Eldalie.it - Forum

RSS Forum di Eldalie [in lavorazione]
[Go]


Ho dimenticato la password
Iscritti online sul forum:
 
  1. ATTENZIONE: LAVORI IN CORSO
Sei cattolico?
Pagina 5 di 22. Vai a pagina 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22
AutorePost
Pagina 5 di 22. Vai a pagina 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22

Nienor

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con eldar
Registrato il:
28-04-2003
Località:
Impruneta
Post:
210
Non ho risposto al quesito perchè entrambe le risposte andrabbero bene.
Ho ricevuto tutti i sacramenti fino alla Cresima ed ho frequentato x molto tempo le parrocchie...ma non mi basta più.
Insomma,credo in molte cose della religione cattolica ma non mi piace la chiesa come istituzione inquanto è fatta da uomini che come tali hanno pregi ma anche difetti;credo però anche nella reincarnazione.
Mi piacciono molti aspetti del protestantesimo,in particolare il fatto di non adorare immagini.
Col tempo la mia fede diventa il miscuglio di più religioni,xchè credo che ogniuna racconti un aspetto di Dio ed è solo riunendo più credo insieme che secondo me si raggiunge una visione più chiara di questa entità superiore.
Trovo assurde le guerre che le istituzioni religiose si fanno per l'esclusiva della verità.
Dio è qualcosa che và oltre...non si possono imporre limiti al suo essere.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 14-05-2003 19:15
  • clicca oer vedere il profilo di 3212
  • Cerca altri post di Nienor

Samvise il valoroso

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con S.T.S.
Registrato il:
15-05-2003
Località:
N/A
Post:
76
io sono cattolico nel senso che credo a Dio e a tutti. Però però per pigrizia non vado mai a messa. Cioè vado solo in estate e nelle feste (visto che è obbligatorio). Un saluto Sam

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 15-05-2003 10:28
  • clicca oer vedere il profilo di 3273
  • Cerca altri post di Samvise il valoroso

Raw

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere
alleato con rohan
Tolkien 2005Circolo Taglio e Cucito
Registrato il:
24-02-2003
Località:
Lugano
Post:
1535
Firiel_ il 14-05-2003 11:44 ha scritto:
Allora... Gesù non hai parlato di costruzioni come le chiese.. ma non ha mai detto il contrario. Inoltre se Dio non volesse le chiese così come sono adesso ci metterebbe poco a cambiarle




Secondo i vangeli canonizzati no, ma ricordo l'esistenza dei vangeli apocrifi, o agnostici che dir si voglia, che sono stati a lungo nascosti dalla chiesa, di cui ti riporto un breve brano, di S. Tommaso:



...queste sono le parole di Gesù il vivente, chi le ascolta vivrà in eterno...



...non cercarmi in templi di legna e pietra, spezza un legno, ed io ci sarò, solleva una pietra, e li mi troverai...


Grazie Firi...era proprio questo quello che stavo cercando di ricordarmi!.....questa x me è una frase davverro bellissima!

Dolce è il rumore della pioggerellina e il ruscello che parte dalla collina, ma meglio di questo è soprattutto un boccale di birra dentro il Tuc (SDA il film)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 15-05-2003 18:16
  • clicca oer vedere il profilo di 2786
  • Clicca qui per inviare una email a Raw
  • Cerca altri post di Raw

Glorolach

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con vanyar
Circolo Taglio e Cucito
Registrato il:
20-07-2002
Località:
Impruneta
Post:
255
Firiel_ il 14-05-2003 11:44 ha scritto:
Allora... Gesù non hai parlato di costruzioni come le chiese.. ma non ha mai detto il contrario. Inoltre se Dio non volesse le chiese così come sono adesso ci metterebbe poco a cambiarle




Secondo i vangeli canonizzati no, ma ricordo l'esistenza dei vangeli apocrifi, o agnostici che dir si voglia, che sono stati a lungo nascosti dalla chiesa, di cui ti riporto un breve brano, di S. Tommaso:


Faccio solo un breve commento alla tua affermazione Firiel premettendo che sono fortissimamente cattolico. I Vangeli Apocrifi non sono stati tenuti segreti dalla chiesa, semplicemente non sono stati ammessi tra i Vangeli Canonici, ma dalle sette che li seguivano e che erano a carattere iniziatico. Come dice anche il nome questi vangeli erano destinati alla lettura in ambienti chiusi e segreti, vere e proprie sette spesso a carattere iniziatico e sempre molto molto distanti dal cattolicesimo. I loro testi sono lontanissimi da quelli comunemente seguiti e a metterne in dubbio la validità basterebbe pensare a quanti secoli dopo i Vangeli Canonici sono stati scritti, spesso infatti si tratta di scritti medioevali infarciti di errori ed anacronismi e di decontestualizzazioni paesaggistiche storiche politiche e climatiche del racconto sacro. E poi detto tra noi, essendomene letto un discreto numero, mi permetto di fare un commento, il più delle volte si tratta di testi blasfemi e irrispettosi che stravolgono tutto l'insegnamento cristiano, storpiano la figura di cristo in una specie di orgogliosissimo, borioso e spesso anche gratuitamente crudele stregone e proponendo una visione pagana e magico esoterica del fenomeno del miracolo. Con tutto il rispetto per chi vi trova una validità ma un Cristo che uccide ragazzi seccandoli, acceca calunniatori, uccide persone perchè l'hanno urtato passando, tritura ossa in combattimenti infantili per il puro gusto di mostrare la propria forza soprannaturale e poi guarire per un altrettanto spregevole desiderio di mostrare la propria onnipotenza a me pare davvero satanico ed è il Cristo di molti vangeli apocrifi


...queste sono le parole di Gesù il vivente, chi le ascolta vivrà in eterno...



...non cercarmi in templi di legna e pietra, spezza un legno, ed io ci sarò, solleva una pietra, e li mi troverai...


Bellissime queste frasi che fanno davvero capire l'essenza del messaggio cristiano!!!



Firiel Tindomerel


Dagli indizi direi che si tratta di un grande guerriero, armato comunque di una spada elfica e forse anche di un'ascia... Sam sorrise sarcasticamente, confrontando sé stesso con la descrizione. (ISDA - Le Due Torri)


Ingil Elentar Calear Glorolach

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 15-05-2003 22:53
  • clicca oer vedere il profilo di 1810
  • Clicca qui per inviare una email a Glorolach
  • Cerca altri post di Glorolach

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Località:
N/A
Post:
23034
Glorolach il 15-05-2003 22:53 ha scritto:
Come dice anche il nome questi vangeli erano destinati alla lettura in ambienti chiusi e segreti, vere e proprie sette spesso a carattere iniziatico e sempre molto molto distanti dal cattolicesimo.


Non so quanto sia indicativo... del resto, il nome "apocrifi" è stato dato a oggi, e non possiamo sapere come e doce erano letti...

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 16-05-2003 00:22
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon

romarie

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con imladris
Heren Istarion
Registrato il:
06-04-2003
Località:
N/A
Post:
3038
Piccola precisazione.
Nei Vangeli Gesù rispondendo alla samaritana dice (non ricordo le parole alla lettera) : voi non adorerete nè nel Tempio, nè sul monte, ma in Spirito e verità.

Onen i-Estel Edain,ú-chebin estel anim

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 16-05-2003 08:35

luthien_elf

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_elwe
Registrato il:
18-06-2002
Località:
Milano
Post:
1092
^_____________^

io no, non sono cattolica (ghgh)...ciò non significa che non sappia niente riguardo questa religione. anzi...diciamo che la conosco piuttosto bene e quindi ho le basi per decidere cosa pensare.

La vide fra le sue braccia splendere e brillare Fanciulla elfica ed immortale.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 16-05-2003 09:30

Belegurth

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere
alleato con angband
Registrato il:
21-11-2002
Località:
Lugano
Post:
1465
ti stavo aspettando luthien_elf....


Belegurth

"...ed egli rise, perchè le mie parole erano vuote, e lo sapeva."

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 16-05-2003 12:53
  • clicca oer vedere il profilo di 2277
  • Clicca qui per inviare una email a Belegurth
  • Cerca altri post di Belegurth

Glorolach

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con vanyar
Circolo Taglio e Cucito
Registrato il:
20-07-2002
Località:
Impruneta
Post:
255
Ho voluto esprimere la mia opinione su varie cosette espresse nelle discussioni precedenti, temo di essermi dilungato davvero troppo e di questo mi scuso, il mio intervento non vuole convincere nessuno di nulla ma solo puntualizzare alcune cose in difesa del Cattolicesimo Romano di cui sono un convinto sostenitore. Mi scuso subito per qualche affermazione che potrebbe essere considerata un po' estrema.

Un prato? una casa qualunque? una piazza? Di luoghi ce ne sono, senza creare un apparato come quello delle chiese... I raduni di Eldalië ne sono la prova


Allora, Le chiese non furono una introduzione delle gerarchie ecclesiastiche. Le prime comunità di Cristiani si riunivano nelle case dei confratelli più ricchi per una semplice questione di spazio, essendo al tempo i culti oggetto di persecuzione o comunque di intolleranza era naturale non svolgerli all’aperto e d’altro lato è sempre preferibile per un culto regolare (e non casuale coma, ad esempio, i nostri incontri) un ambiente chiuso e spazioso, non fosse altro per una questione di difesa dagli agenti atmosferici...
A volere le prime grandi chiese non fu né un sacerdote né un Pontefice, né gli stessi fedeli: La prima chiesa concepita come spazio adibito esclusivamente al culto e con determinate caratteristiche fu Sant’Elena, la madre dell’Imperatore Costantino. Nel suo sfarzoso palazzo ella adibì l’Aula delle Udienze a luogo di culto. Suo figlio prima ancora di essere battezzato fece costruire a proprie spese le due più prestigiose basiliche cristiane romane con grandissimo sfarzo e magnificenza, S. Giovanni in Laterano e S. Pietro in Vaticano basandosi sul modello delle grandi basiliche civili romane di epoca imperiale. É stato anche il prima ad attribuire alle chiese, alla Chiesa ed al Pontefice le prime rendite terriere e le prime consistenti donazioni in oro ed argento. Ora, tacendo sulla sincerità della fede di Costantino che era incerto tra il Cristianesimo ed il culto di Elio-Apollo come religione monoteistica di stato, però penso che se non altro questi grandi luoghi di riunione siano stati utili ai cristiani delle origini come centri di incontro e di riunione. Certo tutto questo determinò le prime spinte ad una aspirazione bramosa del Trono Pontificio, diventato solo allora conveniente economicamente e determinò l’introduzione nel culto di Dio e di Cristo dei rituali Imperiali e Palatini con tutti gli eccessi che ne sono seguiti anche in epoche molto recenti. Non bisogna poi dimenticare le motivazioni che portarono alle grandi basiliche dell’epoca Controriformistica e alla loro esuberanza decorativa ed al loro sfarzo, i Pontefici, terrorizzati dall’Idea dello Scisma e dell’eresia protestante, indubbiamente spaventati anche dalla personale perdita di potere, vollero ribadire quelle che erano le posizioni del cattolicesimo fino ad allora. La bellezza e la ricchezza del tempio si fecero allora immagine della Gloria e dello Splendore del Paradiso e le grandi immagini, gli affreschi, le statue, le pale d’altare divennero sempre più simili a grandi scene teatrali a cui era affidato il coinvolgimento emotivo del fedele semplice e illetterato, perchè mosso a pietà e devozione dalle immagini potesse poi meditare sui grandi temi della Cristianità e rafforzare la propria Fede. Insomma i fenomeni devono essere inseriti nei loro contesti storici ed esaminati alla luce delle ragioni che li hanno determinati all’epoca in cui sono avvenuti. Oggigiorno la chiesa non costruisce più ambienti ricoperti d’oro, ma spazi funzionali e pratici. Naturalmente però gli sfarzosi edifici del passato continuano ad essere officiati e protetti anche in quanto grandiose opere d’arte e giudicare male il Cattolicesimo in base a questo mi sembra un po’ irragionevole...

Perché tutti, credenti e non, si dimenticano sempre una cosa? Ci metterebbe molto a cambiarle, troppo, perché, facendolo, verrebbe meno alla promessa che ci ha fatto, promessa in cui si impegnava a non intromettersi nella nostra storia; e che Dio è un Dio che nemmeno mantiene le promesse?


Vero vero, siamo liberi di fare tutti gli errori che desideriamo o acui ci trascina il corso degli eventi senza che Dio intervenge. Il concetto di Libero arbitrio è fondante nel Cattolicesimo Romano.

non vorrei dire una castroneria enorme....mi sembra di ricordare che nella bibbia si dica che è considerato peccato adorare delle immagini (vi prego correggetemi e fate chiarezza su questo mio ricordo....se è una stupidata o ho dimenticato qualcosa)
Se i miei ricordi sono giusti.......allora mi spiegate xchè le chiese sono piene di statue di gesso raffiguranti Gesù, Maria ,tutti i santi ecc.....


La presenza delle immagini e dei simboli è presente nel culto cristiano fin dalle sue prime origini. Le catacombe sono piene di simboli cristologici e anche di immagini molto antiche (le prime risalgono al II sec. d.C.). Indubbiamente le prime immagini furono create da cristiani in cui il rapporto diretto con un segno tangibile era più forte di quello con un essere trascendente, però non bisogna continuare a concepire l’immagine sacra in questo modo. La venerazione idolatrica, cioè dell’immagine stessa e non del soggetto trascendente rappresentato, è peccaminosa e pagana e condannata ovviamente dalla chiesa. Ma l’Immagine Sacra ha una sua grandissima utlità, quella di sommuovere l’animo e di portare, soprattutto nei soggetti narrativi a volte pietistici o dolenti, o nel crocifissso, ad una più profonda meditazione. Ovviamente deve essere una cosa libera e consapevole, e sinceramente anche io ho poca simpatia per tutta questa proliferazione di statue di Padre Pio o della Santa Vergine, spesso oggetto di un culto davvero idolatrico (sono visti un po’ come divinità minori secondo me). Il rischio delle immagini è sempre quello, che in persone dalla spiritualità semplice e scarsamente ducata alla verità si cada in una sorta di paganità naturale, davvero molto rischioso.

io prediligo un rapporto "diretto" con Dio quando prego ad esempio...


Vuol dire cha hai una spiritualità raffinata, ma non tutti ce l’hanno, penso che per molti un’immagine su cui meditare sia utile e contribuisca alla crescita spirituale. Sul divieto di culto delle immagini nella Bibbia hanno già risposto egregiamente altri e del resto anche io.

Per rispondere a Raw: a me non sembra,comunque devo ammettere che è un bel po' che non do una *spolveratina* alla Bibbia...quindi...e anche se fosse sarebbe strano,molte opere (sculture,dipinti ecc.) sono state commissionata dalla Chiesa stessa,che dovrebbe conoscere il contenuto della Bibbia..e quindi anche gli eventuali divieti!


Come detto li conoscevano eccome, solo che li interpretavano nel modo giusto ;-)

Comunque,il tasto della religione è sempre un tasto molto delicato...e se devo essere sincera ultimamente ho letto delle cose che sbalordirebbero anche un religioso..in pratica dei testi che smontano il culto religioso in due secondi...io sono rimasta piuttosto colpita!!


La Fede dovrebbe mantenerci su una certa strada nonostante le deviazioni ;-)

mmm... è l'adorazione delle immagini in sè che la chiesa condannna.....


Esatto

reminescenze scolastiche... tipo il movimento iconoclasta.... nella russia (mondo slavo) medioevale... ci deve stato anche un concilio per appianare la cosa....


Risposto Eowyn

Non ho risposto al quesito perchè entrambe le risposte andrabbero bene.
Ho ricevuto tutti i sacramenti fino alla Cresima ed ho frequentato x molto tempo le parrocchie...ma non mi basta più.
Insomma,credo in molte cose della religione cattolica ma non mi piace la chiesa come istituzione inquanto è fatta da uomini che come tali hanno pregi ma anche difetti;credo però anche nella reincarnazione.
Mi piacciono molti aspetti del protestantesimo,in particolare il fatto di non adorare immagini.
Col tempo la mia fede diventa il miscuglio di più religioni,xchè credo che ogniuna racconti un aspetto di Dio ed è solo riunendo più credo insieme che secondo me si raggiunge una visione più chiara di questa entità superiore.
Trovo assurde le guerre che le istituzioni religiose si fanno per l'esclusiva della verità.
Dio è qualcosa che và oltre...non si possono imporre limiti al suo essere.


Ho trovato molto bello questo discorso però a mio giudizio è molto pericolosa una zuppa di religioni diverse. Non nego la Fede dei praticanti degli altri culti nè la loro convinzione. Solo che a mio parere essere coerenti in campo religioso significa accettare determinati principi, seguire determinate strade, concentrare la meditazione su determinati temi e credere in certi valori senza giustificare o ammette tutto da tutte le altre religioni. L’intolleranza è una cosa fortemente sbagliata e negativa perchè punta ad un disconoscimento della fede dell’altro, ma una Fede solida significa il rifiuto di tutto quanto vada contro la propria indipendentemente dalle fonti. Non sono ovviamente sfavorevole alle conversioni verso una religione diversa da quella di partenza purchè sia una scelta radicale e continua. La Vera Fede è cieca e non è emendabile dalla ragione. É un’idea mia, forse un po’ estremista, perdonatemi.



Ingil Elentar Calear Glorolach

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 16-05-2003 14:46
  • clicca oer vedere il profilo di 1810
  • Clicca qui per inviare una email a Glorolach
  • Cerca altri post di Glorolach

Galadriel dama della luce

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con lothlorien
Registrato il:
26-02-2003
Località:
Umbria
Post:
2987
[OT]
Glorolach la prossima volta che fai un post così lungo ti faccio passare un brutto quarto d'ora!

I amar prestar aen, han mathon ne nen, han mathon ne chae a han noston ne 'wilith il mondo è cambiato, posso sentirlo nell'acqua, posso sentirlo nella terra posso respirarlo nell'aria

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 16-05-2003 14:49
  • clicca oer vedere il profilo di 2908
  • Cerca altri post di Galadriel dama della luce

Arianna Formen

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con gandalf
Registrato il:
16-03-2003
Località:
Veneto
Post:
670
io no, non sono cattolica (ghgh)...


perchè "ghgh"?

Ora penso invece che il mondo sia un enigma benigno, che la nostra follia rende terribile perchè pretende di interpretarlo secondo la propria verità.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 16-05-2003 17:10
  • clicca oer vedere il profilo di 3017
  • Clicca qui per inviare una email a Arianna Formen
  • Cerca altri post di Arianna Formen

Diletta Mellen

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con gondor
Registrato il:
21-02-2003
Località:
VI
Post:
665
Glorolach il 16-05-2003 14:46 ha scritto:

La Fede dovrebbe mantenerci su una certa strada nonostante le deviazioni ;-)


Giusto,hai ragione,solo che a volte capita di sentirsi un po' turbati...ma come dici tu se la fede è forte rimane!

-Disse e premé la bocca sul letto. "Moriamo senza vendetta" riprese. "Ma moriamo. Così, anche così giova scendere alle Ombre."

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 16-05-2003 20:49
  • clicca oer vedere il profilo di 2872
  • Cerca altri post di Diletta Mellen

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Località:
N/A
Post:
23034
Glorolach il 16-05-2003 14:46 ha scritto:
Insomma i fenomeni devono essere inseriti nei loro contesti storici ed esaminati alla luce delle ragioni che li hanno determinati all’epoca in cui sono avvenuti.


Hai perfettamente ragione, ma questo non toglie che si potrebbe fare a meno delle chiese, e che la chiesa sia andata contro i suoi precetti di povertà, oltretutto per attirare, intimidendoli, fedeli (pilotaggio del libero arbitrio? ).

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 16-05-2003 21:49
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon

Glorolach

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con vanyar
Circolo Taglio e Cucito
Registrato il:
20-07-2002
Località:
Impruneta
Post:
255
Mornon il 16-05-2003 21:49 ha scritto:
Glorolach il 16-05-2003 14:46 ha scritto:
Insomma i fenomeni devono essere inseriti nei loro contesti storici ed esaminati alla luce delle ragioni che li hanno determinati all’epoca in cui sono avvenuti.




Hai perfettamente ragione, ma questo non toglie che si potrebbe fare a meno delle chiese, e che la chiesa sia andata contro i suoi precetti di povertà, oltretutto per attirare, intimidendoli, fedeli (pilotaggio del libero arbitrio? ).

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.


E' vero che la chiesa nei secoli passati è andata contro i suoi precetti costruendo edifici che nient'altro erano se non una ostentazione di potenza e grandezza, costruiti più ad onore dei committenti che di Dio (per quanto poi abbia spiegato come questo non sia stato del tutto vero), ma dei luoghi di riunione sono sempre indispensabili e devono essere ben grandi vista la quantità di fedeli. Cosa proponi di fare, di buttare giù tutte le chiese e di mettersi a fare le celebrazioni all'aperto tutto l'anno e con qualunque clima? Non dubito che l'INPS ti ringrazierebbe alquanto, risolveresti definitivamente il problema delle pensioni in un inverno appena :-P

Ingil Elentar Calear Glorolach

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 16-05-2003 22:49
  • clicca oer vedere il profilo di 1810
  • Clicca qui per inviare una email a Glorolach
  • Cerca altri post di Glorolach

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Località:
N/A
Post:
23034
Glorolach il 16-05-2003 22:49 ha scritto:
E' vero che la chiesa nei secoli passati è andata contro i suoi precetti costruendo edifici che nient'altro erano se non una ostentazione di potenza e grandezza, costruiti più ad onore dei committenti che di Dio (per quanto poi abbia spiegato come questo non sia stato del tutto vero), ma dei luoghi di riunione sono sempre indispensabili e devono essere ben grandi vista la quantità di fedeli. Cosa proponi di fare, di buttare giù tutte le chiese e di mettersi a fare le celebrazioni all'aperto tutto l'anno e con qualunque clima?


Diciamo che un capannone climatizzato basterebbe

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 16-05-2003 23:15
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon

Glorolach

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con vanyar
Circolo Taglio e Cucito
Registrato il:
20-07-2002
Località:
Impruneta
Post:
255
Mornon il 16-05-2003 23:15 ha scritto:
Glorolach il 16-05-2003 22:49 ha scritto:
E' vero che la chiesa nei secoli passati è andata contro i suoi precetti costruendo edifici che nient'altro erano se non una ostentazione di potenza e grandezza, costruiti più ad onore dei committenti che di Dio (per quanto poi abbia spiegato come questo non sia stato del tutto vero), ma dei luoghi di riunione sono sempre indispensabili e devono essere ben grandi vista la quantità di fedeli. Cosa proponi di fare, di buttare giù tutte le chiese e di mettersi a fare le celebrazioni all'aperto tutto l'anno e con qualunque clima?




Diciamo che un capannone climatizzato basterebbe

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.



e infatti al giorno d'oggi la chiesa non commissiona le sue chiese a nessun Michelangelo mi sembra. sono tutti ambienti molto grandi, molto funzionali e decisamente orribili. Sarò sincero, per me la bellezza del luogo di culto ha una grande importanza, mi aiuta a elevarmi e a riflettere meglio, a pregare meglio, così come la bellezza del rito, del canto sacro, (sono un patito del gregoriano) e lo splendore dei paramenti in tutta la loro meravigliosa simbologia di forme e colori. Ok, mi aspetto di essere massacrato per questa affermazione...

Ingil Elentar Calear Glorolach

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 16-05-2003 23:36
  • clicca oer vedere il profilo di 1810
  • Clicca qui per inviare una email a Glorolach
  • Cerca altri post di Glorolach

La Discussione è stata chiusa.
Non è possibile rispondere.
E' possibile chiederne la riapertura in qualsiasi momento scrivendo a forum-admin@eldalie.com[ Torna al forum principale | Torna su ]

Vai a [Go]
Total: 0.030367 - Query: 0.034437 Elaborazione 0.014979 Print 0.001493 Emoticons/Tengwar/Quote 0.000834 © Eldalië.it