Eldalie.it - Forum

RSS Forum di Eldalie [in lavorazione]
[Go]


Ho dimenticato la password
Iscritti online sul forum:
 
  1. ATTENZIONE: LAVORI IN CORSO
Invece di Frodo
Pagina 3 di 5. Vai a pagina 1 2 3 4 5
AutorePost
Pagina 3 di 5. Vai a pagina 1 2 3 4 5

romarie

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con imladris
Heren Istarion
Registrato il:
06-04-2003
Località:
N/A
Post:
3038
Un gruppo di Elfi in giro per la tera di Mezzo e diretti a sud?

Sarebbe stato come puntare un faro e dire a Sauron : eccoci siamo quì ed abbiamo l'anello.

Ricordatevi che anche Gandalf cerca di passare il più possibile inosservato e quando è costretto ad usare la magia dice (se non ricordo male) "ho detto a tutti Gandalf è quì".



ú estelo maquetién Quendin,aica hendunta lá tye-cene

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 17-10-2003 00:13
  • cita questo messaggio

Scardarelli

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con durin
Registrato il:
22-08-2003
Località:
N/A
Post:
351
Un portatore al posto di Frodo ... al di la di tutti gli argomenti destinazionali , per cui Frodo e solo lui era destinato a portare l’anello ,credo che la razza degli Hobbit fosse la migliore al caso .

Si potrebbe pensare ai nani ( nessuno di voi ha pensato a Gimli e compagni ... altrettanto sinceri e uniti tra loro ) , che elimina il problema dell’essere irretiti dall’unico ( Tolkien insiste spesso sulla difficoltà per Sauron di piegare questa specie ) , ma lascia aperto il problema che un manipolo di nani non era di certo invisibile alla vista ( vedi ingresso a Lothlorien , come illustrato da vignetta in Homepage ) .

Degli Elfi , essendo stata tentata la stessa Galadriel , che con Cirdan il carpentiere costituisce il nucleo più originario e puro degli elfi della Terra di Mezzo ( correggettemi se sbaglio ) , dubito ... sarebbero potuti arrivare tranquillamente alle falde dell’ Orodruin , per la loro capacità di rendersi invisibili , ma penso che fosse proprio ciò che si aspettava Sauron .

Infatti ciò che rende gli Hobbit la razza indiscutibilmente migliore per una simile impresa è il fatto di essere quasi sconosciuti agli occhi di Sauron ( ad elfi , uomini e nani erano conosciuti , vedi le avventure di Bilbo , anche se nessuno si curava di loro ). Il fattore sorpresa , e una buona dose di fortuna , è l’espediente per riuscire a distruggere l’unico , e solo un’hobbit ( secondo me anche Samvise ) poteva farlo .

... In mancanza d’altro forse anche Aragorn , per la purezza del suo sangue numenoreano , che in passato era stato latore di grandi imprese ...

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 17-10-2003 09:19
  • clicca oer vedere il profilo di 3622
  • Clicca qui per inviare una email a Scardarelli
  • Cerca altri post di Scardarelli
  • cita questo messaggio

romarie

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con imladris
Heren Istarion
Registrato il:
06-04-2003
Località:
N/A
Post:
3038
E vero solo un Hobbit poteva riuscire nell'impres,ma Sam? Non credo che avrebbe accettato di abbandonare Frodo e partire senza di lui.

In fin dei conti Sam va verso Mordor solo per affetto nei confronti di Frodo,fosse stato per lui se ne sarebbero tornati tranquillamente nella contea,e con questo non intendo sminuire in alcun modo il valore di Sam,solo che per lui Frodo contava più di tutto il resto

ú estelo maquetién Quendin,aica hendunta lá tye-cene

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 17-10-2003 10:41
  • cita questo messaggio

Scardarelli

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con durin
Registrato il:
22-08-2003
Località:
N/A
Post:
351

Perchè no ? Se compiere la missione dell'anello significava salvare sia il padron Frodo che di tutti i popoli liberi della Terra di Mezzo , non credo che Sam si sarebbe rifiutato , viste le sue qualità di coraggio e carità ( ... un'eroe cristiano , si direbbe ... )

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 17-10-2003 12:32
  • clicca oer vedere il profilo di 3622
  • Clicca qui per inviare una email a Scardarelli
  • Cerca altri post di Scardarelli
  • cita questo messaggio

Aldarion

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_earendil
Registrato il:
17-04-2002
Località:
N/A
Post:
723
Credo che il personaggio di Sam , con il suo semplice , anche se smisurato, amore per Frodo, non sarebbe stato adatto al compito di portatore dell'Anello. Lo dimostra anche il fatto che quando ne ebbe la possibilità (cioè quando credeva Frodo morto, ucciso da Shelob), scelce cmq di stare accanto al suo padrone, e non di continuare una missione vitale per il mondo intero. Frodo , nel suo viaggio, raggiunge un livello spirituale molto alto, affine a quello dei grandi signori elfici (forse è per questo che alla fine cede...), mentre Sam rimane ancorato a valori molto più semplici, anche se non meno importanti. Assumersi una simile responsabilità non è plausibile. Rivaluterei piuttosto il personaggio di Meriadoc, da quel che se ne deduce è assennato, coraggioso, erudito, intraprendente... Se deve essere un Hobbit... allora opterei per lui.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 17-10-2003 13:56
  • clicca oer vedere il profilo di 211
  • Cerca altri post di Aldarion
  • cita questo messaggio

Chris2

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_feanor
Registrato il:
15-06-2002
Località:
Saronno
Post:
1211
nell'impossibilità che Frodo si carichi dell'Anello, io ci vedo bene Aragorn o anche Sam (ammesso che accettasse di lasciare la Contea e Frodo), ma anche Merry e Pipino mi darebbero buone speranze...

E tu onore di pianti, Ettore, avrai
ove fia santo e lagrimato il sangue
per la patria versato, e finchè il Sole
risplenderà su le sciagure umane.
-Foscolo, "Dei Sepolcri"-

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 17-10-2003 14:19
  • cita questo messaggio

Naerfindel

foglia di Laurelin
Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_fingolfin
Eldalië Trento - Ered SilivrinGilda LinguistiHeren IstarionStorici
Registrato il:
17-09-2003
Località:
N/A
Post:
4995
Al posto di Frodo forse un altro hobbit, Aragorn lo vedo proprio mael, ha già un grosso carico di responsabilità anche senza l'anello.

L'unica altrenativa che mi sento di prendere in considerazione è Legolas, anche gli Elfi hanno una buona resistenza al potere dell'anello, anche se la sua presenza nei pressi di Moria avrebbe destato molti sospetti.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 17-10-2003 15:27
  • clicca oer vedere il profilo di 3739
  • Cerca altri post di Naerfindel
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Località:
N/A
Post:
23034
Scardarelli il 17-10-2003 09:19 ha scritto:
Si potrebbe pensare ai nani [...], che elimina il problema dell’essere irretiti dall’unico


La diminuisce, ma non necessariamente la elimina... anche se con difficoltà, magari qualcosa avrebbe potuto fare...


sarebbero potuti arrivare tranquillamente alle falde dell’ Orodruin , per la loro capacità di rendersi invisibili


Cosa intendi con "capacità di rendersi invisibili"? Comunque, non so se avrebbero avuto tutta quella facilità, per quanto detto prima.


penso che fosse proprio ciò che si aspettava Sauron


Gli Elfi sul Monte Fato? Non penso, lo stesso Gandalf dice che Sauron non prende nemmeno in considerazione la possibilità che qualcuno voglia distruggere l'Unico...

P.S.: evitate di fare "aggiorna", anche se non vi carica la pagina di messaggio inviato, altrimenti mandate messaggi doppi...

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 17-10-2003 16:26
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio

Primrose

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con elanor
Registrato il:
29-12-2003
Località:
milano
Post:
355
Frequentando questo forum mi rendo conto delle tante cose che non mi sono mai chiesta, che non ho mai approfondito.
Se non ci fosse stato Frodo...chi mandare?
Escludo i rimanenti tre Hobbit: Pipino e Merry per la leggerezza con cui avrebbero preso l'incarico, Sam per la poca convinzione (magari avrebbe portato a termine la missione con successo, ma l'iniziativa non sarebbe mai partita da lui, non si sarebbe mai offerto al consiglio...senza contare il fatto che difficilmente sarebbe partito senza Frodo).
Escludo Boromir per evidenti motivi.
Escludo Gimli per la poca "tattica d'azione" (avrebbe preso le strade più complicate e pericolose, con ogni probabilità...).
Rimangono Aragorn, Legolas e Gandalf.
Gandalf avrebbe potuto offrirsi e partire con le migliori intenzioni, ma sarebbe stato troppo rischioso...se l'Anello si fosse impossessato della sua volontà, sarebbe stata la fine.
Aragorn e Legolas sarebbero riusciti ad arrivare a Mordor facilmente (molto più agili, abili e veloci di orchi e quant'altro)...ma sarebbero riusciti a resistere al potere dell'Anello?
Quindi non so...sto iniziando a prendere in considerazione Arwen...mi pare non abbia questa gran sete di potere, forse l'Anello avrebbe avuto minor efficacia su di lei...con la sua leggerezza elfica, poi, avrebbe potuto raggiungere Mordor inosservata...ma forse sarebbe stata troppo "fragile" (più esposta a rischi) per un compito de genere...
Non lo so...per fortuna Tolkien ha provveduto per noi, creando Frodo.

"Even the smallest person can change the course of the future"

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 04-01-2004 22:20
  • clicca oer vedere il profilo di 4045
  • Cerca altri post di Primrose
  • cita questo messaggio

McDee


alleato con Eru
Registrato il:
30-12-2003
Località:
N/A
Post:
8
Vi vorrei ricordare che alla fine Frodo non butta l'anello nell'Orodruin... quindi perde la sua missione, anche se poi l'anello viene gettato!
Io credo che una compagnia di elfi, ben preparata e magari supportata da Gandalf e Aragorn, sarebbe stata una opzione da non trascurare.

McDee

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 05-01-2004 12:36
  • clicca oer vedere il profilo di 4046
  • Cerca altri post di McDee
  • cita questo messaggio

finduilas

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_elrond
Registrato il:
07-12-2003
Località:
Post:
686
Dopo tutto quello cha ha patito e i pericoli che ha affrontato qualcuno ha il coraggio di criticarlo??!! Si bè non l'avrà buttato ma lì ce l'ha comunque portato!!

" Un grande nome dura più della vita "

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 05-01-2004 12:38
  • clicca oer vedere il profilo di 3976
  • Cerca altri post di finduilas
  • cita questo messaggio

chelebrian

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con eldar
Registrato il:
08-10-2003
Località:
N/A
Post:
173
Credo che il portatore dell'Anello poteva essere solo Frodo...come hanno detto altri in questa discussione, Sam,Merry e Pipino sono da escludere a priori, non hanno la forza, la coscenza di capire il grave peso che devono portare...
Aragorn no...perchè è un uomo! perchè anche essendo l'uomo più forte e coraggioso che ci possa essere nn sarebbe in grado di resistere al fascino dell'Anello...nn avrebbe accettato comunque perchè teme di fare gli stessi errori di Isildur!
Gli Elfi..anche loro capiscono perfettamente l'importanza e la potenza dell'Anello, purtroppo credo che cadrebbero in trappola e poi, come hanno detto altri sono troppo "visibili"!!!!
Fare tutte le ipotesi possibili, ma credo che alla fine si torna sempre al punto fondamentale che l'unico è Frodo!!
Perchè all'inizio della missione nn è veramente consapevole della potenza dell'Anello e della rischiosità della missione!!
Perchè nn sa niente di quell'anello e nn "ha abbastanza paura"!
Poi, da ricordare che se nn fosse stato per i suoi compagni nn ce l'avrebbe mai fatta!!
Sam riveste un ruolo fondamentale...è il supporto di Frodo! è colui che lo fa ritornare alla realtà e lontano dalla voglia di mettere l'anello...tantomeno potevano arrivarci tutti insieme...



"Ed Arwen disse:Oscura è l'Ombra, eppure il mio cuore gioisce perchè tu, Estel, sarai fra i grandi il cui coraggio la distruggerà" (ISdA,Appendice A)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 05-01-2004 15:14
  • clicca oer vedere il profilo di 3805
  • Cerca altri post di chelebrian
  • cita questo messaggio

-=Lonië=-


alleato con house_of_elrond
Registrato il:
04-01-2004
Località:
Milano
Post:
1
se proprio proprio...
Se proprio Frodo nn si fosse proprosto, (ed escluderei il fatto che gandalf l'avrebbe incitato a farlo in quanto, visto il peso della cosa, avrebbe dovuto essere una scelta libera)..confiderei in Aragorn, accompagnato da Legolas...anche se credo che l'unico che ha il compito di farlo è, e pur sempre rimane, Frodo ed è giusto che sia andata così

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 05-01-2004 15:29
  • clicca oer vedere il profilo di 4067
  • Cerca altri post di -=Lonië=-
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Località:
N/A
Post:
23034
Primrose il 04-01-2004 22:20 ha scritto:
Arwen...mi pare non abbia questa gran sete di potere, forse l'Anello avrebbe avuto minor efficacia su di lei...con la sua leggerezza elfica, poi, avrebbe potuto raggiungere Mordor inosservata


Penso sarebbe stata troppo identificabile...


McDee il 05-01-2004 12:36 ha scritto:
Io credo che una compagnia di elfi, ben preparata e magari supportata da Gandalf e Aragorn, sarebbe stata una opzione da non trascurare


Troppo visibile, si sarebbe notata troppo facilmente...

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 05-01-2004 19:50
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio

Alakan

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con gondor
Registrato il:
05-08-2003
Località:
Torino
Post:
40
Io mi sono sempre chiesto una cosa: ma era proprio necessario che ci fosse un solo portatore? Quello che voglio dire, e che mi sembra sia già venuto fuori in questa discussione, è: passarsi l'anello: un pò lo tiene uno, un pò l'altro.
Inoltre, il potere dell'anello corrompe si l'animo, ma non in cinque minuti... frodo lo usa diverse volte, e solo alla fine risulta parzialmente corrotto, quel tanto che basta da non volerlo gettare via. Certo, direte voi, non ha mai usato tutto il suo potere... ma potrebbero davvero 5 minuti alla massima potenza corrompere l'animo del possessore, se subito dopo lui passasse l'anello a qualcun'altro? io credo di no...

Sulla base di questa premessa, la mia idea sarebbe stata di dare l'anello a turno ai raminghi (quelli che arrivano in aiuto ad Aragorn nella battaglia di Minas Tirth), compreso Aragorn: mi sembra che tutti siano stati d'accordo sul fatto che Arag era una persona particolarmente forte che poteva resistere all'anello, e mi pare che i suoi compari fossero degni di lui... ora, perchè non affidarlo loro il tempo necessario a distruggere l'esercito di Sauron e poi farlo gettare nell'Oroduin (nn mi ricordo mai come si scrive) da... dalla squadra di elfi, ad esempio, o da chiunque altro?


I tried so hard And got so far But in the end It doesn’t even matter I had to fall To lose it all But in the end It doesn’t even matter... [Linkin Park - In the end]

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 05-01-2004 21:36
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Località:
N/A
Post:
23034
Alakan il 05-01-2004 21:36 ha scritto:
Inoltre, il potere dell'anello corrompe si l'animo, ma non in cinque minuti... frodo lo usa diverse volte, e solo alla fine risulta parzialmente corrotto, quel tanto che basta da non volerlo gettare via. Certo, direte voi, non ha mai usato tutto il suo potere... ma potrebbero davvero 5 minuti alla massima potenza corrompere l'animo del possessore, se subito dopo lui passasse l'anello a qualcun'altro?


Se non subito, alla lunga sí; considera che non è necessario tenerlo per subirne l'effetto (vedi Boromir e Smèagol), quindi...

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 06-01-2004 01:17
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio
Rispondi [ Torna al forum principale | Torna su ]

Vai a [Go]
Total: 0.076006 - Query: 0.007657 Elaborazione 0.048798 Print 0.005055 Emoticons/Tengwar/Quote 0.002876 © Eldalië.it