Eldalie.it - Forum

RSS Forum di Eldalie [in lavorazione]
[Go]


Ho dimenticato la password
Iscritti online sul forum:
 
  1. ATTENZIONE: LAVORI IN CORSO
Help!- Traduzioni spicciole
Pagina 50 di 84. Vai a pagina 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84
AutorePost
Pagina 50 di 84. Vai a pagina 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Località:
N/A
Post:
23034
spostata da Help!- Traduzioni spicciole
Turin Turambar1 il 09-02-2006 23:36 ha scritto:
Secondo me (opinione MOLTO personale), tyaro utilizza solo apparentemente il suff. -o per l'agentale. Infatti userebbe il suff. -ro, ma finendo già la base verbale in -r, che non raddoppia, fa tyar(r)o


Plausibile


túcaro, ecc.
non ne sono proprio sicuro, ma si può confrontare con tur- (vincere, governare), che nella forma sostantivata fa túrë, e poi produce anche il nome Túrin


Questo sí, ma anche nel caso di prefissi agentali? Al momento non mi vengono in mente casi di verbi primari, quindi non saprei portare attestazioni...


Hai ragione, Ciryáran, vedi anche Noldóran (Noldor + aran)


Leron ha citato Ciryatan, presumo da cirya + atan, che non ha l'allungamento... non ricordo dove sia attestato, però, quindi non posso vedere...

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 10-02-2006 00:20
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio

Turin Turambar1

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_gilgalad
Gilda LinguistiStoriciSúlë Carmeva imíca Olvar
Registrato il:
02-10-2003
Località:
Ispra
Post:
692
spostata da Help!- Traduzioni spicciole
Ciryatan era un re di Númenor, ma il suo nome non vuol dire "re delle navi" e nemmeno "uomo delle navi", ma "costuttore di navi", da
cirya, nave
tano, artigiano, fabbro costruttore
e per questo motivo non c'è allungamento di vocale.

Il nome completo e Tar-Ciryatan, "Re costruttore di navi", o "Re carpentiere".

Corrisponde al Sindarin Círdan

Turambar, in realtà, si ergerà accanto a Fionwë nella Grande Rovina, e Melko e i suoi draghi malediranno la spada di Mormakil

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 10-02-2006 15:46
  • clicca oer vedere il profilo di 3790
  • Cerca altri post di Turin Turambar1
  • cita questo messaggio

Gandalf Il Grigio

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con gandalf
Eldalie Campania - Uinemmar
Registrato il:
19-02-2004
Località:
Salerno
Post:
533
spostata da Help!- Traduzioni spicciole
Salve!
Mi servirebbe una traduzione piccola piccola: "il mio mondo" (o "il mio spazio personale") in Sindarin e in Quenya...
Grazie in anticipo

Gandalf Il Grigio


Tu sei il nostro capitano e la nostra bandiera. L'Oscuro Signore ne possiede Nove; ma noi ne abbiamo Uno, più possente di tutti loro: il Cavaliere Bianco. Egli ha attraversato il fuoco e gli abissi, e loro tremeranno al suo cospetto

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 16-02-2006 16:42
  • clicca oer vedere il profilo di 4327
  • Clicca qui per inviare una email a Gandalf Il Grigio
  • Cerca altri post di Gandalf Il Grigio
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Località:
N/A
Post:
23034
spostata da Help!- Traduzioni spicciole
Ambarnya ("(Il) mio mondo") in Quenya

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 16-02-2006 16:51
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio

Lith


alleato con isildur
Registrato il:
02-02-2006
Località:
N/A
Post:
12
spostata da Help!- Traduzioni spicciole
In Sindarin potresti dire [b]Nín Dor[/b] che letteralmente significa "(la)[i]mia terra[/i]". Non conosco un termine per "mondo" in Sindarin.

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
Namárië! Nai hiruvalyë Valimar. Nay elyë hiruva. Namárië!
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
MSN: thuleluin@libero.it

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 16-02-2006 18:14
  • clicca oer vedere il profilo di 5530
  • Cerca altri post di Lith
  • cita questo messaggio

Lith


alleato con isildur
Registrato il:
02-02-2006
Località:
N/A
Post:
12
spostata da Help!- Traduzioni spicciole
Lith il 16-02-2006 18:14 ha scritto:
In Sindarin potresti dire [b]Nín Dor[/b] che letteralmente significa "(la)[i]mia terra[/i]". Non conosco un termine per "mondo" in Sindarin.


la mia abitudine a scrivere in forum dove usano il PHP mi ha fatto far eun macello...cmq volevo scrivere così:

In Sindarin potresti dire Nín Dor che letteralmente significa "(la)mia terra". Non conosco un termine per "mondo" in Sindarin.

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
Namárië! Nai hiruvalyë Valimar. Nay elyë hiruva. Namárië!
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
MSN: thuleluin@libero.it

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 16-02-2006 18:17
  • clicca oer vedere il profilo di 5530
  • Cerca altri post di Lith
  • cita questo messaggio

Beren85

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_earendil
Gilda Linguisti
Registrato il:
01-12-2004
Località:
Tarentum
Post:
205
spostata da Help!- Traduzioni spicciole
Gandalf il Grigio ha scritto:
Salve!
Mi servirebbe una traduzione piccola piccola: "il mio mondo" (o "il mio spazio personale") in Sindarin e in Quenya...


In Sindarin per la parola "mondo" hai due scelte: ardhon (vasta regione) oppure gardh (regione definita), che per estensione significano entrambi mondo.
Quindi la frase sarebbe: i ardhon nîn
oppure: i 'ardh nîn.
Ne secondo caso la g scompare a causa del mutamento morbido. In Sindarin l'aggettivo possessivo va sempre posto dopo il sostantivo.



[...] Mit tausendfacher Liebeswonne sich an mein Herz drägt deiner ewigen Wärme heilig Gefühl, unendliche Schöne! [...] "Con infinita gioia d'amore al mio cuore si stringe il sacro impeto del tuo eterno amore, infinita bellezza!" (Ganymed, J. W. Goethe)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 16-02-2006 19:36
  • cita questo messaggio

Lith


alleato con isildur
Registrato il:
02-02-2006
Località:
N/A
Post:
12
spostata da Help!- Traduzioni spicciole
In Sindarin l'aggettivo possessivo va sempre posto dopo il sostantivo.



già, verissimo, mea culpa...purtroppo dietro al sindarin non ci son mai stata

---------------------------------------------------------

Ne approfitto per scrivere un'altra cosa...
Devo tradurre questo:

Come prima pietra del tuo tesoro, te ne dono una del mio che tengo al sicuro nel mio cuore.

può andare questa forma, più o meno "poetica" ?

Ve minya sar harwelyo,
etyen antanye sar harwenyo
ya ye mandosse orenyo.


Premetto subito che non sono convinta di usare quel "ve".
Non sono convinta nemmeno di aver costruito bene la forma "harwelyo/harwenyo/orenyo" (=del tuo tesoro/del mio tesoro/del mio cuore).
La frase ya ye mandosse orenyo, dovrebbe significare che si trova nella "custodia" del mio cuore.
Ho usato il verbo ye, traendo spunto da ciò che è scritto nel libro di Kloczko a pag. 223.

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
Namárië! Nai hiruvalyë Valimar. Nay elyë hiruva. Namárië!
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
MSN: thuleluin@libero.it

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 16-02-2006 20:20
  • clicca oer vedere il profilo di 5530
  • Cerca altri post di Lith
  • cita questo messaggio

Turin Turambar1

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_gilgalad
Gilda LinguistiStoriciSúlë Carmeva imíca Olvar
Registrato il:
02-10-2003
Località:
Ispra
Post:
692
spostata da Help!- Traduzioni spicciole
Lith il 16-02-2006 20:20 ha scritto:

Ve minya sar harwelyo,

Perché mescoli le due forme di agg. poss. 2a persona singolare? Qualche volta usi le fome in –lya (di cortesia), altre volte quelle in –tya (familiare); scegline una sola, la più appropriata mi sembra il familiare, visto il rapporto molto confidenziale che sembra esistere fra i due che si parlano.
Fauskanger suggerisve di usare harma per tesoro.
Quindi harmatyo.
etyen antanye sar harwenyo

Userei tyen al posto di etyen, che, se esistente, è più enfatico ("proprio a te")
harmanyo (vedi sopra)

ya ye mandosse orenyo.

non userei yë; il verbo essere può essere tralasciato ; tuttalpiù si può usare ná o ëa.

Anche io non sono molto sicuro sull’uso di vë. A parte che Tolkien ha cambiato idea parecchie volte sulla traduzione di “come”, qui è usato in modo non comparativo, ma esprime più il senso di un desiderio. Per questo motivo, seguendo il consiglio di non tradurre letteralmente, ma di ristrutturare la frase, pur mantenendone il senso, per utilizzare al meglio il poco che sappiamo sul Quenya, si potrebbe provare a tradurre qualcosa come

Ti dono una pietra del mio tesoro che è al sicuro nel mio cuore: sia la prima del tuo tesoro!
Tyen antanyë sar harmanyo, ya mandossë orenyo: nai minya harmatyo !


Turambar, in realtà, si ergerà accanto a Fionwë nella Grande Rovina, e Melko e i suoi draghi malediranno la spada di Mormakil

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 16-02-2006 21:47
  • clicca oer vedere il profilo di 3790
  • Cerca altri post di Turin Turambar1
  • cita questo messaggio

Lith


alleato con isildur
Registrato il:
02-02-2006
Località:
N/A
Post:
12
spostata da Help!- Traduzioni spicciole
Turin Turambar1 il 16-02-2006 21:47 ha scritto:


Ti dono una pietra del mio tesoro che è al sicuro nel mio cuore: sia la prima del tuo tesoro!
Tyen antanyë sar harmanyo, ya mandossë orenyo: nai minya harmatyo !


Si mi piace questa, aggiro meglio il problema del ve.

Il fatto che ho usato -lye e -tye, è stata una svista, in realtà volevo usare in entrambi -Tye.
Per quanto riguarda ye:
so che il verbo essere si omette.
Ma in quella frase volevo esprimere il fatto di "trovarsi"..proprio lì. Era un modo per enfatizzare.
Come scritto nel libro di Kloczko, che non mi sembra del tutto uno sprovveduto:

"Vi è anche un altro verbo essere nel corpus: ye, -ie come suffisso. [...] Esso corrisponderebbe anche all'utilizzazione del verbo "trovarsi, essere"."

Ed è proprio per enfatizzare il fatto che si trova proprio lì il tesoro, che ho voluto metterlo, se pur cosciente che il verbo essere non si utilizza mai praticamente.

Cmq, mi sta bene anche la frase che hai proposto. Mi è sempre piaciuto utilizzare la forma con "nai".

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
Namárië! Nai hiruvalyë Valimar. Nay elyë hiruva. Namárië!
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
MSN: thuleluin@libero.it

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 17-02-2006 00:27
  • clicca oer vedere il profilo di 5530
  • Cerca altri post di Lith
  • cita questo messaggio

Lith


alleato con isildur
Registrato il:
02-02-2006
Località:
N/A
Post:
12
spostata da Help!- Traduzioni spicciole
ancora un altro appunto...

perchè viene suggerito di usare harma e non harwe?

a me...harmatyo...proprio non mi piace LOL

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
Namárië! Nai hiruvalyë Valimar. Nay elyë hiruva. Namárië!
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
MSN: thuleluin@libero.it

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 17-02-2006 00:30
  • clicca oer vedere il profilo di 5530
  • Cerca altri post di Lith
  • cita questo messaggio

Turin Turambar1

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_gilgalad
Gilda LinguistiStoriciSúlë Carmeva imíca Olvar
Registrato il:
02-10-2003
Località:
Ispra
Post:
692
spostata da Help!- Traduzioni spicciole
yë è attestato solo nel Canto di Firiel, che è un esmpio molto precoce di Quenya, dopodichè è stato definitivamente abbandonato per ná ed ëa.
Volendo aggirare il problema, ed allo stesso tempo colorare più il verbo col significato di "trovarsi" , si può usare il verbo auta- (giacere).

Harwë significa anche "ferita, piaga", e quindi può creare dei malintesi.

Non ti piace harmatyo? Usa altri giri di parole, come "sia il tuo primo gioiello", nai minya miriltya, o qualcosa del genere.


Turambar, in realtà, si ergerà accanto a Fionwë nella Grande Rovina, e Melko e i suoi draghi malediranno la spada di Mormakil

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 17-02-2006 22:26
  • clicca oer vedere il profilo di 3790
  • Cerca altri post di Turin Turambar1
  • cita questo messaggio

Lith


alleato con isildur
Registrato il:
02-02-2006
Località:
N/A
Post:
12
spostata da Help!- Traduzioni spicciole
Turin Turambar1 il 17-02-2006 22:26 ha scritto:

Non ti piace harmatyo? Usa altri giri di parole, come "sia il tuo primo gioiello", nai minya miriltya, o qualcosa del genere.


Si, va bene uguale, grazie ^^
Ma non è miriltyo, anzichè miriltya?

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
Namárië! Nai hiruvalyë Valimar. Nai elyë hiruva. Namárië!
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
MSN: thuleluin@libero.it

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 18-02-2006 12:25
  • clicca oer vedere il profilo di 5530
  • Cerca altri post di Lith
  • cita questo messaggio

Lith


alleato con isildur
Registrato il:
02-02-2006
Località:
N/A
Post:
12
spostata da Help!- Traduzioni spicciole
Lith il 18-02-2006 12:25 ha scritto:
Turin Turambar1 il 17-02-2006 22:26 ha scritto:

Non ti piace harmatyo? Usa altri giri di parole, come "sia il tuo primo gioiello", nai minya miriltya, o qualcosa del genere.


Si, va bene uguale, grazie ^^
Ma non è miriltyo, anzichè miriltya?


Mi correggo subito....è miriltya, già...

maledetto genitivo, mi confondo sempre! Scusate

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
Namárië! Nai hiruvalyë Valimar. Nai elyë hiruva. Namárië!
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
MSN: thuleluin@libero.it

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 18-02-2006 12:33
  • clicca oer vedere il profilo di 5530
  • Cerca altri post di Lith
  • cita questo messaggio

Lith


alleato con isildur
Registrato il:
02-02-2006
Località:
N/A
Post:
12
spostata da Help!- Traduzioni spicciole
Rieccomi
Eccomi di nuovo qua, scrivo poco su questo forum, ma quando scrivo scrivo sempre qui e sembro quasi una spammmona...in realtà sono solo molto fissata ehehe

devo tradurre la frase:

No pain for the dead

che in italiano è:

Nessuna pena per i morti

Sono in crisi per tradurre quel "no", cosa dovrei mettere? lá? vá? ava?

Help!

E poi...per pena, sarei per usare naicelë

"per i morti" va bene se tradotto col dativo firinen?




.::Namárië! Nai hiruvalyë Valimar. Nai elyë hiruva. Namárië!::.



MSN: thuleluin@libero.it

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 27-02-2006 00:45
  • clicca oer vedere il profilo di 5530
  • Cerca altri post di Lith
  • cita questo messaggio

Silwin

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con eldalie.it
Súlë Carmeva imíca OlvarComitato Anti-KNossë Sicilia - Serracinta da Pietracasa
Registrato il:
19-03-2004
Località:
Palermo
Post:
342
spostata da Help!- Traduzioni spicciole
Maledizioni in elfico
Con Utumno stiamo scrivendo una poesia su un episodio del Silmarillion: per motivi complicati ci servirebbe un insulto, un'imprecazione che significhi "maledetti/malnati orchi" e che inizi per "Yrc", non so se in Quenya o Sindarin (nel senso che non so se "Yrc" sia in una lingua o nell'altra).
Grazie mille.

oscillo in modo aperiodico tra moltitudini di opinioni incompatibili non perfettamente chiare

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 11-03-2006 17:57
  • clicca oer vedere il profilo di 4460
  • Clicca qui per inviare una email a Silwin
  • Cerca altri post di Silwin
  • cita questo messaggio
Rispondi [ Torna al forum principale | Torna su ]

Vai a [Go]
Total: 0.015436 - Query: 0.065482 Elaborazione 0.012178 Print 0.000846 Emoticons/Tengwar/Quote 0.000305 © Eldalië.it