Eldalie.it - Forum

RSS Forum di Eldalie [in lavorazione]
[Go]


Ho dimenticato la password
Iscritti online sul forum:
 
  1. ATTENZIONE: LAVORI IN CORSO
I prigionieri nella Terra di Mezzo
Pagina 1 di 1. Vai a pagina 1
AutorePost
Pagina 1 di 1. Vai a pagina 1

Voronwe Aranwion

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Eru
Comitato Anti-K
Registrato il:
05-07-2004
LocalitÓ:
N/A
Post:
1141
I prigionieri nella Terra di Mezzo
Mi sorge un dubbio: gli orchi facevano prigionieri elfi ed umani per poi farli lavorare un Angband nella prima era, e poi a Nurnen o a Isengard, ma allora perch├Ę gli elfi e gli uomini e i nani non facevano prigionieri gli orchi per farli lavorare a Gran Burrone a Nargothrond, a Minas Tirith etc ( a Gondolin ovviamente no, si intende)?
In fondo, anche se lo facevanmo per interesse personale, davano comunque una seconda possibilità ai prigionieri, che con fughe o sconfitte dei loro carcerieri potevano ritornare liberi.
Sinceramente, sarei stato non proprio lieto, ma almeno rincuorato se un orco mi avesse fatto prigioniero e mi avesse portato da Morgoth senza uccidermi. (e penso che anche parecchi uomini e anche qualche elfo sarebbero daccordo con me, purch├Ę non si tirino in ballo figuri come Feanor)
E poi, un orco avrebbe combattuto meno, sapendo di poter aver salva la vita, mentre cos├Č combattono fino all'ultimo.
Cosa ne pensate? necessito di essere ricoverato?
A voi la parola

Voronwe figlio di Aranwe

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 09-07-2004 16:07
  • cita questo messaggio

Leron-x

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con the_shire
Eldalie Puglia - Laure LondeEldalie Umbria - Eregion
Registrato il:
02-03-2004
LocalitÓ:
Perugia
Post:
357
Non credo proprio per queste semplici ragioni:
Gli Orchi nutrono un odio profondo per tutte le altre creature di Arda (e probabilmente si odiano loro stessi) ma in particolare per Elfi e Uomini, i quali li hanno sterminati senza sosta ne pietà per tre ere!! Non credo che se avessero avuto la possibilità di salvarsi in guerra contro loro l'avrebbero mai considerata.
Inoltre non bisogna fidarsi degli Orchi perch├Ę sono meschini e sarebbero pronti a tutto pur di adempiere alla loro "missione di vita": uccidere, distruggere e demolire!!
Io poi li ho sempre immaginati come esseri forti e orgogliosi e penso che preferirebbero morire piuttosto che sottomettersi ai "demoni bianchi" (come chiamavano gli Eldar)!! Perch├Ę voi ce li vedete gli Orchi lavorare e sgobbare e gli Elfi che li frustano come aguzzini per non farli riposare?? Io no proprio!! Poi a che gli sarebbero serviti gli schiavi?? In pi├╣ penso che i figli di Iluvatar non sarebbero mai scesi al livello del Nemico utilizzando la schiavit├╣!!!

Voronwe figlio di Aranwe scripsit:
Cosa ne pensate? necessito di essere ricoverato?


Nooo...non ti fr├▓ ricoverare...al massimo ti faccio schiavo !!!

"Nell'universo si combattono due forze.
La Luce e l'Ombra.
La Luce lotta per cancellare le Tenebre
L'Oscurità combatte per coprire la Luce.
Ma in ogni cosa Luce ed Ombra convivono".
CURATE IL VOSTRO LATO OSCURO

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 09-07-2004 16:41
  • clicca oer vedere il profilo di 4388
  • Clicca qui per inviare una email a Leron-x
  • Cerca altri post di Leron-x
  • cita questo messaggio

SirGatsu

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Eru
Registrato il:
06-12-2003
LocalitÓ:
ROMA
Post:
775
Voronwe Aranwion il 09-07-2004 16:07 ha scritto:

Sinceramente, sarei stato non proprio lieto, ma almeno rincuorato se un orco mi avesse fatto prigioniero e mi avesse portato da Morgoth senza uccidermi.

Preferiresti essere condotto tra le grinfie di Melkor che morire?...tanti auguri!

Penso comunque che la prigionia come la intendono gli orchi abbia uno sfondo di sadismo ad un livello tale da non essere concepibile da altre creature (parlo di creature estranee alla corruzione di Melkor).

Altro motivo potrebbe essere che a nessun uomo, elfo o nano sarebbe passato per la testa di risparmiare la vita ad un viscido, ripugnante orco.

Tra l'altro io personalmente non mi fiderei di un orco neanche se fosse ridotto in schiavit├╣.


SirGatsu il Guerriero Nero

"Ci sono solo due modi per tornare da un campo di battaglia:con la testa di un nemico o senza la propria!"
Tokugawa Ieyasu

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 09-07-2004 17:04
  • clicca oer vedere il profilo di 3973
  • Cerca altri post di SirGatsu
  • cita questo messaggio

Erfea

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con numenore
Eldalie Puglia - Laure LondeStoriciGuardiani di FeeriaHeren Istarion
Registrato il:
28-05-2004
LocalitÓ:
Bitonto
Post:
1596
Aggiungerei anche che gli orchi non combattono solo perch├Ę temono di esere uccisi dai loro nemici che nutrono poca o nessuna piet├á per loro (d'altra parte come si fa ad avere piet├á di esseri che per tre ere hanno sterminato e devastato a piacimento?), ma anche perch├Ę temono i loro stessi padroni per i quali non esiterebbero ad uccidersi in massa; inoltre gli orchi sono gi├á schiavi dell'oscuro signore di turno, quindi vivono in una regime ben diverso da quello dei popoli liberi (forse non a caso denominati in tal modo).

Erfea Morluin

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 09-07-2004 18:32
  • clicca oer vedere il profilo di 4653
  • Clicca qui per inviare una email a Erfea
  • Cerca altri post di Erfea
  • cita questo messaggio

Voronwe Aranwion

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Eru
Comitato Anti-K
Registrato il:
05-07-2004
LocalitÓ:
N/A
Post:
1141
Lo so che degli orchi non ci si pu├▓ fidare, ma vedendo che dal nemico sono trattati meglio che dal loro padrone, (perch├Ę un elfo in effetti non si metter├á mai a frustare un orco per tutta la giornata pur di farlo lavorare) forse, e dico forse, ad alcuni, e dico alcuni, di loro verrebbe in mente che forse un passaggio della barricata non li danneggerebbe.
Quanto alla paura del padrone, nella Quatra era Saruman concima il terreno della contea e Sauron riposa in pace tra le fogne di Mordor, inoltre Melko si impigrisce nel Vuoto attendendo di farsi uccidere da Turambar, quindi io, se fossi un orco, mi arrenderei volentieri a nemici pietosi, pur di non sprofondare nell'anarchia e nelle faide della trib├╣.
Quanto all'essere preso prigioniero da Melko, ├Ę una vita orribile, ma io ho il difetto di essere attaccato alla vita, indi per cui preferirei la schiavit├╣ alla morte (che gli eroi alla Maedros li faccia qualcun altro).
Ora sono proprio da ricoverare.

Voronwe figlio di Aranwe

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 09-07-2004 22:19
  • cita questo messaggio

Erfea

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con numenore
Eldalie Puglia - Laure LondeStoriciGuardiani di FeeriaHeren Istarion
Registrato il:
28-05-2004
LocalitÓ:
Bitonto
Post:
1596
Voronwe Aranwion il 09-07-2004 22:19 ha scritto:
Lo so che degli orchi non ci si pu├▓ fidare, ma vedendo che dal nemico sono trattati meglio che dal loro padrone, (perch├Ę un elfo in effetti non si metter├á mai a frustare un orco per tutta la giornata pur di farlo lavorare) forse, e dico forse, ad alcuni, e dico alcuni, di loro verrebbe in mente che forse un passaggio della barricata non li danneggerebbe.
Quanto alla paura del padrone, nella Quatra era Saruman concima il terreno della contea e Sauron riposa in pace tra le fogne di Mordor, inoltre Melko si impigrisce nel Vuoto attendendo di farsi uccidere da Turambar, quindi io, se fossi un orco, mi arrenderei volentieri a nemici pietosi, pur di non sprofondare nell'anarchia e nelle faide della trib├╣.
Quanto all'essere preso prigioniero da Melko, ├Ę una vita orribile, ma io ho il difetto di essere attaccato alla vita, indi per cui preferirei la schiavit├╣ alla morte (che gli eroi alla Maedros li faccia qualcun altro).
Ora sono proprio da ricoverare.

Voronwe figlio di Aranwe


In primo luogo, lo stesso gandalf nel SdA ammette che sauron ├Ę solo un emissario del male, non l'origine assoluta del male: altri dunque potrebbero venire dopo di lui ed assumere un ruolo analogo.
In secondo luogo, per un orco immaginare che al di là della barricata le cose si metterebbero "bene" per lui, pressupporebbe una tale crisi di coscienza che definirla clamorosa sarebbe dir poco! Gli uomini possono mutare schieramento (infatti dopo la sconfitta di sauron molti popoli che l'avevano servito si riappacificano coon gondor e l'ovest in generale), ma gli orchi non mi risulta che abbiano fatto una cosa del genere....

Erfea Morluin

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 09-07-2004 22:34
  • clicca oer vedere il profilo di 4653
  • Clicca qui per inviare una email a Erfea
  • Cerca altri post di Erfea
  • cita questo messaggio

SirGatsu

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Eru
Registrato il:
06-12-2003
LocalitÓ:
ROMA
Post:
775
Voronwe Aranwion il 09-07-2004 22:19 ha scritto:
Lo so che degli orchi non ci si pu├▓ fidare, ma vedendo che dal nemico sono trattati meglio che dal loro padrone,[...]forse, e dico forse, ad alcuni, e dico alcuni, di loro verrebbe in mente che forse un passaggio della barricata non li danneggerebbe.

Non credo che gli orchi arrivino a ragionamenti del genere, la corruzione ├Ę tale da impedirlo.
Per fare un esempio con il nostro mondo, se vai da un integralista islamico, che fin da piccolo ├Ę stato educato all'odio verso chi minaccia la sua religione, che ha imparato ad usare un fucile a 7 anni e gli fai vedere che la vita degli occidentali e migliore della sua non credo che riusciresti a fargli cambiare sponda, questo perh├Ę la sua mentalit├á ├Ę tarata su una idea ad un livello tale che per lui non c'├Ę altra realt├á che quella. Se consideriamo che il potere di Melkor ├Ę ben pi├╣ forte di una educazione lunga una vita possiamo capire perch├Ę un orco non pu├▓ essere "redento" (passatemi il termine).


SirGatsu il Guerriero Nero

"Ci sono solo due modi per tornare da un campo di battaglia:con la testa di un nemico o senza la propria!"
Tokugawa Ieyasu

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 10-07-2004 00:00
  • clicca oer vedere il profilo di 3973
  • Cerca altri post di SirGatsu
  • cita questo messaggio

Voronwe Aranwion

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Eru
Comitato Anti-K
Registrato il:
05-07-2004
LocalitÓ:
N/A
Post:
1141
Ci├▓ che avete detto ├Ę giusto, ma bisogna tener conto del fatto che gli orchi sono una razza, e se un orco anomalo sotto Sauron non sarebbe arrivato a un anno di vita, nell'interregno tra Sauron e Sauron II o chiunque altro prender├á la guida del male in vece di Melko avrebbe anche potuto andare un minimo d'accordo con gli elfi. Quanto alla crisi di identit├á, ecco cosa passa per il cervello di un orco qualunque della Quarta era: il mio padrone assoluto ├Ę morto, il suo alleato pure, il mio popolo ├Ę stato sterminato, in tre ere non abbiamo mai avuto la meglio sugli elfi (perch├Ę la prima era l'hanno persa, la seconda pure e la terza idem), ora non ci resta altro che ucciderci a vicenda per chiss├á quanti anni prima dell'arrivo di Sauron II, ...
Ditemi voi se un orco ignorante e rozzo resisterebbe a ci├▓. Forse un uruk-ai si, un troll si, ma un semplice orchetto?
E poi, se gli orchi sono stati accettati da Manwe come spicie vivente, vuol dire che una possibilità di redenzione esiste (non dimentichiamo che per Tolkien nessuno e malvagio fi dall'inizio).
E poi, ammettendo di essere un orco, e quindi di pensare a tutto il suddetto, se un giorno venissi circondato da elfi preferorei tentare una resa piuttosto che ucciderne uno e ritrovarmi venti frecce nella pelle.
Del resto anche Gollum ├Ę stato trattato con una certa un├Čmanit├á da gandalf, e lui non era poi m olto meglio di un orco.

Voronwe figlio di Aranwe

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 10-07-2004 11:38
  • cita questo messaggio

Erfea

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con numenore
Eldalie Puglia - Laure LondeStoriciGuardiani di FeeriaHeren Istarion
Registrato il:
28-05-2004
LocalitÓ:
Bitonto
Post:
1596
il problema ├Ę che l'odio per gli elfi e le altre creature libere era stato inculcato loro fin dalle origini....secondo me un orco non pu├▓ liberarsi facilmente da questi schemi mentali....forse vi ├Ę qualcos'altro, una coercizione indotta da morgoth o chi per lui che impedisce agli orchi di prendere delle decisioni al di l├á di un numero limitato di possibilit├á.

Erfea Morluin

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 10-07-2004 12:55
  • clicca oer vedere il profilo di 4653
  • Clicca qui per inviare una email a Erfea
  • Cerca altri post di Erfea
  • cita questo messaggio

SirGatsu

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Eru
Registrato il:
06-12-2003
LocalitÓ:
ROMA
Post:
775
Il discorso ├Ę pi├╣ semplice di quanto sembri, se consideriamo quanto Melkor odiasse i Figli di Iluvatar possiamo ben capire quanto deviati siano stati quelli di loro da lui corrotti...e sono ere ed ere di corruzione...


SirGatsu il Guerriero Nero

"Ci sono solo due modi per tornare da un campo di battaglia:con la testa di un nemico o senza la propria!"
Tokugawa Ieyasu

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 10-07-2004 13:37
  • clicca oer vedere il profilo di 3973
  • Cerca altri post di SirGatsu
  • cita questo messaggio

Aldarion

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_earendil
Registrato il:
17-04-2002
LocalitÓ:
N/A
Post:
723
Credo che la prigionia di elfi durante il regno di Morgoth avesse uno scopo pi├╣ abietto che il semplice lavoro. Buona parte degli elfi servirono al Vala rinnegato per creare gli orchi. Quello era un destino che nessun prigioniero avrebbe preferito alla morte.
Gli elfi non crearono mai una struttura adatta allo sfruttamento dei prigionieri, era lontana dalle loro concezioni morali (vedi fuga di Gollum), inoltre era molto difficile far prigioniero un orco, combattente fanatico fino alla morte.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 13-07-2004 08:03
  • clicca oer vedere il profilo di 211
  • Cerca altri post di Aldarion
  • cita questo messaggio

Ander

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Ulmo
Registrato il:
10-04-2002
LocalitÓ:
Bollate
Post:
281
Voronwe Aranwion il 10-07-2004 11:38 ha scritto:
.
Ditemi voi se un orco ignorante e rozzo resisterebbe a ci├▓. Forse un uruk-ai si, un troll si, ma un semplice orchetto?


probabilmente l'uruk (o gli orchi piu grossi) costringeranno i piu deboli a combattere (e fare tutte quelle cose da orco...)

in fondo ├Ę la loro natura

Ander Elessedil

Ar Eldali├ź l├í tintar
Il Popolo delle Stelle non perde forza

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 14-07-2004 12:47
  • clicca oer vedere il profilo di 478
  • Clicca qui per inviare una email a Ander
  • Cerca altri post di Ander
  • cita questo messaggio
Rispondi [ Torna al forum principale | Torna su ]

Vai a [Go]
Total: 0.044736 - Query: 0.002297 Elaborazione 0.034986 Print 0.000762 Emoticons/Tengwar/Quote 0.000658 © Eldalië.it