Eldalie.it - Forum

RSS Forum di Eldalie [in lavorazione]
[Go]


Ho dimenticato la password
Iscritti online sul forum:
 
  1. ATTENZIONE: LAVORI IN CORSO
In Francia a scuola senza velo...ma perchè?
Pagina 1 di 1. Vai a pagina 1
AutorePost
Pagina 1 di 1. Vai a pagina 1

La_Stella_Del_Vespro

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con elanor
Registrato il:
09-11-2003
Localitŗ:
Post:
68
In Francia a scuola senza velo...ma perchè?
Sicuramente, a causa purtroppo anche del sequestro dei giornalisti francesi, avete sentito che i sequestratori vogliono che in Francia venga abolita la legge che vieta l'uso nelle scuole pubbliche di shador, croci di una certa dimensione, kippah, turbante dei sikh...

Vorrei soffermarmi in modo particolare su questa legge perchè c'è qualcosa che non ho capito bene: la scuola è laica, e si sa, dà com'è giusto un'istruzione laica, che possa cioè andare bene per qualsiasi studente, ma i suoi studenti non sono tutti atei: che male c'è se una ragazza musulmana convinta va a scuola con il velo? L'importante è che sia convinta lei, perchè vietarglielo? Non fa male a nessuno...

Oltretutto anche le leggi francesi ribadiscono la libertà di professare la propria confessione religiosa...

Può darsi che io abbia torto, voglio dire, per approvare questa legge sicuramente ci saranno stati dei buoni motivi, ma non riesco a vedere quali...mi aiutate voi?

-Vola solo chi osa farlo-
Storia di una Gabbianella e del Gatto che le Insegnò a Volare

Visitate la home page de La_Stella_Del_Vespro:

http://www.geocities.com/lupakkiotta4ever/index.htm

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 30-08-2004 18:56
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Localitŗ:
N/A
Post:
23034
La_Stella_Del_Vespro il 30-08-2004 18:56 ha scritto:
che male c'è se una ragazza musulmana convinta va a scuola con il velo?
[...]
per approvare questa legge sicuramente ci saranno stati dei buoni motivi, ma non riesco a vedere quali


Se la legge è come in Italia, un buon motivo c'è: in Italia la legge vieta di entrare nei luoghi pubblici a volto coperto (per esempio, i motociclisti che entrano nei bar col casco sono nell'illegalità), e questo per evitare ovvie cose (rapine, violenze, reati in generale, con la facilitazione che il viso coperto non dà adito a riconoscimenti). Certo, si potrebbe obiettare che in alcuni casi, per alcuni motivi, eccetera, ma c'è sempre chi potrebbe abusare di un'eccezione (esempio per assurdo - ma forse nemmeno tanto: io non studente entro a scuola col volto coperto, chi mi vede pensa a uno studente, e poi sequestro una classe, mettendo studenti e docenti in pericolo di vita), quindi, per premunirsi, almeno in Italia c'è tale divieto.
Qui da noi sembra ci si stia avviando (e forse leggi in tal senso ci sono) a eccezioni sotto questo aspetto, ma sono eccezioni pericolose (la pi√ļ eclatante, e forse √® gi√† in vigore, √® che un mussulmano pu√≤ farsi fare le foto per documenti a volto coperto - la legge solitamente vieta anche solo un cappello; ora, lascio immaginare a voi la potenziale pericolosit√† di una simile cosa gi√† su una carta di identit√†, ma ancora di pi√ļ su un porto d'armi. Inoltre, una simile legge genera polemiche anche perch√©, se √® vero che la legge √® uguale per tutti, allora io pretendo la possibilit√† di farmi una foto col cappello - cosa ovviamente non fattibile. E giustamente non fattibile: se √® un documento di identit√†, deve servire a identificarmi chiaramente).

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 30-08-2004 19:41
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio

Tolman

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con the_shire
S√ļl√ę Carmeva im√≠ca OlvarTolkien 2005Storici
Registrato il:
24-02-2002
Localitŗ:
Siena
Post:
1726
La cosa che mi pare onestamente strana √® il fatto che tale divieto si estenda a qualsiasi elemento di richiamo alla religione. Voglio dire, un conto √® entrare in classe con lo chador completo (che non √® il velo sulla testa, badate bene, ma quello che lascia scoperti solo gli occhi), un conto √® una kippah, un semplice velo sul capo, una croce, un turbante sikh (che peraltro rende pi√Ļ facilmente individuabile una persona, visto che sotto al turbante ci stanno almeno un metro di capelli). Se la motivazione fosse solo di sicurezza e per l'immediato riconoscimento, si dovrebbe pure impedire a quelli sotto cura al cortisone di portare una bandana o un berrettino sul capo. Il Corano stabilisce soltanto che la donna deve vestirsi dignitosamente, e nella cultura islamica √® invalso l'uso di portare il capo coperto. Che io sappia, nessun istituto francese ha espulso una studente perch√© portava un cappellino da baseball o un berrettino di lana, dal punto di vista dell'identificazione non vedo differenza.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 31-08-2004 19:56
  • clicca oer vedere il profilo di 121
  • Clicca qui per inviare una email a Tolman
  • Cerca altri post di Tolman
  • cita questo messaggio

Andmetien

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con lothlorien
Registrato il:
22-12-2003
Localitŗ:
milano
Post:
204
La scuola deve essere un luogo neutro,è questo che vuole la legge sulla laicità; la Francia stessa ha rinunciato a esibire nelle aule i simboli della sua centenaria tradizione cattolica per fede in questo principio.
Tuttavia la Francia non è di certo un paese che ha ostacolato ai suoi 4 milioni di fedeli islamici di praticare il loro culto una volta fuori dall'istituzione scolastica,un esempio: il calendario Francese riconosce tra le festività religiose cattoliche anche il Ramadan dei mussulmani.
l'Islam in Francia è diventata la seconda religione.
In fine la legge sulla laicità non è di certo stata emanata con intenti discriminatori nei confronti delle donne islamiche che portano il velo, dato che risale al 1881.

"√≥renya seruva L√≥rieness√ę tennoio"

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 31-08-2004 21:17
  • clicca oer vedere il profilo di 4019
  • Cerca altri post di Andmetien
  • cita questo messaggio

Tin√Ļviel

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con lothlorien
Registrato il:
05-05-2004
Localitŗ:
Cesena
Post:
80
quando uno stato come la Francia, che si dice tolllerante alle altre religioni, inizia a proibire il velo e ogni altro riconoscimento della religione mussulmana, è forse il caso di cercare di capire le motivazioni che lo hanno spinto a una simile decisione. è probabile che sia stata la paura per il terrorismo, la paura che qualcuno avrebbe potuto attaccare queste persone solo perchè legate al medio oriente; ma nessuna di queste è una motivazione valida per impedire a una persona di essere se stessa, di seguire i propri ideali, di prendere le proprie decisioni in un paese libero. credo che sia inamissibile tutto ciò, ma nonostante questo non credo che la Francia debba accettare l'ultimatum dei sequestratori; in questo modo s'incoraggia solamente il terrorismo a nuovi atti di crudeltà gratuità che lo porteranno ad essere il dominatore di tutte le nazioni.
Tin√Ļviel

Lance saranno scosse, scudi frantumati. Un giorno di spade un giorno rosso prima che sorga il sole. Cavalcate ora, cavalcate per la rovina e per la fine del mondo! Morte! Morte! Morte!

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 31-08-2004 22:40
  • clicca oer vedere il profilo di 4606
  • Cerca altri post di Tin√Ļviel
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Localitŗ:
N/A
Post:
23034
Tin√Ļviel il 31-08-2004 22:40 ha scritto:
quando uno stato come la Francia, che si dice tolllerante alle altre religioni, inizia a proibire il velo e ogni altro riconoscimento della religione mussulmana


Andmetien il 31-08-2004 21:17 ha scritto:
La scuola deve essere un luogo neutro,è questo che vuole la legge sulla laicità; la Francia stessa ha rinunciato a esibire nelle aule i simboli della sua centenaria tradizione cattolica per fede in questo principio


Qualcuno sa quale tra le due sia vera? Ricorderò male, ma a me pare che ogni simbolo religioso sia vietato...


nessuna di queste è una motivazione valida per impedire a una persona di essere se stessa, di seguire i propri ideali, di prendere le proprie decisioni in un paese libero


Infatti non necessariamente è la sola, ci possono essere anche questioni di sicurezza (vedi mio primo messaggio), e magari altre che ora non vengono in mente

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 31-08-2004 22:57
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio

Idril79

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con dol_amroth
Eldalie Lombardia Est - Brandimella
Registrato il:
20-02-2003
Localitŗ:
Azzano Mella
Post:
609
Scusate ma perchè fa sempre e solo scalpore il velo islamico? Guardate che è proibito qualsiasi simbolo esplicito della religione. Dalla Kippah, al crocifisso, al turbante sikh, all'abito buddhista.
Non esistono mica solo i mussulmani a questo mondo mi pare.
Comunque la Francia è un paese libero e sovrano e ha il diritto di emanare questo tipo di leggi anche se noi le consideriamo repressive.
In Francia l'80% dei cittadini era a favore di questa legge. La Francia è un paese molto diverso dall'Italia bisogna viverci per capirla. Loro hanno un laicismo radicato profondamente e questa legge è un effetto naturale.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 01-09-2004 07:55
  • clicca oer vedere il profilo di 2843
  • Cerca altri post di Idril79
  • cita questo messaggio

Andmetien

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con lothlorien
Registrato il:
22-12-2003
Localitŗ:
milano
Post:
204
Idril79 il 01-09-2004 07:55 ha scritto:
Scusate ma perchè fa sempre e solo scalpore il velo islamico? Guardate che è proibito qualsiasi simbolo esplicito della religione. Dalla Kippah, al crocifisso, al turbante sikh, all'abito buddhista.


Il fatto è che la comunità ebraica (che in Francia è la prima d'Europa) ha sempre rispettato questa legge, e i ragazzi ebrei si sono sempre tolti la Kippah prima di entrare nell'edificio scolastico.
Non è che sempre e solo il velo islamico fa scalpore, ma in questo caso il problema della legge sulla laicità è sorto solo dopo le proteste dei mussulmani che volevano mandare lo stesso le loro figlie a scuola con lo chador.



"√≥renya seruva L√≥rieness√ę tennoio"

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 03-09-2004 11:34
  • clicca oer vedere il profilo di 4019
  • Cerca altri post di Andmetien
  • cita questo messaggio

Therion

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con numenore
Eldalie Milano - Oromandi EndoreoS√ļl√ę Carmeva im√≠ca Olvar
Registrato il:
11-12-2003
Localitŗ:
Vigevano
Post:
783
Andmetien il 03-09-2004 11:34 ha scritto:
Idril79 il 01-09-2004 07:55 ha scritto:
Scusate ma perchè fa sempre e solo scalpore il velo islamico? Guardate che è proibito qualsiasi simbolo esplicito della religione. Dalla Kippah, al crocifisso, al turbante sikh, all'abito buddhista.


Il fatto è che la comunità ebraica (che in Francia è la prima d'Europa) ha sempre rispettato questa legge, e i ragazzi ebrei si sono sempre tolti la Kippah prima di entrare nell'edificio scolastico.
Non è che sempre e solo il velo islamico fa scalpore, ma in questo caso il problema della legge sulla laicità è sorto solo dopo le proteste dei mussulmani che volevano mandare lo stesso le loro figlie a scuola con lo chador.



Non vedo perchè si devono sentire superiori rispetto alle leggi e alle altre religioni!
Sono questi comportamenti intolleranti che mettono a disagio i mussulmani pi√Ļ moderati!



"The evening trees moan as if they knew
At night I always dream of you"

"Black Rose Immortal" - Opeth-


Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 03-09-2004 12:12
  • clicca oer vedere il profilo di 3988
  • Clicca qui per inviare una email a Therion
  • Cerca altri post di Therion
  • cita questo messaggio

sasso

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con eldalie.it
Registrato il:
01-09-2004
Localitŗ:
cagliari
Post:
42
l'analisi sul laicismo della francia √® giusto. hanno una certa allergia alla religione. specialmente dopo la rivoluzione francese, la nascita dell'illuminismo, il massacro dei vandeani...non mi ha stupito questa legge e la vedo molto in sintonia con l'essere francese. poi che abbia colpito i mussulmani... i mussulmani pensano veramente di essere l si sopra delle leggi...ed √® stata l'unica comunit√† che non vuole accettarla...e tenete conto che in francia c'√® il problema dell'emarginazione nei quartieri pi√Ļ poveri e la relativa delinquenza. o comunque il malessere sociale..che guarda caso riguarda molta della popolazione islamica..

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 03-09-2004 12:34
  • clicca oer vedere il profilo di 4840
  • Clicca qui per inviare una email a sasso
  • Cerca altri post di sasso
  • cita questo messaggio

Nuitari

foglia di Laurelin
Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere
alleato con house_of_elwe
Eldalie Milano - Oromandi Endoreo
Registrato il:
29-06-2003
Localitŗ:
milano
Post:
4623
Secondo me non è sbagliata questa legge.. data la nostra mentalità può sembrarci però eccessiva, teniamo conto però di essere la sede del papato e anche della cristianità e questo influisce non poco su molti di noi..
Come molti hanno gi√† fatto notare, la francia ha tutte le premesse per essere un paese molto pi√Ļ laico dell'italia.

La legge non toglie la libertà di essere quello che si è, perchè ovunque tranne che a scuola si può indossare qualsiasi vestito, simbolo o paramento religioso. La scuola deve essere laica e così è in francia ora, ma questo non lede la libertà dell'individuo, che ovunque può comportarsi e pensare come meglio crede.

Secondo me non è stata la paura del terrorismo a provocare questa legge, anzi emettendola se mai potevano scatenare un'ondata di protesta, e come si è visto anche atti terroristici.

Meglio regnare all'inferno che servire in paradiso

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 07-09-2004 09:20
  • clicca oer vedere il profilo di 3461
  • Clicca qui per inviare una email a Nuitari
  • Cerca altri post di Nuitari
  • cita questo messaggio

franz@doom

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con rohan
Registrato il:
14-01-2004
Localitŗ:
N/A
Post:
169
Aggiungerò anche un'altra cosa: questa legge è stata voluta per allentare la tensione tra i ragazzi nelle scuole: a quanto pare in molte classi spesso gli studenti mussulmani stavano tutti da una parte e i cristiani dall'altra, inoltre come si è visto gli attacchi contro gli ebrei, soprattutto ragazzi, da parte di alcuni mussulmani si ripetevano con frequenza allarmante, tanto che Sharon- premetto che non sono a suo favore- aveva invitato gli ebrei francesi a trasferirsi in Israele. Credo che questa legge possa far calmare le acque, evitando che ognuno ostenti simboli religiosi alimentando le rivalità


-Non accontentarti dell'orizzonte, cerca l'infinito-

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 07-09-2004 11:58
  • clicca oer vedere il profilo di 4107
  • Cerca altri post di franz@doom
  • cita questo messaggio

Nuitari

foglia di Laurelin
Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere
alleato con house_of_elwe
Eldalie Milano - Oromandi Endoreo
Registrato il:
29-06-2003
Localitŗ:
milano
Post:
4623
franz@doom il 07-09-2004 11:58 ha scritto:
Aggiungerò anche un'altra cosa: questa legge è stata voluta per allentare la tensione tra i ragazzi nelle scuole: a quanto pare in molte classi spesso gli studenti mussulmani stavano tutti da una parte e i cristiani dall'altra, inoltre come si è visto gli attacchi contro gli ebrei, soprattutto ragazzi, da parte di alcuni mussulmani si ripetevano con frequenza allarmante, tanto che Sharon- premetto che non sono a suo favore- aveva invitato gli ebrei francesi a trasferirsi in Israele. Credo che questa legge possa far calmare le acque, evitando che ognuno ostenti simboli religiosi alimentando le rivalità


E' vero sono daccordo.. Comunque chi vuole può portare un piccolo simbolo con se, magari in tasca..
Ho sentito anche di profanazioni di alcune tombe ebree..
La situazione è sicuramente diversa dall'italia, anche per questo è difficile giudicare..
La legge è stata approvata dall'80% e di questo 80 fanno parte anche ebrei musulmani cristiani e via dicendo, quindi non è stata imposta ma autolegittimana, e non vedo cosa ci sia da ridire..

Meglio regnare all'inferno che servire in paradiso

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 07-09-2004 12:55
  • clicca oer vedere il profilo di 3461
  • Clicca qui per inviare una email a Nuitari
  • Cerca altri post di Nuitari
  • cita questo messaggio
Rispondi [ Torna al forum principale | Torna su ]

Vai a [Go]
Total: 0.054107 - Query: 0.002035 Elaborazione 0.044351 Print 0.000903 Emoticons/Tengwar/Quote 0.002693 © Eldalië.it