Eldalie.it - Forum

RSS Forum di Eldalie [in lavorazione]
[Go]


Ho dimenticato la password
Iscritti online sul forum:
 
  1. ATTENZIONE: LAVORI IN CORSO
Parlatemi di GOLLUM
Pagina 1 di 2. Vai a pagina 1 2
AutorePost
Pagina 1 di 2. Vai a pagina 1 2

^Heri^

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con eldalie.it
Registrato il:
20-04-2002
Località:
N/A
Post:
71
Parlatemi di GOLLUM
Salve a tutti! bello, bello, bello questo Forum!! L'ho girato in lungo e in largo, voi parlate di tutto e di tutti, ma...non ho mai letto niente riguardo Gollum!!

Nella discussione sui personaggi preferiti credo di aver decisamente perteggiato per lui. Ma il fascino che il suo personaggio ambiguo esercita su di me non conta!

Fatemi sapere i vostri pareri. Gollum merita che si discuta un pò di lui!! In fondo nella storia ha una parte più che basilare!!!

Un domandone: "Se Gollum non avesse raccolto l'Anello, che poi sarebbe andato a Bilbo e poi a Frodo, la storia sarebbe andata avanti per un dastino immutabile (L'Anello doveva in qualche modo arrivare a Frodo) o no? L'Anello con la sua volontà sarebbe arrivato al Mezzuomo che lo dovrà poi riportare a Mordor?"

A VOI IL RESTO

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 21-04-2002 18:42
  • clicca oer vedere il profilo di 1456
  • Cerca altri post di ^Heri^
  • cita questo messaggio

Maeve Hyverdon


alleato con valinor
Registrato il:
13-04-2002
Località:
Novi Ligure
Post:
11
chi era Gollum?
La storia di Gollum è molto antica e si perde nelle ere,ma chiunque abbia letto il SDA la conosce;egli si chiamava Smeagol ed entrò in possesso dell'anello in modo casuale.Smeagol,(di una antica razza molto simile agli Hobbit,mi pare che si chiamassero Umli ma potrei anche sbagliarmi,se qlcn ne sa più di me che mi corregga pure) si trovava su di un lago (lo stesso dove morì Isildur)il giorno del suo compleanno in compagnia di un suo caro amico.Ora, questo suo caro amico(di cui non ricordo il nome)mentre pescava si imbattè in un oggetto rotondo e d'oro (il nostro anello).Smeagol assistette al ritrovamento e non appena l'amico raggiunse la riva pretese l'anello come regalo di compleanno; subendo già l'influsso dell'unico (il quale avvertiva in lui della malvagità latente)ricevendo un netto rifiuto da parte dell'amico perse il senno e lo uccise nascondendo il corpo nel lago.Da allora il suo spirito si perse sempre di più diventando poi Gollum,colui che abbiamo imparato ad amare (e ad odiare).
Di più non ti dico,lascio a qualcun'altro il compito di istruirti ulteriormente,senz'altro meglio di me che risento ancora dell'esplosione del mio laboratorio(grazie Jeblin!!!).A presto e spero di risentirti

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 21-04-2002 19:20
  • clicca oer vedere il profilo di 1419
  • Cerca altri post di Maeve Hyverdon
  • cita questo messaggio

Lothiel

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con lothlorien
Registrato il:
16-04-2002
Località:
Milano
Post:
19
Sinceramente è un personaggio che non mi è mai piaciuto molto, forse perchè un po' troppo strano o forse perchè l'ho sempre visto così viscido e corrotto, infido e penoso. In effetti, però, lui è alla base di tutta la trama de il Signore degli Anelli e credo che se non ci fosse stato lui non ci sarebbe stata nemmeno la storia. Credo comunque che sia un personaggio assolutamente essenziale per lo svolgimento della trama e quindi, col tempo, sono anche riuscita ad amarlo, in alcune situazioni.
In ogni caso sono sicura che non sia un personaggio da sottovalutare e che può anche piacere per la caratterizzazione datagli da Tolkien. A me ha sempre fatto un po' pena e mi dava anche un po' fastidio con quel suo strambo modo di parlare. Comunque, una volta fatta l'abitudine...chi si scorda più del grande Gollum?

Lothiel, aglar o calad

"...un uomo dice una cosa in due lingue diverse, gli Elfi solo in una: noi non conosciamo quella dell'inganno..."

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 21-04-2002 19:33
  • clicca oer vedere il profilo di 1433
  • Cerca altri post di Lothiel
  • cita questo messaggio

kemenamillion

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con eregion
Registrato il:
28-02-2002
Località:
roma
Post:
473
gollum
secondo me gollum è un personaggio eccezzionale e, do ragione a heri, ha una complessità tale che è forse il personaggio più completo e sviluppato di quelli di tolkien.
per quanto riguarda la domanda... io credo che il signore degli anelli si riferisca da una situazione ben precisa, quindi se smeagol non avesse recuperato (se uccidere un proprio simile può essere chiamato così) l'anello, niente sarebbe stato uguale. l'anello prima o poi si sarebbe fatto recuperare da qualche sventurato che passasse accanto al fiume, e avrebbe cercato di farsi portare a mordor, ma ogni singola e piccolissima inezia è in grado di modificare anche tutto il mondo. se il signore degli anelli fosse stato diverso di una sola virgola non sarebbe stato il signore degli anelli.
ciao

p.s.X maeve: magari dico una cacchiata e mi impiccio inutilmente... ma non credo che heri volesse essere istruita... soprattutto visto che l'argomento l'ha proposto lei, dovrebbe avere delle cognizioni....

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 21-04-2002 23:15
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Località:
N/A
Post:
23034
Gollum
Sono d'accordo con Kemenamillion; indubbiamente, se non ci fosse stato Gollum la storia sarebbe andata diversamente; magari a trovare l'Unico sarebbe stato qualcuno che l'avrebbe portato direttamente da Sauron (e allora... ).
Su di lui cosa dire? È un personaggio particolare, molto approfondito, che può destare ribrezzo, simpatia, pena; ma penso che sia un personaggio che difficilmente non piace (magari lo si trova odioso, ma il personaggio in sé, come idea, come tutto, piace), se non altro perché è affascinante il suo modo di pensare, di comportarsi, la sua ambiguità. Lo si potrebbe pensare anche come rappresentativo di quella parte dell'animo Umano che tende al male. Cosa ne dite?

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 22-04-2002 01:27
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio

kemenamillion

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con eregion
Registrato il:
28-02-2002
Località:
roma
Post:
473
addirittura come la parte che tende al male degli uomini? uao, mi sembra troppo per un povero hobbit corrotto.
ehehe a parte gli scherzi, non ne sono convinto... forse una cosa del genere sarebbe stato più di quanto servisse a tolkien.
e poi, per il suo modo di lavorare, immagino che se così fosse, ci sarebbe stata anche una rappresentazione anche della parte degli uomini che tendono al buono.
ciao

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 22-04-2002 21:34
  • cita questo messaggio

Arwen Evenstar

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con dunedain
Registrato il:
21-04-2002
Località:
garbagnate
Post:
79
gollum
La rabbia per l'inganno e l'omicidio iniziale, la pietà per aver pagato caro il suo errore, la pena per le ulteriori torture subite a Mordor, la paura per l'incognita delle sue azioni durante il pedinamento della Compagnia, la tenerezza per la vulnerabilità e il barlume di umanità che traspare in lui nel terzo libro ....

Questo e altro è stato Gollum per me durante la lettura. Ancora adesso mi dispiace che non abbia saputo resistere alla tentazione finale.


Arwen Evenstar

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 22-04-2002 21:50
  • clicca oer vedere il profilo di 744
  • Clicca qui per inviare una email a Arwen Evenstar
  • Cerca altri post di Arwen Evenstar
  • cita questo messaggio

Elentàri84

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con lothlorien
Registrato il:
21-04-2002
Località:
roma
Post:
15
Gollum
Gollum, una piccola creatura corrotta, una piccola cosa insignificante per il resto del mondo, ma che hai fini della storia risulterà essenziale!!!
Nella prima paRTE DEL LIBRO QUASI DEL TUTTO ASSENTE, NELLA SECONDA E NELLA TERZA PERSONAGGIO PRINCIPALE!!! Gollum per me?? Mah piccolo fuori, ma con tanto odio dentro, astuto e pericoloso , ma anche ingenuo come un bambino, mostro e uomo un miscuglio scuro e torbido, ma allo stesso tempo chiaro e distinto!!!
Ecco in poche parole Gollum per me!!
Un saluto a tutti Mae gavannen

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 22-04-2002 22:02
  • clicca oer vedere il profilo di 1402
  • Clicca qui per inviare una email a Elentàri84
  • Cerca altri post di Elentàri84
  • cita questo messaggio

Araton

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con rohan
Eldalie Umbria - Eregion
Registrato il:
13-02-2002
Località:
N/A
Post:
223
un piccolo
Per me Gollum così come Frodo rappresentano il destino affidato ai "diversi" e piccoli. Sembra che Tolkien stabilisca che le grandi imprese di guerra siano affrontate dagli Uomini da Nani e dagli Elfi, contro Maghi e potenze "grandi", ma che tuttavia la storia sia condotta da piccoli e umili servitori. In realtà il coraggio di Frodo, la lealtà di Sam e l'ambiguità di Gollum, ma la fedeltà alla promessa di Smeagol, sono caratteristiche fondamentali perchè la storia abbia il suo corso. Nessun'uomo è come Gollum, spregevole ma fondamentale. Forse che Tolkien veda in Smeagol l'uomo corrotto dal male ma travolto da questo snaturandolo fino a farne una persona diversa, Gollum appunto, ma che tuttavia ha sempre una possibilità di riscossa e che il Bene possa scrivere dritto sulle righe storte degli uomini?

Ramax

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 23-04-2002 10:44
  • clicca oer vedere il profilo di 939
  • Clicca qui per inviare una email a Araton
  • Cerca altri post di Araton
  • cita questo messaggio

Frodo_Ba

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con imladris
Eldalie Campania - Uinemmar
Registrato il:
24-02-2002
Località:
N/A
Post:
2289
Servile e Scurrile
Penso che Gollum sia un personaggio fondamentale del SDA.Infatti "grazie"a lui l'anllo viene distrutto.Ma soprattutto perchè credo che se Gollum non avesse trovato l'Unico,le cose sarebbero andate molto diversamente.Sarebbe potuto succedere facilmente che uno schiavo del Malvagio o un qualche corruttibile trovasse l'anello e lo consegnasse a Sauron.Gollum è uno strano personaggio perchè con un atto di cattiveria riesce ad aiutare il Bene.Infatti cercando di rubare a Frodo l'Anello ne causa la distruzione.L'ambiguità di Gollum è sorprendente,una creatura straziata dal male e dal remoto e debole bene che combattono in lui.Il colore del fuoco nei suoi occhi,il suo sibilare,la sua ingenuità in alcuni tratti(che mi ha fatto sorridere)e pura malvagità in altre.Ci sono rimasta anche io male al suo tradimento finale dopo aver cosi tanto servito Frodo,scoprendo che tutte le sue belle parole ,promesse e implorazioni si sono rivelate volte allo scopo del tradimento.Forse,se Gollum non avesse tradito Frodo e Sam da Shelob,in seguito Frodo lo avrebbe lasciato andare e Gollum non avrebbe compiuto il suo atto più importante.Ciao

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 24-04-2002 22:07
  • clicca oer vedere il profilo di 1066
  • Clicca qui per inviare una email a Frodo_Ba
  • Cerca altri post di Frodo_Ba
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Località:
N/A
Post:
23034
Gollum
Gollum, con una malvagità, ha aiutato il bene... sapete come si dice, "Il male danneggia sé stesso"...
Il fatto che Gollum riesca a mantenere una certa umanità, cosa che lo porta anche a mantenere le promesse fatte a Frodo, potrebbe essere un simbolo del fatto che, come Tolkien ha detto, non esiste il Bene o il Male assoluto.

Le parole di Gollum volte al tradimento? E se fossero state oneste, ma sempre piú minate dalla vicinanza di Mordor e dall'influsso dell'Unico?

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 28-04-2002 03:49
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio

Frodo_Ba

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con imladris
Eldalie Campania - Uinemmar
Registrato il:
24-02-2002
Località:
N/A
Post:
2289
Non credo che le parole di Gollum fossero state onesteoichè sin dal loro primo incontro Sam lo vede dibattersi tra le sue due nature,Servile e Scurrile come le chiama lui,ed alla fine è scurrile che vince,dicendo:"Ci aiuterà lei",il ragnone.Anche se Servile opponeva resistenza seppur debole,La parte malvagia di Gollum da quel momento in poi prevarrà per tutte le decisioni importanti,a volte servendosi di Servile per mascherarsi,a volte lasciando a quest'ultimo un po di spazio per evitare la nascita di sospetti.La parte Scurrile di Gollum può anche essersi rafforzata con la vicinanza dell'Unico e di Mordor,ma era presente da sempre,e,anche se in maniera meno forte,era lei che guidava il corpo straziato di Gollum.Mi dispiace per Servile,cosi simpatico...

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 29-04-2002 22:24
  • clicca oer vedere il profilo di 1066
  • Clicca qui per inviare una email a Frodo_Ba
  • Cerca altri post di Frodo_Ba
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Località:
N/A
Post:
23034
Personalità
Una bella personalità combattuta, insomma; è vero che sin dal loro primo incontro lo si vede battersi tra le sue due personalità, ma proprio per questa "battaglia" un fondo di onestà ci dev'essere. Magari piccolo, subito coperto da Scurrile, ma penso ci sia. Perché, in fondo, anche Servile c'è.

Per quanto riguarda la visione di Gollum come parte dell'uomo tesa al male... non so neanch'io, ora ci penserò; per ora ho detto solo qualcosa che mi era venuto in mente sul momento Comunque, volendo cercare personaggi indicativi della parte dell'uomo volta al bene se ne possono trovare

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 29-04-2002 22:36
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio

Frodo_Ba

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con imladris
Eldalie Campania - Uinemmar
Registrato il:
24-02-2002
Località:
N/A
Post:
2289
mini
Pccola piccola ,in fndo nel buio,una piccolissima parte buona credo anche io che ci sia in Gollum.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 29-04-2002 22:53
  • clicca oer vedere il profilo di 1066
  • Clicca qui per inviare una email a Frodo_Ba
  • Cerca altri post di Frodo_Ba
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Località:
N/A
Post:
23034
Piccolo

Frodo_Ba il 29-04-2002 22:53 ha scritto:
Pccola piccola ,in fndo nel buio,una piccolissima parte buona credo anche io che ci sia in Gollum.



Anche se fosse piccolo, non togliamo anche questo al povero Gollum

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 29-04-2002 23:12
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio

^Heri^

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con eldalie.it
Registrato il:
20-04-2002
Località:
N/A
Post:
71
Smeagol
Fantastico!!!In quanti avete risposto alla mia richiesta di parlarmi di Gollum!!Che bello è venuta fuori proprio una bella discussione...e anch'io devo fare la mia parte.
Ho visto molti messaggi in cui ci si chiedeva se Gollum rappresentasse quella parte dell'uomo rivolta verso il male, se questa parte fosse resa più forte dall'influenza dell'unico e che cmq esistesse almeno in minima parte un Servile buono.
Secondo me la natura di Gollum era già particolare prima dell'incontro con l'Unico, credo che anche se Smeagol amasse a modo suo i soui fratelli, sua madre, il posto in cui viveva, fosse insita già in lui il desiderio di isolarsi, di rinchiudersi in un mondo suo, di cui lui era il padrone asoluto.
Non bisogna dimenticare che Gollum nasce dopo un omicidio. Omicidio dovuto in parte all'influenza dell'Anello, dico in parte perchè secondo me l'Unico non fa che amplificare desideri di potere repressi.
Gollum più che creatura di per se maligna, credo piuttosto che sia una creatura di per sè PRIMITIVA, come l'uomo primitivo di Kubrik quando scopre che l'oggetto osso può essere usato per uccidere i suoi simili.
Anche Tolkien descrivendo Gollum sottolinea molto il suo "tornare alle radici", il suo amore per le profondità nere della terra dalle quali infondo tutti siamo venuti.
In conclusione (e sarà meglio che concludo)in Gollum con l'aiuto dell'Unico si è operato un regresso, un ritorno al più primitivo desiderio d'affermazione e potere, mentre scurrile è quella parte di Smeagol ancora sopravvisuta, quella che è rimasta l'Hobbit cresciuto, evoluto e capace di vivere nella società, forse anche amando i suoi simili.

^Namarie^

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 02-05-2002 13:00
  • clicca oer vedere il profilo di 1456
  • Cerca altri post di ^Heri^
  • cita questo messaggio
Rispondi [ Torna al forum principale | Torna su ]

Vai a [Go]
Total: 0.028935 - Query: 0.003603 Elaborazione 0.018541 Print 0.00104 Emoticons/Tengwar/Quote 0.000839 © Eldalië.it