Focus On
 
 

 

Linee e colori da contemplare con lo spirito

di Artemisia

Ci sono siti impedibili. Questo lo è.

Addentrarsi nei sentieri artistici di questo sito è un modo molto interessante di trascorrere un po' di tempo in rete e allietare la visione con immagini che donano un non indifferente susseguirsi di sensazioni positive.

Nove le sezioni nelle quali si articola il sito. La prima è dedicata alla presentazione delle creative mediante curriculum artistico. Seguono le sezioni artistiche iniziando da una dedicata alla pittura dove è possibile visionare opere di Cesarina Ciotti,Alessandra Simonini e Marzia Capoferri,le tre artiste che hanno dato vita a questa esposizione artistica in rete. La successiva area è dedicata alla decorazione, curata da Cesarina Ciotti (particolarmente godibili le sue tavole realizzate a Trompe L'oeil). La sezione che segue è dedicata alle illustrazioni di ispirazione Tolkieniana eseguite sempre da Cesarina Ciotti. Seguono altre tre sezioni dedicate, stavolta, ad arti minori, come il Batik, l'arte vetraria e le arti applicate.

Terminano questa carellata due importanti ed utili sezioni dove è possibile visionare il programma dei corsi (è possibile seguirne quattro che sono,rispettivamente: ”Arte della mano”, corso di disegno e pittura ben strutturato; corso di “Metodo Batik”; Corso di “Carta riciclata”, dove è possibile apprendere tecniche per la produzione di manufatti che utilizzano, come componente di base, questo tipo di carta e, infine, corso di “Decorazione”). Chi, dopo aver preso visione del programma del corso, si vedesse interessato a parteciparvi, può contattare le artiste curatrici del sito,attraverso i contatti presenti nell'ultima sezione del sito.

“Manie creative” è un sito dalla veste grafica semplice,lineare, i cui sottomenu sono scanditi dalla successione di una delicata tinta lilla che non aggredisce affatto la vista del visitatore ma, contrariamente, lo prepara ad un più che piacevole viaggio nei mondi del colore, del pennello, della matita; insomma, dell'arte. E, nelle pagine che via via vengono sfogliate, si viene incontro ad arte con la A maiuscola…

L'incontro tra Alessandra Simonini,Cesarina Ciotti e Marzia Capoferri è un felice incontro. Poichè si tratta di “artiste di scuola”, che sanno far arte e la fanno! Attraverso le loro opere,proseguono la tradizione della pittura come capacità di esprimere emozioni,sentimenti e personali visioni.

Ogni pagina è accompagnata da illustri citazioni: da Sofocle a Wilde, passando per Blake, Spinoza, fino ad arrivare allo stesso Tolkien, autore che apre un'art gallery di ispirazione Tolkieniana ben rappresentativa non solamente del valore artistico di Cesarina Ciotti ma anche del puro sentimento che l'artista stessa esprime nei confronti dei temi trattati.

Il colore è l'elemento essenziale, recita un ruolo vitale nell'opera dell'artista. I suoi colori indicano amore intenso verso quanto rappresentato nell'opera,costruendo umori e sapori di figure ambientate in fantastiche scenografie, abitate dalle sue emozioni.

Nei dipinti di Cesarina ci sono delle storie; forse non sono le stessa per nessun osservatore o, più semplicemente,sono differenti per ogni persona che guarda, esattamente come sono le emozioni e come è giusto che sia.

La produzione artistica di Alessandra Simonini affascina attraverso la sapiente trasfigurazione cromatica. I ritratti composti armoniosamente e col giusto dosaggio cromatico, sono ricchi di velati sapori figurativi.

L'artista sa trasformare la realtà comunicando il bisogno di tradizione del reale attraverso l'utilizzo della luce naturale, catturata dalle sapienti pennellate ricche di seduzione espressiva. Il colore è affidato in prevalenza alle Terre, utilizzate quasi a rappresentanza della forza che genere il movimento che innesca la vita. Vita che pare essere l'elemento caratterizzante di queste intense raffigurazioni.

Queste artiste rappresentano una bellezza artistica fatta di dolcezza, poesia, di quei sentimenti veri e puri che, sulla tela, si trasformano in emozioni. E'una bellezza inaccessibile esattamente come la dolcezza della musica, o delle parole, come lo splendore della natura o l'eternità del tempo.

Quando la pittura esprime questo tipo di sensazioni è festa grande per l'arte!

Indice
 
Intervista
 
 
           
Home    |    Progetto Tolkien    |    Chi Siamo     |    Copyright    |    Aiuto   |   Scrivici
© 1999- 2004 Eldalie.it Spazio Offerto da Gilda Anacronisti