Eldalie.it - Forum

RSS Forum di Eldalie [in lavorazione]
[Go]


Ho dimenticato la password
Iscritti online sul forum:
 
  1. ATTENZIONE: LAVORI IN CORSO
birra e fantasy
Pagina 1 di 3. Vai a pagina 1 2 3
AutorePost
Pagina 1 di 3. Vai a pagina 1 2 3

Belegurth

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere
alleato con angband
Registrato il:
21-11-2002
Località:
Lugano
Post:
1465
birra e fantasy
breve intro:
La prima traccia inconfutabile dell'esistenza della birra ci viene da una tavoletta di argilla dell'epoca predinastica sumera (circa 3.700 A.C.), il celebre "monumento blu" che descrive i doni propiziatori offerti alla dea Nin-Harra: capretti, miele e birra. Dai caratteri cuneiformi dei sumeri sappiamo inoltre che le "case della birra" sono tenute da donne, che la birra d'orzo é chiamata sikaru (pane liquido) mentre quella di farro é detta kurunnu e che altri tipi vengono ottenuti mescolando in proporzioni diverse le prime due. Da ricordare almeno la niud addolcita con zucchero di datteri e la bi-du, la più "ordinaria" che serviva a calcolare il salario-base degli operai (3 litri al giorno!).


parché secondo voi ragazzi la birra, bevanda famosissima ovunque, appare sempre nelle ambientazioni fantasy?
é un abevanda alquanto antica, ma perché propio la birra??
l'idromele per esempio, compare, ma a radici salde in culture... pressoché fantasy...

la birra
la troviamo in ISDA cosi come in molti racconti, ma per quale motivo??

a voi...

belegurth

"...ed egli rise, perchè le mie parole erano vuote, e lo sapeva."

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 15-09-2003 11:52
  • clicca oer vedere il profilo di 2277
  • Clicca qui per inviare una email a Belegurth
  • Cerca altri post di Belegurth
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Località:
N/A
Post:
23034
Magari perché è comunque una bevanda accessibile a piú persone, meno "delicata"; penso fosse piú facile che un contadino potesse permettersi della birra, piuttosto che vino o simili. Inoltre, la birra può anche essere sostanziosa, cosa da non trascurare in un'ambientazione medioevale.

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 15-09-2003 11:56
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio

Belegurth

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere
alleato con angband
Registrato il:
21-11-2002
Località:
Lugano
Post:
1465
questo é vero...
ma allora anche il vino é da prendere in considerazione...
o la grappa...
qualsisi bevanda, fattibile in ambito domestico..

"...ed egli rise, perchè le mie parole erano vuote, e lo sapeva."

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 15-09-2003 12:06
  • clicca oer vedere il profilo di 2277
  • Clicca qui per inviare una email a Belegurth
  • Cerca altri post di Belegurth
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Località:
N/A
Post:
23034
Belegurth il 15-09-2003 12:06 ha scritto:
questo é vero...
ma allora anche il vino é da prendere in considerazione...
o la grappa...
qualsisi bevanda, fattibile in ambito domestico..


Per il vino, è meno sostanzioso; per la grappa, non è una bevanda da pasto, o da discussione: quando si trovavano a parlare, difficilmente si andava avanti a grappini, troppo forti, anche se scaldavano...

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 15-09-2003 12:08
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio

gaspa

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con dunedain
Eldalie Umbria - Eregion
Registrato il:
12-02-2003
Località:
perugia
Post:
110
la birra??
forse perchè è una bevanda alcolica a basa gradazione bevibile ed accessibile da tutti
mentre l'idromele è una bevanda da "festeggiamento" e il vino sbornia relativamente subito

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 15-09-2003 12:11
  • clicca oer vedere il profilo di 215
  • Clicca qui per inviare una email a gaspa
  • Cerca altri post di gaspa
  • cita questo messaggio

Belegurth

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere
alleato con angband
Registrato il:
21-11-2002
Località:
Lugano
Post:
1465
ricordiamo che la birra era utilizzata sia nelle discussioni, a tavola, alle feste... insomma un pô ad ogni momento..


"...ed egli rise, perchè le mie parole erano vuote, e lo sapeva."

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 15-09-2003 12:14
  • clicca oer vedere il profilo di 2277
  • Clicca qui per inviare una email a Belegurth
  • Cerca altri post di Belegurth
  • cita questo messaggio

Ander

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Ulmo
Registrato il:
10-04-2002
Località:
Bollate
Post:
281
Belegurth il 15-09-2003 12:06 ha scritto:
questo é vero...

ma allora anche il vino é da prendere in considerazione...

o la grappa...

qualsisi bevanda, fattibile in ambito domestico..

"...ed egli rise, perchè le mie parole erano vuote, e lo sapeva."


non sono molto daccordo, ricorda che fino a poco tempo fa il vino era appannaggio delle sole classi "superiori", la grappa ha una gradazione molto forte, non in tanti la bevono, invece chi non ha mai bevuto una birra?
Ricorda che una volta non c'erano tutti i mezzi che ci sono adesso per poter preparare una bevanda alcolica in casa...



Elen síla lúmenn` omentielvo Ander da Nargotrond

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 15-09-2003 12:16
  • clicca oer vedere il profilo di 478
  • Clicca qui per inviare una email a Ander
  • Cerca altri post di Ander
  • cita questo messaggio

Eldoreth

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con rohan
Registrato il:
08-09-2003
Località:
Udine
Post:
50
Mornon il 15-09-2003 12:08 ha scritto:
per la grappa, non è una bevanda da pasto, o da discussione: quando si trovavano a parlare, difficilmente si andava avanti a grappini, troppo forti, anche se scaldavano...
Questo lo dici tu, qui c'è parecchia gente che lo fa.

Cmq ci sarebbe anche il sidro oltre all'idromele...

"Il mio nome è Eomer, figlio di Eomund, e vengo chiamato Terzo Maresciallo del Riddermark. Ti taglierei la testa con la barba e tutto il resto, Messere Nano, se solo fosse un po' più alta da terra." J.R.R. Tolkien

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 15-09-2003 12:21
  • cita questo messaggio

Fealoro

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_finwe
Registrato il:
13-12-2002
Località:
S.Martino di Lupari
Post:
303
dipende dalla zona storica che si prende in considerazione.
In Italia nelle antiche taverne si beveva il vino, mica la birra. Probabilmente viene, come la maggior parte del fantasy, dalla tradizione nordica, per cui la birra è più facile da ottenere che il vino.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 15-09-2003 12:26
  • clicca oer vedere il profilo di 2368
  • Cerca altri post di Fealoro
  • cita questo messaggio

Nuitari

foglia di Laurelin
Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere
alleato con house_of_elwe
Eldalie Milano - Oromandi Endoreo
Registrato il:
29-06-2003
Località:
milano
Post:
4623
gaspa il 15-09-2003 12:11 ha scritto:
la birra??

forse perchè è una bevanda alcolica a basa gradazione bevibile ed accessibile da tutti

mentre l'idromele è una bevanda da "festeggiamento" e il vino sbornia relativamente subito


Sono daccordo, la birra infatti era molto meno costosa..
I romani la bevevano calda da quanto ho sentito.. avete mai provato?

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 15-09-2003 12:27
  • clicca oer vedere il profilo di 3461
  • Clicca qui per inviare una email a Nuitari
  • Cerca altri post di Nuitari
  • cita questo messaggio

Belegurth

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere
alleato con angband
Registrato il:
21-11-2002
Località:
Lugano
Post:
1465
ecco un'altra bevanda...
che é in piena concorrenza con la birra...
ma allora perchè utilizzare un bevada come la birra, reale, in un mondo fantastico...
perché non inventare una bevanda... simile al miruvor... e chechesia...
invece no tutti hanno la stessa idea e in quasi tutti i libri o racconti fantasy compare la birra...
non che mi dia fastidio.. solo non comprendo il fatto di inserire all'interno di un mondo magico, una appiglio alla realtà!!!

"...ed egli rise, perchè le mie parole erano vuote, e lo sapeva."

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 15-09-2003 12:28
  • clicca oer vedere il profilo di 2277
  • Clicca qui per inviare una email a Belegurth
  • Cerca altri post di Belegurth
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Località:
N/A
Post:
23034
Belegurth il 15-09-2003 12:14 ha scritto:
ricordiamo che la birra era utilizzata sia nelle discussioni, a tavola, alle feste... insomma un pô ad ogni momento.


Dipende dai popoli, e dalla classe; alle feste, solitamente si usava birra tra i popolani, e vino nelle classi piú alte.


Eldoreth il 15-09-2003 12:21 ha scritto:
Questo lo dici tu, qui c'è parecchia gente che lo fa


Vorrei sapere per quanto riescono a discutere


ci sarebbe anche il sidro oltre all'idromele


Vero, ma meno sostanzioso.

In aggiunta, la grappa è piú complessa da ottenere, della birra, da cui il costo maggiore...


Belegurth il 15-09-2003 12:28 ha scritto:
invece no tutti hanno la stessa idea e in quasi tutti i libri o racconti fantasy compare la birra
non che mi dia fastidio.. solo non comprendo il fatto di inserire all'interno di un mondo magico, una appiglio alla realtà!


A parte che la birra fantasy sembra diversa da quella nostrana, c'è da dire che appare anche nell'antichità, dove i racconti fantasy erano sempre visti come reali (vedi mito e simili) e ambientati su questo mondo.

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 15-09-2003 12:40
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio

Erumer

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con rohan
Súlë Carmeva imíca OlvarCircolo Taglio e CucitoEldalie Milano - Oromandi Endoreo
Registrato il:
01-04-2003
Località:
Tirano
Post:
848
La produzione della bevanda alcolica che chiamiamo comunemente "birra" è legata all'utilizzo di un lievito, il "saccaromices cerevisiae", che trasforma in alcool zuccheri presenti in parte nel cereale impiegato, in parte aggiunti. Usualmente beviam birra d'orzo (malto è orzo tostato), ma pure di frumento (le weiss, birre bianche); in altre zone si fa la birra di riso, che difficilmente assaggeremo perché si degrada facilmente.

Nel genere fantasy, specie se l'ambientazione è assimilabile alla nostra terra in tempi remoti, la necessità di verosimiglianza porta a ricostruire dei metodi di produzione che ricordino i nostri, magari quelli degli antichi. Così non ci si inventerà un liquore che sgorga da una sorgente... E vista la presenza attestata di cereali in molte regioni della terra di mezzo, pare ovvio che sia alla bevanda che da essa si ottiene che si faccia riferimento maggiore. Magari non sarà proprio come la nostra, cambieran un po' di ingredienti ecc. ma se sempre birra è, mantenere il nome la rende meglio connotabile. E più simpatica

Climaticamente i cereali son più adattabili, e come già detto più consoni al clima nordico (area natale per molte tradizione cui attinge il fantasy) rispetto all'uva o altro. Veneto a parte se è necessaria una bevanda alcolica di largo consumo, non si pensa certo a superalcolici, e se si eslcude (o limita) il vino per le ragioni precedenti, è ovvio pensare alla birra! Si parlava dell'aspetto nutrizionale: le birre trappiste soprattutto, o cmq quelle d'abbazia eran utilizzate come pasto completo dei monaci in viaggio: scaldavano, nutrivano e facevan sentir meno la fatica: quali migliori qualità possiam chiedere ad un oggetto terreno? e non son forse adatte al fantasy?

(tratto dal "de birra" del birrohirrim Eru )

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 15-09-2003 13:28
  • cita questo messaggio

Alquanor

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con valinor
Registrato il:
01-09-2003
Località:
Castiglione delle Stiviere
Post:
305
Penso anchio che la birra si inserisca in un contesto fantasy derivato da mitologie nordiche ed inoltre come sopra specificato la birra è meno "impegnativa" del vino, sia come produzione sia come bevibilità,ad un qualsiasi conciliabolo di avventurieri vedo più probabile una bella pinta di birra che riscalda, rincuora fortifica e ti mette di buon umore(a me la birra dà la sbornia allegra )piuttosto che il vino.Inoltre la vite mi sembra più difficilmente coltivabile e non credo di aver letto di colture vinicole nella terra di mezzo.
Insomma viva la birra!

"Vai allora.Ci sono altri mondi oltre a questo." (S. King, "L'ultimo Cavaliere")

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 15-09-2003 13:39
  • clicca oer vedere il profilo di 3662
  • Clicca qui per inviare una email a Alquanor
  • Cerca altri post di Alquanor
  • cita questo messaggio

Anacarnil di Laurelindórenan

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere
alleato con dol_amroth
RaminghiEldalië Friuli-Venezia Giulia
Registrato il:
24-01-2003
Località:
Post:
1440
Un thread così doveva arrivare prima o poi

Riporto Nuitari:
I romani la bevevano calda da quanto ho sentito.. avete mai provato?


e Alquanor:
una bella pinta di birra che riscalda, rincuora fortifica


Questa della birra calda è una questione che torna spesso nel fantasy, e se ne legge in più punti nella saga di Shannara: questa potrebbe essere già una bella differenza rispetto alla birra come la intendiamo noi. Che sia una variante nordica del nostro "vin-brulé"?

Alquanor:
Inoltre la vite mi sembra più difficilmente coltivabile e non credo di aver letto di colture vinicole nella terra di mezzo

C'era il Dorwinion, in cui si produceva vino...


"Berresti alla terra e ai giorni che vi sono trascorsi? Berresti all'opulenza che fu e agli amici che non ci sono più? Berresti alla buona compagnia e a un incontro fortunato?"
(S. King, "Terre Desolate")

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 15-09-2003 15:11
  • clicca oer vedere il profilo di 2640
  • Clicca qui per inviare una email a Anacarnil di Laurelindórenan
  • Cerca altri post di Anacarnil di Laurelindórenan
  • cita questo messaggio

Fealoro

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_finwe
Registrato il:
13-12-2002
Località:
S.Martino di Lupari
Post:
303
Riguardo alla birra che tonifica ricordo che i contadini e i muratori (almeno nel veneto) erano soliti portare con sè un bel bottiglione di vino rosso quando andavano a lavorare. Quindi io avrei visto bene gli hobbit rubicondi di merlot e crinto.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 15-09-2003 16:41
  • clicca oer vedere il profilo di 2368
  • Cerca altri post di Fealoro
  • cita questo messaggio
Rispondi [ Torna al forum principale | Torna su ]

Vai a [Go]
Total: 0.063523 - Query: 0.001459 Elaborazione 0.044426 Print 0.000939 Emoticons/Tengwar/Quote 0.000216 © Eldalië.it