Eldalie.it - Forum

RSS Forum di Eldalie [in lavorazione]
[Go]


Ho dimenticato la password
Iscritti online sul forum:
 
  1. ATTENZIONE: LAVORI IN CORSO
Curiosità...
Pagina 2 di 3. Vai a pagina 1 2 3
AutorePost
Pagina 2 di 3. Vai a pagina 1 2 3

Eowyn15

foglia di Telperion
Silmaril Silmaril

alleato con S.T.S.
Registrato il:
19-08-2002
Localitŗ:
N/A
Post:
3332
Kalevala
PER MORNON:

L'ultima traduzione italiana del Kalevala √® del 1991 ed √® edita da Mondadori (autrici: Gabriella Agrati e Maria Letizia Magini). Dovresti trovarlo abbastanza facilmente. Ce ne sono comunque anche altre, di cui la pi√Ļ famosa √® quella di PAolo Emilio Pavolini. Su Internet comunque c'√® un ottimo sito sul Kalevala, purtroppo in finnico, che contiene per√≤ anche una sezione in italiano con, tra l'altro, il riassunto di tutti i canti dell'opera (o runot, in finnico). Ecco l'indirizzo:

www.finlit.fi/kalevala/teksti/italia/somma.htm

PEr quanto riguarda la lingua: anche qui abbiamo un ottimo articolo in inglese sulla relazione fra finnico e Quenya. Io sarei molto felice di poterlo tradurre per mettere su Eldalie, sempre dopo aver chiesto il permesso. L'indirizzo è:

www.saunalahti.fi/(linea ondulata)alboin/finn_que.htm

L'articolo è lungo e dettagliato, e afferma che il Quenya è comunque meno complicato del finnico. Su questo non posso che trovarmi d'accordo: io parlo il finnico piuttosto bene, ma all'inizio pensavo che non lo avrei imparato mai. Pensate solo che ci sono 15 casi (e taccio del resto...). Altro che latino o greco! E' comunque una lingua bellissima e il Kalevala è splendido.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 23-08-2002 18:46
  • clicca oer vedere il profilo di 1068
  • Cerca altri post di Eowyn15
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Localitŗ:
N/A
Post:
23034
Eowyn15 il 23-08-2002 18:46 ha scritto:
L'ultima traduzione italiana del Kalevala √® del 1991 ed √® edita da Mondadori (autrici: Gabriella Agrati e Maria Letizia Magini). Dovresti trovarlo abbastanza facilmente. Ce ne sono comunque anche altre, di cui la pi√Ļ famosa √® quella di PAolo Emilio Pavolini.


Cercherò, grazie.


PEr quanto riguarda la lingua: anche qui abbiamo un ottimo articolo in inglese sulla relazione fra finnico e Quenya. Io sarei molto felice di poterlo tradurre per mettere su Eldalie, sempre dopo aver chiesto il permesso.


Lo aspetto


L'articolo è lungo e dettagliato, e afferma che il Quenya è comunque meno complicato del finnico. Su questo non posso che trovarmi d'accordo: io parlo il finnico piuttosto bene, ma all'inizio pensavo che non lo avrei imparato mai. Pensate solo che ci sono 15 casi (e taccio del resto...).


In Quenya dovrebbero essere dieci, anche se uno si è perso strada facendo (ho letto anche di un undicesimo, ma non so se Tolkien l'avesse abbandonato)

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 23-08-2002 19:26
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio

Tolman

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con the_shire
S√ļl√ę Carmeva im√≠ca OlvarTolkien 2005Storici
Registrato il:
24-02-2002
Localitŗ:
Siena
Post:
1729
Quando si dice che Turin riprende fedelmente Kullervo... 'nsomma... non sono del tutto d'accordo. Identico è il finale, e il fatto che abbia "giaciuto" con la sorella, ma Kullervo è anche notevolmente stupido, rozzo e violento (la sorella non era precisamente consenziente) mentre Turin è solo sfigato nell'anima.
Ah, ora non mi ricordo il sito preciso, ma ho trovato tutto il Kalevala tradotto in italiano, francese, inglese, tedesco, etc. etc. etc., mentre a project Runeberg si trovano tutti i runot in finnico. Domandina ad Eowyn che mi pare se ne intenda: sai mica a quale runo si riferisce la musica chiamata "Vaka Vanha Väinämöinen" (e non dirmi che è l'inizio di tre quarti dei runot perché già lo so) e che in genere viene usata come ninna-nanna?

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 23-08-2002 22:57
  • clicca oer vedere il profilo di 121
  • Clicca qui per inviare una email a Tolman
  • Cerca altri post di Tolman
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Localitŗ:
N/A
Post:
23034
Tolman il 23-08-2002 22:57 ha scritto:
Ah, ora non mi ricordo il sito preciso, ma ho trovato tutto il Kalevala tradotto in italiano


Cerca, cerca, e poi comunica... io non lo trovo

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 24-08-2002 22:34
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio

WhiteQueen

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con dunedain
Registrato il:
20-07-2002
Localitŗ:
pont canavese
Post:
113
già
Hai il Kalevala? Puoi darmi i dati? Altro libro che non riesco a trovare


anch'io lo sto cercando da un anno a questa parte, a maggio ero convinta di trovarlo al Salone del Libro di Torino, o almeno, mi sono detta "se non lo trovo lì vuol proprio dire che non esiste".
Infatti, mi √® stato detto che non √® pi√Ļ stampato da nessuna casa editrice e l'unico posto in cui, se si moooolto ma mooolto tombino, √® alla bancarella dell'usato

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 24-08-2002 23:22
  • clicca oer vedere il profilo di 1793
  • Clicca qui per inviare una email a WhiteQueen
  • Cerca altri post di WhiteQueen
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Localitŗ:
N/A
Post:
23034
WhiteQueen il 24-08-2002 23:22 ha scritto:
l'unico posto in cui, se si moooolto ma mooolto tombino, è alla bancarella dell'usato


Possiamo sperare anche in Internet... io cercherò.

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 24-08-2002 23:43
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio

Arafern

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con isildur
Registrato il:
31-07-2002
Localitŗ:
Reggio Calabria
Post:
502
Rarità
Anche Beowulf e Sir Gawain e il Cavaliere Verde sono introvabili....

¬∑ Cerca la Spada che fu rotta, A Imladris la troverai; I consigli della gente dotta Pi√Ļ forti di Morgul avrai.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 25-08-2002 08:43
  • clicca oer vedere il profilo di 1847
  • Clicca qui per inviare una email a Arafern
  • Cerca altri post di Arafern
  • cita questo messaggio

Eowyn15

foglia di Telperion
Silmaril Silmaril

alleato con S.T.S.
Registrato il:
19-08-2002
Localitŗ:
N/A
Post:
3332
Kalevala
Ciao di nuovo, scusate, ero fuori. Allora: il sito dove cè il Kalevala in italiano dovrebbe essere quello che ho detto io, cioè quello della casa editrice e associazione Suomalaisen Kirjallisuuden Seura. Che ci possa essere proprio tutto, però, ho i miei seri dubbi. Chiederò ad una mia amica finlandese che sa tutto sulla Rete. Comunque, la traduzione che si trova su quel sito che vi ho detto è quella di Pavolini.

So che in Finlandia il Kalevala si trovava piuttosto facilmente in traduzione inglese tascabile per pochi soldi. Comunque, il linguaggio è tutt'altro che facile. Per quanto riguarda la reperibilità dell'edizione italiana, non mi stupisco che il libro sia quasi fuori commercio. Si tratta di un'opera monumentale e non certo del tipico best-seller. Chi abita vicino a Napoli, Venezia e Bologna tenga presente che in queste città almeno esiste un'istituto di lingua e letteratura finnica all'università, dove sicuramente sono reperibili le varie traduzioni italiane, se non altro quella di Pavolini.

Per rispondere a Tolman: i versi "Vaka vanha Vainamoinen" sono una specie di leitmotiv dell'opera ed introducono le vicende di questo personaggio,che io ho definito forse impropriamente come il protagonista dell'opera. La storia di Kullervo, poi, è una storia di vendetta contro un altro essere umano, cioè lo zio Untamo. La sorella viene sedotta da Kullervo in un bosco, non onorevolmente sposata dopo un periodo di amicizia come nel caso di Turin. Anche qui, però, è presente una maledizione.

A presto con altre informazioni!

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 25-08-2002 17:37
  • clicca oer vedere il profilo di 1068
  • Cerca altri post di Eowyn15
  • cita questo messaggio

Laurelin

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con the_shire
Registrato il:
25-02-2002
Localitŗ:
Roma
Post:
711
Leggende italiane e Tolkien
Tolman il 23-08-2002 22:57 ha scritto:
Quando si dice che Turin riprende fedelmente Kullervo... 'nsomma... non sono del tutto d'accordo. Identico è il finale, e il fatto che abbia "giaciuto" con la sorella, ma Kullervo è anche notevolmente stupido, rozzo e violento (la sorella non era precisamente consenziente) mentre Turin è solo sfigato nell'anima.


Allora, copio e incollo un mex del NG su Tolkien che mi ha lasciata pi√Ļ che basita...

"Salve amici,

vi propongo un rapido sunto della storia di Lidsanel. Vedrete che
ha molti punti di contatto con quella di Turin.

Lidsanel è un principe. Il suo regno è distrutto e lui viene
allevato da un re vicino. Quando compie 17 anni gli vengono donati
un elmo nero, una spada "famosa" ed uno scudo.Lui va spesso a
difendere le frontiere ed ha un aspetto selvaggio.

Un giorno, tornando alla corte del re, viene così apostrofato da un
cortigiano: " ...[cut] dobbiamo perdonare il tuo aspetto villoso e
arruffato. Certo è che, se gli uomini della tua razza ti
assomigliano, le vostre donne saranno tanto schive e selvagge da
andarsene per i boschi come le cerve, coperte solo del loro pelo"
Lidsanel uccide il cortigiano e viene cacciato.

Si rifugia fra i banditi e ne diviene il capo.

Intanto sua sorella è alla sua ricerca. Incontra il malvagio
stregone, Spina de Mul, che ordì il complotto che portò alla
distruzione del loro regno. Egli le chiede dove vada, e lei
risponde che cerca il fratello. Lo stregone lancia un incantesimo
su di lei; lei fugge strappandosi le vesti, con la memoria
completamente cancellata.

Ovviamente incontra il fratello, non lo riconosce, e i due si
sposano. Decidono di tornare nel luogo ove era il loro regno. Ivi
ritrovano lo stregone, che li schernisce e toglie l'incantesimo che
grava sulla principessa. Lei riconosce il fratello e, sapendosi
incinta di lui, si affoga in un lago.

Chiedo scusa per l'eccesso di sintesi, ma mi preme sottolineare
solo i punti di contatto con Tolkien.
Il ciclo epico è quello del Regno dei Fanes (o Regno di Fanis). Ho
citato da <>
ritrovato e trascritto da Brunamaria dal Lago - Oscar Mondadori"

Qualcuno conosce le leggende dei Fanes, può confermare?


Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 25-08-2002 19:35
  • clicca oer vedere il profilo di 1024
  • Clicca qui per inviare una email a Laurelin
  • Cerca altri post di Laurelin
  • cita questo messaggio

Eowyn15

foglia di Telperion
Silmaril Silmaril

alleato con S.T.S.
Registrato il:
19-08-2002
Localitŗ:
N/A
Post:
3332
Io le conosco almeno in parte, ma questa mi era proprio sfuggita... Avevo anche il libro, ma chissà dov'è finito (in questi ultimi anni ho cambiato casa e paese varie volte). Comunque controllerò appena possibile.

Comunque, a proposito di storie di incesto, stavo leggendo proprio pochi minuti fa un saggio in inglese sui punti di contatto tra il "Narn i Hin Hurin" e la saga nordica dei Volsunghi (quella a cui Wagner si ispirò per il ciclo dell'Anello del Nibelungo, per intenderci). Anche lì c'è una storia tra fratello e sorella, il cui frutto fu l'eroe Sigfrido - ma lì non c'è il suicidio.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 25-08-2002 20:16
  • clicca oer vedere il profilo di 1068
  • Cerca altri post di Eowyn15
  • cita questo messaggio

Laurelin

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con the_shire
Registrato il:
25-02-2002
Localitŗ:
Roma
Post:
711
Volsunghi
Eowyn15 il 25-08-2002 20:16 ha scritto:
Comunque, a proposito di storie di incesto, stavo leggendo proprio pochi minuti fa un saggio in inglese sui punti di contatto tra il "Narn i Hin Hurin" e la saga nordica dei Volsunghi (quella a cui Wagner si ispirò per il ciclo dell'Anello del Nibelungo, per intenderci). Anche lì c'è una storia tra fratello e sorella, il cui frutto fu l'eroe Sigfrido - ma lì non c'è il suicidio.


Certo, sennò non avrebbe potuto nascere Sigfrido...

Solo che non sono mai riuscita a leggere una saga dei Volsunghi decente, cio√® dall'inizio, n√© nella versione norrena (Volsungasaga) n√© in quella germanica medievale (Nibelungenlied). Perci√≤ non so se anche l√¨ c'√® effettivamente questa stoira che i genitori di Sigfrido, Siegmund e Sieglinde, erano fratelli. Io ho l'impressione che se la sia inventata Wagner. Una volta ho letto un fumetto (sul "Giornalino" settimanale per ragazzi delle edizioni S. Paolo che ai miei tempi produceva dei fumetti veramente belli, sia come storia che come disegni) sulla storia di Sigfrido che era pi√Ļ aderente all'antica saga che al lied tedesco, e sicuramente se ne infischiava dell'Anello wagneriano: l√¨ Sigmund e Syglind erano semplicemente i sovrani del regno dei Volsunghi, che viene attaccato dai Sassoni: Sigmund viene ucciso e Syglind fugge nella foresta col bambino, ma viene ferita e muore, affidando il bambino agli spiriti della foresta, che lo alleveranno, e quando il ragazzo avr√† all'incirca dodici anni incontrer√† le Parche norrene, le Norne, che gli sveleranno l'origine del mondo e degli d√®i, gli narreranno la storia dell'oro del Reno e gli adombreranno il suo destino... Qualcuno sa qualcosa della Volsungasaga? Somiglia a questa storia?

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 25-08-2002 20:50
  • clicca oer vedere il profilo di 1024
  • Clicca qui per inviare una email a Laurelin
  • Cerca altri post di Laurelin
  • cita questo messaggio

Tolman

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con the_shire
S√ļl√ę Carmeva im√≠ca OlvarTolkien 2005Storici
Registrato il:
24-02-2002
Localitŗ:
Siena
Post:
1729
allora, stando a quanto dice Gianna Chiesa Isnardi in Miti Nordici, nella V√∂lsungasaga Sigmundr e Sign√Ĺ erano fratelli ed ebbero in figlio Sinfj√∂tli, che per√≤ mor√¨ avvelenato. Sigur√įr (il Siegfried germanico) invece era s√¨ figlio di Sigmundr, ma la madre era Hj√∂rd√≠s.
Una volta l'ho visto pure io quel fumetto. Era l'epoca in cui facevano anche la Storia Infinita a puntate... che nostalgia...

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 25-08-2002 21:13
  • clicca oer vedere il profilo di 121
  • Clicca qui per inviare una email a Tolman
  • Cerca altri post di Tolman
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Localitŗ:
N/A
Post:
23034
Arafern il 25-08-2002 08:43 ha scritto:
Anche Beowulf e Sir Gawain e il Cavaliere Verde sono introvabili...


Puoi trovare Beowul (con testo in lingua originale a fronte) edito da Einaudi Tascabili, ISBN 88-06-12869-8; l'edizione dovrebbe essere del '99.
Sir Gawain e il Cavaliere Verde, invece, si può trovare (ma non so se sia la traduzione di Tolkien) edito da Adelphi (Piccola Biblioteca 193), ISBN 88-459-0213-7, edito, nell'ottava edizione, nell'Aprile 2002.

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 26-08-2002 00:30
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio

luthien_elf

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_elwe
Registrato il:
18-06-2002
Localitŗ:
Milano
Post:
1092
cappero,informato il ragazzo...

La vide fra le sue braccia splendere e brillare Fanciulla elfica ed immortale.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 28-08-2002 00:57
  • cita questo messaggio

Laurelin

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con the_shire
Registrato il:
25-02-2002
Localitŗ:
Roma
Post:
711
Tolman il 25-08-2002 21:13 ha scritto:
Una volta l'ho visto pure io quel fumetto. Era l'epoca in cui facevano anche la Storia Infinita a puntate... che nostalgia...


Già, facevano belle cose su quel giornale (mi ricordo una bella storia, una versione della vita di S. Paolo ambientata nel futuro, con una grafica molo suggestiva), non so come sia adesso...

Però, in una rubrica che parlava dei grandi capolavori della narrativa "per ragazzi" (!) o comunque d'avventura, descrivendo per sommi capi la trama e mettendo un paio di scene in fumetto, una volta parlarono del Signore degli Anelli (forse è lì che l'ho conosciuto), e ti assicuro che nel fumetto fecero cose turche! Allora:
1) gli Hobbit (Frodo in particolare) avevano la barba;
2) Aragorn era semicalvo, aveva i capelli rossi, non portava spada, non aveva neé mantello nè stivali, non aveva alcun tipo di equipaggiamento;
3) Glorfindel (era la scena del guado del Bruinen) pi√Ļ che un elfo sembrava Sigfrido, tanto era muscoloso, e anche lui era privo di armi o di qualsiasi equipaggiamento;
4) dei Cavalieri neri si intravedeva il viso sotto il cappuccio (e sapiamo bene che questo è impossibile);
5) Gandalf e Elrond apparivano fisicamente al guado e comandavano l'inondazione in puro stile D&D (Elrond che grida: "Per il mio potere elfico! Acque, travolgeteli!" è terribile. Molto meglio l'incantesimo di Arwen nel film, allora...); ah, tra l'altro Elrond aveva i baffi...
Ciliegina sulla torta: in una figuretta a margine del testo, veniva mostrato Sauron come un vecchio con lunga barba nera avvolto in un ampio mantello rosso!!!!
Non ricordo cosa dicevano della trama, ma se ripenso a quelle immagini mi corre un brivido lungo la schiena... evidentemente il libro l'avevano guardato solo di sfuggita.

Per dire che anche sui migliori giornali si possono trovare delle ciofeche...

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 28-08-2002 11:13
  • clicca oer vedere il profilo di 1024
  • Clicca qui per inviare una email a Laurelin
  • Cerca altri post di Laurelin
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Localitŗ:
N/A
Post:
23034
Laurelin il 28-08-2002 11:13 ha scritto:
1) gli Hobbit (Frodo in particolare) avevano la barba;
2) Aragorn era semicalvo, aveva i capelli rossi, non portava spada, non aveva neé mantello nè stivali, non aveva alcun tipo di equipaggiamento;
3) Glorfindel (era la scena del guado del Bruinen) pi√Ļ che un elfo sembrava Sigfrido, tanto era muscoloso, e anche lui era privo di armi o di qualsiasi equipaggiamento;
4) dei Cavalieri neri si intravedeva il viso sotto il cappuccio (e sapiamo bene che questo è impossibile);
5) Gandalf e Elrond apparivano fisicamente al guado e comandavano l'inondazione in puro stile D&D (Elrond che grida: "Per il mio potere elfico! Acque, travolgeteli!" è terribile. Molto meglio l'incantesimo di Arwen nel film, allora...); ah, tra l'altro Elrond aveva i baffi...
Ciliegina sulla torta: in una figuretta a margine del testo, veniva mostrato Sauron come un vecchio con lunga barba nera avvolto in un ampio mantello rosso!!!!


Alla stregua del cartone, quindi...

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 28-08-2002 14:55
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio
Rispondi [ Torna al forum principale | Torna su ]

Vai a [Go]
Total: 0.060292 - Query: 0.003545 Elaborazione 0.035975 Print 0.001076 Emoticons/Tengwar/Quote 0.000702 © Eldalië.it