Eldalie.it - Forum

RSS Forum di Eldalie [in lavorazione]
[Go]


Ho dimenticato la password
Iscritti online sul forum:
 
  1. ATTENZIONE: LAVORI IN CORSO
L'Amore
Pagina 1 di 10. Vai a pagina 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
AutorePost
Pagina 1 di 10. Vai a pagina 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10

Ecthelion_della_fonte

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere
alleato con eldalie.it
Eldalie Milano - Oromandi Endoreo
Registrato il:
20-07-2002
Località:
Peschiera Borromeo
Post:
1322
L'Amore
Il titolo si spiega all'incirca da solo: parliamo dell'Amore in questo thread.
Vorrei che esponeste la vostra posizione, come considerate l'amore; non scrivetemi però post banali del tipo "l'amore sono rose e fiori" "bacini bacetti carezzine carezzette" o cose goliardiche; il mio thread ha un intento serio: discutere dell'Amore dal punto di vista innanzitutto ideologico e filosofico. Per farla breve: qual è la vostra posizione ideologico-filosofica circa l'Amore? Non voglio che mi facciate chissà quale trattato, poche idee andranno benissimo speriamo che non si scada nel banale
Al solito mi riservo di parlarne più avanti

Proudly it stands/ until the world's end/ the victorious banner of love (Blind Guardian)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 06-07-2003 00:22
  • clicca oer vedere il profilo di 168
  • Clicca qui per inviare una email a Ecthelion_della_fonte
  • Cerca altri post di Ecthelion_della_fonte

yaya

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con easterlings
Registrato il:
13-11-2002
Località:
Monte san Giovanni Campano
Post:
739
oh ma che bella discussione!
beh,non credo che ci sia molto di spiegabile nell'amore,se ne sei fuori puoi magari vederlo dal punto di vista filosofico altrimenti...
si lo so ,quello che dico è banale ma l'amore semplicemente non ha ideologie visto che prende tutti,ma proprio tutti e ti fa stare benissimo(come me adesso)o malissimo,non c'è nulla di spiegabile,non si può teorizzare,devi esserci dentro per poterne parlare...

la chiave della felicità è la disobbedienza in se,a quello che non c'è

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 06-07-2003 01:03

Eolyen

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con gondor
Registrato il:
08-04-2003
Località:
Reggio Calabria
Post:
49
Hegel avrebbe detto:"E'l'oppio dell'anima"
L'amore? Questo è un argomento che adoro! Allora consulto i miei manuali mmm sul vocabolario si dice che:"1.L'amore è un intenso sentimento di affetto,inclinazione profonda verso qualcuno. 2.Forte attrazione,anche sessuale,verso qualcuno.3.Complesso di atteggiamenti,di attività e modificazioni morfologiche che nella maggior parte degli animali porta alla riproduzione" Ma avete visto cosa si scrive qui x definire l'amore?!
Cambio manuale Genesi 2:24 "Perciò l'uomo lascerà suo padre e sua madre e si dovrà tenere stretto a sua moglie e dovranno divenire una sola carne". 1Corinti 13:4-7 "L'amore è longanime e benigno.L'amore nn è geloso,nn si vanta,nn si gonfia,nn si comporta indecentemente,nn cerca i propri interessi,nn si irrita.Nn tiene conto del male.Nn si rallegra dell'ingiustizia ma si rallegra della verità.Copre ogni cosa,crede ogni cosa,spera ogni cosa,sopporta ogni cosa".
L'amore è la linfa vitale dell'anima,ciò che alimenta il nostro cuore e il nostro corpo. L'amore ci distrugge,a volte,e ci genera con nuove emozioni. Una cosa è certa quando l'amore vive nel cuore,nn viene mai meno!
L'amore è quando guardi gli occhi della persona amata bagnarsi di lacrime,forse perchè dovete separarvi x un periodo breve d tempo,e allora la abbracci,accarezzi il suo viso e baciando le sue labbra,prometti che andrà tutto bene,che vivrete ancora stupendi momenti insieme. L'amore è quando l'abbraccio si trasforma in una confusione saettante di sensazioni coinvolgenti, quando senti quel forte calore che ti brucia dentro,che ti fa desiderare di avere quella persona accanto a te per sempre.
Amore cosa nn è? Nn lo so. Forse a volte si confonde lo stare bene con qualcuno,o il desiderio sessuale o un'infatuazione con l'amore, ma l'amore è ben altro
E'vero si deve provare il VERO amore,solo allora si può riconoscere.Io l'ho trovato dopo tanto tempo e fatica.Ma esiste,il vero amore esiste. Nn affannatevi a cercarlo esso stesso verrà da voi. Quando stavo col mio ex, io l'ho tradito, si l'ho tradito!(lo ammetto),perchè l'amore fra noi era venuto meno. Eravamo lontani,distanti,in città diverse,nn c'eravamo mai incontrati,perchè lui troppo piccolo. Eppure ci amavamo.Siamo stati due anni insieme,senza mai esserci sfiorati. Poi si iniziò a prendere tutto x scontato. Nn ci si amò più giorno x giorno. E lo tradii,virtualmente,ma lo stesso fu un tradimento. E ciò che in due anni era stato bello e indescrivibile,svanì in pochi attimi! Tutto ciò che era stato,nn fu più.Tutto x cosa?X colpa mia!X una stupidaggine,avevo rovinato ciò che era stata la mia UNICA ragione di vita x due anni. M lasciai andare,convinta che nessun altro m avrebbe +amata, convinta che tutti m avrebbero giudicata x ciò che avevo fatto e nessuno avrebbe mai guardato nel profondo d me stessa. Avevo perso tutto.Una mia amica m disse:"Forse nn era lui la persona che avrai amato x tutta la tua vita,forse doveva andare così...come fai a sapere se in un'altra parte...in un piccolo angolo della terra nn si stia formando un piccolo cuore adatto a ricevere tutto il tuo amore?". Attesi.E così fu. Il senso d colpa è rimasto e credo nn m abbandonerà+ x il resto della mia vita. Ma ho trovato qualcuno che ha guardato dentro me stessa,e nn m ha giudicata. L'amore è questo,guarda ciò che è veramente una persona,nn si ferma all'apparenza e nn giudica x gli errori passati,piccoli o grandi.Amando si desidera la felicità dell'altro principalmente,e si cerca di conformare la propria persona a colui/colei che si ama,affinchè si possa diventare davvero una sola carne.

Eolyen

Namarie



Onen Estel,ù-chebin estel anim

Rinnegata da un popolo meraviglioso...elfina vagabonda alla ricerca di riconquistare la sua vita..il suo Legolas..il suo regno..solo quando l'amore risplende come luce da Earendil il lucente..allora la pace tornerà ad abitare i nostri cuori...aiya mellon

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 06-07-2003 10:54
  • clicca oer vedere il profilo di 3111
  • Cerca altri post di Eolyen

Arwen_Undomiel85

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_elrond
Registrato il:
01-11-2002
Località:
Ancona
Post:
1224
Trovare una definizione precisa dell'amore è difficile, ma forse non impossibile.
Allora Amore, per me, è quando un ragazzo, o meglio un angelo , ti chiede di uscire il giorno del tuo compleanno e passeggiare con lui per tutto il pomeriggio. Alla fine dopo aver parlato per circa 3 ore di tutto quello che ti passa per la testa (e non te ne sei nemmeno resa conto di come è passato in fretta il tempo) il suo sguardo limpido si punta diritto nei tuoi occhi, con il volto s'avvicina al tuo e ti bacia con una dolcezza mai vista. Sentire in quel momento che non vuoi nient'altro che continuare a stare fra le sue braccia perchè non c'è posto più bello e sicuro di quello e che all'improvviso ti viene voglia di piangere dalla felicità, o stare al mare distesa sulla sabbia con lui che dorme di fianco o magari ancora festaggiare un mese che si sta insieme che è passato in un baleno: questo è l'amore. Ma anche superare dei brutti momenti e paure insieme, aver fiducia l'uno nell'altro e confidarsi cercando di dare un supporto o un aiuto.
Questo è quello che è accaduto a me. Io, quando mi son messa insieme al mio Aragorn, pensavo a tutto tranne che all'amore. Anzi a dire la verità iniziavo ad avere qualche paura: avevo timore di non trovare più la persona che mi facesse battere forte forte il cuore o che mi facesse venire le farfalle nello stomaco quando stai per vederlo. Non andavo in cerca del ragazzo giusto perchè è difficile trovarlo come si vuole, insomma tanto hanno sempre qualcosa che non va. Poi è arrivato lui che con la sua allegria, la sua voglia di fare ha riacceso in me la voglia di amare; e non sarà perfetto, in fondo nessuno lo è, ma io lo amo davvero tanto e con tutto il cuore, la mente e l'anima ! Spero che lui sia quello giusto perchè tra noi le cose vanno a meraviglia, non ci facciamo progetti per il futuro se no se le cose non vanno come avevamo progettato poi ci si rimane delusi. Cerchiamo di vivere ogni momento che passiamo assieme al massimo e quello che il futuro vorrà donarci sarà bene acetto. Per ora posso solo dire che mi piacerebbe che il mio futuro sia assieme a lui.
Per me questo è l'Amore

Lasto beth nin, tolo dan na ngalad.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 06-07-2003 13:22
  • clicca oer vedere il profilo di 1857
  • Clicca qui per inviare una email a Arwen_Undomiel85
  • Cerca altri post di Arwen_Undomiel85

Alundil

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con lothlorien
Registrato il:
31-08-2002
Località:
Torretta
Post:
418
Grande post, Ech; grande post per grandi menti...

Io sarò brutale nel mio definire l'Amore.
Sarò brutale e quasi cinicico, o peggio, sarò freddo (lo stato d'animo forse più antitetico all'Amore). Eppure, credimi, per me l'Amore, l'amore che non mai veramente provato, resta il più dolce degli inganni .

Cos'è l'Amore? Sicuramente la prova più lampante della nostra imperfezione! Quel bisogno incondizionato dell'altro che è proprio della nostra natura. E per quale altra ragione abbiamo bisogno dell'altro, se non perché siamo imperfetti?
L'amore è questo, ma anche la più subdola delle maniere che ha la vita per protrarsi. E perché altro siamo in vita se non per la vita stessa?

Sono cinico in vero, cinico e disilluso.
Ma la verità credo stia anche più in fondo della mia disillusione.
Giacché, se è la Felicità il meglio che possiamo aspettarci dalla vita, questa ha ottime possibilità di passare per l'Amore.

Io ho scelto un'altra strada (ma ciò non toglie con non continui a gettarmi a capofitto in ogni storia che si affaccia sulla mia vita), una strada più irta ma più personale.
L'amore, probabilmente è una giusta via alternativa... anche se, mi chiedo, quando il tempo lo avrà reso più flebile ed impalpabile, cosa resterà dei singoli innamorati? Forse esseri nuovamente infelici?

Σοφία έv τõις αιδημõις λoγõις εστίv

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 06-07-2003 13:23
  • clicca oer vedere il profilo di 1952
  • Cerca altri post di Alundil

Loss

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_finrod_fela
RaminghiEldalië Bologna - Mindoni EldaEldalie Milano - Oromandi Endoreo
Registrato il:
09-03-2003
Località:
N/A
Post:
615
L'amore è stupendo nei primi tempi quando due si sono appena incontrati.
Peccato che non possa fare a meno di pensare che, come ha già detto Alundil, è solo un ottimo sistema escogitato dalla natura per propagare le specie sommato a migliaia di anni di convenzioni sociali che ci hanno portato a inventare questo sentimento. E' indubbiamente un'invenzione umana dovuta alla creazione delle prima comunità stabili.
Come dice Lucrezio, "omnibus incutiens blandum per pectora amorem efficis ut cupide generatim saecla propagent", ovvero più o meno "infondendo in tutti un dolce sentimento d'amore fai in modo che avidamente si propaghino secondo le specie" (o qlcs del genere)
Comunque cerco di non pensarci perché è davvero deprimente, soprattutto se sei attualmente innamorata
Pensare che il romanticismo è solo un modo per mascherare la sessualità e renderla accettabile alla società e a noi stessi è davvero deprimente.

A livello letterario, l'amore è più bello/coinvolgente quando è infelice/impossibile etc. Siete d'accordo? Secondo voi perché è spesso così?

Don't worry. I can fly. Believe. (Yuna)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 06-07-2003 15:31
  • clicca oer vedere il profilo di 2973
  • Cerca altri post di Loss

Pièveloce Mezzoelfo

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere
alleato con ent_alleanza_04
Compagnia del Cannello
Registrato il:
24-04-2003
Località:
Monfalcone
Post:
1467
Da sincero e appassionato studioso di Biologia ed etologia non credo che l'amore sia invenzione umana come dice Loss... sarà forse più complesso negli esseri umani, ma è presente e molto marcato anche in molte specie di animali superiori

Attenziò Concentraziò Ritmo e Vitalità Devo dare di gas voglio energia metto carbone e follia se mi rilasso, collasso mi manca l'aria e l'allegria perciò...

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 06-07-2003 16:10

romarie

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con imladris
Heren Istarion
Registrato il:
06-04-2003
Località:
N/A
Post:
3038
Gran bell'argomento.
L'amore è quando un solo istante senza l'altro fa sembrare il tuo mondo un grigio paese dove tutto sa di sabbia e nulla ha più senso.
Io l'avevo un amore così e non è passato nonostante gli anni e le difficoltà e nonostante la morte.
Ora vivo in quel grigio paese proprio perchè per me lui era il soffio stesso della vita ,ma il mio amore per lui non passerà mai.

Onen i-Estel Edain,ú-chebin estel anim

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 06-07-2003 16:54

Aranel Undomiel

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con gondor
Registrato il:
16-04-2003
Località:
Post:
56
E' una bellissima discussione!!!!Complimenti!
Allora, non è assolutamente facile pensare a qs cose, uno dice sempre amore, amore, amore ma poi alla fine non so quanto pensa a quello che sta dicendo e a cosa significa.
Per me l'amore passa prima dall'essere amici, io non credo ai colpi di fulmine del tipo vedo qualcuno e bam!!! ecco l'amore.
L'Amore è quando una persona riesce a mettere da parte la diffidenza e l'orgoglio ed apre il suo cuore a qualcun altro sinceramente. E' quando mentre stai con quella persona non hai bisogno di dimostrarti più fredda e forte di quello che sei in realtà perchè non ce n'è bisogno, ti puoi fidare e sai che lui non si considera superiore a te!!!!!
Io purtroppo sono messa male sotto qs aspetto, voglio bene e baste a tante persone ma nn mi sono ancora innamorata di nessuno in questo modo anzi, una volta forse c'ero vicina, ma è andata male e da allora mi sono chiusa ancora di più.
Comunque la speranza è l'ultima a morire!!!!!!! L'importante è non smettere mai di cercare perchè se non fai mai niente non ti scotti di certo ma non trovi neanche quello di cui hai bisogno.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 06-07-2003 17:23
  • clicca oer vedere il profilo di 3152
  • Clicca qui per inviare una email a Aranel Undomiel
  • Cerca altri post di Aranel Undomiel

King_Diamond

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con dunedain
Registrato il:
05-11-2002
Località:
N/A
Post:
86
Bella domanda:
di che tipo d'amore parli?
Amore verso i famigliari, verso le persone in generale? Ovvero fare del bene alle altre persone?
Oppure quello per una persona in particolare?

Beh, essendo una persona diffidente ed asociale di natura, penso che sia senz'altro una gran bella cosa, ma da affrontare anche col cervello e la razionalità.
Dietro all'euforia per l'amore si nascondono molte cose che ci si rifiuta, al momento, di vedere dell'altra persona, quando invece sono lì ed andrebbero invece viste eccome.

Senz'altro é qualcosa di molto difficile da far nascere e senz'altro presenta molti aspetti negativi.
Il primo di tutti é quello di finire di vincolare la propria vita a quella di un altro essere umano. Quindi... Ne deve proprio valere la pena e si deve trattare della persona più giusta in assoluto, e queste cose le si capisce nel tempo.

Sinceramente non la ritengo la cosa più importante della vita e, in base alla mia vita finora vissuta, non ne farei un dramma se le cose si mettessero male.

Ad ogni modo l'amore é sentirsi parte comune d'una persona, fin quasi a fonderne le due personalità in un unica figura e in un unico spirito e soprattutto significa non dover nemmeno nominare la parola fiducia.

Comunque, alla fin della fiera, é una gran palla al piede.

Una cosa é certa: in suo nome si fanno anche i più grossi della vita e viene messo alla prova il proprio orgoglio e la propria personalità.


Ciao
Gwaihir

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 06-07-2003 21:18
  • clicca oer vedere il profilo di 2220
  • Cerca altri post di King_Diamond

Melime Aini

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_thranduil
Registrato il:
03-05-2003
Località:
Milano
Post:
191
Loss il 06-07-2003 15:31 ha scritto:
L'amore è stupendo nei primi tempi quando due si sono appena incontrati.


(questa faccina la metto più x' piace a me che x contraddirti )
io penso che l'amore, in quanto tale, sia stupendo anche dopo 50 anni che si sta insieme. specificare "nei primi tempi" è troppo riduttivo, e se è così, secondo me non si tratta di vero amore!
è indubbiamente vero che cmq col passare del tempo le cose cambiano, magari non si hanno + i battiti a 1000 x' ci si vede sempre + spesso, non tremano più le gambe, e infatti questo succede anche a me e a volte mi dà da pensare. all'inizio della mia storia avevo paura proprio di questo, che passato un po' di tempo e presa l'"abitudine" ad una persona poi si perdessero le emozioni dei primi incontri, delle prime uscite.. beh adesso, dopo quasi 2 anni, posso affermare che non è assolutamente così, e la cosa più bella che provo è proprio il vivere ogni giorno come se fosse il primo, con la stessa passione, la stessa forza, gli stessi sogni e ideali di allora. se l'amore si consumasse lentamente giorno dopo giorno, non avrebbe nemmeno ragione di esistere. io credo nell'esistenza dell'amore vero ed eterno!
un amoroso saluto a tutti

(ps scusate, perchè se scrivo "più" col simbolo poi nell'anteprima non si vede? ma non si vedrebbe neanche nel post definitivo?)

Nai tiruvantel ar varyuvantel i Valar tielyanna nu vilya.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 06-07-2003 21:48
  • clicca oer vedere il profilo di 3232
  • Cerca altri post di Melime Aini

Keiros

foglia di Laurelin
Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere
alleato con angband
Comitato Anti-KCircolo Taglio e Cucito
Registrato il:
11-06-2002
Località:
Mondovì
Post:
4207
*la filosofia è in vacanza, siete pregati di lasciere un messaggio dopo il segnale odorifero, grazie*

bip... ione sodio... bip... ione sodio... bip... ione sodio... bip... feromone rilasciato... bip.. ione sodio... bip...

basta come descrizione dell'amore in se?

"concatenazione di ioni sodio-potassio-cloro all'interno di un contesto nervoso, interagente con un contesto ormonale di comunicazione esterna e sinergica tra organi riproduttivi e il suddetto contesto nervoso"

non vi piace? a me si, tantissimo e non sto scherzando

Lacho Morn, Drego Galad

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 07-07-2003 00:48

Fíriel Tindómerel

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril
anello del potere
alleato con S.T.S.
Tolkien 2005Compagnia del CannelloOperatori
Registrato il:
08-09-2002
Località:
(CH) Giubiasco
Post:
16734
Keiros il 07-07-2003 00:48 ha scritto:
*la filosofia è in vacanza, siete pregati di lasciere un messaggio dopo il segnale odorifero, grazie*

bip... ione sodio... bip... ione sodio... bip... ione sodio... bip... feromone rilasciato... bip.. ione sodio... bip...

basta come descrizione dell'amore in se?

"concatenazione di ioni sodio-potassio-cloro all'interno di un contesto nervoso, interagente con un contesto ormonale di comunicazione esterna e sinergica tra organi riproduttivi e il suddetto contesto nervoso"

non vi piace? a me si, tantissimo e non sto scherzando

Lacho Morn, Drego Galad




Quanto sei triste e deprimente, a volte, Kalimero

Firiel Tindomerel


Dagli indizi direi che si tratta di un grande guerriero, armato comunque di una spada elfica e forse anche di un'ascia... Sam sorrise sarcasticamente, confrontando sé stesso con la descrizione. (ISDA - Le Due Torri)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 07-07-2003 08:54

Eowyn15

foglia di Laurelin
Silmaril Silmaril

alleato con S.T.S.
Registrato il:
19-08-2002
Località:
N/A
Post:
3332
Sono contenta degli interventi di Alundil, KD e Keiros, che mi tolgono l'ingrato compito di parlare da sola "fuori dal coro". Questo perchè io la penso in modo molto più simile al loro che a quello di altri amici che hanno postato in questa discussione. Con un distinguo, però: alla loro età io la pensavo diversamente, credevo che l'amore - quello vero, quello con la A maiuscola - sarebbe venuto anche per me un giorno nella vita.

Adesso non lo credo più. E non starò a dirvi banalità come quelle che "ah, alla mia età ormai non trovo più nessuno, sono tutti presi, ecc. ecc.". Questo non è vero - gli uomini disponibili ci sono e come, basta sapere dove cercarli. Io personalmente non ho alcun pregiudizio verso le agenzie matrimoniali o gli incontri fatti tramite Internet. Io stessa in passato ho provato con gli annunci sulla rete, e ho incontrato persone assolutamente normali da tutti i punti di vista - non i poveri falliti che qualcuno crede. Chi, per vari motivi, non ha molte possibilità di incontrare altre persone (e spesso il primo responsabile è il lavoro), non vedo perchè non dovrebbe fare uso della tecnologia o di altri catalizzatori.

Il problema è un altro - sono io, è il fatto che qualcosa è morto dentro di me. Ricordate le parole di Frodo? "Sono ferito... non guarirò mai del tutto". Quattro anni di amore disperato per un uomo (13 anni e rotti più di me, divorziato con tre figli, non un ragazzino alla prima esperienza!), che con il mio cuore ha giocato a piacimento e alla fine è arrivato ad odiarmi tanto da non volermi neanche salutare quando sono tornata in Italia, hanno spezzato qualcosa dentro di me. Dopo di lui ho provato con un altro, ma è stato un fallimento. La ferita era troppo profonda.

Adesso l'idea dell'amore mi ripugna. Potrei accettare un'avventura, ma talvolta arrivo a pensare che preferirei pagare un uomo, pur di non correre il rischio che lui si "avvicini" emotivamente. Non è l'aspetto fisico che mi disgusta, è proprio quello sentimentale. Il rischio della sofferenza è sempre dietro l'angolo... E poco importa che la pubblicità di un'agenzia matrimoniale di Roma dichiari - usando le parole del filosofo Bertrand Russell - che "chi teme l'amore teme la vita - e chi teme la vita è già morto per tre quarti". Non m'importa se sono morta per tre quarti. Tutto quello che voglio è non rivivere più quei momenti terribili durati quattro anni - quel sogno diventato il peggiore degli incubi.

Ad ogni modo, dal profondo del mio cuore auguro a tutti voi tutta la felicità del mondo, e di non dover mai diventare come me. Non ve lo meritate. Neanche io lo meritavo, ma è andata così.

Exit light - Enter night - Take my hand - We're off to Never never land

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 07-07-2003 09:27
  • clicca oer vedere il profilo di 1068
  • Cerca altri post di Eowyn15

King_Diamond

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con dunedain
Registrato il:
05-11-2002
Località:
N/A
Post:
86
Keiros...

La scienza deve così correre ed annaspare per trovare i veri meccanismi. Chiaramente esiste una base biologica, ma non spiegabile completamente.

Vi invito a diffidare dalle varie definizioni e dai documentari di scarso spessore scientifico (come Sfera di La7, decisamente mal fatto) i quali pretendono di dare risposte quando queste non esistono. D'altra parte si tratta di giornalisti che di cultura scientifica ne hanno ben poca.

Ve lo dice uno che, da anni ormai, con la biologia ci va a braccetto! Per studio e per lavoro.

La coscienza del dubbio é alla base della scienza stessa.


Ciao
Gwaihir

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 07-07-2003 10:39
  • clicca oer vedere il profilo di 2220
  • Cerca altri post di King_Diamond

Keiros

foglia di Laurelin
Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere
alleato con angband
Comitato Anti-KCircolo Taglio e Cucito
Registrato il:
11-06-2002
Località:
Mondovì
Post:
4207
King_Diamond il 07-07-2003 10:39 ha scritto:
Keiros...



La scienza deve così correre ed annaspare per trovare i veri meccanismi. Chiaramente esiste una base biologica, ma non spiegabile completamente.



Vi invito a diffidare dalle varie definizioni e dai documentari di scarso spessore scientifico (come Sfera di La7, decisamente mal fatto) i quali pretendono di dare risposte quando queste non esistono. D'altra parte si tratta di giornalisti che di cultura scientifica ne hanno ben poca.



Ve lo dice uno che, da anni ormai, con la biologia ci va a braccetto! Per studio e per lavoro.



La coscienza del dubbio é alla base della scienza stessa.





Ciao

Gwaihir


si chiama "psicologia fisiologica" ed assieme "neuroscienze" è uno degli esami che devo dare quest'anno
basta come fonte-più-attendibile-di-Sfera?

Lacho Morn, Drego Galad

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 07-07-2003 11:42

La Discussione è stata chiusa.
Non è possibile rispondere.
E' possibile chiederne la riapertura in qualsiasi momento scrivendo a forum-admin@eldalie.com[ Torna al forum principale | Torna su ]

Vai a [Go]
Total: 0.066142 - Query: 0.016493 Elaborazione 0.036036 Print 0.001529 Emoticons/Tengwar/Quote 0.000752 © Eldalië.it