Eldalie.it - Forum

RSS Forum di Eldalie [in lavorazione]
[Go]


Ho dimenticato la password
Iscritti online sul forum:
 
  1. ATTENZIONE: LAVORI IN CORSO
Invece di Frodo
Pagina 5 di 5. Vai a pagina 1 2 3 4 5
AutorePost
Pagina 5 di 5. Vai a pagina 1 2 3 4 5

gimli

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con durin
Súlë Carmeva imíca Olvar
Registrato il:
16-12-2003
Località:
mestre
Post:
88
heheheh che bella domanda...
in chat..una volta è venuto fuori questo problema...questo quesito...erchè Frodo?
mi sono divertito ad immaginare Gandalf su Gwaihir all'insegna della bocca infuocata del monte fato...con il popolo delle aquile per tener testa ai nazgul.... hehhehehehe ..

in ogni caso nn immagino qualcuno di più probabile come portatore...
..Frodo è l'unico...( ) che può farlo...
e non per particolari caratteristiche della sua personalità..ma perchè lui è stato scelto dal fato... lui era l'eroe pre scelto per la guerra dell'anello..
è stato lui a volerlo,
lui ha avuto pietà di gollum,
lui ha visto la tentazione negli occhi di un valoroso Boromir,
lui ha risposto al canto di sam nella torre,
lui era quello adatto
e tutto ciò che è accaduto poi era predestinato...(dobbiamo ammettere che è stato sostenuto da una grossa dose di fortuna e questo motiva la mia ipotesi).....anche il più qualificato, se non fosse accaduto tutto ciò che è accaduto come agente esterno, avrebbe avuto vita dura....e probabilmente avrebbe fallito la missione in modo più irreparabile di quanto non abbia fatto Frodo.
..la risposta rimane invariata....
.....Frodo è il Portatore..

"Nelle terre d'Ovest ove il sole brilla nascono i boccioli in primavera, fioriscono gli alberi, l'acqua zampilla, gli uccelli cantan nella sera" da "la torre di Cirith Ungol"

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 14-01-2004 16:17
  • clicca oer vedere il profilo di 3999
  • Clicca qui per inviare una email a gimli
  • Cerca altri post di gimli
  • cita questo messaggio

Idril17

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con imladris
Registrato il:
09-12-2003
Località:
N/A
Post:
244
Effettivamente...nonostante il fatto che Frodo mi sia sembrato sin dal primo momento il meno adatto alla missione perchè di eroico, se uno ci pensa, ha proprio poco (non me ne vogliano i fan di Frodo, ma io considero più eroico Sam!), se vado a pensare a chi avrebbe potuto sostituirlo...non trovo risposta! Evidentemente era il classico predestinato!

"...Il Cristallo era per i Silmaril null'altro che ciò che il corpo è per i Figli di Iluvatar: la dimora del suo fuoco interiore che è in esso e insieme in ogni parte di esso e che ne costituisce la vita..."

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 14-01-2004 17:46
  • clicca oer vedere il profilo di 3981
  • Cerca altri post di Idril17
  • cita questo messaggio

helmakil

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_earendil
Registrato il:
13-01-2004
Località:
Nuoro
Post:
98
Risposta
A bo, secondo me avrebbero comunque scelto un Hobbit o un eldar xke nel libro si dice ke sono meno facili da corrompere dal suo potere. Magari avrebbero scelto uno dei Noldor di gran burrone , che non temono i nazgul, e di sicuro la compagnia sarebbe stata in questo caso di sicuro meno numerosa in quanto gli Hobbit se non come accompagnatori di uno della loro razza non sarebbero serviti a niente. ke ve ne Pare?

Ciao

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 14-01-2004 18:25
  • cita questo messaggio

helmakil

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_earendil
Registrato il:
13-01-2004
Località:
Nuoro
Post:
98
Scusate, mi sono espresso male. Un solo eldar e di quelli che non sono stati in valinor, e anke uno non molto famoso e magari celato dalle vesti magiche di lorien. per l'aura, si dice nel libro che solo coloro che hanno vissuto in valinor hanno quest aura

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 14-01-2004 18:34
  • cita questo messaggio

nauredhriw

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_cirdan
Registrato il:
21-12-2003
Località:
Pozzolo Formigaro
Post:
244
Gwîl Eryniell il 08-01-2004 19:15 ha scritto:


Secondo me comunque l'eroe di questa storia, inteso come l'essere che deve compiere una precisa missione, non è Frodo, ma è il connubio Frodo+Sam. Ho forti dubbi che se Frodo avesse continuato da solo sarebbe stato in grado di arrivare fino a Monte Fato. Sam ha fatto un gran lavoro di sostegno, gli è sempre stato vicino e lo ha incoraggiato costantemente. Frodo era il "predestinato" a portare l'Anello, ma Sam è stato molto più di un semplice compagno.


In questa ottica, in linea teorica ci possono essere state altre persone "predestinate" a portare l'anello, con le qualità morali non indifferenti di Frodo e forse anche più, ma quante di queste avevano un Sam accanto?



Non solo Sam, ma anche Gollum. questi tre hanno conclusom la missione, e non poteva essere altrimenti.

L'idea di Tolkien è stata geniale: ha dimostrato che il potere dell'anello non poteva essere vinto dalla volontà di un singolo, poiché chiunque si fosse trovato solo con l'anello avrebbe finito inevitabilmente col soccombere. Soltanto dall'intreccio misterioso di più volontà poteva venire la sconfitta di Sauron.

Sam da solo non sarebbe bastato, perché l'anello sarebbe stato portato al Monte, ma non distrutto. Ma anche Gollum da solo non sarebbe bastato, perché senza l'ostilità di Sam non si sarebbe tanto affezionato a Frodo da superare per lungo tratto il desiderio di ucciderlo per riprendersi l'anello. Così, amore e odio cospirano per la sconfitta di Sauron. Ma di più, cospirano i misteriosi rapporti che legano le volontà umane, che hanno saputo infrangere il legame esclusivo tra l'Anello e il suo Portatore.

Però, però, se proprio dovessi dare un'alternativa, l'unica mi sembra Aragorn: ma Aragorn è troppo solo, capite? per poter riuscire. Forse allora, Aragorn, Arwen e Gollum? Ma Arwen era troppo, troppo visibile, e l'invisibilità, come hanno messo in rilievo tanti amici, era un altro fattore fondamentale... non è forse Sauron l'Occhio che non dorme mai? Era importantissimo dunque essere piccoli, il meno possibile visibili... e, ora che ci penso, ecco un'altra genialissima trovata: Frodo era diventato visibile, poiché aveva usato l'anello, ma Gollum non lo era: era lui il vero insospettabile, non credete? In realtà, Gollum ha un'importanza enorme in tutta la vicenda, non a caso Gandalf lo intuisce già a Moria.

nauredhriw

"E' un piacere prezioso, muschioso, aprire un vecchio libro" E. Dickinson

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 15-01-2004 00:17
  • clicca oer vedere il profilo di 4011
  • Clicca qui per inviare una email a nauredhriw
  • Cerca altri post di nauredhriw
  • cita questo messaggio

Melinde

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con imladris
Súlë Carmeva imíca Olvar
Registrato il:
23-06-2003
Località:
Viterbo
Post:
910
nauredhriw il 15-01-2004 00:17 ha scritto:
...Così, amore e odio cospirano per la sconfitta di Sauron. Ma di più, cospirano i misteriosi rapporti che legano le volontà umane, che hanno saputo infrangere il legame esclusivo tra l'Anello e il suo Portatore.


Bellissimo pensiero, credo che centri la questione. Libertà delle decisioni umane, eppure convergenza misteriosa verso la distruzione dell'Anello. Vi è più dell'umana volontà, ma quest'ultima è la forza motrice, persono quando maliziosa.


Però, però, se proprio dovessi dare un'alternativa, l'unica mi sembra Aragorn: ma Aragorn è troppo solo, capite? per poter riuscire.
...
nauredhriw


Boh, secondo me non l'avrebbe fatto. Non solo per una questione di solitudine o maggiore visibilità. Aragorn sembra tra più cauti sulla decisione di stabilire un Portatore, al Consiglio; al pari di Elrond. Secondo me era già noto, ai più saggi, ancor prima del Consiglio, che comunque l'unico a poter portare l'Anello fosse Frodo, cui era giunto per il suddetto intreccio di volontà umane e non... e Fordo poteva accettarlo o meno, ma se non l'avesse fatto, nessuno avrebbe potuto. Dubito che Aragorn si sarebbe preso un tale ruolo, che non era il suo. Sapeva che il suo ruolo era combattere come Re alla testa degli Uomini, infatti quando parte da Imladris l'idea sarebbe poi di recarsi a Gondor con Boromir, se non sbaglio.


Melindë
"Impagabile è la gioia di un libro, la cui lettura dirada la tenebra della notte e fa luce ai tuoi stessi pensieri; quando rischiara il moto oscuro del sangue" (D.M.Turoldo)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 15-01-2004 10:58
  • cita questo messaggio

romarie

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con imladris
Heren Istarion
Registrato il:
06-04-2003
Località:
N/A
Post:
3038
In effetti Melinde ha ragione l'idea di Aragorn partendo da Imladris è proprio quella di andare a Gondor con Boromir e solo l'intreccio delle volontà umane e non (bella questa frase complimenti a chi l'ha scritta) lo porta a seguire una via diversa.
Io pure credo che mai Aragarno avrebbe preso l'anello ,troppo conscio dei pericoli che ciò avrebbe comportato al suo "sangue di uomo" troppo saggio(è cresciuto nella casa di Elrond) per accollarsi il peso di qualcosa che non avrebbe potuto portare a termine, e troppo consapevole del suo "ruolo in Arda" che non era quello del cormacolinde

Il diritto di scegliere come coesistere è nostro,a meno che non vogliamo rinunciarvi volontariamente. by Viggo Mortensen

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 20-01-2004 08:34
  • cita questo messaggio

Pièveloce Mezzoelfo

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere
alleato con ent_alleanza_04
Compagnia del Cannello
Registrato il:
24-04-2003
Località:
Monfalcone
Post:
1467
IO non vedo altro portatore che un hobbit.. e tra gli hobbit presenti l'unico è Frodo.. consapevole del dolore che provoca l'anello, ma non ancora catturato del tutto da esso. Bilbo lo escluderei perchè troppo logorato dall'anello.. se già a casa Baggins voleva tenerselo, figuriamoci nel cuore di MOrdor! Pipino e Merry non direi.. non sono ancora maturati, e neppure Sam che deve rispettare fino in fondo la promessa "non devi perderlo Samvise Gamgee". Quindi resta Frodo. GLi altri direi che sono tutti troppo visibili... il nano è rumoroso... l'elfo splenderebbe tra il marciume di Mordor e sarebbe visibile.. Boromir si muoverbbe con l'intera Gondor... Gandalf attirerebbe l'attenzione di Sauron immediatamente.. Forse Aragorn... ma anche lui credo avesse insito un tale potere che con l'anello addosso avrebbe richiamato l'attenzione di Sauron.

Dietro la musica, eseguita con levità e perfezione, come la possiamo ascoltare nell'esecuzione raffinata di un'orchestra, o di un quartetto d'archi, c'è l'attrito dei nervi che si contraggono, il fiotto del sangue, il tumulto dei cuori Paolo Maurensig Canone inverso

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 20-01-2004 09:50
  • cita questo messaggio

nimloth_alda

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con gondor
Registrato il:
12-03-2003
Località:
Padova
Post:
100
Gli hobbit sono gli unici in grado 'fisicamente' di portare l'anello, anche se psicologicamente, secondo me, sono meno resistenti.
Sono perfetti perchè sono ingenui. Non sono coraggiosi, cercano solo di sopravvivere in un mondo che non conoscono.

non immagino che sarebbe successo se fosse stato Pipino a portare l'anello...

anch'io sono dell'idea che Sam sarebbe stato un portatore ideale, ma solo perchè molto ingenuo. Il fatto è che non sarebbe MAI partito di sua spontanea volontà, senza il suo padron Frodo. E quindi alla fine avrebbe dato l' anello a Frodo, e saremmo stati di nuovo a capo!!
Quindi, penso anch'io che un misto Sam-Frodo sia ideale!!!

Gandalf non sarebbe MAI andato a Mordor, mi pare lo dica lui stesso.
Conosce il male che regna in quella terra, e l'avrebbe evitata ad ogni costo.
Anche se a bordo di un'aquila, forse...

Aragorn... mah... un ramingo sa cavarsela, sarebbe anche riuscito ad arrivare al Monte Fato. ma credo che psicologicamente avrebbe ceduto prima. E' mia opinione che Aragorn abbia poca fiducia di sè... povero...

Boromir non ne parliamo...

Gimli e Legolas mi lasciano in dubbio... Gimli sarebbe andato per farsi vedere coraggioso, e chissà... magari ce l'avrebbe fatta!
Legolas, secondo me, non sarebbe nemmeno riuscito a sopravvivere troppo a lungo in quella terra piena del male di Sauron.

Chi mi rimane? Merry. Ecco, forse Merry avrebbe avuto il coraggio, forse più di Sam. Ma non so dire se avrebbe avuto la forza psicologica di resistere a Sauron...

Cmq, Tolkien ha fatto la scelta giusta, mettendo il povero Frodo insieme a Sam.



ps. mi scuso per le bubbole che ho detto...

Lady of Gondor

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 20-01-2004 11:25
  • cita questo messaggio

Melinde

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con imladris
Súlë Carmeva imíca Olvar
Registrato il:
23-06-2003
Località:
Viterbo
Post:
910
Pièveloce Mezzoelfo il 20-01-2004 09:50 ha scritto:
...Bilbo lo escluderei perchè troppo logorato dall'anello.. se già a casa Baggins voleva tenerselo, figuriamoci nel cuore di MOrdor!


Non solo. L'Anello è stato ormai tramandato, viene detto a Bilbo (SdA) quando egli stesso si offre per l'impresa... Dopotutto nemmeno Frodo resiste, una volta a Sammath Naur, eppure era lui il prescelto (senza voler citare Matrix, per carità) e gli eventi precipitano fino alla distruzione dell'Anello per come il piccolo Mezzuomo si era comportato durante il suo viaggio, non per il suo eroismo di un momento. Il che lo rende ancor più ammirevole, veramente il miglior hobbit non solo della Contea (non dimentichiamo che tale lo ritenevano Bilbo e Gandalf) ma anche grande in mezzo ai Grandi...
(OT: voglio aprire un processo di beatificazione per Frodo Baggins )

Melindë
"Impagabile è la gioia di un libro, la cui lettura dirada la tenebra della notte e fa luce ai tuoi stessi pensieri; quando rischiara il moto oscuro del sangue" (D.M.Turoldo)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 20-01-2004 11:30
  • cita questo messaggio

Celebrindal

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Lorien
Registrato il:
13-01-2004
Località:
Svizzera
Post:
28
Frodo era destinato a portare l'anello ma non solo, e questa x me è la cosa + importante; Frodo era in compagnia, è stato fino alla fine assieme a Sam; infatti x es. Gollum, era solo con l'anello davanti al pericolo e si è lasciato quasi morire... adesso nn intendo dire che Frodo sarebbe diventato come Gollum....ma che senza nessun sostegno a mio parere nn ce l'avrebbe fatta...trovo che sia eccezionale il personaggio di Frodo, sembra un hobbit qualsiasi che desidera fare la sua tranquilla vita ma accetta subito il suo destino, infatti lo dice anche Gandalf:"Mio caro Frodo!" esclamò Gandalf "gli hobbit sono veramente essere stupefacenti, come ho sempre sostenuto. Puoi imparare tutto sui loro usi e costumiin un mese, e tuttavia dopo cento anni riescono a meravigliarti e stupirti. Non osavo aspettarmi una risposta simile, nemmeno da te". Spero di essermi spiegata...

----- "I will not say: do not weep; for not all tears are an evil."

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 23-01-2004 22:39
  • clicca oer vedere il profilo di 4103
  • Cerca altri post di Celebrindal
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Località:
N/A
Post:
23034
Celebrindal il 23-01-2004 22:39 ha scritto:
"Mio caro Frodo!" esclamò Gandalf "gli hobbit sono veramente essere stupefacenti, come ho sempre sostenuto. Puoi imparare tutto sui loro usi e costumiin un mese, e tuttavia dopo cento anni riescono a meravigliarti e stupirti. Non osavo aspettarmi una risposta simile, nemmeno da te"


Il tutto da SdA... come scritto nella discussione "Avvisi per tutti - da leggere", "Nel caso vogliate mandare citazioni da libri, indicate titolo, autore, casa editrice e traduttore (se indicato nell'edizione)", non farlo rischia di fare avere grane legali, quindi perfavore ricordatevene

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 24-01-2004 11:34
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio

Melinde

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con imladris
Súlë Carmeva imíca Olvar
Registrato il:
23-06-2003
Località:
Viterbo
Post:
910
Mi diverto a complicare la questione. Frodo, parlando a Faramir riguardi il Flagello d'Isildur, dice (SdA):
"Esso non mi appartiene. Non appartiene ad alcun mortale, sia egli grande o piccolo;
tuttavia, se qualcuno otesse eclamarlo, questi sarebbe Aragorn figlio di Arathorn di cui vi parlavo..."

Questo sembrerebbe dar ragione a Isildur che scrisse (cito ancora da SdA):
"Il Grande Anello apparterrà d'ora in poi al Regno del Nord"
Tuttavia, Aragorn si mostra più forte dell'avo, e non fa lo sbaglio di rivendicare l'Anello.
Rivendica invece, e giustamente, il Palantir: ma quello è oggetto numenoreano, non del Nemico.
Aragorn non pensa, a differenza di Isildur, che l'Anello (cito di nuovo da SdA) sia
"di tutte le opere di Sauron, l'unica che sia bella".

Semmai l'opera più perfetta della sua malvagità! Ecco perché credo che Aragorn non avrebbe potuto né voluto sostituire Frodo come Portatore.



Melindë
"Impagabile è la gioia di un libro, la cui lettura dirada la tenebra della notte e fa luce ai tuoi stessi pensieri; quando rischiara il moto oscuro del sangue" (D.M.Turoldo)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 26-01-2004 18:47
  • cita questo messaggio

Vivia


alleato con Ulmo
Registrato il:
21-12-2003
Località:
Roma RM
Post:
14
secondo me lo avrebbe fatto uil gruppettod egli elfipoi si sarebbe offerto aragorn gimli boromir e sarebbe ro tutti contenti e felici nn è vero felici nn credo+
sarebbe ro comunque partiti Orlando I love You

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 29-01-2004 21:54
  • clicca oer vedere il profilo di 4016
  • Cerca altri post di Vivia
  • cita questo messaggio
Rispondi [ Torna al forum principale | Torna su ]

Vai a [Go]
Total: 0.07624 - Query: 0.006831 Elaborazione 0.051751 Print 0.001382 Emoticons/Tengwar/Quote 0.001492 © Eldalië.it