Eldalie.it - Forum

RSS Forum di Eldalie [in lavorazione]
[Go]


Ho dimenticato la password
Iscritti online sul forum:
 
  1. ATTENZIONE: LAVORI IN CORSO
Il film del SdA è troppo poco "nobile"?
Pagina 1 di 2. Vai a pagina 1 2
AutorePost
Pagina 1 di 2. Vai a pagina 1 2

Elros Minyatur

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Eru
Registrato il:
15-06-2004
Localitŗ:
N/A
Post:
535
Il film del SdA è troppo poco "nobile"?
Secondo voi, il film del SdA rappresenta o no la nobiltà dei personaggi?
Esempio, Elrond che invece del consigliere buono e saggio fa l'Elfo "io-so-tutto-fate-come-vi-dico", sopratutto con Aragorn (almeno secondo me...)
Prego postare le motivazioni delle risposte, questo non è un sondaggio!

"Vorrei che l'Anello non fosse mai venuto da me. Vorrei che non fosse accaduto nulla." "Vale per tutti quelli che vivono in tempi come questi, ma non spetta a loro decidere. Possiamo solo decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso."

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 22-06-2004 23:30
  • clicca oer vedere il profilo di 4691
  • Cerca altri post di Elros Minyatur
  • cita questo messaggio

ezeldin

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con rohan
Eldali√ę Bologna - Mindoni Elda
Registrato il:
15-05-2004
Localitŗ:
BOLOGNA
Post:
125
beh, a me non sembra.
certi personaggi cambiano decisamente rispetto a libro, a volte in meglio, vedi Boromir, che nel libro è decisamente insopportabile.
a me Elrond non ha dato assolutamente quest'idea...per esempio nei dubbie e la paura per Arwen, o i dubbi relativi alle scelte da prendere, come nella parte centrale di TTT, nel dialogo telepatico con Galadriel.


"The world is changed...I feel it in the water. I feel it in the earth. I smell it in the air. Much that once was, is lost. For none now live who remember it."

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 22-06-2004 23:51
  • cita questo messaggio

Fíriel Tindómerel

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril

alleato con S.T.S.
Tolkien 2005Compagnia del CannelloOperatori
Registrato il:
08-09-2002
Localitŗ:
(CH) Giubiasco
Post:
16734
Elros Minyatur il 22-06-2004 23:30 ha scritto:
Secondo voi, il film del SdA rappresenta o no la nobiltà dei personaggi?


A mio avviso non è tanto la visione "distorta" che PJ da dei personaggi (vedasi le interminabili discussioni sui Gondoriani) quanto la fattiva differenza di espressione/comunicazione del mezzo cinematografico rispetto all'Opera letteraria.

La nobilt√† √® infatti molto sottile, e pi√Ļ facile forse descrivere in lunghe pagine, che non in fotogrammi.




Fíriel Tindómerel


When Summer lies upon the world, and in a noon of gold,
Beneath the roof of sleeping leaves the dreams of trees unfold;
When woodland halls are green and cool, and wind is in the West,
Come back to me! Come back to me, and say my land is best!
[Treebeard - LOTR]

Scire, Potere, Audere, Tacere. [Zoroastro]

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 23-06-2004 09:02
  • cita questo messaggio

ezeldin

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con rohan
Eldali√ę Bologna - Mindoni Elda
Registrato il:
15-05-2004
Localitŗ:
BOLOGNA
Post:
125
Fíriel Tindómerel il 23-06-2004 09:02 ha scritto
A mio avviso non è tanto la visione "distorta" che PJ da dei personaggi (vedasi le interminabili discussioni sui Gondoriani) quanto la fattiva differenza di espressione/comunicazione del mezzo cinematografico rispetto all'Opera letteraria.

La nobilt√† √® infatti molto sottile, e pi√Ļ facile forse descrivere in lunghe pagine, che non in fotogrammi.




cosa intendi per" interminabili discussioni sui gondoriani"??

"The world is changed...I feel it in the water. I feel it in the earth. I smell it in the air. Much that once was, is lost. For none now live who remember it."

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 23-06-2004 15:18
  • cita questo messaggio

Fíriel Tindómerel

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril

alleato con S.T.S.
Tolkien 2005Compagnia del CannelloOperatori
Registrato il:
08-09-2002
Localitŗ:
(CH) Giubiasco
Post:
16734
ezeldin il 23-06-2004 15:18 ha scritto:
Fíriel Tindómerel il 23-06-2004 09:02 ha scritto
A mio avviso non è tanto la visione "distorta" che PJ da dei personaggi (vedasi le interminabili discussioni sui Gondoriani) quanto la fattiva differenza di espressione/comunicazione del mezzo cinematografico rispetto all'Opera letteraria.

La nobilt√† √® infatti molto sottile, e pi√Ļ facile forse descrivere in lunghe pagine, che non in fotogrammi.




cosa intendi per" interminabili discussioni sui gondoriani"??


Che di come sono realizzati ed interpretati Faramir e Denethor si sono spese pagine di discussione, in questa stessa sezione.



Fíriel Tindómerel


When Summer lies upon the world, and in a noon of gold,
Beneath the roof of sleeping leaves the dreams of trees unfold;
When woodland halls are green and cool, and wind is in the West,
Come back to me! Come back to me, and say my land is best!
[Treebeard - LOTR]

Scire, Potere, Audere, Tacere. [Zoroastro]

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 23-06-2004 15:26
  • cita questo messaggio

Bubi

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con rohan
Registrato il:
31-05-2004
Localitŗ:
Post:
75
Beh secondo me i personaggi sono realizzati così perchè il film è stato fatto per tutta la gente che ama il cinema...Non si poteva approfondire un personaggio perchè avrebbe potuto suscitare dubbi negli spettatori che non conoscono SdA...O cmq c'erav il rischio che il film perdesse il ritmo...Non so se mi spiego ma la penso così... ciao!

Or questo visir aveva due figliuole, belle e leggiadre, a nome la maggiore Shahrazàd [...], che aveva letto i libri, le storie, le gesta dei re antichi, e le notizie dei popoli passati, tanto che si dice avesse raccolto mille libri...
Le Mille e Una Notte

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 23-06-2004 22:05
  • clicca oer vedere il profilo di 4665
  • Cerca altri post di Bubi
  • cita questo messaggio

ezeldin

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con rohan
Eldali√ę Bologna - Mindoni Elda
Registrato il:
15-05-2004
Localitŗ:
BOLOGNA
Post:
125
scusate, rettifico. rileggendo il mio post si potrebbe fraintendere. volevo rispondere che , si!! secondo me rappresenta bene la nobiltà dei personaggi. in modo diverso perchè si tratta di un film, che per forza di cose usa un linguaggio differente. e non solo. si tratta anche di un film di Peter Jackson. un regista che ha messo in questo film anche la sua impronta personale. sicuramente altri avrebbero fatto diversamente.


"The world is changed...I feel it in the water. I feel it in the earth. I smell it in the air. Much that once was, is lost. For none now live who remember it."

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 23-06-2004 22:14
  • cita questo messaggio

Mìrluin

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con eldalie.it
Registrato il:
23-01-2004
Localitŗ:
Post:
450
secondo me il film ha dato uno spessore ai personaggi che magari nel libro non c'era. Mi spiego: nel libro c'erano questi personaggi, come Legolas o Boromir, che venivano detti nobili e coraggiosi, ma non caratterizzati con abilità, battute, sentimenti. PJ invece li ha resi "umani"; con questo hanno forse perso un po' di mito e di nobiltà, ma hanno guadagnato un vero carattere e dei sentimenti. Credete che Orlando Bloom sarebbe diventato famoso se avesse passato tutti i film a fare il leggiadro arciere elfico semimuto che non può parlare ma cantare solo?!?

Desti, desti, cavalieri di Théoden!
Scudi saranno infranti, lance saranno spezzate,
un giorno rosso, prima che sorga il sole!

Mirluin Tindomiel


Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 11-07-2004 11:32
  • clicca oer vedere il profilo di 4158
  • Clicca qui per inviare una email a M√¨rluin
  • Cerca altri post di M√¨rluin
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Localitŗ:
N/A
Post:
23029
Mìrluin il 11-07-2004 11:32 ha scritto:
nel libro c'erano questi personaggi, come Legolas o Boromir, che venivano detti nobili e coraggiosi, ma non caratterizzati con abilità, battute, sentimenti


Su Legolas non mi pronuncio, per Boromir... onestamente non mi ha dato quest'impressione di poca caratterizzazione, sia nel libro, sia nel film, è un personaggio che non mi è parso piatto... certo, non caratterizzato a livello di altri, ma nemmeno piatto.

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 12-07-2004 11:01
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio

_Faramir_

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Eru
Registrato il:
28-01-2004
Localitŗ:
Brescia
Post:
96
Indubbiamente sono tutti ottimi attori.
Questo non si nega.

Ma un libro è comunque un libro e, un film, pur fatto bene, è sempre una pellicola.
Io parlo a mio avviso: un libro, e i suoi personaggi, cambiano molto a differenza di chi li immagini.

Il film ha intrapreso il difficile compito di mettere daccordo milioni di lettori con il personaggio che si voleva raffigurare, riuscendoci in qualche caso, mentre in altri, mancando l'obbiettivo.

Classico esempio gi√† discusso pi√Ļ volte?
Faramir che è ad un passo (sia fisicamente che psicologicamente) dal prendere l'Anello al povero e scombussolato Frodo.
Faramir che, detto dallo stesso Sam, sembra rispecchiare da lontano l'aria di N√Ļmenor.
Faramir che va incontro alla morte ad Osghiliat,per il padre ingrato.
La nobiltà di questo personaggio è stata calpestata.

Potrà sembreare un conflitto di interessi, detto da me, ma questo è il mio parere.


"La Morte intacca la nostra fiducia nella vita, mostrandoci che tutto è ugualmente futile se visto in rapporto alle Tenebre che ci attendono" Fred Uhlman

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 12-07-2004 14:32
  • clicca oer vedere il profilo di 4202
  • Cerca altri post di _Faramir_
  • cita questo messaggio

Falby

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere
alleato con isildur
Registrato il:
07-10-2002
Localitŗ:
N/A
Post:
1251
Questa discussione potrebbe collegarsi con quella riguardante il passaggio da libro a film. Per una questione cinematografica (e con questa mi riferisco soprattutto al tempo), bisogna condensare le parole e le azioni in momenti brevi. Per questo il personaggio può perdere sfumature e quindi può risultare solo una parte di ciò che è. Tuttavia non credo che i personaggi abbiano perso la loro nobiltà, anzi, credo che il film la rispetta in tutti i personaggi, anche in quello di Elrond.

Falby

Mantenetevi folli e comportatevi come persone normali.
Paulo Coelho

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 13-07-2004 09:38
  • clicca oer vedere il profilo di 2118
  • Cerca altri post di Falby
  • cita questo messaggio

Valanié

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con valinor
Registrato il:
02-08-2003
Localitŗ:
Scordia
Post:
29
Anch'io credo che che il film mantenga la nobiltà dei personaggi e della storia anche se quest'ultima è stata un pò modificata, ma si può ben capire ... è un film!

Nostale cola

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 14-07-2004 20:19
  • clicca oer vedere il profilo di 3580
  • Cerca altri post di Valani√©
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Localitŗ:
N/A
Post:
23029
Valanié il 14-07-2004 20:19 ha scritto:
credo che che il film mantenga la nobiltà dei personaggi


La nobiltà dei personaggi... anche quella di Faramir? Se sí, come inserisci i comportamenti tenuti nel film nell'immagine che ci dà il libro?

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 14-07-2004 20:27
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio

H√ļrin

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_fingolfin
Registrato il:
11-07-2004
Localitŗ:
Treviso
Post:
15
Secondo me, nei film un personaggio è stato purtroppo in parte "tradito" rispetto alla descrizione che ne fa il libro: Legolas...la sua nobiltà è stata enormemente ridimensionata, in quanto PJ lo ha trasformato in un fenomeno da baraccone e ho notato che in tutti e tre i film c'è una scena che descrive questo concetto:
1) Nella CdA Legolas trovandosi a distanza troppo ravvicinata con gli
Uruk per scoccare le sue freccie decide di infilzarli come spiedini...
2)In TTT il nostro eroe diventa improvvisamente "skater": in una situazione piuttosto complicata scivola sulle scale del Fosso di Helm con uno scudo sotto i piedi per poi lasciarlo andare verso la gola di un'orco...
3)Nel terzo episodio, infine, arrampicandosi come Messner su un Olifante, stermina tutti gli occupanti di quello pericolo "mezzo di trasporto"...

vogliate scusarmi per il tono ironico di questo intervento, ma nonostate la stima che nutro nei confronti di PJ per l'ottimo lavoro fatto, mi premeva sottolineare lo snaturamento che secondo me ha subito Legolas...


Aur√ę Entuluva! Il giorno risorger√†!

H√Ļrin, Nirnaeth Arnoediad

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 14-07-2004 22:28
  • clicca oer vedere il profilo di 4743
  • Cerca altri post di H√ļrin
  • cita questo messaggio

arwen_86

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con isildur
Registrato il:
09-04-2003
Localitŗ:
León
Post:
931
Elros Minyatur il 22-06-2004 23:30 ha scritto:

Esempio, Elrond che invece del consigliere buono e saggio fa l'Elfo "io-so-tutto-fate-come-vi-dico", sopratutto con Aragorn (almeno secondo me...)


Elrond √® forse il pi√Ļ nobile nel film...il suo essere consigliere buono e saggio si vede al Consiglio, come nel libro, e il suo essere protettivo quasi fino all'eccesso nei confronti di Arwen, (ed anche di Aragorn, che ha cresciuto come un figlio), lo possiamo chiaramente ritrovare nell'appendice A, (da cui PJ ha preso spunto anche per la "visione" della morte dei Aragorn e del vagare solitario di Arwen).
Per quanto riguarda il resto...si, per me la nobiltà dei personaggi è stata mantenuta, anche quella di Faramir, che sinceramente, per quanto cambiato, trovo molto nobile anche nel film, per la sua forza d'animo e volontà di lasciar andare Frodo per la sua strada, permettendogli così di compiere la sua missione e non cedendo al potere dell'Anello, non completamente almeno, al contrario di suo fratello.

Vedere il mondo in un granello di sabbia
E il cielo in un fiore di campo.
Tenere l’infinito nel palmo della mano
E l’eternità in un ora.

William Blake

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 14-07-2004 22:36
  • clicca oer vedere il profilo di 3123
  • Cerca altri post di arwen_86
  • cita questo messaggio

Valanié

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con valinor
Registrato il:
02-08-2003
Localitŗ:
Scordia
Post:
29
Mornon ha scritto:

La nobiltà dei personaggi... anche quella di Faramir?


Beh, se dobbiamo parlare di Faramir è tutto un altro discorso.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 15-07-2004 20:09
  • clicca oer vedere il profilo di 3580
  • Cerca altri post di Valani√©
  • cita questo messaggio
Rispondi [ Torna al forum principale | Torna su ]

Vai a [Go]
Total: 0.030731 - Query: 0.003285 Elaborazione 0.020232 Print 0.00119 Emoticons/Tengwar/Quote 0.000225 © Eldalië.it