Eldalie.it - Forum

RSS Forum di Eldalie [in lavorazione]
[Go]


Ho dimenticato la password
Iscritti online sul forum:
 
  1. ATTENZIONE: LAVORI IN CORSO
Speculando sul Natale...
Pagina 5 di 5. Vai a pagina 1 2 3 4 5
AutorePost
Pagina 5 di 5. Vai a pagina 1 2 3 4 5

Carnifinde

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con eldalie.it
Eldalie Roma
Registrato il:
21-02-2004
Località:
N/A
Post:
395
Eldalieva il 16-12-2004 15:48 ha scritto
C'è una cosa a cui non rinuncerei mai: il pranzo di Natale con tutta la mia famiglia a casa dei nonni. Siamo stipati in 22, tutti adulti, in una stanzetta dove nessuno è più in grado di muoversi una volta cominciato il pranzo. Mio padre e gli zii sono svegli dalle 6 per preparare lo spiedo, la nonna e le zie preparano il resto . Provate a chiedere a uno di loro se scambierebbe tutto questo con una cena al ristorante...inviterebbero anche voi al pranzo con noi!
é impagabile l'atmosfera euforica ma pacifica che aleggia, la voglia di scambiarsi idee e opinioni, notizie e pettegolezzi come se non ci si vedesse da un anno o più - eppure abitiamo vicini. I grandi tornano bambini, sembrano Peter Pan tornati all'Isola. Natale è anche questo. Io il Natale lo vivo davvero, e non importa la miriade di babbi natale e di luminarie che ci sono fuori!


Ecco...proprio questo volevo sentire! Sapere se ci sono ancora quelle care e vecchie tradizioni, la gioia di festeggiare in famiglia tutti insieme e ritrovarsi, senza orari e limiti, senza le corse quotidiane.
E stretti è anche meglio, che la magia del Natale è riunire anche chi si perde durante l'anno...
Ecco, potrei rinunciare ai doni, ma al pranzo di Natale con i miei cari mai (e neanche alla Messa di mezzanotte, se è per questo!)

Buon Natale a te.
Buon Natale Eldalië

Carnifinde, all'ombra della grande quercia...

******************************
Le radici profonde non gelano mai.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 16-12-2004 16:12
  • clicca oer vedere il profilo di 4344
  • Clicca qui per inviare una email a Carnifinde
  • Cerca altri post di Carnifinde
  • cita questo messaggio

Nuitari

foglia di Laurelin
Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere
alleato con house_of_elwe
Eldalie Milano - Oromandi Endoreo
Registrato il:
29-06-2003
Località:
milano
Post:
4623
Ma lo spirito del natale è già frutto di una sovrapposizione di tradizioni..

in realtà era una festa pagana.. si incitava il sole a continuare il suo percorso.. e fu sostituito al culto di mitra...
in realtà la data della nascita di cristo non era conosciuta così bene... ma visto che si poteva mettere sopra una bella festa pagana..ecco..

a me il natale piace xhè ci si ritrova tutti insieme.. cosa che secondo me non si dovrebbe fare solo a natale..ma va be..
mi pare che fare regali sia diventato quasi un obbligo..

i doni, come li definiva anche mornon, secondo me si possono fare sempre, mica solo a natale... xhè farli a natale? xhè è la tradizione?
se siamo cristiani forse stiamo seguendo questa tradizione, ma se non lo siamo non avrebbe neanche senso farsi i regali..
inoltre mi pare che sia ormai slegata la cosa..
e fare l'albero? per la tradizione? un'altra però..
ne mischiamo due o tre insieme... mah..

qualcuno di voi fa regali a natale precisamente, xhè pensa che magari qualcuno a cui vuole bene si aspetta che gli si faccia un regalo?
pensiamoci bene..

Meglio regnare all'inferno che servire in paradiso

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 16-12-2004 16:16
  • clicca oer vedere il profilo di 3461
  • Clicca qui per inviare una email a Nuitari
  • Cerca altri post di Nuitari
  • cita questo messaggio

Voronwe Aranwion

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Eru
Comitato Anti-K
Registrato il:
05-07-2004
Località:
N/A
Post:
1141
A me il Natale è sempre piaciuto, non so perchè, forse il clima nevoso, freddo e triste, i ricordi di un anno intero che si affollano nella mente, la tristezza della natura, il fatto che un'altro anno se ne va portandosi dietro cose belle e brutte..., forse non appariranno motivi decenti per amare questo periodo, anzi, eppure a me piace così. Sono un tipo piuttosto malinconico, e più un paesaggio è triste più mi sento attratto da esso. Ma il Natale mi piace anche per altre cose, oltre a queste e alla questione religiosa, che tengo in grandissimo conto. Mi piace vedere la gente che va a comperare, a scegliere i regali, mi ricordo ancora un'immagine dell'anno scorso di una mamma con tre gemellini di cinque o sei anni in un negozio di regali artigianali che discutevano innocentemente su cosa fosse meglio comprare. Che lo vogliamo o no, il Natale ormai è essenzialmente ragali, e vedere immagini come quella a me fanno poacere. Non so agli altri, ma a me si. Del resto, non posso dire di essere uno che compra regali. Non ho molti amici, e con i pochi che ho non c'è mai stato uno scambio di regali, in nessuna occasione. Regalo molto poco. E non chiedo molto. Libri, più che altro. libri storici, o romanzi. A Natale non è obbligatorio fare e ricevere regali. Io sono dell'idea che sarebbe meglio per ogniuno scegliere i regali di persona e poi farseli fare, così si eviterebbero le tonnellate di cose regalate e subito dimenticate. Fare regali è giusto, ma l'esagerazione no. Il fare regali belli è una cosa bellissima, speculazioni o no, ma devono essere belli, e l'unico che può dire se un regalo è bello o no è che lo riceve. Nella mia famiglia si fa così. E in questo modo, tra l'altro, le spese sono ridotte, perchè tutti sappiamo cosa ci possiamo permettere e cosa no, e non esageriamo con le richieste. Questo sarebbe un buon sistema, per me. Ad ogni modo, ripeto, fare regali è un'usanza secolare, specularci sopra pure, e in fondo anche quelli che dicono no al consumismo ne approfittano. Volontariamente o no. E poi, diciamocelo chiaro, che natale sarebbe senza regali?

Polibio, poco prima della I guerra punica, disse che se i Cartaginesi avessero voluto, i Romani non avrebbero potuto lavarsi nemmeno le mani nel mare.

Morale: mai dare nulla per scontato

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 16-12-2004 16:27
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Località:
N/A
Post:
23034
Carnifinde il 16-12-2004 15:12 ha scritto:
Non credo poi sia in discussione lo scambio dei doni e comunque il piacere di donare qualcosa a chi ci è caro


Se c'è quel piacere, allora la domanda è una: perché proprio a Natale? Prima questo piacere non c'è? Perché, a questo punto, invece di aspettare una festività per fare il regalo non farlo quando troviamo qualcosa che pensiamo farebbe piacere, perché vogliamo farlo, in quel momento e a quella persona?


Eldalieva il 16-12-2004 15:48 ha scritto:
Provate a chiedere a uno di loro se scambierebbe tutto questo con una cena al ristorante...inviterebbero anche voi al pranzo con noi!


Mi considero invitato


Voronwe Aranwion il 16-12-2004 16:27 ha scritto:
E poi, diciamocelo chiaro, che natale sarebbe senza regali?


Parimenti bello, se non di piú. E non capisco perché i regali dovrebbero determinare la bellezza della festa.

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 16-12-2004 19:31
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio

Medea Luthien

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con lothlorien
Comitato Anti-KEldalie Milano - Oromandi Endoreo
Registrato il:
15-11-2006
Località:
N/A
Post:
470
Keltik e Natale
Elfi, Uomini, Nani, Orchetti e Hobbit della Terra di Mezzo!!!!
nessuno ha commentato il post di Keltik...
parentesi: forse non l'ha letto nessuno perchè era scritto tutto corsivo, e il corsivo annoia...attento...

la tua vena poetica alla fine, volenti o nolenti, viene sempre fuori... anche se devo dire che puoi fare ancora di meglio... aspettatevi molto da Keltik!!!

mo', rileggetevi il suo post:
_KelTiK_ il 15-12-2004 19:19 ha scritto:
Il mese di dicembre. Forse quello più amato ai tempi del liceo, forse anche più della triade estiva, (che pur conservava lo stesso un suo fascino particolare). Infatti a giugno, luglio ed agosto mancava un giorno, un giorno che, però, sembrava durare quasi tre mesi. Il suo nome si sussurrava gia dalle ultime settimane autunnali e, pian piano, aumentava di volume, con le luminarie per le strade, i negozi agghindati, la musica. E poi ancora: alberi che non sembravano più alberi, ma enormi balocchi levitanti, lo scaffale del supermercato in sovrappeso, anche lui, per colpa di panettoni e di torroncini e, per un mese, il più famoso era lui, l’idolo della classe dirigente del domani, quello che faceva stare buoni anche i più sovversivi. Per un mese faceva più scalpore del presidente del consiglio, del vincitore del Pallone d’oro, del miliardario di turno, insomma.
Di rosso vestito, dalla Lapponia con furore: Babbo Natale.
Era lui che si assumeva la gravosa paternità della festa più consumistica,
ma, e inutile dirlo, più bella dell’anno, come avrete gia capito, il Natale...



per quanto mi riguarda, il Natale non è una delle mie feste preferite...
l'elfa di Lothlorien che sta scrivendo preferisce semplici feste al chiaro di luna (e delle stelle), magari attorno a un fuoco, con bella musica celtica e irlendese... Natale è bello, ma non sempre vissuto con lo spirito giusto... viene spesso banalizzato...


"Lo scorrere del tempo...
il brillare delle stelle..." (Medea)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 16-12-2004 21:11
  • clicca oer vedere il profilo di 4986
  • Cerca altri post di Medea Luthien
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Località:
N/A
Post:
23034
Medea Luthien Ackerley il 16-12-2004 21:11 ha scritto:
forse non l'ha letto nessuno


O forse chi lo ha letto (io l'ho fatto, per esempio) non aveva nulla da replicare, magari perché aveva già detto cosa pensava della festività, e una replica sarebbe stata una ripetizione

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 16-12-2004 21:13
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio

Medea Luthien

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con lothlorien
Comitato Anti-KEldalie Milano - Oromandi Endoreo
Registrato il:
15-11-2006
Località:
N/A
Post:
470
solo precisazione
contenta che vi piaccia il corsivo...
so solo che a Keltik era sembrato strano che nessuno avesse risposto... così l'ho fatto io...

aggiungo alla discussione: del Natale però adoro i dolci (soprattutto cioccolatini e torroncini vari... ), e i brindisi!!!!!!!


"Lo scorrere del tempo...
il brillare delle stelle..." (Medea)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 16-12-2004 21:23
  • clicca oer vedere il profilo di 4986
  • Cerca altri post di Medea Luthien
  • cita questo messaggio

Carnifinde

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con eldalie.it
Eldalie Roma
Registrato il:
21-02-2004
Località:
N/A
Post:
395
Mornon il 16-12-2004 19:31 ha scritto:
Se c'è quel piacere, allora la domanda è una: perché proprio a Natale? Prima questo piacere non c'è? Perché, a questo punto, invece di aspettare una festività per fare il regalo non farlo quando troviamo qualcosa che pensiamo farebbe piacere, perché vogliamo farlo, in quel momento e a quella persona?


Per quel che mi riguarda, no che non aspetto il Natale per regalare. E neanche compleanni e ricorrenze varie. Condivido che qualsiasi occasione può essere buona per "pensare" a chi è caro al nostro cuore: da un viaggio, da una visita in qualche mercatino particolare della nostra città o da un negozio che ci ha colpito per originalità...Insomma, proprio come dici, si può donare in qualsiasi momento alle persone a noi vicine ed è il gesto più bello per far sapere che in "quel momento" le abbiamo pensate.


Per keltik

Ciò che ha scritto Keltik è già così bello, intenso e intimamente delicato, da non dare motivo ulteriore di commento...


Carnifinde, all'ombra della grande quercia...

******************************
Le radici profonde non gelano mai.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 16-12-2004 22:41
  • clicca oer vedere il profilo di 4344
  • Clicca qui per inviare una email a Carnifinde
  • Cerca altri post di Carnifinde
  • cita questo messaggio

Ramses II

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere
alleato con elendil
Eldalie Lombardia Est - Brandimella
Registrato il:
22-01-2003
Località:
N/A
Post:
1350
Io mi trovo un pò a metà: in genere faccio regali nelle ricorrenze, più che altro compleanni, e cerco di scegliere cose che possano piacere alla persona a cui le regalo. Cerco anche di fare regali perché ci tengo, anche a Natale.


Molti di quelli che vivono meritano la morte e molti di quelli che muoiono meritano la vita. Tu sei in grado di valutare, Frodo? Non essere troppo ansioso di elargire morte e giudizi: anche i più saggi non conoscono tutti gli esiti. (LCDA, il film)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 16-12-2004 23:20
  • clicca oer vedere il profilo di 2573
  • Cerca altri post di Ramses II
  • cita questo messaggio

_KelTiK_

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con numenore
Registrato il:
14-12-2004
Località:
Lula
Post:
138
Medea prende sempre la mia parte... forse a volte peccca di estrema magnanimità... però devo dire che ha riportato l'attenzione sul mio vecchio post... ribadendo sull'uso del corsivo, devo dire che sembrava la scelta più adatta... cisto che è una citazione, non di qualcuno molto conosciuto, ma pur sempre una citazione...

per Carnifinde
Anche tu non scherzi in quanto a poesia....

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 17-12-2004 12:02
  • clicca oer vedere il profilo di 4987
  • Cerca altri post di _KelTiK_
  • cita questo messaggio

Laurelin

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con the_shire
Registrato il:
25-02-2002
Località:
Roma
Post:
711
A me fare regali piace moltissimo: nei giorni precedenti alla ricorrenza tenere occhi aperti e orecchie tese per cogliere desideri e bisogni delle persone care più vicine, oppure ricordare le caratteristiche e la personalità dei parenti meno vicini, divertirsi a usare quasi trucchetti da spionaggio per scoprire cosa una persona desidererebbe, e poi provare a immaginare il regalo giusto per ciascuno (compatibilmente con le disponibilità economiche), cercarlo (magari andando nei negozi più assurdi per cercare proprio quella particolare cosa di cui quella persona ha espresso una volta il desiderio), e poi cercare la carta per il pacchetto, la cura con cui lo si prepara e lo si infiocchetta, quindi la gioia che si prova quando l'altra persona scarta il pacchetto e si illumina perché era proprio quello che voleva... A voi non capita mai di provare gioia quando si regala gioia, anche una piccola gioia come un regalo?

Quanto al farli solo a Natale... in realtà a me piace fare anche qualche piccola sorpresa inaspettata, ma purtroppo mi rendo conto che è una cosa che si può fare solo con le persone più vicine, quelle con cui si vive insieme e di cui si conoscono i desideri. Inoltre spesso le mie disponibilità economiche non mi permettono di fare regali ogni volta che vorrei o che quella persona esprime il desiderio... perciò le "ricorrenze" (natale, compleanno, anniversario...) diventano una necessità, il modo per realizzare quei desideri almeno una o due volte all'anno (visto che non lo si può fare più spesso).

"Piccole mani agiscono per necessità, mentre gli occhi dei grandi sono rivolti altrove"

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 17-12-2004 12:49
  • clicca oer vedere il profilo di 1024
  • Clicca qui per inviare una email a Laurelin
  • Cerca altri post di Laurelin
  • cita questo messaggio

turinmormegil79

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con anarion
Registrato il:
02-03-2003
Località:
torino
Post:
333
A non importa di regali (che faccio con piacere cmq)
A me il natale importa solo quando rivedo i miei e gli amici
e soprattutto riposo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Per me Armani può fare anche la carta igienica firmata

io voglio solo riposare!!!

Turin Turambar Dagnir Glaurunga

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 17-12-2004 13:42
  • clicca oer vedere il profilo di 2928
  • Clicca qui per inviare una email a turinmormegil79
  • Cerca altri post di turinmormegil79
  • cita questo messaggio

Burgravio di Angband

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con angband
Registrato il:
22-11-2004
Località:
N/A
Post:
75
Natale. Cosa c'è da dire? Natale è Natale. Questo dovrebbe bastare. Natale è essere felici per la nascita di Gesù, per le vacanze, per il clima di festa. Natale è potersi finalmente riposare dopo i primi spossanti mesi di scuola o di lavoro, dopo la pausa estiva. Natale è poter coltivare i propri interessi, siano essi collezzionare mine di matite rotte o studiare la storia del medioevo tedesco. Natale è vedere persone che non vedi molto a causa della scuola. Natale è farsi regali. Essere amici. Questo è natale.

I regali, poi, vanno sempre bene. che siano poesie o vestiti firmati. L'importante è il pensiero, poi se piacciono meglio ancora, ma vanno bene lo stesso.
Questo è il clima natalizio.
Io non compero molti regali, anche se non sono tirchio come Voronwe Aranwion (cattiveria natalizia che mi potevo risparmiare), e cerco di azzeccare i regali giusti per le persone giuste. Non regalerò la storia della Prussia a uno che odia la lettura, e neppure un CD a chi non ha computer. Questo è lo spirito del Natale, per me.

Se poi anche voi la pensate così, bene, sennò pazienza, ogniuno vede il Natale a modo suo. Io lo vedo così.
E a me piace così.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 17-12-2004 16:32
  • clicca oer vedere il profilo di 4943
  • Cerca altri post di Burgravio di Angband
  • cita questo messaggio

Nuitari

foglia di Laurelin
Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere
alleato con house_of_elwe
Eldalie Milano - Oromandi Endoreo
Registrato il:
29-06-2003
Località:
milano
Post:
4623
Qualche domanda..^^

come si svolgevano i riti del culto di mitra, sostituito dal natale portato dalla chiesa?

nei paesi nordini veniva festeggiato il natale? c'era qualche tradizione analoga pagana?



Meglio regnare all'inferno che servire in paradiso

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 22-12-2004 21:54
  • clicca oer vedere il profilo di 3461
  • Clicca qui per inviare una email a Nuitari
  • Cerca altri post di Nuitari
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Località:
N/A
Post:
23034
Nuitari il 22-12-2004 21:54 ha scritto:
Qualche domanda


Fuori tema:

Sweety83 il 13-11-2003 13:21 ha scritto:
Le feste di Natale sono sempre più vicine. Nonostante non frequenti la chiesa sono comunque credente. Il Natale sta perdendo sempre più il suo significato religioso e simbolico. Anche l'atmosfera di unione familiare e di amicizia che lo contraddistingueva un tempo sta scemando.

Molto dipende anche dalle speculazioni commerciali...il Natale è diventato soprattutto un pretesto per uscire a fare compere e per ricevere regali, nonchè per organizzare pranzi sontuosi. Non ci vedo nulla di male in ciò, per carità, ma questi sono i motivi principali per cui si festeggia il natale ai nostri giorni e parlo in modo generale...

Questo discorso è nato, (nella mia mente malata ), leggendo questo articolo:


Arriva il panettone firmato Armani
Sigillato da portachiavi a forma di 'A'


Cosa ne pensate? Io mi limito ad un NO COMMENT


Possiamo non portare la discussione su come si svolgevano culti religiosi e simili argomenti?

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 22-12-2004 21:58
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio
Rispondi [ Torna al forum principale | Torna su ]

Vai a [Go]
Total: 0.027834 - Query: 0.002671 Elaborazione 0.012703 Print 0.001255 Emoticons/Tengwar/Quote 0.001113 © Eldalië.it