Eldalie.it - Forum

RSS Forum di Eldalie [in lavorazione]
[Go]


Ho dimenticato la password
Iscritti online sul forum:
 
  1. ATTENZIONE: LAVORI IN CORSO
Il film del SdA è troppo poco "nobile"?
Pagina 2 di 2. Vai a pagina 1 2
AutorePost
Pagina 2 di 2. Vai a pagina 1 2

Valanié

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con valinor
Registrato il:
02-08-2003
Localitŗ:
Scordia
Post:
29
Mornon ha scritto:

La nobiltà dei personaggi... anche quella di Faramir?


Beh, se dobbiamo parlare di Faramir è tutto un altro discorso.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 15-07-2004 20:09
  • clicca oer vedere il profilo di 3580
  • Cerca altri post di Valani√©
  • cita questo messaggio

Sissy


alleato con anarion
Registrato il:
20-07-2004
Localitŗ:
Post:
12
La trasposizione cinematografica di un testo è sempre difficile e piena di problemi: la regia, i tagli di sceneggiatura, il cast e le scelte dei produttori accontentano alcuni e deludono altri. Ma da appassionata di cinema posso dire che la trilogia sul SdA è straordinaria e credo che il senso di nobiltà non appartenga solo ai personaggi ma che pervada ogni immagine, ogni luogo, ogni battuta...

The greatest thing you'll ever learn is just to love and be loved in return.... Moulin Rouge

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 22-07-2004 11:19
  • clicca oer vedere il profilo di 4758
  • Cerca altri post di Sissy
  • cita questo messaggio

Fíriel Tindómerel

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril
anello del potere
alleato con S.T.S.
Tolkien 2005Compagnia del CannelloOperatori
Registrato il:
08-09-2002
Localitŗ:
(CH) Giubiasco
Post:
16734
Valanié il 15-07-2004 20:09 ha scritto:
Mornon ha scritto:
La nobiltà dei personaggi... anche quella di Faramir?

Beh, se dobbiamo parlare di Faramir è tutto un altro discorso.


D'accordo, e questo post cosa ci dice? Si chiamano discussioni perchè si sostengono e dibattono idee. Ti invito a farlo



Fíriel Tindómerel


When Summer lies upon the world, and in a noon of gold,
Beneath the roof of sleeping leaves the dreams of trees unfold;
When woodland halls are green and cool, and wind is in the West,
Come back to me! Come back to me, and say my land is best!
[Treebeard - LOTR]

Scire, Potere, Audere, Tacere. [Zoroastro]

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 22-07-2004 11:25
  • cita questo messaggio

Nevanienne

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_elwe
Registrato il:
23-04-2003
Localitŗ:
Contigliano
Post:
342
In quanto a nobilt√† di personaggio secondo me chi ne ha risentito di pi√Ļ √® stato Faramir. Faramir √® un personaggio colonna per nobilt√† e saggezza, paragonata alla saggezza degli stregoni...e nel film invece somiglia di pi√Ļ ad un figlio in preda al padre e alle sue stupide idee...

Nevanienne, elfo grigio del Bosco D'argento

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 26-07-2004 10:41
  • clicca oer vedere il profilo di 3183
  • Cerca altri post di Nevanienne
  • cita questo messaggio

tac74

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con eldalie.it
Comitato Anti-KEldalie Umbria - Eregion
Registrato il:
20-06-2004
Localitŗ:
Amandola (AP)
Post:
584
vederemo come sarà trattato Faramir nell'Extended version de "Il Ritorno del Re" e poi giudicheremo...

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 26-07-2004 19:26
  • cita questo messaggio

Bubi

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con rohan
Registrato il:
31-05-2004
Localitŗ:
Post:
75
Ho rivisto da poco La trilogia cinematografica... Riguardandola così a mente lucida ho notato che in certi frangenti in effetti l'opera di Tolkien perde molto in spessore e viene pure ridicolizzata...
Parlo per la caratterizzazione di certi personaggi e la trasposizione di alcune scena...ma anche per lo spirito generale...
Magari è solo una mia impressione, ma non mi ha fatto piacere...

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 25-08-2004 16:24
  • clicca oer vedere il profilo di 4665
  • Cerca altri post di Bubi
  • cita questo messaggio

Laurelin

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con the_shire
Registrato il:
25-02-2002
Localitŗ:
Roma
Post:
711
Bubi il 25-08-2004 16:24 ha scritto:
Ho rivisto da poco La trilogia cinematografica... Riguardandola così a mente lucida ho notato che in certi frangenti in effetti l'opera di Tolkien perde molto in spessore e viene pure ridicolizzata...


Che l'opera di T. perda parecchio in spessore posso essere d'accordo, ma è un problema comune con le trasposizioni cinematografiche (vedi anche "Il nome della Rosa"), ma che venga addirittura ridicolizzata, no, dai!

Forse in alcuni punti viene un po' semplificata o i personaggi troppo caricati (vedi Gimli in alcuni momenti), quando non snaturati (vedi Faramir o Denethor), ma in altri casi, al contrario, vengono aprofonditi (il lavoro su Aragorn e Boromir secondo me, pur non rispecchiando fedelmente i personaggi originali, ha restituito loro un bel po' di spessore psicologico, e i tormenti interiori di Arwen, che il libro sfiora e lascia all'immaginazione, vengono spiegati (forse anche troppo ) e finalmente questo personaggio vive di vita propria).

Gli unici punti in cui forse si sfiora la parodia (ma la parola è troppo forte) è nelle "sparate" atletiche (ma anche verbali: vabbè che è un elfo, ma che bisogno c'è di farlo parlare a frasi come: "Sorge un sole rosso... ecc." o "Qualcosa si scuote ad est: un insonne malanimo" et sim.?) di Legolas. Ma devo ammettere che in quei momenti la mia reazione è stata una sorta di "divertita esaltazione", come quando da adulti si va al luna park e ti rendi conto che stai facendo qualcosa di asolutamente infantile e poco serio... ma accidenti quanto ti diverti!! E poi la battuta di Gimli quando l'ineffabile biondino gli atterra davanti scivolando dalla proboscide dell'Olifante, "Comunque conta per uno!", è davvero da applauso...


"Piccole mani agiscono per necessità, mentre gli occhi dei grandi sono rivolti altrove"

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 26-08-2004 17:44
  • clicca oer vedere il profilo di 1024
  • Clicca qui per inviare una email a Laurelin
  • Cerca altri post di Laurelin
  • cita questo messaggio

Galadhel

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_thranduil
Registrato il:
27-01-2004
Localitŗ:
olmi
Post:
134
Sono completamente d'accordo con laurelin per quanto riguarda la figura di legolas, poveretto mioddio! Ma credo che gli altri attori abbiano dato il loro meglio assieme a PJ per rendere al meglio il loro personaggio. Ci sono riusciti tutti gli Elfi (legolas a parte), e che dire degli uomini!!
Ad ogni modo ahim√® cinema di quel livello significa "masse", "masse" e ancora "masse" perci√≤ la finezza narrativa del libro deve perdere in gran parte le sue sfumature perch√® le vicende nella loro totalit√† siano comprese anche dai pi√Ļ profani, e piacere anche a chi va al cinema perch√® quella sera non sa cosa fare

"Così mi distesi nel sottobosco, e fui lieto di sentirlo fresco e soffice. Levai lo sguardo e vidi una Stella brillare fra i bruni ricami delle fronde.
Fu allora che il suo volto mi tornò in mente, fu allora che la desiderai, fu allora che scelsi di amarla.
Ai Galadhel... Galadhel!"

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 01-09-2004 12:17
  • clicca oer vedere il profilo di 4181
  • Cerca altri post di Galadhel
  • cita questo messaggio
Rispondi [ Torna al forum principale | Torna su ]

Vai a [Go]
Total: 0.022007 - Query: 0.003231 Elaborazione 0.011059 Print 0.000517 Emoticons/Tengwar/Quote 0.000445 © Eldalië.it