Eldalie.it - Forum

RSS Forum di Eldalie [in lavorazione]
[Go]


Ho dimenticato la password
Iscritti online sul forum:
 
  1. ATTENZIONE: LAVORI IN CORSO
Nomi e Cognomi
Pagina 1 di 3. Vai a pagina 1 2 3
AutorePost
Pagina 1 di 3. Vai a pagina 1 2 3

nightiger

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con rohan
Registrato il:
06-12-2003
Localitŗ:
N/A
Post:
105
Nomi e Cognomi
Rieccheme,
desideravo capire come creare nomi e cognomi che entrassero in sintonia con le opere di Tolkien.
E questo desidero farlo per tutti i popoli.

Sapete dirmi cosa devo leggere o come si puo' fare?

tnx

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 31-12-2003 10:54
  • clicca oer vedere il profilo di 3972
  • Cerca altri post di nightiger
  • cita questo messaggio

Fíriel Tindómerel

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril
anello del potere
alleato con S.T.S.
Tolkien 2005Compagnia del CannelloOperatori
Registrato il:
08-09-2002
Localitŗ:
(CH) Giubiasco
Post:
16734
Cosa intendi? Ehm, credo sia da fare una distinzione, se ho capito quel che vuoi.

Gli hobbit usano nomi e cognomi

Gli elfi hanno la loro storia nel nome

Gli uomini un po di tutto, effettivamente...


Firiel Tindomerel

When Summer lies upon the world, and in a noon of gold, Beneath the roof of sleeping leaves the dreams of trees unfold; When woodland halls are green and cool, and wind is in the West,
Come back to me! Come back to me, and say my land is best!
(Treebeard)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 31-12-2003 11:00
  • cita questo messaggio

Panoramix

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con rohan
Registrato il:
10-09-2002
Localitŗ:
Roma
Post:
633
Gli elfi avevano molteplici nomi. Infatti il padre dava loro un nome, poi anche la madre dava un nome che era una sorta di premonizione, in quanto racchiudeva un lato del carattere o della storia futura del nuovo nato, a questi poteva poi aggiungersi un soprannome che veniva a sostituire il nome.

Ad esempio Feanor, era stato chiamato Curufinwe dal padre (che se non erro significa Figlio di Finwe), la madre prima di morire lo vide e lo chiamò Feanor, cioè Spirito di Fuoco, un lato peculiare del suo carattere.
Invece per quanto riguarda il soprannome sappiamo che Gil-Galad era un soprannome, il suo vero nome era Ereinion, ma egli divenne famoso con il suo soprannome.

Said the straight man to the late man
Where have you been
I've been here and I've been there
And I've been in between.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 31-12-2003 12:17
  • clicca oer vedere il profilo di 1103
  • Clicca qui per inviare una email a Panoramix
  • Cerca altri post di Panoramix
  • cita questo messaggio

Primrose

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con elanor
Registrato il:
29-12-2003
Localitŗ:
milano
Post:
355
nomi
Anche io sono alla ricerca di un'appendice che spieghi con quale criterio i popoli della Terra di Mezzo scegliessero i propri nomi (magari seguito da un breve elenco).

Esiste in qualche opera di Tolkien un'appendice del genere? So che alla fine de: "Il Signore degli Anelli" si fa qualche riferimento ai nomi maschili e femminili Hobbit, senza tuttavia entrare nello specifico.

Per quanto riguarda gli Elfi, ho trovato poco e niente, mentre non ho trovato nulla per quanto riguarda Umani, Nani e Creature Oscure.





"Even the smallest person can change the course of the future"

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 31-12-2003 12:58
  • clicca oer vedere il profilo di 4045
  • Cerca altri post di Primrose
  • cita questo messaggio

nightiger

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con rohan
Registrato il:
06-12-2003
Localitŗ:
N/A
Post:
105
Fíriel Tindómerel il 31-12-2003 11:00 ha scritto:
Cosa intendi? Ehm, credo sia da fare una distinzione, se ho capito quel che vuoi.


Gli hobbit usano nomi e cognomi


Gli elfi hanno la loro storia nel nome


Gli uomini un po di tutto, effettivamente...



Firiel Tindomerel


When Summer lies upon the world, and in a noon of gold,
Beneath the roof of sleeping leaves the dreams of trees unfold;
When woodland halls are green and cool, and wind is in the West,

Come back to me! Come back to me, and say my land is best!
(Treebeard)



se, per esempio, vorresti dare un nome numeroniano o elfico o umano o di ent o di uruk-hai o di orco o di gigante o di trolls etc a tuo figlio come faresti a renderlo il piu' possibile simile ad un nome creato da tolkien?

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 02-01-2004 10:51
  • clicca oer vedere il profilo di 3972
  • Cerca altri post di nightiger
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Localitŗ:
N/A
Post:
23034
nightiger il 02-01-2004 10:51 ha scritto:
se [...] vorresti dare un nome [...] a tuo figlio come faresti a renderlo il piu' possibile simile ad un nome creato da tolkien?


Sperando che la tua sia solo un'ipotesi, studiando i linguaggi del professore, e usandoli nel fare il nome...

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 03-01-2004 21:44
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio

Melinde

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con imladris
S√ļl√ę Carmeva im√≠ca Olvar
Registrato il:
23-06-2003
Localitŗ:
Viterbo
Post:
910
Sui nomi degli Elfi, io ho imparato il poco che so soprattutto dall'Appendice E (I nomi di Celeborn e Galadriel) di Racconti Incompiuti.
Curufinwe non significa "figlio" di Finwe, dato che curu significa abilità.
I Nani, nelle storie di JRRT, sono chiamati con i nomi che usano con gli altri popoli, ma il loro vero nome, quello nella loro lingua, non lo rivelano a persone di altri popoli.
Gli Uomini hanno nomi modellati sulla lingua che JRRT attribuisce loro (Vedi i Rohirrim, con l'Anglosassone, se non sbaglio..?); i Numenoreani usano nomi elfici, in genere Quenya, quindi a volte ci sono omonimie con Elfi, come ad es. Denethor (il sovrintendente di Gondor, e un Nandor della Prima Era) o Miriel (la madre di Feanor e l'ultima regina di Numenor).
Comunque, l'Appendice F di ISdA (Notizie etnografiche e linguistiche) è fondamentale.
Ma di cose da dire ce ne sono tante... ed io ho ancora tanto da imparare!




Melind√ę
"Non vi stupiscono le bellezze del creato? E che cosa sarà colui che le ha create?" (S. Agostino)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 04-01-2004 14:48
  • cita questo messaggio

Jashìla

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_earendil
S√ļl√ę Carmeva im√≠ca Olvar
Registrato il:
26-01-2007
Localitŗ:
N/A
Post:
286
ma non sarebbe stato pi√Ļ comodo mettere dei cognomi anche agli Elfi, invece di fare tutto quel caos "figlio di Tizio...figlio di Caio.." che alla fine uno chiude il libro per l'emicrania provocata? Si, magari in questo modo sono pi√Ļ riconoscibili... ma finch√® si collega tutto arriva l'ora dei sogni d'oro....


...poi un nuovo vascello costruirono per lui
in cristallo elfico intagliato;
non aveva bisogno di remi,
e sull'albero d'argento sbalzato
nessuna vela avevano issato:
il Sirmaril era allo stesso tempo
lanterna brillante e bandiera al vento
posta sulla nave dalla mano di Elbereth;
ella diede ad Earendil delle ali immortali,
e dei perenni incantesimi fatali,
per poter giungere navigando nei cieli
della Luna e del Sole al di là dei veli.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 22-02-2007 11:10
  • clicca oer vedere il profilo di 5857
  • Cerca altri post di Jash√¨la
  • cita questo messaggio

Tolman

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con the_shire
S√ļl√ę Carmeva im√≠ca OlvarTolkien 2005Storici
Registrato il:
24-02-2002
Localitŗ:
Siena
Post:
1730
Non ce n'√® bisogno, visto che il nome in genere √® una cosa personalissima e raramente si vedono casi di omonimia. E poi appunto basta il patronimico per distinguerli. Lo stesso facevano un tempo in Europa, quando non c'erano in giro miliardi di persone e per identificarsi bastava dire il nome del padre, o la zona d'origine. Vedi i nomi di personaggi storici come Adelchi, o Teodorico, o Carlo (Magno √® un soprannome), ma anche le leggende arturiane e nordiche, per non parlare dei greci. √ą da questo che derivano i cognomi, da soprannomi, patronimici o definizioni di provenienza. Se ci pensi, anche Dante (Durante) Alighieri si chiamava cos√¨ in quanto figlio di Alighiero (o Aleghiero).
Gli hobbit, e gli uomini che con loro convivono, sono un caso particolare, perché di fatto sono modellati sui contadini inglesi dell'ottocento, per questo hanno elementi anacronistici come ombrelli, panciotti coi bottoni d'oro, un servizio postale e veri e propri cognomi moderni.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 22-02-2007 11:38
  • clicca oer vedere il profilo di 121
  • Clicca qui per inviare una email a Tolman
  • Cerca altri post di Tolman
  • cita questo messaggio

romarie

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con imladris
Heren Istarion
Registrato il:
06-04-2003
Localitŗ:
N/A
Post:
3038
Per la verità il "figlio di....tizio o caio" usato al posto del cognome è stata prassi comune a tutti i popoli fino al medioevo inoltrato, se non ricordo male (Tolman correggimi se sbaglio) ed era estremamente identificativo.
Inoltre presso i popoli nordici è tutt'ora in uso: tutti i "cognomi" che terminano per sen e son, ad esempio, dove quel "sen" o "son" altro non significano che : "figlio di" seguito dal patronimico...e ora che ci penso era normnale anche presso le popolazioni celte, comprese quelle stanziate in Gran Bretagna come, ad esempio i gallesi.
Per cui no, credo proprio che non sarebbe stato pi√Ļ semplice: una volta imparato il meccanismo non √® per nulla difficile orientarsi in questo tipo di nomenclatura.

"Per me tutto quello che faccio fa parte del medesimo sforzo: vivere con consapevolezza."by Viggo Mortensen

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 22-02-2007 11:38
  • cita questo messaggio

Idril79

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con dol_amroth
Eldalie Lombardia Est - Brandimella
Registrato il:
20-02-2003
Localitŗ:
Azzano Mella
Post:
609
Tra l'altro la caratteristica "Figlio di...", "della famiglia di..." si usa anche in italiano come per esempio "De Filippo" "De Carlo" "Di Michele"

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 22-02-2007 13:03
  • clicca oer vedere il profilo di 2843
  • Cerca altri post di Idril79
  • cita questo messaggio

Jashìla

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_earendil
S√ļl√ę Carmeva im√≠ca Olvar
Registrato il:
26-01-2007
Localitŗ:
N/A
Post:
286
sarà...ma a me sà tanto di parolaccia...

...poi un nuovo vascello costruirono per lui
in cristallo elfico intagliato;
non aveva bisogno di remi,
e sull'albero d'argento sbalzato
nessuna vela avevano issato:
il Sirmaril era allo stesso tempo
lanterna brillante e bandiera al vento
posta sulla nave dalla mano di Elbereth;
ella diede ad Earendil delle ali immortali,
e dei perenni incantesimi fatali,
per poter giungere navigando nei cieli
della Luna e del Sole al di là dei veli.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 22-02-2007 14:02
  • clicca oer vedere il profilo di 5857
  • Cerca altri post di Jash√¨la
  • cita questo messaggio

Tolman

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con the_shire
S√ļl√ę Carmeva im√≠ca OlvarTolkien 2005Storici
Registrato il:
24-02-2002
Localitŗ:
Siena
Post:
1730
beh, in italia si risolveva con un genitivo, o un de'. Altrove con un "son", "sson", "mac" e via cantando. Sta di fatto che i cognomi come li conosciamo noi sono semplicemente una convenzione moderna, di cui per secoli si è fatto a meno, servendoci invece dei patronimici, come si può vedere anche in documenti relativamente recenti. Se poi ti vengono in mente improperi... perdonami, ma sei tu a pensare contorto in questo caso!

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 22-02-2007 21:46
  • clicca oer vedere il profilo di 121
  • Clicca qui per inviare una email a Tolman
  • Cerca altri post di Tolman
  • cita questo messaggio

romarie

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con imladris
Heren Istarion
Registrato il:
06-04-2003
Localitŗ:
N/A
Post:
3038
Per la cronaca: a tutt'oggi la maggior parte degli islandesi non ha un cognome bensì un patronimico...e se non ci credete provate a fare una ricerca on line

"Per me tutto quello che faccio fa parte del medesimo sforzo: vivere con consapevolezza."by Viggo Mortensen

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 23-02-2007 11:54
  • cita questo messaggio

Jashìla

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_earendil
S√ļl√ę Carmeva im√≠ca Olvar
Registrato il:
26-01-2007
Localitŗ:
N/A
Post:
286
Tolman il 22-02-2007 21:46 ha scritto:
beh, in italia si risolveva con un genitivo, o un de'. Altrove con un "son", "sson", "mac" e via cantando. Sta di fatto che i cognomi come li conosciamo noi sono semplicemente una convenzione moderna, di cui per secoli si è fatto a meno, servendoci invece dei patronimici, come si può vedere anche in documenti relativamente recenti. Se poi ti vengono in mente improperi... perdonami, ma sei tu a pensare contorto in questo caso!


Beh...guarda...dire che penso contorto a seguito di una battuta (probabilmente anche pessima) mi pare un pò esagerato...
E' vero che in materia sono ignorante, ma è anche vero che se fossi preparata, 1) non avrei posto il quesito, 2) farei parte degli Storici. e poi tutti siamo qui per commentare e per dare pareri personali... se per te un parere ironico,equivale a "pensare contorto" ...allora i problemi ce li hai tu...

...poi un nuovo vascello costruirono per lui
in cristallo elfico intagliato;
non aveva bisogno di remi,
e sull'albero d'argento sbalzato
nessuna vela avevano issato:
il Sirmaril era allo stesso tempo
lanterna brillante e bandiera al vento
posta sulla nave dalla mano di Elbereth;
ella diede ad Earendil delle ali immortali,
e dei perenni incantesimi fatali,
per poter giungere navigando nei cieli
della Luna e del Sole al di là dei veli.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 23-02-2007 12:06
  • clicca oer vedere il profilo di 5857
  • Cerca altri post di Jash√¨la
  • cita questo messaggio

Fíriel Tindómerel

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril
anello del potere
alleato con S.T.S.
Tolkien 2005Compagnia del CannelloOperatori
Registrato il:
08-09-2002
Localitŗ:
(CH) Giubiasco
Post:
16734
Jashìla il 23-02-2007 12:06 ha scritto:
Tolman il 22-02-2007 21:46 ha scritto:
beh, in italia si risolveva con un genitivo, o un de'. Altrove con un "son", "sson", "mac" e via cantando. Sta di fatto che i cognomi come li conosciamo noi sono semplicemente una convenzione moderna, di cui per secoli si è fatto a meno, servendoci invece dei patronimici, come si può vedere anche in documenti relativamente recenti. Se poi ti vengono in mente improperi... perdonami, ma sei tu a pensare contorto in questo caso!


Beh...guarda...dire che penso contorto a seguito di una battuta (probabilmente anche pessima) mi pare un pò esagerato...
E' vero che in materia sono ignorante, ma è anche vero che se fossi preparata, 1) non avrei posto il quesito, 2) farei parte degli Storici. e poi tutti siamo qui per commentare e per dare pareri personali... se per te un parere ironico,equivale a "pensare contorto" ...allora i problemi ce li hai tu...


Se non riesci a fare una battuta, e chiudere la bocca quando qualcuno coglie l'occasione per fare una discussione a tema/sensata, mi viene da mettere in discussione chi abbia dei problemi.

Vediamo di comportarci da persone civili, e pensare prima di scrivere, e rileggere prima di premere invio.



Fíriel Tindómerel


Ritorna a me! Ritorna da me e di che è bella la mia dimora. [Lingalad]

Al pari di Prometeo, egli rubò il fuoco per cui il Mondo esiste e tutto respira, La Natura al suo comando obbedisce e si muove: Se non è dio egli stesso, un dio possente l'ispira."

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 23-02-2007 14:42
  • cita questo messaggio
Rispondi [ Torna al forum principale | Torna su ]

Vai a [Go]
Total: 0.067091 - Query: 0.003859 Elaborazione 0.044144 Print 0.000953 Emoticons/Tengwar/Quote 0.002216 © Eldalië.it