Eldalie.it - Forum

RSS Forum di Eldalie [in lavorazione]
[Go]


Ho dimenticato la password
Iscritti online sul forum:
 
  1. ATTENZIONE: LAVORI IN CORSO
teoria sui Mezzelfi
Pagina 3 di 6. Vai a pagina 1 2 3 4 5 6
AutorePost
Pagina 3 di 6. Vai a pagina 1 2 3 4 5 6

Naerfindel

foglia di Laurelin
Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_fingolfin
Eldalië Trento - Ered SilivrinGilda LinguistiHeren IstarionStorici
Registrato il:
17-09-2003
Località:
N/A
Post:
4995
Mithrandir_373 il 27-10-2005 21:53 ha scritto:

...Che la parte elfica si sempre femminile è dovuta al fatto che tolkien ha messo la femminilità su un piano pari a quello maschile, solo che la parte femminile ha uno scopo principalmente curativo, preveggente, magico, e queste caratteristiche sono proprie dell'elfo, mentre l'essere di stirpe elfica è più forte, meno abile nelle magie, e più coraggiosa...


Mi sembra che tua stia dicendo tutto e il contrario di tutto. E poi che relazione ci vedi tra il potere curativo che dovrabbe essere proprio della femminilità (ma che avevano anche Elrond e Gandalf!) e le caratteristiche proprie della razza elfica?

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 28-10-2005 10:24
  • clicca oer vedere il profilo di 3739
  • Cerca altri post di Naerfindel
  • cita questo messaggio

Elanor Eliniel

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Ulmo
Registrato il:
04-11-2004
Località:
N/A
Post:
351
Rispondendo a Mithrandir (o Eargil) : su di aragorn non viene mai attestato il fatto che sia un mezzelfo. Lo era uno dei suoi antenati, ma col passare del tempo le molteplici unioni tra umani lo hanno quasi annullato. Aragorn ha un briciolo di sangue elfico, ma non abbastanza da essere definito mezzelfo. E in ogni caso non avrebbe avuto facoltà di scelta, nemmeno se fosse stato figlio di Elros in persona...

cmq sono d'accordo con Naer... probabilmente l'incontro elfa/uomo è dato dal fatto che l'uomo vada a cercare la bellezze superiore (anche se non sempre) delle elfe, mentre è più raro che un elfo che vive accanto a fanciulle splendide vada a cercare la bellezza meno eterea di un'umana...

------------------------------------------------------------------------------------
...e alla gente pareva di vederla appassire nella città, come un fiore delle valli marittime trapiantato sopra una nuda roccia... Elanor Dama del Mare ella era, figlia di Mirdan figlio di Cirdan e di Nìsiel sorella di Elrond... I suoi riccioli biondo scuro volavano nel vento ed azzurro era il fuoco dei suoi occhi; fiore dorato del lignaggio di Earendil...

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 28-10-2005 13:57
  • clicca oer vedere il profilo di 4921
  • Cerca altri post di Elanor Eliniel
  • cita questo messaggio

Mithrandir_373

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_fingolfin
Storici
Registrato il:
21-10-2005
Località:
Procida
Post:
84
Scusate, mi sono espresso male: L'elfo è più potente rispetto all'uomo sul piano spirituale, e il suo spirito riesce a esteriorizzarsi in "magie". l'uomo invece, nel corso nelle ere,a differenza del'elfo, le cui proprietà perdono col passare delle ere (a causa della rovina di Arda),ha aumenteato le sue caratteristiche fisiologiche, diventando più forte nel senso "fisico" del termine. Comunque Tolkien ha messo l'uomo e la donna sullo stesso piano, anche se i ruoli erano un po' diversi. Un esempio è quello della creazione: Eru crea sette Valar e sette Valier, ovvero uno il complementare dell'altro, e al 7, numero della perfezione della creazione, si aggiunge il 2, numero della dualità, la quale dualità è rappresentata dall'uomo e la donna, che insieme formano la perfezione. Naturalmente ci sono sempre le eccezioni, e avete ragine anche voi riguardo alla teoria dell'uomo che va via e, per "caso", incontra il suo complementare, che è elfica:
1. perchè è donna, e messa su un piano superiore, e quindi di stirpe superiore,
e 2. per fondersi con la parte maschile che "di solito" rappresenta la "materialità"(non vorrei usare un termine complicato per indicare "la parte più esterna che ci riguarda", come la forza fisica, e la spiritualità, che come già detto, rappresenta la potenza del pensiero interno. Replicando, ci sono le eccezioni, come Eowyn, che in quel caso è un personaggio rappresentato da carattere fortemente maschile, poichè a Rohan nella casa di theoden, c'erano molti più uomini rispetto alle donne, e in mezzo agli uomini imparò ad essere come loro, a sapere usare la spade eccetera. Spero di essermi espresso meglio stavolta, e se cè qualcosa da replicare ditemelo!

Ciao

"Il Bagliore della Folgore non è come luce di lampadina."

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 28-10-2005 20:44
  • clicca oer vedere il profilo di 5434
  • Clicca qui per inviare una email a Mithrandir_373
  • Cerca altri post di Mithrandir_373
  • cita questo messaggio

Lynie

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con vanyar
Registrato il:
23-10-2005
Località:
Casale Monferrato
Post:
29
anche io sono d'accordo con Naer e Elanor...infatti si sente praticamente parlare solo di coppie elfa-umano e non umana-elfo. Mi viene allora spontaneo fare una domanda: ma se un elfo non va alla ricerca di una donna mortale e dunque non accetta il destino degli umani, allora perchè le elfe lo fanno? Ci sono differenze sul piano psicologico?

Cras amet qui numquam amavit, quique amavit cras amet

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 28-10-2005 21:13
  • clicca oer vedere il profilo di 5437
  • Cerca altri post di Lynie
  • cita questo messaggio

Turin Turambar1

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_gilgalad
Gilda LinguistiStoriciSúlë Carmeva imíca Olvar
Registrato il:
02-10-2003
Località:
Ispra
Post:
692
Lynie il 28-10-2005 21:13 ha scritto:
anche io sono d'accordo con Naer e Elanor...infatti si sente praticamente parlare solo di coppie elfa-umano e non umana-elfo. Mi viene allora spontaneo fare una domanda: ma se un elfo non va alla ricerca di una donna mortale e dunque non accetta il destino degli umani, allora perchè le elfe lo fanno? Ci sono differenze sul piano psicologico?


Non dobbiamo dimenticarci che Tolkien ha identificato sè stesso con Beren e sua moglie con Lúthien, quindi si può pensare che l'unicità dei rapporti misti uomo-elfa non sia che una ripetizione della sua unione coniugale.

Turambar, in realtà, si ergerà accanto a Fionwë nella Grande Rovina, e Melko e i suoi draghi malediranno la spada di Mormakil

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 29-10-2005 00:53
  • clicca oer vedere il profilo di 3790
  • Cerca altri post di Turin Turambar1
  • cita questo messaggio

Naerfindel

foglia di Laurelin
Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_fingolfin
Eldalië Trento - Ered SilivrinGilda LinguistiHeren IstarionStorici
Registrato il:
17-09-2003
Località:
N/A
Post:
4995
Lynie il 28-10-2005 21:13 ha scritto:

Mi viene allora spontaneo fare una domanda: ma se un elfo non va alla ricerca di una donna mortale e dunque non accetta il destino degli umani, allora perchè le elfe lo fanno?


Puntualizziamo intanto che il destino degli Uomini non è una cosa che un Elfo/a sceglie legandosi ad un umano: il caso di Luthien non fa testo, è un'eccezione. Ella, come si dice, fu l'unico dei Primogeniti che morì davvero.
Quanto alle coppie Elfa-Uomo che il caso della Casata di Dol Amroth: in quel caso l'Elfa, dopo essersi unita con il compagno e aver avuto da lui un figlio, lo abbandonò.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 29-10-2005 11:23
  • clicca oer vedere il profilo di 3739
  • Cerca altri post di Naerfindel
  • cita questo messaggio

Elanor Eliniel

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Ulmo
Registrato il:
04-11-2004
Località:
N/A
Post:
351
Mi sorge un dubbio... se abbiamo chiarito che la mezzelfa arwen scegle di essere mortale impedendo al figlio di scegliere, cosa sarebbe successo se avesse sposato Glorfindel (o anche suo cugino, se vogliamo! )? In base a quello che abbiamo detto dovrebbero avere facoltà di scelta, no?

------------------------------------------------------------------------------------
...e alla gente pareva di vederla appassire nella città, come un fiore delle valli marittime trapiantato sopra una nuda roccia... Elanor Dama del Mare ella era, figlia di Mirdan figlio di Cirdan e di Nìsiel sorella di Elrond... I suoi riccioli biondo scuro volavano nel vento ed azzurro era il fuoco dei suoi occhi; fiore dorato del lignaggio di Earendil...

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 03-11-2005 20:05
  • clicca oer vedere il profilo di 4921
  • Cerca altri post di Elanor Eliniel
  • cita questo messaggio

Naerfindel

foglia di Laurelin
Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_fingolfin
Eldalië Trento - Ered SilivrinGilda LinguistiHeren IstarionStorici
Registrato il:
17-09-2003
Località:
N/A
Post:
4995
Elanor Eliniel il 03-11-2005 20:05 ha scritto:

Mi sorge un dubbio... se abbiamo chiarito che la mezzelfa arwen scegle di essere mortale impedendo al figlio di scegliere, cosa sarebbe successo se avesse sposato Glorfindel (o anche suo cugino, se vogliamo! )? In base a quello che abbiamo detto dovrebbero avere facoltà di scelta, no?


Faccio fatica a seguirti, provo a interpretare. Dunque, anche se Arwen avesse sposto un Elfo, credo che la sua facoltà di scelta sarebbe rimasta intatta, ma in quel caso non avrebbe avuto senso scegliere una vita mortale. Quanto ai suoi eventuali discendenti non saprei, ma propendo per un sì in quanto mezzelfi figli di mezzelfa e di elfo. Ma è solo un'ipotesi.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 04-11-2005 16:18
  • clicca oer vedere il profilo di 3739
  • Cerca altri post di Naerfindel
  • cita questo messaggio

Maireith

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con eldar
Registrato il:
28-12-2004
Località:
Nahir
Post:
424
Elanor Eliniel il 03-11-2005 20:05 ha scritto:
Mi sorge un dubbio... se abbiamo chiarito che la mezzelfa arwen scegle di essere mortale impedendo al figlio di scegliere, cosa sarebbe successo se avesse sposato Glorfindel (o anche suo cugino, se vogliamo! )? In base a quello che abbiamo detto dovrebbero avere facoltà di scelta, no?


In un certo senso un suo cugino molto alla lontana l'ha sposato veramente....
Sicuramente avrebbero avuto possibilità di scelta (del resto ce l'aveva anche lei pur essendo figlia di un mezzelfo che aveva gia scelto..)
L'unica cosa che non mi pare affatto giusta è che mentre i figli di Elrond avevano la possibilità di scegliere, i figli di Elros no...
Questa è discriminazione bell'e buona...



Quando tutto è perduto sorge spesso la speranza!

Dopo che avrete tagliato tutti gli alberi,inquinato tutti i fiumi e ucciso tutti gli animali,solo allora vi renderete conto che il denaro non si può mangiare. -Balla coi Lupi- (e che il denaro non dà l'emozione di un bosco infuocato dalla luce del tramonto!)
Pochi possono vedere dove li condurrà la via prima di essere giunti alla fine -LDT(Il Cavaliere Bianco- Legolas)
..ma si trovano ancora delle cose belle,e nonstante che l'amore sia ovunque mescolato al dolore,esso cresce forse più forte..-LCdA(Lothlorien- Haldir)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 04-11-2005 16:27
  • clicca oer vedere il profilo di 5028
  • Cerca altri post di Maireith
  • cita questo messaggio

Naerfindel

foglia di Laurelin
Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_fingolfin
Eldalië Trento - Ered SilivrinGilda LinguistiHeren IstarionStorici
Registrato il:
17-09-2003
Località:
N/A
Post:
4995
Maireith il 04-11-2005 16:27 ha scritto:

L'unica cosa che non mi pare affatto giusta è che mentre i figli di Elrond avevano la possibilità di scegliere, i figli di Elros no...
Questa è discriminazione bell'e buona...


Dimentichi che i figli di Elros non sono mezzelfi...

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 04-11-2005 17:44
  • clicca oer vedere il profilo di 3739
  • Cerca altri post di Naerfindel
  • cita questo messaggio

Elanor Eliniel

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Ulmo
Registrato il:
04-11-2004
Località:
N/A
Post:
351
Per essere mezzelfi lo sono credo, però hanno precentuali inverse ad un ipotetico figlio di Arwen e Glorfindel... Erendis dice qualcosa sulla mezzelficità degli eredi di numenor...
Cmq quello della discriminazione è un caso che ritorna in tutta la discussione, quando si suol dire che le colpe dei padri ricadonno sui figli... è come se l'immortalità ti mettesse un gradino più su, se hai più sangue immortale, puoi scegliere la mortalità, mentre se hai più sangue mortale non puoi scegliere l'immortalità... uno scalino dal quale si può solo scendere, ma non salire..
Questo è il discorse del sangue elfico potenziato... lo fa pure Vega in qualche post addietro (persona che sicuramente capisce qualcosa in più a me!)

------------------------------------------------------------------------------------
...e alla gente pareva di vederla appassire nella città, come un fiore delle valli marittime trapiantato sopra una nuda roccia... Elanor Dama del Mare ella era, figlia di Mirdan figlio di Cirdan e di Nìsiel sorella di Elrond... I suoi riccioli biondo scuro volavano nel vento ed azzurro era il fuoco dei suoi occhi; fiore dorato del lignaggio di Earendil...

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 04-11-2005 17:57
  • clicca oer vedere il profilo di 4921
  • Cerca altri post di Elanor Eliniel
  • cita questo messaggio

Naerfindel

foglia di Laurelin
Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_fingolfin
Eldalië Trento - Ered SilivrinGilda LinguistiHeren IstarionStorici
Registrato il:
17-09-2003
Località:
N/A
Post:
4995
Elanor Eliniel il 04-11-2005 17:57 ha scritto:

Per essere mezzelfi lo sono credo, però hanno precentuali inverse ad un ipotetico figlio di Arwen e Glorfindel... Erendis dice qualcosa sulla mezzelficità degli eredi di numenor...


Sì, è vero in parte però... daltronde gli eredi di Elros hanno solo un quarto di sangue elfico. Io faccio fatica a chiamarli mezzelfi.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 05-11-2005 16:31
  • clicca oer vedere il profilo di 3739
  • Cerca altri post di Naerfindel
  • cita questo messaggio

Celtic heart

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con the_shire
Eldalie Roma
Registrato il:
21-11-2004
Località:
Roma
Post:
300
dichiaro da ignorante rispetto voi,tutto il mio interesse riguardo questo dibattito...

nn per mettere tanta carne sul fuoco, ma non ricordo dove io sentii parlare anche di "Elflings"che,secondo le voci,sono degli elfi di statura inferiore rispetto agli elfi alti,un incrocio tra nani e ed elfi insomma...(per dircela tutta,quegli esserini con orecchie e cappelli a punta che stanno descritti e disegnati anche per indicare i famosi "folletti" di Babbo Natale...o lo stesso Dobby di Harry Potter...)

"I amar prestar aen,han mathon ne nen,han mathon ne chae an han noston ne 'wilith!"

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 05-11-2005 17:57
  • clicca oer vedere il profilo di 4941
  • Cerca altri post di Celtic heart
  • cita questo messaggio

Naerfindel

foglia di Laurelin
Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_fingolfin
Eldalië Trento - Ered SilivrinGilda LinguistiHeren IstarionStorici
Registrato il:
17-09-2003
Località:
N/A
Post:
4995
Celtic heart il 05-11-2005 17:57 ha scritto:

nn per mettere tanta carne sul fuoco, ma non ricordo dove io sentii parlare anche di "Elflings"che,secondo le voci,sono degli elfi di statura inferiore rispetto agli elfi alti,un incrocio tra nani e ed elfi insomma...(per dircela tutta,quegli esserini con orecchie e cappelli a punta che stanno descritti e disegnati anche per indicare i famosi "folletti" di Babbo Natale...o lo stesso Dobby di Harry Potter...)


Sicuramente non ne hai sentito parlare in un contesto tolkieniano...

E comunque, mio personale giudizio, un mezzelfo è tuttaltra cosa che quegli esserini da favoletta che popolano molti racconti e i GdR.

Non bastano le orecchie a punta per fare un Elfo.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 05-11-2005 18:31
  • clicca oer vedere il profilo di 3739
  • Cerca altri post di Naerfindel
  • cita questo messaggio

éowyn77

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con rohan
Comitato Anti-KStoriciEldalie Roma
Registrato il:
19-12-2003
Località:
Post:
876
Celtic heart il 05-11-2005 17:57 ha scritto:
non ricordo dove io sentii parlare anche di "Elflings"che,secondo le voci,sono degli elfi di statura inferiore rispetto agli elfi alti,un incrocio tra nani e ed elfi insomma

Più che Elflings a me vengono in mente gli Halflings dei giochi di ruolo. A parte che gli halflings sono molto simili agli hobbit, anzi sono hobbit. Però effettivamente un incrocio fra un nano e un elfo sarei curiosa di vederlo. Comunque, se ti viene in mente dove hai sentito questo nome fammelo sapere, la parola "elfling" non mi ricorda altro.



Ma io non sono un uomo vivente! Stai guardando una donna. Éowyn io sono, figlia di Éomund. ... Vattene se non sei immortale! Viva o morente ti trafiggerò, se lo tocchi.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 05-11-2005 19:43
  • clicca oer vedere il profilo di 4007
  • Cerca altri post di éowyn77
  • cita questo messaggio

Elistir

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_earendil
Gilda Linguisti
Registrato il:
16-10-2002
Località:
Genova-Voltri
Post:
2050
éowyn77 il 05-11-2005 19:43 ha scritto:
Celtic heart il 05-11-2005 17:57 ha scritto:
non ricordo dove io sentii parlare anche di "Elflings"che,secondo le voci,sono degli elfi di statura inferiore rispetto agli elfi alti,un incrocio tra nani e ed elfi insomma

Più che Elflings a me vengono in mente gli Halflings dei giochi di ruolo. A parte che gli halflings sono molto simili agli hobbit, anzi sono hobbit. Però effettivamente un incrocio fra un nano e un elfo sarei curiosa di vederlo. Comunque, se ti viene in mente dove hai sentito questo nome fammelo sapere, la parola "elfling" non mi ricorda altro.


Non so se esista da qualche parte nel mondo fantasy, ma per quanto rigurada Tolkien Elfling è una maling-list, il più usato metodo per la divulgazione di nuove teorie e per il confronto sulla linguisitca tolkieniana.

...era la capacità di parlare, le parole - il dono dell'espressione, il più stupefacente e il più illuminante, il più nobile e il più spregevole, il flusso pulsante della luce o il rivolo ingannevole dal cuore di una tenebra impenetrabile.. Joseph Conrad

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 06-11-2005 22:22
  • clicca oer vedere il profilo di 2144
  • Clicca qui per inviare una email a Elistir
  • Cerca altri post di Elistir
  • cita questo messaggio
Rispondi [ Torna al forum principale | Torna su ]

Vai a [Go]
Total: 0.056316 - Query: 0.009607 Elaborazione 0.043757 Print 0.000972 Emoticons/Tengwar/Quote 0.000726 © Eldalië.it