Eldalie.it - Forum

RSS Forum di Eldalie [in lavorazione]
[Go]


Ho dimenticato la password
Iscritti online sul forum:
 
  1. ATTENZIONE: LAVORI IN CORSO
Al consiglio di Elrond....
Pagina 1 di 2. Vai a pagina 1 2
AutorePost
Pagina 1 di 2. Vai a pagina 1 2

Andir

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_thranduil
Registrato il:
20-04-2004
Località:
Lodi
Post:
89
Al consiglio di Elrond....
Se al cosiglio di Elrond Frodo non avasse accetta l'anello?

I amar prestar aen, han mathon ne nen, ha mathon ne chae a han noston ned'wilith

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 28-04-2004 11:38
  • clicca oer vedere il profilo di 4574
  • Cerca altri post di Andir
  • cita questo messaggio

nightiger

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con rohan
Registrato il:
06-12-2003
Località:
N/A
Post:
105
credo sia un problema inutile da porsi, xche' nel caso in cui Frodo non avesse accettato il libro, cosi' come lo conosciamo, non sarebbe mai esistito e tu non l'avresti mai saputo

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 28-04-2004 14:26
  • clicca oer vedere il profilo di 3972
  • Cerca altri post di nightiger
  • cita questo messaggio

Legolas24

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con eldalie.it
Eldalie Campania - Uinemmar
Registrato il:
22-04-2004
Località:
Salerno
Post:
532
secondo me l'avrebbe preso aragorn ma poi tutto il libro sarebbe cambiato

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 28-04-2004 15:57
  • clicca oer vedere il profilo di 4578
  • Cerca altri post di Legolas24
  • cita questo messaggio

Earwen

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Ulmo
Eldalie Lombardia Est - Brandimella
Registrato il:
11-03-2003
Località:
N/A
Post:
948
Ma che senso ha porsi domande del genere?e se Sauron avesse vinto, e se Frodo non avesse accettato l'Anello, e se e se...Semplicemente non sarebbe più stato Il Signore degli Anelli come lo conosciamo noi ora, no?chi siamo noi per dire cosa sarebbe successo se, se...? forse che dobbiamo ri inventare il libro con tutte le varianti possibili?non mi pare!

E­­ärwen di Alqualondë


Guarda nel profondo e vedi:
una stella brilla dentro di te
al di là delle ombre.

(da In Fondo alla Strada, di Laurelin)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 28-04-2004 16:20
  • clicca oer vedere il profilo di 2991
  • Cerca altri post di Earwen
  • cita questo messaggio

Earinon


alleato con vanyar
Registrato il:
24-12-2003
Località:
Post:
6
Earwen il 28-04-2004 16:20 ha scritto:
Ma che senso ha porsi domande del genere?e se Sauron avesse vinto, e se Frodo non avesse accettato l'Anello, e se e se...Semplicemente non sarebbe più stato Il Signore degli Anelli come lo conosciamo noi ora, no?chi siamo noi per dire cosa sarebbe successo se, se...? forse che dobbiamo ri inventare il libro con tutte le varianti possibili?non mi pare!

E­­ärwen di Alqualondë


Guarda nel profondo e vedi:
una stella brilla dentro di te
al di là delle ombre.

(da In Fondo alla Strada, di Laurelin)

la penso allo stesso modo,
va bene una curiosità che permette di scovare aspetti sui quali si sorvolerebbe, ma non é giusto nemmeno esagerare con lo sconvolgere un opera.
essa é tale per le scelte del suo autore, se si immagina scelte diverse, non ha più senso parlarne entro i confini di quell'opera.

tutto ovviamente IMHO

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 29-04-2004 00:05
  • clicca oer vedere il profilo di 4025
  • Cerca altri post di Earinon
  • cita questo messaggio

Griphis

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Eru
Registrato il:
29-10-2003
Località:
N/A
Post:
275
Andir il 28-04-2004 11:38 ha scritto:
Se al cosiglio di Elrond Frodo non avasse accettato l'anello?


L'anello non viene offerto a Frodo...è lui che si propone per portarlo, di sua spontanea volontà!!!

[...]con grande sforzo, parlò [...]
"Prenderò io l'Anello"disse"ma non conosco la strada"
tratto da ISdA, "Il Consiglio di Elrond"...

"Fra mille compagni…e ancor più nemici...solo tu...soltanto tu mi hai fatto dimenticare il mio sogno…li consacro"
(Berserk, Kentaro Miura, Planet Manga, trad.Wakako Hirabuki e Gianluca Bevere)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 29-04-2004 09:15
  • clicca oer vedere il profilo di 3868
  • Cerca altri post di Griphis
  • cita questo messaggio

Aldarion

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_earendil
Registrato il:
17-04-2002
Località:
N/A
Post:
723
Io ho sempre avuto l'impressione che la scelta di Frodo fosse comunque un pochino pilotata. Da chi ? Gandalf ovviamente.
Non dico che lo stregone si sia comportato da burattinaio, ma ci sono un paio di ragioni che mi inducono a credere che lui volesse proprio un intervento diretto di Frodo.
Se così non fosse stato , Gandalf avrebbe rifiutato la candidatura di Frodo. Quella era la prova suprema per Gandalf, credo non potesse permettersi di sbagliare, quindi per lui la formazione della Compagnia era proprio la soluzione migliore.
Credo che solo lui (forse Elrond), si rendesse conto che le qualità morali necessarie all'impresa, unite ad una purezza di spirito elevata, erano in possesso solo di Frodo . Bisognava anche che lo Hobbit sceglesse di sua volontà un simile incarico, quindi una spintarella nascosta è giustificabile...

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 29-04-2004 14:11
  • clicca oer vedere il profilo di 211
  • Cerca altri post di Aldarion
  • cita questo messaggio

Fíriel Tindómerel

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril
anello del potere
alleato con S.T.S.
Tolkien 2005Compagnia del CannelloOperatori
Registrato il:
08-09-2002
Località:
(CH) Giubiasco
Post:
16734
Aldarion il 29-04-2004 14:11 ha scritto:
Io ho sempre avuto l'impressione che la scelta di Frodo fosse comunque un pochino pilotata. Da chi ? Gandalf ovviamente.


Ottimo punto.

Quali sono a tuo avviso, allora, le cose che hanno convinto Frodo a muoversi in questo senso?

  • l'amore per il vecchio stregone e vecchio amico?

  • l'influsso di narya?

  • altro?



    Fíriel Tindómerel


    When Summer lies upon the world, and in a noon of gold,
    Beneath the roof of sleeping leaves the dreams of trees unfold;
    When woodland halls are green and cool, and wind is in the West,

    Come back to me! Come back to me, and say my land is best!
    (Treebeard - LOTR)

    Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

  • Scritto il 29-04-2004 14:32
    • cita questo messaggio

    Utumno

    Silmaril Silmaril Silmaril
    anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
    alleato con angband
    Comitato Anti-KNossë Sicilia - Serracinta da Pietracasa
    Registrato il:
    20-04-2004
    Località:
    Palermo
    Post:
    303
    Aldarion il 29-04-2004 14:11 ha scritto:
    Credo che solo lui (forse Elrond), si rendesse conto che le qualità morali necessarie all'impresa, unite ad una purezza di spirito elevata, erano in possesso solo di Frodo . Bisognava anche che lo Hobbit sceglesse di sua volontà un simile incarico, quindi una spintarella nascosta è giustificabile...

    Io credo invece che Gandalf non fosse affatto certo che Frodo ce l'avrebbe fatta, tuttavia lui era l'unico candidato valido perchè doveva essere portato da un individuo di scarso potere (meno pericoloso in caso di cedimento alla tentazione) e perchè il destino lo aveva già fatto finire nelle sue mani e Gandalf sapeva che ciò avrebbe avuto un effetto pesante sulla sua esistenza, non poteva coinvolgere direttamente altre persone.


    Now Melkor began the delving and building of a vast fortress, deep under Earth, beneath dark mountains where the beams of Illuin were cold and dim. That stronghold was named Utumno.
    Da The Silmarillion di J.R.R. Tolkien

    Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

    Scritto il 29-04-2004 15:32
    • cita questo messaggio

    Elvòthien

    Silmaril Silmaril Silmaril
    anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
    alleato con house_of_thranduil
    Registrato il:
    23-12-2003
    Località:
    Venezia
    Post:
    253
    Inutile porsi certe domande, sul serio... è stato il destino/Tolkien a decidere che l'anello doveva stare nelle mani di Frodo, che sia stato influenzato da Gandalf oppure no... se non avesse prese lui l'incarico non avremo letto il Signore degli Anelli ma un altro libro...

    "Credete nel destino? Che anche i poteri del tempo possano alterarsi per un unico scopo? L'uomo più fortunato che calpesta questa Terra è chi trova...il vero amore"
    Dracula di Bram Stoker

    Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

    Scritto il 29-04-2004 17:40
    • cita questo messaggio

    Melinde

    Silmaril Silmaril Silmaril
    anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
    alleato con imladris
    Súlë Carmeva imíca Olvar
    Registrato il:
    23-06-2003
    Località:
    Viterbo
    Post:
    910
    La discussione ha preso una piega che mi piace! E cioè: bene, siamo d'accordo che sarebbe andata comunque così, che Frodo avrebbe preso l'incarico di Portatore, ma il post di Aldarion del 29-04-2004 14:11 e quello conseguente di Fíriel Tindómerel del 29-04-2004 14:32 aprono una bella discussione.
    Io credo che già in embrione, sebbene non ne fosse ancora del tutto consapevole, Frodo fosse mosso da quel pensiero che poi esprime con la bellissima frase che sovente appare a capo delle pagine di questo forum, e cioè:

    "It must often be so, when things are in danger: some one have to give them up, lose them, So that other may keep them."

    "Accade sovente che quando le cose sono in pericolo, qualcuno debba rinunciarvi, perderle, affinché altri possano conservarle."
    (SdA)

    E cioè: sostanzialmente Frodo accetta il suo fardello per amore della Contea e del mondo che conosce: sono quelle le cose che sono in pericolo, quelle che ha care in fondo al cuore anche più di Gondor e dei regni degli Elfi, o meglio quelle per cui si sente responsabile (a Gondor e ai regni elfici potevano pensarci i Grandi, dal punto di vista hobbit). In questo c'entra anche la fiducia in Gandalf, perché Frodo prende per buona la sua opinione, che la distruzione dell'Anello sia l'unico modo per salvare ciò che ama. E non invece strade più comode come occultarlo, o usarlo. In questo senso Gandal fa una certa, dolce pressione: non costringe, ma rende consapevole...
    Dopo, Frodo sarà anche consapevole di avere nelle mani il destino di tutto l'occidente della Terra di Mezzo, ma in partenza il suo cuore è per la Contea.


    Melindë

    "Chi non sa ascoltare il fratello ben presto non saprà neppure più ascoltare Dio" (Dietrich Bonhoeffer)

    Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

    Scritto il 01-05-2004 16:58
    • cita questo messaggio

    Leron-x

    Silmaril Silmaril Silmaril
    anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
    alleato con the_shire
    Eldalie Puglia - Laure LondeEldalie Umbria - Eregion
    Registrato il:
    02-03-2004
    Località:
    Perugia
    Post:
    357
    Melinde ha scritto:
    sostanzialmente Frodo accetta il suo fardello per amore della Contea e del mondo che conosce: sono quelle le cose che sono in pericolo, quelle che ha care in fondo al cuore anche più di Gondor e dei regni degli Elfi, o meglio quelle per cui si sente responsabile (a Gondor e ai regni elfici potevano pensarci i Grandi, dal punto di vista hobbit). In questo c'entra anche la fiducia in Gandalf, perché Frodo prende per buona la sua opinione, che la distruzione dell'Anello sia l'unico modo per salvare ciò che ama. E non invece strade più comode come occultarlo, o usarlo. In questo senso Gandal fa una certa, dolce pressione: non costringe, ma rende consapevole...
    Dopo, Frodo sarà anche consapevole di avere nelle mani il destino di tutto l'occidente della Terra di Mezzo, ma in partenza il suo cuore è per la Contea.


    Io sono convinto che se allora Frodo avesse saputo quello che lo aspettava a Est di Granburrone non si sarebbe mosso di un passo oltre le Montagne Nebbiose... Non fraintendetemi non voglio dire che Frodo non fosse consapevole dell'importanza del suo incarico o che non volesse salvare ciò che amava, ma nella sua decisione io vedo una percentuale di imprudenza e impulsività molto maggiore di quella di eroismo... si è lasciato trasportare dalla situazione, in qualche modo si sentiva importante essendo il portatore, un pò come Bilbo nello Hobbit; entrambi però durante i loro viaggi rimpiangeranno tante volte l'esser partiti da Rivendell.

    "Nell'universo si combattono due forze.
    La Luce e l'Ombra.
    La Luce lotta per cancellare le Tenebre
    L'Oscurità combatte per coprire la Luce.
    Ma in ogni cosa Luce ed Ombra convivono".
    CURATE IL VOSTRO LATO OSCURO

    Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

    Scritto il 01-05-2004 17:16
    • clicca oer vedere il profilo di 4388
    • Clicca qui per inviare una email a Leron-x
    • Cerca altri post di Leron-x
    • cita questo messaggio

    bwv1013

    anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
    alleato con Ulmo
    Registrato il:
    27-04-2004
    Località:
    N/A
    Post:
    25
    se Gandalf avesse gia' avuto le idee chiare su cosa fare dell'Anello, a che scopo il concilio di Elrond? a mio parere, realmente Gandalf ricerca l'opinione di Elrond, il suo consiglio in un momento di grave pericolo.
    non ha avuto molto tempo (sulla scala della sua esistenza, ovviamente) per valutare quello che e' un fattore nuovo che viene improvvisamente a pesare sul quadro generale della Terra di mezzo: quando si rende conto che l'anello di Bilbo e' realmente l'Unico e' gia' troppo tardi, c'e' un mutamento improvviso delle circostanze, una excalation da una situazione grave ad una quasi insostenibile: non solo Sauron sta minacciando tutto il mondo libero ma l'Unico e' stato ritrovato.
    la distruzione dell'Anello e' probabilmente l'unica soluzione possibile, ma non e' detto che Gandalf pensi ad una Compagnia. Avrebbe potuto fare affidamento su Aragorn, per completare cio' che Isildur non aveva portato a termine.
    ma mi sembra contrario al carattere di Gandalf (almeno per come io lo percepisco) "spingere" qualcuno a fare una scelta che potrebbe portare alla corruzione della sua anima (oltre che, incidentalmente, alla fine del mondo libero); in questo senso potrebbe semplicemente aver pensato a Frodo come ad un portatore temporaneo, ed essere rimasto stupito dal suo offrirsi. uno stupore, pero', consapevole sia dell'ingenuita' e della incoscienza della reale portata dell'impresa da parte dello hobbit che della sua sostanziale "purezza di cuore", e del valore di una scelta liberamente intrapresa rispetto al peso di un compito imposto.
    sicuramente Frodo parte per la Contea, senza ben sapere dove e che cosa il suo viaggio lo portera'. ma riesce a restare fedele al suo compito perche' lo ha scelto liberamente. una pressione esterna, sia pure da parte di Gandalf, e fatta con tutte le migliori intenzioni, avrebbe potuto essere la goccia che avrebbe fatto traboccare il vaso e cedere Frodo prima della voragine di monte Fato.

    Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

    Scritto il 01-05-2004 18:36
    • clicca oer vedere il profilo di 4589
    • Cerca altri post di bwv1013
    • cita questo messaggio

    Melinde

    Silmaril Silmaril Silmaril
    anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
    alleato con imladris
    Súlë Carmeva imíca Olvar
    Registrato il:
    23-06-2003
    Località:
    Viterbo
    Post:
    910
    Mi è venuto a mente... e se nella decisione di Frodo (al momento un po' incosciente, giusto!) c'entrasse qualcosa l'attaccamento all'Anello che già dimostra? Infatti è restio a mostrarlo in Consiglio. E se in qualche angolino gollumesco della sua mente pensasse già: se l'Anello va da qualche parte, ce lo porto io, e non mi separeranno da lui...?

    Melindë

    "Chi non sa ascoltare il fratello ben presto non saprà neppure più ascoltare Dio" (Dietrich Bonhoeffer)

    Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

    Scritto il 02-05-2004 18:28
    • cita questo messaggio

    Leron-x

    Silmaril Silmaril Silmaril
    anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
    alleato con the_shire
    Eldalie Puglia - Laure LondeEldalie Umbria - Eregion
    Registrato il:
    02-03-2004
    Località:
    Perugia
    Post:
    357
    Melinde ha scritto:
    Mi è venuto a mente... e se nella decisione di Frodo (al momento un po' incosciente, giusto!) c'entrasse qualcosa l'attaccamento all'Anello che già dimostra? Infatti è restio a mostrarlo in Consiglio. E se in qualche angolino gollumesco della sua mente pensasse già: se l'Anello va da qualche parte, ce lo porto io, e non mi separeranno da lui...?


    In effetti è molto probabile che Frodo fosse già sotto l'influsso dell'Anello e che l'Unico sperasse che continuando il viggio nelle mani di un hobbit sarebbe riuscito a tornare più facilmente nelle grinfie del suo monoculare padrone...ma il nostro Fordo si è rivelato un osso più duro del previsto!!!

    "Nell'universo si combattono due forze.
    La Luce e l'Ombra.
    La Luce lotta per cancellare le Tenebre
    L'Oscurità combatte per coprire la Luce.
    Ma in ogni cosa Luce ed Ombra convivono".
    CURATE IL VOSTRO LATO OSCURO

    Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

    Scritto il 02-05-2004 22:15
    • clicca oer vedere il profilo di 4388
    • Clicca qui per inviare una email a Leron-x
    • Cerca altri post di Leron-x
    • cita questo messaggio

    Eruanno

    anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
    alleato con fingolfin
    Registrato il:
    15-03-2003
    Località:
    Genova
    Post:
    99
    Infatti, anche se nel film viene fatto vedere che Frodo appoggia l'anello sul tavolo di pietra (interpretazione di Jackson abbastanza strana secondo me!) per mostrarlo al consiglio, in realtà lo mostra nella sua mano senza mai abbandonarlo, poichè è probabile che vi sia già molto legato...

    Se comunque anche ipoteticamente non avesse accettato l'anello io l'avrei dato a Gollum...vallo a ritrovare poi quello lì una volta che se lo è ripreso!!


    Sherzavo ovviamente...

    Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

    Scritto il 06-05-2004 12:53
    • clicca oer vedere il profilo di 3012
    • Clicca qui per inviare una email a Eruanno
    • Cerca altri post di Eruanno
    • cita questo messaggio
    Rispondi [ Torna al forum principale | Torna su ]

    Vai a [Go]
    Total: 0.06471 - Query: 0.002445 Elaborazione 0.050921 Print 0.004908 Emoticons/Tengwar/Quote 0.001722 © Eldalië.it