Eldalie.it - Forum

RSS Forum di Eldalie [in lavorazione]
[Go]


Ho dimenticato la password
Iscritti online sul forum:
 
  1. ATTENZIONE: LAVORI IN CORSO
Nell'Ainulindal√ę
Pagina 4 di 4. Vai a pagina 1 2 3 4
AutorePost
Pagina 4 di 4. Vai a pagina 1 2 3 4

Korha

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con eldar
Registrato il:
28-03-2002
Localitŗ:
Catselnovo sotto
Post:
454
Keiros il 20-08-2002 22:30 ha scritto:
io sono cattivo e so di essere cattivo e ne vado fiero. come la mettiamo adesso?


Sì, ma tanto tu non fai testo....

Elen s√≠la l√ļmenn` omentielvo

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 21-08-2002 18:39
  • clicca oer vedere il profilo di 1313
  • Clicca qui per inviare una email a Korha
  • Cerca altri post di Korha
  • cita questo messaggio

aranel11

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_fingolfin
Registrato il:
20-03-2002
Localitŗ:
N/A
Post:
150
Melkor e Iluvatar
Nel Silmarillion si dice che Melkor va in cerca della fiamma imperitura,per poter creare cose sue, e che non la trova perchè essa sta presso Iluvatar.Forse il suo problema sta proprio quì,cercare il potere di creare lontano dal Creatore per eccellenza (forse se glielo chiedeva...Chissà ).
Aule invece desidera semplicemente l'arrivo di Elfi e Uomini per poter insegnare loro, ma è poco paziente, e così crea i nani. E la risposta che dà alla domanda di Iluvatar è molto umile, riconosce il suo errore,cosa che Melkor non fa mai.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 21-08-2002 19:58
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Localitŗ:
N/A
Post:
23034
aranel11 il 21-08-2002 19:58 ha scritto:
Forse il suo problema sta proprio quì,cercare il potere di creare lontano dal Creatore per eccellenza (forse se glielo chiedeva...Chissà ).


Non solo di creare lontano dal Creatore, ma di creare in sé; infatti, Melkor non ha mai creato nulla, ma ha solo cambiato, distorcendolo, ciò che esisteva.


Aule invece desidera semplicemente l'arrivo di Elfi e Uomini per poter insegnare loro, ma è poco paziente, e così crea i nani. E la risposta che dà alla domanda di Iluvatar è molto umile, riconosce il suo errore,cosa che Melkor non fa mai.


Vero

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 21-08-2002 20:15
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio

Anacarnil81

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con easterlings
Registrato il:
29-05-2002
Localitŗ:
N/A
Post:
550
Araton il 20-08-2002 09:50 ha scritto:

I nani non appartengono alla tradizione ebraica o vecchio testamentaria, e in modo particolare al mondo semitico, ma a quella nord-europea. Nel caso dei nani, il parallelismo Bibbia-Signore degli Anelli è un pò forzato.

Veramente Tolkien in un intervista ha detto proprio che ha sviluppato i Nani come societa' semitica, quindi il parallelo mi e' venuto naturale. I Nani della tradizione nordica sono molto diversi. Diciamo che i Nani di Tolkien sono un miscuglio dell due concezioni.
Oggi è uno scandalo, ma all'epoca di Abramo, quasi tutte le popolazioni semitiche (e non) facevano dei sacrifici umani.

Non sapevo che anche gli ebrei facessero uso di sacrifici umani, e' interessante. Sai quando e perche' hanno smesso?


Chi la fa... l'aspetti

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 21-08-2002 21:50
  • clicca oer vedere il profilo di 1636
  • Clicca qui per inviare una email a Anacarnil81
  • Cerca altri post di Anacarnil81
  • cita questo messaggio

Frodo_Ba

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con imladris
Eldalie Campania - Uinemmar
Registrato il:
24-02-2002
Localitŗ:
N/A
Post:
2289
E bravo Araton!ho letto mezzo mess e sono d'accordo.L'altra metà è rimandata alla prox volta!

"Il cielo stellato sopra di me. La legge morale in me." I.Kant

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 21-08-2002 22:59
  • clicca oer vedere il profilo di 1066
  • Clicca qui per inviare una email a Frodo_Ba
  • Cerca altri post di Frodo_Ba
  • cita questo messaggio

Araton

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con rohan
Eldalie Umbria - Eregion
Registrato il:
13-02-2002
Localitŗ:
N/A
Post:
223
Abramo e storie celate
Non sapevo che anche gli ebrei facessero uso di sacrifici umani, e' interessante. Sai quando e perché hanno smesso?


Diciamo che Abramo è il primo Ebreo, in quanto lui veniva dalla regione di Ur dei Caldei, ed è lui il capostipite di un nuovo popolo. Nelle regioni vecchio testamentarie, i sacrifici agli dei sono raccontati spesso, e quindi il contesto storico intorno agli ebrei "rivela" questa possibilità. Nello specifico non si parla di "cerimonie" ebraiche in tal senso, e quindi credo che potremmo supporre che l'ultimo sacrificio (mancato) sia stato quello di Isacco per l'appunto.

Tornando al Post, secondo il mio umile parere, i personaggi attingono alla "realt√†" della cultura di Tolkien, cultura intesa nel pi√Ļ ampio significato del termine, quindi anche esperienze, fede, conoscenze, frequentazioni, ma si allontanano da esse per due motivi fondamentali:
Tolkien vuole "creare" un mondo che sia il nostro mondo, ma anche un'epica per l'Inghilterra attingendo dalle "culture" europee ispirazioni continue, ma che siano comunque una "nuova creazione";
Non tutto deve essere svelato perch√© (parafrasando)...le storie non raccontate sono le pi√Ļ belle...come una torre in lontananza di cui scorgiamo la bellezza, ma che se ci avviciniamo ne perderemmo il gusto...

Con questo non credo che Tolkien non voglia dirci "esattamente" come sono le cose o peggio che lui stesso le ignori. La documentazione raccolta nelle opere postume quali lo stesso Silmarillion e i vari Racconti, dimostra proprio che Tolkien aveva in mente quasi tutto il suo "mondo", ma gli servivano pi√Ļ come fonte che come opera da rendere nota. E' come se ci avesse regalato un Silmaril e noi ne volessimo saper il prezzo. Una volta svelata la cifra, il regalo perderebbe il suo valore. Provate a regalare un gioiello ad una donna lasciando l'etichetta del prezzo (magari anche alto) e scoprirete che l'anellino delle lattine di una qualsiasi bevanda vale molto di pi√Ļ!!!
Grazie JJR che qualcosa è morta con te, ma non la poesia stupenda che ci hai regalato.

Araton

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 22-08-2002 11:08
  • clicca oer vedere il profilo di 939
  • Clicca qui per inviare una email a Araton
  • Cerca altri post di Araton
  • cita questo messaggio
Rispondi [ Torna al forum principale | Torna su ]

Vai a [Go]
Total: 0.042362 - Query: 0.001046 Elaborazione 0.021941 Print 0.002253 Emoticons/Tengwar/Quote 0.00473 © Eldalië.it