Focus On
 
 

 

Con Skywalker da Gondor a Diagon Halley

Le nubi di Mordor oscuravano il cielo , i campi del Pelennor risuonavano delle grida dei combattenti. Il Signore dei Nazgul sollevò la sua possente arma.
“Nessun uomo può uccidermi” disse al cavaliere di Rohan.
“Ma io non sono un uomo “ rispose Eowin, e lo trafisse con la sua spada laser.

Nel mondo del fantastico esistono moltissime storie e poche Grandi Storie, www.badtaste.it ha scelto queste ultime, opere in grado di durare nel tempo, mondi fantastici, in grado di creare aggregazione. La nascita di una comunità di appassionati attorno ad un evento letterario o cinematografico da la misura del valore dell'evento stesso, l'opera viene perpetuata e si rigenera ogni giorno grazie al “palazzo della memoria” (per citare un'altra saga, un po' più cruenta), costruito da chi vede in essa molto di più di una semplice narrazione.
Il sito ha un'impostazione prevalentemente cinematografica, e ruota attorno a tre grandi saghe: Il Signore degli Anelli, Star Wars e Harry Potter . Per ogni settore si possono trovare recensioni, news e aggiornamenti , scovati da Robert Bernocchi , l'artefice del progetto, e dai suoi validi collaboratori attraverso un paziente e puntuale lavoro di ricerca sul web e partecipazione attiva ad anteprime e conferenze. Il proposito dei responsabili di www.badtaste.it è creare un sito di discussione critica alternativa, fuori dagli schemi obsoleti e spesso stantii della critica ufficiale. L'interattività è il punto di forza del progetto, iscrivendosi si ha la possibilità di partecipare alla costruzione del sito con articoli ed attraverso il Forum.
Oltre ai già citati settori Bad Taste amplia le proprie ambizioni cercando di soddisfare le esigenze di una cultura cinematografica intelligente, con analisi approfondite ma senza snobismi, per diventare “il sito di cinema italiano più visitato in assoluto” parole e sogni (giustificati) di Robert Bernocchi.
La grafica del sito è chiara e accessibile, di facile comprensione per chi ha un po' di dimestichezza con Internet.
La nostra analisi si sofferma ovviamente sul settore dedicato a Tolkien.
La parte del leone, in un sito web di critica cinematografica, è chiaramente appannaggio della trilogia tratta da Il Signore degli Anelli . Si può dire tutto su questo evento, e in realtà tutto è stato detto, solo una cosa è impossibile da fare : ignorarlo. Senza soffermarci sui diversi pareri che il film ha scatenato tra i lettori di Tolkien possiamo dire che ha cambiato la vita delle comunità tolkieniane in Italia, e che la sua importanza, nel bene e nel male, non può essere negata.
Il materiale sul film di Peter Jackson è vasto ed esaustivo, con interviste, commenti e notizie aggiornate, il che giustificherebbe ampiamente un interesse da parte degli appassionati, ma oltre a quello ci sono anche articoli e discussioni sui libri e sul mondo tolkieniano in generale, che, a mio parere, sono il valore aggiunto del sito, e lo rendono appetibile a tutti gli estimatori del Professore.
Completa il tutto un elenco di link tra i quali spicca www.eldalie.it .
Cinema dunque, ma non solo.
Tolkien , ma anche George Lucas e J.K.Rowling . In molti saggi e scritti su Tolkien si analizzano le influenze che quest'ultimo avrebbe avuto sullo sviluppo della più famosa saga fantascientifica e sulla creazione del mondo del piccolo mago inglese . Spesso sono congetture campate in aria, altre volte invece pare esserci davvero un nesso , se non altro una sorta di eredità spirituale . Per le molte persone che oltre alla Terra di Mezzo amano anche le sterminate distese di Tatooine, o gli oscuri corridoi di Hogwards il sito è il salotto ideale per piacevoli scambi di opinione, gossip e approfondimenti. Non importa che ci arriviate in groppa ad Ombromanto, su un X-Wing o a cavallo di una Nimbus 2000, l'importante è che la vostra sete di Fantasia trovi qui un po' di ristoro.

Indice
Intervista
 
 
 
           
Home    |    Progetto Tolkien    |    Chi Siamo     |    Copyright    |    Aiuto   |   Scrivici
© 1999- 2004 Eldalie.it Spazio Offerto da Gilda Anacronisti