad esempio il Lembas, Pan di Via elfico preparato per dare sostentamento in lunghi viaggi), portano alla descrizione di piatti gustosi ma soprattutto plausibili nel mondo incantato de Il Signore degli anelli.

"Il cibo, per Tolkien, è un elemento della storia tutt'altro che marginale." scrive Paolo Gulisano nella prefazione. Rimandandovi a quest'ultima per la disamina dei significati etici e spirituali legati al cibo aggiungeremmo che anche il cibo , nelle opere di Tolkien ,contribuisce a creare quell'atmosfera di solidità e coerenza che fanno della Terra di Mezzo un mondo fantastico ma credibile. Nessun appassionato potrà resistere alla tentazione di concedersi un pranzo a Casa Baggins, o una merenda al Drago Verde.

Luisa Vassallo è nata nel 1965 a Imperia dove vive e lavora Autrice di novelle e poesie, ha curato alcune antologie sulla poesia religiosa del Novecento italiano.

Cinzia Gregorutti, Imperia classe 1985, è studentessa presso il liceo scientifico "Vieusseux" della città natale, studia canto moderno, partecipando a diversi concorsi canori.

Entrambe naturalmente sono ottime cuoche.

Indice
 
Commento
 
 
           
Home    |    Progetto Tolkien    |    Chi Siamo     |    Copyright    |    Aiuto   |   Scrivici
© 1999- 2004 Eldalie.it Spazio Offerto da Gilda Anacronisti