Focus On
 
 

 

Finestre sulla Terra di Mezzo: i caratteri della passione

Di Matteo "Erumer" Tognela

Daniel Reeve, artista freelance conosciuto soprattutto per i lavori di calligrafia e cartografia nei film del Signore degli Anelli, ha collaborato anche alla realizzazione di Van Helsing, King Kong (dimostrando di essere particolarmente apprezzato da Peter Jackson), il Leone, la Strega e l'Armadio.

Il suo sito si presenta con una homepage dedicata alle notizie sulle partecipazioni ed attività dell'artista, in ordine cronologico. Di recente segnalazione l'interessante progetto “Letters to PJ”, fra i sostenitori del quale è presente lo stesso Reeve, che mira alla pubblicazione di un libro-tributo all'enorme lavoro profuso dal regista nella realizzazione della trilogia.

Nel frame in cui ci si muove campeggia la splendida firma a pennino: in modo conciso, grazie al mezzo calligrafico, lega visivamente al nome l'idea artistica, con forte sintesi ed impatto.

Dei segnalibro sulla sinistra portano alle gallerie delle opere (in formato jpg, risoluzione mediobassa), suddivise sia per genere (calligrafia, cartografia, dipinti) che per film. E' presente pure una sezione commerciale, dove vengono proposti un'edizione limitata della scritta dell'anello su pergamena, e l'invito alla festa di bilbo personalizzato col nome dell'acquirente. L'artista è inoltre disponibile per lavori su commissione, fermo restando che, tranne per quelli segnalati, non può produrre copie di manufatti realizzati per i film, o direttamente tratti dalle opere di Tolkien, per non violare i diritti della Tolkien Estate o della New Line Cinema.

Muovendosi tra le sezioni si trovano delle “chicche” notevoli e curiose: sotto “prove” - Signore degli Anelli, vi sono assieme alle fasi di sviluppo di bozzetti per mappe e disegni, l'evoluzione ( meglio il deterioramento ) della scrittura di Bilbo per renderla verosimile, ed i tentativi di Elijah Wood con la penna d'oca!

Come leggiamo spostandoci sul segnalibro “About”: “quando non impegnato altrimenti, Daniel realizza dipinti, presenti in esposizioni dell'accademia di Belle Arti della nuova Zelanda e Watercolour NZ, a Wellington. Dipinti di Daniel sono presenti oltre che in collezioni private in Nuova Zelanda, Regno Unito e Sud Africa, anche nel Parlamento neozelandese.”

Il sito non è di ampie dimensioni , più un assaggio che una esaustiva galleria, ma compatto e di facile ed intuitiva consultazione. E' una finestra che permette di mettere a fuoco l'autore di opere che moltissimi avranno visto ignorandone la paternità, e di seguirne i progetti in corso.

Indice
Prefazione
Intervista
Gallerie
 
           
Home    |    Progetto Tolkien    |    Chi Siamo     |    Copyright    |    Aiuto   |   Scrivici
© 1999- 2004 Eldalie.it Spazio Offerto da Gilda Anacronisti