Eldalie.it - Forum

RSS Forum di Eldalie [in lavorazione]
[Go]


Ho dimenticato la password
Iscritti online sul forum:
 
  1. ATTENZIONE: LAVORI IN CORSO
Le guerre e le battagliedella Terra di Mezzo
Pagina 1 di 44. Vai a pagina 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44
AutorePost
Pagina 1 di 44. Vai a pagina 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44

Gianluca Comastri

foglia di Telperion
Silmaril Silmaril

alleato con Eru
OperatoriRaminghiHeren IstarionTolkien 2005Eldalië Bologna - Mindoni EldaCompagnia del CannelloComitato Anti-K
Registrato il:
22-11-2002
Località:
Bologna
Post:
4146
Confraternita degli Storici -
Documenti su guerre e battaglie nella Terra di Mezzo


Disponibile la registrazione della prima riunione organizzativa; contattatemi per averla.

Segnate un punto di cui vorreste occuparvi:

1) breve premessa (cosa è accaduto prima, perché si è giunti allo scontro)
2) strategie reali dei popoli liberi
3) strategie reali di Mordor e di Saruman
4) strategie alternative dei popoli liberi
5) strategie alternative per le forze dell'oscurità
6) armi e armature usate
7) descrizione degli eserciti che servirono l'Occhio
8) descrizione degli eserciti dei popoli liberi
9) teatro di guerra
10) forze in campo (numeri)
11) analisi dello scontro
12) conclusioni
13) conseguenze
14) economia dei popoli liberi
15) economia di Mordor e Isengard
16) organizzazione sociale del popoli liberi
17) organizzazione sociale dei popoli dell'oscurità
18) rapporti politici fra gli stati
19) brevi biografie dei capitani piú illustri

[Mornon]

Lista iscrizioni

ATTENDERE

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 02-11-2004 15:22
  • cita questo messaggio

Elros Minyatur

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Eru
Registrato il:
15-06-2004
Località:
N/A
Post:
535
Le guerre e le battagliedella Terra di Mezzo
Apro questo thread per riunire tutte le discussioni e i commenti strategici e non sulle battagliee le guerre svoltesi nella TdM, in modo da evitare sempre nuove discussioni particolari sui popoli o sulle guerre particolari.
L' argomento sarà quindi la ricostruzione, il commento e le ipotesi( nel caso manchino i fatti) su tutte le battaglie o più in generale le guerre svoltesi nella storia della Terra di Mezzo. Tutto ciò non solo non solo dal punto di vista strategico( che é il mio preferito) ma anche socio-economico e tecnologico, che in effetti è sempre da tenere conto in strategia.
Visto che si è ideata questa discussione partendo dall'idea di discutere della Battaglia della Valle durante la Guerra dell'Anello direi di cominciare da questa.

Eldalië, a voi!

"I watch how the moon sits in the sky
on a dark night shining with the light from the sun
the sun doesn't give light to the moon
assuming the moon's going to owe it one"
Linkin Park, A Place for My Head

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 03-08-2004 22:40
  • clicca oer vedere il profilo di 4691
  • Cerca altri post di Elros Minyatur
  • cita questo messaggio

Naerfindel

foglia di Laurelin
Silmaril Silmaril
anello del potere
alleato con house_of_fingolfin
Eldalië Trento - Ered SilivrinGilda LinguistiHeren IstarionStorici
Registrato il:
17-09-2003
Località:
N/A
Post:
4995
SE ti può interessare, sto scrivando qualcosa in merito. Si tratta di un saggio che, a Iluvatar piacendo, vorrei vedere pubblicato sul Eldalie nel giro di qualche tempo.
Anch'io mi interesso molto di strategie e di tattiche, sia a livello militare che diplomatico. per ora sto lavorando sulla I Era, ma se ne avrò la forza vorrei arrivare fino alla guerra dell'Anello. Comunque sia, la prima parte, sulla I Era appunto, è già a uno stadio avanzato.
Sarò più che lieto di cogliere spunti dagli sviluppi di questa discussione.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 04-08-2004 00:01
  • clicca oer vedere il profilo di 3739
  • Cerca altri post di Naerfindel
  • cita questo messaggio

Gollum

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con the_shire
StoriciEldalie Milano - Oromandi Endoreo
Registrato il:
16-05-2004
Località:
Milano
Post:
855
Una domandina facile facile che non c'entra con le strategie, ma è importante:
"Quali erano i "Cinque Eserciti?""
Domani scrivo la tattica per vincere senza l'aiuto di Beorn e di metà delle aquile.

Ciao
Gollum

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 04-08-2004 12:12
  • clicca oer vedere il profilo di 4629
  • Clicca qui per inviare una email a Gollum
  • Cerca altri post di Gollum
  • cita questo messaggio

Elros Minyatur

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Eru
Registrato il:
15-06-2004
Località:
N/A
Post:
535
Gollum il 04-08-2004 12:12 ha scritto:
Una domandina facile facile che non c'entra con le strategie, ma è importante:
"Quali erano i "Cinque Eserciti?""
Domani scrivo la tattica per vincere senza l'aiuto di Beorn e di metà delle aquile.

Ciao
Gollum


Eccoti serviti i Cinque Eserciti: Nani, Uomini, Elfi contro Orchi e Mannari. E intendevo la Battaglia della Valle durante la GUerra dell'Anello, non la Battaglia dei Cinque Eserciti, nel post iniziale....

"I watch how the moon sits in the sky
on a dark night shining with the light from the sun
the sun doesn't give light to the moon
assuming the moon's going to owe it one"
Linkin Park, A Place for My Head

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 04-08-2004 13:11
  • clicca oer vedere il profilo di 4691
  • Cerca altri post di Elros Minyatur
  • cita questo messaggio

Erfea

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere
alleato con numenore
Eldalie Puglia - Laure LondeStoriciGuardiani di FeeriaHeren Istarion
Registrato il:
28-05-2004
Località:
Bitonto
Post:
1596
Allora per dare il via a questa discussione su la battaglia della valle durante la guerra dell'anello e su quanto ne seguì, cioè l'assedio degli esterling ad erebor, dovremmo in primo luogo cercare di capire un particolare di grande importanza: quante erano le forze in campo?
Sappiamo che sauron ha preferito colpire più a sud, vale a dire minas tirith e lorien, tuttavia è indubbio che gli esterling potessero costituire un grave pericolo a nord-est: i nani e gli uomini del lago erano gli unici in grado di fermarli; sappiamo altresì, che, a differenza di Gondor, questi due regni sono costituiti praticamente da un'unica città (anche se Lagolungo può essere considerata insieme a Dale), dunque non potevano aver messo in campo grandi forze: a prima vista, oserei dire un numero intorno ai 1000-1500 per i nani (dal momento che nell'Hobbit si dice che dain mobilitò in fretta e furia 500 soldati, dunque è più che logico aspettarsi un numero almeno doppio, soprattutto per una battaglia in difesa della propria casa), mentre gli uomini potevano contare tra dale e lago lungo su 2000 guerrieri circa, non essendo cmq città paragonabili a minas tirith.
Detto questo, è logico credere che gli esterling fossero di gran lunga maggiori di numero, dal momento che in un primo momemto risultano vincitori; direi un numero attorno ai 10.000.
Sauron colpì troppo presto e male; temeva che i nani e gli uomini avrebbero aiutato gli elfi di thranduil, se non fossero stati occupati a loro volta; non tenne però conto, secondo me, del fatto che non c'era nessun nazgul in questo attacco ai nani, e questo deve aver influito non poco sull'esito della battaglia, dal momento che tutti sappiamo quali effetti avessero i nazgul sui nemici.


"Mia signora, niente in questi giorni sembra essere sicuro, eppure sarebbe non poca cosa che tu mi rivelassi quello che ti angustia" "Preferiresti una verità amara o una menzogna dolce? - gli rispose lei, intimorita e al tempo stesso infelice - chè spesso i mortali travisano le parole che dal cuore degli Eldar di rado sfuggono" Da "Il Racconto del marinaio e della mezzelfa", Domenico F. A. Elia

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 04-08-2004 16:16
  • clicca oer vedere il profilo di 4653
  • Clicca qui per inviare una email a Erfea
  • Cerca altri post di Erfea
  • cita questo messaggio

Gollum

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con the_shire
StoriciEldalie Milano - Oromandi Endoreo
Registrato il:
16-05-2004
Località:
Milano
Post:
855
Informazioni sulla battaglia di Esgaroth si trovano nel SdA nella note, sezione "Il calcolo degli anni"
Per informazioni sulle caratteristice del suolo della valle, leggere LH.


Effettivamente, gli uomini di Dale e i nani di Esgaroth non potevano fare molto per resistere agli orchi.
Comunque si sono salvati solo per la sconcertazione degli orchi nel sapere che sauron era stato distrutto.

Io, per resistere qualche giorno di più, avrei:
Radunato parecchi giorni prima della battaglia Uomini di Pontelagolungo, uomini di Dale, Nani di Montagna Solitaria e Nani dei Colli Ferrosi e li avrei radunati nella Montagna solitaria e nella valle.
Avrei fatto inoltre costuruire numerose mura, una per difendere tutta la valle, una per difendere dale, una per difendere la parte di valle tra Dale e Montagna solitaria e tutt'intorno a montagna solitaria.
La montagna è fatta a raggiera e allora avrei costruito mura per difendere i vari bracci così da poter attaccare con frecce gli orchi che stanno in basso.
Credo che per costruire le mura, non ci sarebbe stato alcun problema, perchè i nani sono esperti di queste cose e c'è una montagna vicina e i colli ferrosi sono lì a due passi.
Poi costruire alcuni fossati e riempirli d'acqua: c'è il fiume...




Io, Gollum, in collaborazione con Elros:Ecco una scaletta delle battaglie che verranno discusse, in successione: una volta finita una battaglia si discuterà quella subito dopo.
Esgaroth
Guadi Isen
Fosso
Isengard (Ent)
Lorien
Bosco Atro
Cair andros
Pelargil
Osgilliath*
Pelennor*
Cangelli neri

*=chi vuole discuterne lo dica, se no si passa oltre, dato che ci sono altre discussioni su queste due battaglie.






Ciao

Gollum

Il pessse è buono [gola]


Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 05-08-2004 15:17
  • clicca oer vedere il profilo di 4629
  • Clicca qui per inviare una email a Gollum
  • Cerca altri post di Gollum
  • cita questo messaggio

Erfea

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere
alleato con numenore
Eldalie Puglia - Laure LondeStoriciGuardiani di FeeriaHeren Istarion
Registrato il:
28-05-2004
Località:
Bitonto
Post:
1596
Gollum il 05-08-2004 15:17 ha scritto:
Informazioni sulla battaglia di Esgaroth si trovano nel SdA nella note, sezione "Il calcolo degli anni"
Per informazioni sulle caratteristice del suolo della valle, leggere LH.


Effettivamente, gli uomini di Dale e i nani di Esgaroth non potevano fare molto per resistere agli orchi.
Comunque si sono salvati solo per la sconcertazione degli orchi nel sapere che sauron era stato distrutto.

Io, per resistere qualche giorno di più, avrei:
Radunato parecchi giorni prima della battaglia Uomini di Pontelagolungo, uomini di Dale, Nani di Montagna Solitaria e Nani dei Colli Ferrosi e li avrei radunati nella Montagna solitaria e nella valle.
Avrei fatto inoltre costuruire numerose mura, una per difendere tutta la valle, una per difendere dale, una per difendere la parte di valle tra Dale e Montagna solitaria e tutt'intorno a montagna solitaria.
La montagna è fatta a raggiera e allora avrei costruito mura per difendere i vari bracci così da poter attaccare con frecce gli orchi che stanno in basso.
Credo che per costruire le mura, non ci sarebbe stato alcun problema, perchè i nani sono esperti di queste cose e c'è una montagna vicina e i colli ferrosi sono lì a due passi.
Poi costruire alcuni fossati e riempirli d'acqua: c'è il fiume...




Io, Gollum, in collaborazione con Elros:Ecco una scaletta delle battaglie che verranno discusse, in successione: una volta finita una battaglia si discuterà quella subito dopo.
Esgaroth
Guadi Isen
Fosso
Isengard (Ent)
Lorien
Bosco Atro
Cair andros
Pelargil
Osgilliath*
Pelennor*
Cangelli neri

*=chi vuole discuterne lo dica, se no si passa oltre, dato che ci sono altre discussioni su queste due battaglie.






Ciao

Gollum

Il pessse è buono [gola]




Certamente la costruzione delle mura si sarebbe rivelata un ottima arma per cercare di arrestare la furia degli esterling, ma sono molto complesse da realizzare, richiedono tempo e soprattutto denaro: certo sorprende che, dopo le notizie raccolte da gloin al consiglio di elrond, i nani e gli uomini non si siano attrezzati meglio per difendere le loro città; forse una spiegazione potrebbe essere trovata nel fatto che essi credevano di essere in salvo dalle grinfie di dol-guldur, senza tuttavia valutare il pericolo degli esterling...


"Mia signora, niente in questi giorni sembra essere sicuro, eppure sarebbe non poca cosa che tu mi rivelassi quello che ti angustia" "Preferiresti una verità amara o una menzogna dolce? - gli rispose lei, intimorita e al tempo stesso infelice - chè spesso i mortali travisano le parole che dal cuore degli Eldar di rado sfuggono" Da "Il Racconto del marinaio e della mezzelfa", Domenico F. A. Elia

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 05-08-2004 15:45
  • clicca oer vedere il profilo di 4653
  • Clicca qui per inviare una email a Erfea
  • Cerca altri post di Erfea
  • cita questo messaggio

Rilcrist

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con lothlorien
Registrato il:
19-11-2003
Località:
Roma
Post:
150

1000-1500 per i nani (dal momento che nell'Hobbit si dice che dain mobilitò in fretta e furia 500 soldati, dunque è più che logico aspettarsi un numero almeno doppio, soprattutto per una battaglia in difesa della propria casa), mentre gli uomini potevano contare tra dale e lago lungo su 2000 guerrieri circa, non essendo cmq città paragonabili a minas tirith.


non ho l'isda sotto mano e non sarò molto preciso comunque:

Su cosa sono basati i tuoi calcoli?

Secondo me i nani erano molti di più e gli uomini un po' inferiori in numero.

Se non ricordo male i nani che Dain mobilitò per la battaglia dei 5 eserciti venivano dai colli ferrosi e come hai detto anche tu furono mobilitati in fretta.

Quindi mi mi sembra logico che fossero molti di più, dopo la liberazione di Erebor è logico pensare che i nani si ritrasferirono in massa nella montagna solitaria quindi se si sommano i nani teoricamente mobilitabili da Dain con quelli provenienti dalle altre colonie secondo me un numero di 3-4000 nani mi sembra più giusto.

Per gli uomini della città del lago e di dale invece il discorso è inverso? da dove potevano venire altri uomini per far crescere il loro numero dopo la battaglia dei 5 eserciti?

Esgaroth non era una grande città quindi il numero di uomini mobilitabili secondo me non arriva a 1000, a questi poi si devono sottrarre quelli che si trasferirono a Dale con (brand era lui?), In pratica la popolazione di Dale è una parte di quella della città sul lago, quindi il numero di uomini non deve essere cambiato di molto. Ora non ricordo bene ma mi sembra che gli uomini mobilitati per la battaglia dei 5 eserciti non fossero molti +- 500. Quindi un migliaio mi sembra una cifra proporzionata.

Per gli esterling :

come stile di vita gli esterling sono simili ai rohirrim, vivono in un territorio simile anche se un po' meno ospitale ma molto più grande, quindi se i rohirrim sono riusciti a mobilitare 6000 uomini a cavallo per la battaglia del pelennor, in realtà credo che fossero in grado di mobilitarne almeno 10-12000, gli esterling dovrebbero essere in grado di mobilitarne almeno 70-80000 se non di più, gran parte dell'esercito degli esterling è stato dirottato a Mordor diciamo i 4/5 e la strada dal mare di Rhun fino a Erebor è molto lunga anche se disponevano del fiume Celduin che alleviava il problema logistico, penso che almeno in 15000 arrivarono a lagolungo.

Quindi secondo me gli eserciti erano di:

15000 esterling

contro

1000 uomini
4000 nani

Per quanto riguarda lo svolgimento della battaglia sappiamo che fu combattuta nei dintorni di Dale e che durò 3 giorni se non sbaglio. E fu vinta dagli esterling. Quindi i nani e gli uomini rimasti, dopo 3 giorni di battaglia non dovevano essere molti, si rifugiarono a Erebor dove furono assediati dagli esterling vittoriosi.

Dopo la distruzione dell'anello gli esterling fuggirono, e i nani e gli uomini poterono uscire e scacciare gli esterling dai loro regni.

Mellon !!!

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 05-08-2004 16:03
  • clicca oer vedere il profilo di 3933
  • Cerca altri post di Rilcrist
  • cita questo messaggio

Rilcrist

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con lothlorien
Registrato il:
19-11-2003
Località:
Roma
Post:
150

Io, Gollum, in collaborazione con Elros:Ecco una scaletta delle battaglie che verranno discusse, in successione: una volta finita una battaglia si discuterà quella subito dopo.
Esgaroth
Guadi Isen
Fosso
Isengard (Ent)
Lorien
Bosco Atro
Cair andros
Pelargil
Osgilliath*
Pelennor*
Cangelli neri

*=chi vuole discuterne lo dica, se no si passa oltre, dato che ci sono altre discussioni su queste due battaglie.


Parliamone parliamone

SE siete daccordo accodere a questa lista le battaglie della prima e della seconda era.
Volevo aprire un post per discutere con voi la battaglia nella piana di Dagorlad dell'ultima allenaza. Se non vi dispiace dopi la battaglia di Cormallon o dei Cancelli neri inserirei questa ?



Mellon !!!

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 05-08-2004 16:09
  • clicca oer vedere il profilo di 3933
  • Cerca altri post di Rilcrist
  • cita questo messaggio

Elros Minyatur

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Eru
Registrato il:
15-06-2004
Località:
N/A
Post:
535
Domandina domanduccia: perché, con le notizie dei movimenti di Sauron che aveva avuto Gloin e il fatto che gli Uomini avessero guerra alle forntiere prima del consiglio di Elrond, e sapendo di essere in inferiorità numerica, non si é fatto quanto segue?

1-rifornire Esgaroth di provviste sufficenti per un lungo assedio. Alle prime avvisaglie di nemici intorno al lago, abbattere il ponte.
2-appena ricostruita, cintare Dale con una potente cerchia di mura e, se non presenti nella Montagna, ammassare rifornimenti.
3-ovviamente fare terra bruciata fuori dalle fortezze per non lasciare agli invasori rifornimenti.

A queto punto gli Esterling avrebbero trovato:
-una fortezza nel bel mezzo di un lago con rifornimenti di cibo e di beni, nonché di acqua sana e potabile;
-una città con alle spalle una montagna abitata da nani, cinta da un'ottima cerchia di mura e anch'essa dotata di rifornimenti e acqua sana e potabile;
-Erebor sotto la Montagna, che se difesa strenuamente dai Nani era difficile da prendere senza subire gravi perdite;
-infine, un fiume che collegava tutte e tre le città permettendo scambi di truppe e rifornimenti.
Gli invasori avrebbero dovuto sostenere un lungo assedio a tre fortezze, e posto di conquistarne una c'erano sempre le altre due. Tentare di prendere le città per fame era l'unica soluzione, ma gli assedi sono lunghi e costosi...chi avrebbe ceduto prima?
gli Esterling, pur restando sul campo, avrebbero lentamente perso Uomini nel tentativo di conquistare una delle tre città, mentre gli assediati avrebbero concentrato le forze nei punti in cui calavano gli assalti contando poche perdite, e forse usando il fiume per sbarchi e sortite notturne al campo nemico.
Gli invasori, infine, in diecimila potevano sperare di conquistare una città alla volta, ma avrebbero perso in ogni attacco un paio di migliaia di uomini.
Dal canto loro, avrei provato a distruggere, non prendere, Dale sfondando la difesa in un'unico punto, e avrei dubitato di riuscirci, poiché, considerando che gli Esterling sono molto più portati per le battaglie in campo aperto, dubito che sarebbero riusciti a sfondare la difesa delle città. E se avessero scelto un assedio per fame si sarebbe giunti al crollo di Sauron molto prima che le città avessero problemi col cibo.
Concludendo, gli invasori della Valle avrebbero preso un sacco di mazzate attaccando città fortificate

"I watch how the moon sits in the sky
on a dark night shining with the light from the sun
the sun doesn't give light to the moon
assuming the moon's going to owe it one"
Linkin Park, A Place for My Head

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 05-08-2004 16:27
  • clicca oer vedere il profilo di 4691
  • Cerca altri post di Elros Minyatur
  • cita questo messaggio

Rilcrist

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con lothlorien
Registrato il:
19-11-2003
Località:
Roma
Post:
150

1-rifornire Esgaroth di provviste sufficenti per un lungo assedio. Alle prime avvisaglie di nemici intorno al lago, abbattere il ponte.


Forse l'hanno fatto ma mi sembra che nell'hobbit si dice che il territorio circostante la montagna solitaria non fosse fertilissimo (tanto che gli uomini di esgaroth venivano riforniti anche dagli elfi del bosco atro), con desolazione provocato dal drago ci vuole molto tempo e lavoro prima che si riesca a ricreare campi coltivati. Quindi si potevano ammassare risorse ma ci sarebbe voluto troppo tempo e lavoro e forse non sarebbero bastate per un assedio lungo.


2-appena ricostruita, cintare Dale con una potente cerchia di mura e, se non presenti nella Montagna, ammassare rifornimenti.


Sai quanto tempo ci vuole per costruire una cinta di mure per una città? Pensa al palazzo di meduseld che fù iniziato da Eorl e finito dal figlio, ed Eorl non era propio vecchio. Per i rifornimenti vedi sopre. Se lavoravano nei campi per le provviste, chi costuiva le mura? I nani erano abili a lavorare la roccia ma ci vuole lo stesso tempo, inoltre penso che delle tre città erebor fosse l'unica attrezzata per la forgia delle armi quindi è probabile che il tempo tracorso tra il consiglio di Elrond e l'attacco dei nemici i nani lo abbiano impiegato a costruirsi armi.


3-ovviamente fare terra bruciata fuori dalle fortezze per non lasciare agli invasori rifornimenti.


Questo è un ottima cosa da fare, ma pensa agli uomini e ai nani che avrebbero dovuto fare terra bruciata. Dopo anni di povertà dovuta al drago, si sono rimboccati le maniche e hanno iniziato a ricostruire tutto e ora che sono minacciati, dovrebbero distruggere tutto di nuovo? (non ci vuole poco tempo a distruggere tutto) Se fossi stato al loro posto avrei fatto quello che penso abbiano fatto lore: messo al sicuro donne e bambini nel posto più difendibile dei tre Erebor, e affrontato il nemico in campo aperto per salvare il salvabile, se poi fosse andata male ( come avvenne ) ritirarmi li e resistere il più a lungo possibile.

Mellon !!!

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 05-08-2004 16:43
  • clicca oer vedere il profilo di 3933
  • Cerca altri post di Rilcrist
  • cita questo messaggio

Elros Minyatur

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Eru
Registrato il:
15-06-2004
Località:
N/A
Post:
535
Rilcrist il 05-08-2004 16:43 ha scritto:

Forse l'hanno fatto ma mi sembra che nell'hobbit si dice che il territorio circostante la montagna solitaria non fosse fertilissimo (tanto che gli uomini di esgaroth venivano riforniti anche dagli elfi del bosco atro), con desolazione provocato dal drago ci vuole molto tempo e lavoro prima che si riesca a ricreare campi coltivati. Quindi si potevano ammassare risorse ma ci sarebbe voluto troppo tempo e lavoro e forse non sarebbero bastate per un assedio lungo.


Forse non avrebbero retto un lungo assedio, ma sarebbero restititi più a lungo e con meno perdite. Difendere una fortezza col vantaggio di mura e torri dalle quali tirare sui nemici é più facile che ingaggiare una battaglia in campo aperto contro un nemico in superiorità numerica...

Sai quanto tempo ci vuole per costruire una cinta di mure per una città? Pensa al palazzo di meduseld che fù iniziato da Eorl e finito dal figlio, ed Eorl non era propio vecchio. Per i rifornimenti vedi sopre. Se lavoravano
nei campi per le provviste, chi costuiva le mura? I nani erano abili a lavorare la roccia ma ci vuole lo stesso tempo, inoltre penso che delle tre città erebor fosse l'unica attrezzata per la forgia delle armi quindi è probabile che il tempo tracorso tra il consiglio di Elrond e l'attacco dei nemici i nani lo abbiano impiegato a costruirsi armi.


So quanto tempo ci vuole, ma considerato che i nani hanno rimesso a nuovo la montagna solitaria forse avrebbero potuto anche costruire delle mura intorno a Dale, cominciando appena la città avesse ricominciato a popolarsi. In fondo era anche nel loro interesse che gli alleati di Dale sopravvivessero.

Questo è un ottima cosa da fare, ma pensa agli uomini e ai nani che avrebbero dovuto fare terra bruciata. Dopo anni di povertà dovuta al drago, si sono rimboccati le maniche e hanno iniziato a ricostruire tutto e ora che sono minacciati, dovrebbero distruggere tutto di nuovo? (non ci vuole poco tempo a distruggere tutto)


Dare fuoco ai campi non é una cosa difficile...inoltre, gli Uomini e i Nani morti perché i nemici hanno trovato rifornimenti e hanno potuto assediare le loro fortezze non possono lamentarsi dei campi distrutti, ergo...

Se fossi stato al loro posto avrei fatto quello che penso abbiano fatto lore: messo al sicuro donne e bambini nel posto più difendibile dei tre Erebor, e affrontato il nemico in campo aperto per salvare il salvabile, se poi fosse andata male ( come avvenne ) ritirarmi li e resistere il più a lungo possibile.


E, considerato che il nemico é superiore di numero ti faresti massacrare in campo aperto per poi ritirari lasciando due città alla mercè dei nemici che potrebbero benissimo aspettare che i sopravvissuti con donne e bambini muoiano di fame, per poi venire comodamente a sloggiare i cadaveri rinsecchiti e occupare la Montagna Solitaria, Dale ed Esgaroth perdendo relativamente pochi uomini...non fosse perché gli assedianti erano rimasti sconvolti dalla caduta di Sauron sarebbe stato questo il lro destino. E gli assediati certo non speravano in una sconfitta tanto totale di Sauron, quindi dovevano agire pensando a restistere il più a lungo possibile e sopratutto a sopravvivere.


"I watch how the moon sits in the sky
on a dark night shining with the light from the sun
the sun doesn't give light to the moon
assuming the moon's going to owe it one"
Linkin Park, A Place for My Head

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 05-08-2004 17:21
  • clicca oer vedere il profilo di 4691
  • Cerca altri post di Elros Minyatur
  • cita questo messaggio

Ar_Pharazon_il_Dorato

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con numenore
Registrato il:
14-07-2004
Località:
Numenor
Post:
296
Gollum il 05-08-2004 15:17 ha scritto:
Informazioni sulla battaglia di Esgaroth si trovano nel SdA nella note, sezione "Il calcolo degli anni"
Per informazioni sulle caratteristice del suolo della valle, leggere LH.


Effettivamente, gli uomini di Dale e i nani di Esgaroth non potevano fare molto per resistere agli orchi.
Comunque si sono salvati solo per la sconcertazione degli orchi nel sapere che sauron era stato distrutto.

Io, per resistere qualche giorno di più, avrei:
Radunato parecchi giorni prima della battaglia Uomini di Pontelagolungo, uomini di Dale, Nani di Montagna Solitaria e Nani dei Colli Ferrosi e li avrei radunati nella Montagna solitaria e nella valle.
Avrei fatto inoltre costuruire numerose mura, una per difendere tutta la valle, una per difendere dale, una per difendere la parte di valle tra Dale e Montagna solitaria e tutt'intorno a montagna solitaria.
La montagna è fatta a raggiera e allora avrei costruito mura per difendere i vari bracci così da poter attaccare con frecce gli orchi che stanno in basso.
Credo che per costruire le mura, non ci sarebbe stato alcun problema, perchè i nani sono esperti di queste cose e c'è una montagna vicina e i colli ferrosi sono lì a due passi.
Poi costruire alcuni fossati e riempirli d'acqua: c'è il fiume...




Io, Gollum, in collaborazione con Elros:Ecco una scaletta delle battaglie che verranno discusse, in successione: una volta finita una battaglia si discuterà quella subito dopo.
Esgaroth
Guadi Isen
Fosso
Isengard (Ent)
Lorien
Bosco Atro
Cair andros
Pelargil
Osgilliath*
Pelennor*
Cangelli neri

*=chi vuole discuterne lo dica, se no si passa oltre, dato che ci sono altre discussioni su queste due battaglie.






Ciao

Gollum

Il pessse è buono [gola]




Dato che è evidente che sono stato io a dare l'idea di una discussione sulle altre battaglie, con la mia discussione "altre battaglie nella guerra dell'anello", potevate chiedermi un consiglio....
Bah...

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 05-08-2004 17:36
  • clicca oer vedere il profilo di 4747
  • Cerca altri post di Ar_Pharazon_il_Dorato
  • cita questo messaggio

Elros Minyatur

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Eru
Registrato il:
15-06-2004
Località:
N/A
Post:
535
Ar_Pharazon_il_Dorato il 05-08-2004 17:36 ha scritto:

Dato che è evidente che sono stato io a dare l'idea di una discussione sulle altre battaglie, con la mia discussione "altre battaglie nella guerra dell'anello", potevate chiedermi un consiglio....
Bah...


E dato che, forse non altrettanto evidentemente, questa discussione non specifica il periodo o l'Era, qui possiamo parlare di tutte le battaglie e le guerre di cui abbiamo notizia, non solo della Guerra dell'Anello...

"I watch how the moon sits in the sky
on a dark night shining with the light from the sun
the sun doesn't give light to the moon
assuming the moon's going to owe it one"
Linkin Park, A Place for My Head

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 05-08-2004 18:06
  • clicca oer vedere il profilo di 4691
  • Cerca altri post di Elros Minyatur
  • cita questo messaggio

Erfea

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere
alleato con numenore
Eldalie Puglia - Laure LondeStoriciGuardiani di FeeriaHeren Istarion
Registrato il:
28-05-2004
Località:
Bitonto
Post:
1596
Rilcrist il 05-08-2004 16:03 ha scritto:

1000-1500 per i nani (dal momento che nell'Hobbit si dice che dain mobilitò in fretta e furia 500 soldati, dunque è più che logico aspettarsi un numero almeno doppio, soprattutto per una battaglia in difesa della propria casa), mentre gli uomini potevano contare tra dale e lago lungo su 2000 guerrieri circa, non essendo cmq città paragonabili a minas tirith.


non ho l'isda sotto mano e non sarò molto preciso comunque:

Su cosa sono basati i tuoi calcoli?

Secondo me i nani erano molti di più e gli uomini un po' inferiori in numero.

Se non ricordo male i nani che Dain mobilitò per la battaglia dei 5 eserciti venivano dai colli ferrosi e come hai detto anche tu furono mobilitati in fretta.

Quindi mi mi sembra logico che fossero molti di più, dopo la liberazione di Erebor è logico pensare che i nani si ritrasferirono in massa nella montagna solitaria quindi se si sommano i nani teoricamente mobilitabili da Dain con quelli provenienti dalle altre colonie secondo me un numero di 3-4000 nani mi sembra più giusto.

Per gli uomini della città del lago e di dale invece il discorso è inverso? da dove potevano venire altri uomini per far crescere il loro numero dopo la battaglia dei 5 eserciti?

Esgaroth non era una grande città quindi il numero di uomini mobilitabili secondo me non arriva a 1000, a questi poi si devono sottrarre quelli che si trasferirono a Dale con (brand era lui?), In pratica la popolazione di Dale è una parte di quella della città sul lago, quindi il numero di uomini non deve essere cambiato di molto. Ora non ricordo bene ma mi sembra che gli uomini mobilitati per la battaglia dei 5 eserciti non fossero molti +- 500. Quindi un migliaio mi sembra una cifra proporzionata.

Per gli esterling :

come stile di vita gli esterling sono simili ai rohirrim, vivono in un territorio simile anche se un po' meno ospitale ma molto più grande, quindi se i rohirrim sono riusciti a mobilitare 6000 uomini a cavallo per la battaglia del pelennor, in realtà credo che fossero in grado di mobilitarne almeno 10-12000, gli esterling dovrebbero essere in grado di mobilitarne almeno 70-80000 se non di più, gran parte dell'esercito degli esterling è stato dirottato a Mordor diciamo i 4/5 e la strada dal mare di Rhun fino a Erebor è molto lunga anche se disponevano del fiume Celduin che alleviava il problema logistico, penso che almeno in 15000 arrivarono a lagolungo.

Quindi secondo me gli eserciti erano di:

15000 esterling

contro

1000 uomini
4000 nani

Per quanto riguarda lo svolgimento della battaglia sappiamo che fu combattuta nei dintorni di Dale e che durò 3 giorni se non sbaglio. E fu vinta dagli esterling. Quindi i nani e gli uomini rimasti, dopo 3 giorni di battaglia non dovevano essere molti, si rifugiarono a Erebor dove furono assediati dagli esterling vittoriosi.

Dopo la distruzione dell'anello gli esterling fuggirono, e i nani e gli uomini poterono uscire e scacciare gli esterling dai loro regni.

Mellon !!!


C'è una cosa di cui non si tiene conto in tale ragionamento: lo scarso numero di donne naniche e il fatto che molti valorosi nani erano morti durante la difesa della colonia di Moria. i nani si riproducevano più lentamente degli uomini, dunque mi sembra difficile che potessero essere in numero superiore. E' vero che la popolazione di Dale può essere considerata un'appendice di Esgoroth, (vedi mio post precedente ), ma dal momentco che già nel resoconto che fa balin a bilbo nelle ultime pagine dell'hobbit dale sembra essere una fiorente città, non mi meraviglirei che tra il resoconto di balin e la guerra dell'anello la sua popolazione sia nettamente cresciuta.



"Mia signora, niente in questi giorni sembra essere sicuro, eppure sarebbe non poca cosa che tu mi rivelassi quello che ti angustia" "Preferiresti una verità amara o una menzogna dolce? - gli rispose lei, intimorita e al tempo stesso infelice - chè spesso i mortali travisano le parole che dal cuore degli Eldar di rado sfuggono" Da "Il Racconto del marinaio e della mezzelfa", Domenico F. A. Elia

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 05-08-2004 21:38
  • clicca oer vedere il profilo di 4653
  • Clicca qui per inviare una email a Erfea
  • Cerca altri post di Erfea
  • cita questo messaggio
Rispondi [ Torna al forum principale | Torna su ]

Vai a [Go]
Total: 0.032659 - Query: 0.041449 Elaborazione 0.016813 Print 0.001766 Emoticons/Tengwar/Quote 0.001877 © Eldalië.it