Eldalie.it - Forum

RSS Forum di Eldalie [in lavorazione]
[Go]


Ho dimenticato la password
Iscritti online sul forum:
 
  1. ATTENZIONE: LAVORI IN CORSO
Origine dei vostri cognomi
Pagina 1 di 3. Vai a pagina 1 2 3
AutorePost
Pagina 1 di 3. Vai a pagina 1 2 3

MistayA

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_earendil
Guardiani di FeeriaEldalië Trento - Ered Silivrin
Registrato il:
13-12-2002
Località:
N/A
Post:
791
Origine dei vostri cognomi
Salve a tutti!

Io ho una fissa (più di una a dire il vero ) che consiste nel sapere il significato etimologico di qualsiasi nome proprio di paese/nazione/valle.
A questo si aggiunge anche l'interesse di scoprire da dove salta fuori un determinato cognome.

Detto questo.. comincio da me:

Il mio cognome "Nardelli" deriva dal nome di origine germanica Leonardo, formato da Leo o Lewo (in tedesco mod. Löwe), "leone", e Hardhu, "forte, valoroso", venendo quindi a significare "valoroso, forte come un leone" oppure "leone valoroso". Dal suo diminutivo, Nardo, si sono poi formati vari cognomi (ess. Nardi, Nardin, Nardelli ecc..).

Saluti dalla leonessa valorosa
A voi la parola!

"Forse il mondo è pieno di sapienza inutile: si impiegano anni di studi per capire come mai la formica si muove in un certo modo e intanto si perde la sensibilità nei confronti di quel piccolo insetto quale parte del creato. Contemplare la formica semplicemente, sapere che esiste, è vivere in armonia il breve tempo che ci è dato in questa vita" M.Corona

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 04-02-2005 19:29
  • clicca oer vedere il profilo di 2370
  • Cerca altri post di MistayA
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Località:
N/A
Post:
23034
"Ghibaudo" deriva da "Guido Baldo", ossia "condottiero coraggioso"; oppure dai termini germanici gaira e baltha, quindi "coraggioso/audace con la lancia". Inoltre, è etimologicamente uguale a cognomi come "Gribaudo" e simili. Anche a "Garibaldi". Seguitemi, miei prodi

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 04-02-2005 20:28
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio

MistayA

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_earendil
Guardiani di FeeriaEldalië Trento - Ered Silivrin
Registrato il:
13-12-2002
Località:
N/A
Post:
791
MistayA il 04-02-2005 19:29 ha scritto:
Il mio cognome "Nardelli" deriva dal nome di origine germanica Leonardo, formato da Leo o Lewo (in tedesco mod. Löwe), "leone", e Hardhu, "forte, valoroso", venendo quindi a significare "valoroso, forte come un leone" oppure "leone valoroso". Dal suo diminutivo, Nardo, si sono poi formati vari cognomi (ess. Nardi, Nardin, Nardelli ecc..).


Dopo ulteriori ricerche ho trovato anche questo: Nardo può essere il diminutivo anche di Bernardo. Quest’ultimo è un nome di origine germanica, Bernhard, formato da bera (in tedesco mod. Bär), "orso" e, ancora, da Hardhu, e significante perciò "forte come un orso" oppure "orso forte".

Rimane il dubbio di quale sia stato il mio cognome secoli fa.. Leonardi o Bernadi.. enigmi nell'oscurità! Se devo scegliere tra un leone e un orso però, mi sento più affine all'orso

"Forse il mondo è pieno di sapienza inutile: si impiegano anni di studi per capire come mai la formica si muove in un certo modo e intanto si perde la sensibilità nei confronti di quel piccolo insetto quale parte del creato. Contemplare la formica semplicemente, sapere che esiste, è vivere in armonia il breve tempo che ci è dato in questa vita" M.Corona

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 04-02-2005 20:29
  • clicca oer vedere il profilo di 2370
  • Cerca altri post di MistayA
  • cita questo messaggio

Eliadelin

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere
alleato con house_of_elwe
Gilda LinguistiComitato Anti-K
Registrato il:
21-07-2002
Località:
Firenze
Post:
1455
La toponimia e l'antroponimia interessano moltissimo anche a me Misty, sai? A lezione ho imparato cose interessantissime in qusti campi...

Per anni ho creduto che il mio cognome (Gelichi, con l'accento sulla e, mi raccomando ) fosse di origine slava: da gelic, gelich o qualcosa di simile. Poi all'esame di glottologia il professore mi ha detto che è un cognome tipico della Toscana occidentale (da dove effettivamente proviene la mia famiglia) e che è l'abbreviazione di Angelichi/Angelici. Quindi se Dante "figlio di Alighiero" è diventato Alighieri, probabilmente il mio antenato si chiamava Angelico

A tutti gli interessati, consiglio il sito www.nomix.it
Dato che non mi basta, sono in cerca di un buon dizionario etimologico...


Eliadelin Tindómiel
"La luce nei suoi occhi si era spenta, e a chi la osservava parve che su di lei fosse calata un'ombra fredda e grigia come la nebbia in un giorno d'inverno".

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 04-02-2005 22:59
  • clicca oer vedere il profilo di 1820
  • Clicca qui per inviare una email a Eliadelin
  • Cerca altri post di Eliadelin
  • cita questo messaggio

Laurelin

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con the_shire
Registrato il:
25-02-2002
Località:
Roma
Post:
711
Manfredini: cognome diffuso soprattutto in Lombardia ed Emilia Romagna, ma anche in Garfagnana e intorno a Napoli. Deriva dal nome proprio Manfredo/Manfredi, derivato dal germanico mani/mangi = potente e fridu = pace, quindi "pace potente" o "potente nella pace".

Probabilmente molto diffuso in Italia a partire dal Medioevo, quando Manfredi, figlio naturale di Federico II di Svevia, volle riconquistare l'impero paterno in Italia, in particolare a partire dal sud Italia. Entrato in contrasto con il Papato (e quindi con le città guelfe, come Firenze), percorse l'Italia cercando appoggio nelle città ghibelline contro Carlo d'Angiò chiamato in aiuto dal Papa. A Benevento fu sconfitto e ucciso.

"Manfredini" indica probabilmente l'appartenenza al "partito di Manfredi", il che ne spiega la diffusione in Lombardia e Emilia (i cui nobili erano quasi tutti simpatizzanti per l'Imperatore, e di conseguenza le città di cui erano maggiorenti erano ghibelline) e in parte anche a Napoli (ma perché no in Sicilia?). Nella zona di Lucca (guelfa) e Pisa (ghibellina) è spiegabile con le feroci lotte tra fazioni che caratterizzarono queste due città.

"Piccole mani agiscono per necessità, mentre gli occhi dei grandi sono rivolti altrove"

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 07-02-2005 11:42
  • clicca oer vedere il profilo di 1024
  • Clicca qui per inviare una email a Laurelin
  • Cerca altri post di Laurelin
  • cita questo messaggio

_KelTiK_

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con numenore
Registrato il:
14-12-2004
Località:
Lula
Post:
138
Sull'origine del mio cognome, Piras, vi sono due ipotesi abbastanza discordanti fra loro anche perché una si ricollega al "filone Sardo", come amava definirlo il Wagner, cioè a cognomi che tendevano a derivare da soprannomi, o comunque attributi fisici o morali enfatizzati dalla gente; seguendo questa prima ipotesi, il cognome piras dovrebbe ricollegarsi al frutto del "pero", o meglio ancora, a quello del pero selvatico (in sardo "su pirastru"), che ha la caratteristica di avere delle lunghe spine fra gli interstizi delle foglie e del frutto... Caratteristiche che andrebbero a sottolineare un carattere "spinoso" e "irrequieto"...

L'altra ipotesi invece si ricollega a un termine molto comune nel dialetto greco della "Magna Grecia": peìras, definito, stabile, solido... Come abbia avuto questo cognome una grossa espansione in Sardegna, e cosa ancora sconosciuta anche allo stesso Wagner ....



Su primmu chi si presentat si nominat uffiziale
fatta bene o fatta male basta non chirche salariu.
Procuratore o notariu, cammarriere o laccaiu,
sia murru o sia baju, e bonu pro guvernare.

(Tenores di Neoneli)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 07-02-2005 11:56
  • clicca oer vedere il profilo di 4987
  • Cerca altri post di _KelTiK_
  • cita questo messaggio

yaya

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con easterlings
Registrato il:
13-11-2002
Località:
Monte san Giovanni Campano
Post:
739
Nobili origini
Il mio cognome(Camillacci,pochissimo diffuso) si mormora derivi addirittura da illegittimi discendenti del conte Camillo Benso di Cavour,emigrati dal nord ed impiegati nelle allora numerosissime industrie cartarie ciociare.Avrei quindi,secondo tale ipotesi, origini nobili e popolane allo stesso tempo .
Un'altra ipotesi parla dello storpiamento(in negativo)del nome di un certo Camillo vattelappesca vissuto nel '500.

La rossa stella dell\'Harad.
Princess of Autumn



\"ogni ombra è tanto più cupa quanto è forte la luce che la genera\"(es-key)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 09-02-2005 16:07
  • cita questo messaggio

Frasiabella

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere
alleato con the_shire
Circolo Taglio e CucitoEldalie Milano - Oromandi EndoreoComitato Anti-KEldalie Umbria - EregionHeren Istarionoppessa
Registrato il:
26-08-2003
Località:
assisi
Post:
1409
del mio congome conosco le sicure radici longobarde provenienti dal nord italia , so in oltre per certo che vennero importate qui in assisi da un mercante di stoffe proveninte da milano , la famiglia vignati nell' epoca rinascimentale ebbe grande importanza nella soceta' assisana lo sappiamo da vari ritrovamtni di documenti dell' epoca e sopratutto dalla presenza dello stemma di famiglia (un leone rampante che posa le zampe su un tralcio di vite) nel fregio di uan delle sale del comune di assisi.

sicuramnte l' origine dle nome è di trazione rurale (legata alla coltura del uva) ma il blasone ci indica origini nobil/borghese in quanto è posta a capo dello scudo una corona a 6 punte.




Finché l’uomo non imparerà a guardare la luce che c'e' dentro gli occhi della gente io gliela sbatterò in faccia.
Finche l’uomo non abbraccerà colui che stenta io lo caricherò sulle spalle.
Finche l’uomo non amerà tutto ciò che è nel mondo io gli darò amore.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 09-02-2005 16:55
  • clicca oer vedere il profilo di 3386
  • Clicca qui per inviare una email a Frasiabella
  • Cerca altri post di Frasiabella
  • cita questo messaggio

Pièveloce Mezzoelfo

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere
alleato con ent_alleanza_04
Compagnia del Cannello
Registrato il:
24-04-2003
Località:
Monfalcone
Post:
1467
(un leone rampante che posa le zampe su un tralcio di vite)


a 'mbriaconaaaaaaaaaaaa

ghghgh

Allora Visintin.. dovrebbe derivare dalla città di Vicenza che sarebbe la patria di questo cognome. Si racconta che i Visintin stessero fuggendo non mi ricordo da chi o da cosa.. cmq dall'autorità costituita quindi eravamo anarco disertori già al tempo! (come son orgoglioso della mia famiglia ghghgh) insomma fuggendo ebbero la brillante idea di girare gli zoccoli dei cavalli al contrario per depistare gli inseguitori ed arrivarsene tranquilli nelle terre della costa friulana dove di visintin ce ne sono davvero una marea.
Cmq se qlc vuol fare ricerche più approfondite ne son felice

Ahimè però dei Visintin ho il cognome ma non il sangue. Mio nonno è infatti nato da una relazione tra la mia bisnonna e un certo Dominutti che era il suo uomo poichè il marito ufficiale (il Visintin) non tornò dalla guerra. All'epoca però se il marito non era dichiarato morto ma disperso (come nel mio caso) i figli prendevano il suo cognome.. quindi pur essendo Dominutti mio nonno si chiama Giovanni Stefano Visintin.

"... e da li il buffone, paradigma di libertà. L'unico uomo veramente libero, e anche il più saggio. Nella filosofia occulta il buffone si identifica con il mercurio degli alchimisti... messaggero degli dei, conduce le anime attraverso il regno delle ombre..."
(Il Club Dumas. A.P.R.) .. grazie Firiel..

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 10-02-2005 13:10
  • cita questo messaggio

Gaia

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con eldalie.it
Raminghi
Registrato il:
05-07-2003
Località:
venezia dentro
Post:
400
formentin...

pur volendo andare a cercare la nobiltà a tutti i costi, frumento è e resta. Quello fino, da farina bianca, ma sempre granaglie sono.
oh beh...
In fondo come potevo non avere un cognome che indicasse qualcosa di commestibile?

CAM-A-CAM-MAL, PRIA-TOI, GAN DELAH

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 10-02-2005 15:59
  • cita questo messaggio

Tolman

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con the_shire
Súlë Carmeva imíca OlvarTolkien 2005Storici
Registrato il:
24-02-2002
Località:
Siena
Post:
1730
stando a quanto ho sentito a suo tempo da un mio professore, il cognome amadio era "imposto" ai conversi, quali ebrei cristianizzati, mori convertiti, o pirati turchi catturati. Il fatto che almeno il mio ceppo sia diffuso principalmente sulla costa adriatica e certi caratteri somatici levantini presenti nella mia famiglia mi fanno ritenere probabile questa ipotesi. MAMMA LI TURCHI!!!!

(vabbè, però da parte di nonna sono fazzini... maltesi-siciliani con un po' di sangue normanno, risaliti lungo la penisola fino alle marche.)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 11-02-2005 10:15
  • clicca oer vedere il profilo di 121
  • Clicca qui per inviare una email a Tolman
  • Cerca altri post di Tolman
  • cita questo messaggio

turinmormegil79

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con anarion
Registrato il:
02-03-2003
Località:
torino
Post:
333
Mornon
"Ghibaudo" deriva da "Guido Baldo", ossia "condottiero coraggioso"; oppure dai termini germanici gaira e baltha, quindi "coraggioso/audace con la lancia". Inoltre, è etimologicamente uguale a cognomi come "Gribaudo" e simili. Anche a "Garibaldi". Seguitemi, miei prodi


Un bel cognome con una nobile origine. Mi piace.

Il mio è Calò.....deriva dal greco Kalos (bello, buono)

So che esistono socitetà che fanno ricerche sul cognome, cercando di risalire alle casate originali.
So chi la fatto, riuscendo trovare persino stemmi di casata.Purtroppo tali ricerche costano.Qualcuno sa dirmi di più?



Turin Turambar Dagnir Glaurunga

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 11-02-2005 10:41
  • clicca oer vedere il profilo di 2928
  • Clicca qui per inviare una email a turinmormegil79
  • Cerca altri post di turinmormegil79
  • cita questo messaggio

MistayA

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_earendil
Guardiani di FeeriaEldalië Trento - Ered Silivrin
Registrato il:
13-12-2002
Località:
N/A
Post:
791
turinmormegil79 il 11-02-2005 10:41 ha scritto:
So che esistono socitetà che fanno ricerche sul cognome, cercando di risalire alle casate originali.
So chi la fatto, riuscendo trovare persino stemmi di casata.Purtroppo tali ricerche costano.Qualcuno sa dirmi di più?


Uhm, ne ho sentito parlare anch'io, ma, sinceramente, non mi ispirano molto fiducia , comunque è solo una mia umile opinione

"Forse il mondo è pieno di sapienza inutile: si impiegano anni di studi per capire come mai la formica si muove in un certo modo e intanto si perde la sensibilità nei confronti di quel piccolo insetto quale parte del creato. Contemplare la formica semplicemente, sapere che esiste, è vivere in armonia il breve tempo che ci è dato in questa vita" M.Corona

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 11-02-2005 12:44
  • clicca oer vedere il profilo di 2370
  • Cerca altri post di MistayA
  • cita questo messaggio

Lonolf

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con feanor
Registrato il:
08-05-2004
Località:
Como
Post:
132
Io ho provato alcuni siti, ma mi sembra che spesso si rischia che ti rifilino uno stemma qualsiasi per accontentarti...

Io sono un Pini di cognome, e i miei nonni erano contadini in valtellina, per cui il significato mi sembra abbastanza manifesto. In particolare noi siamo dei Pini Murett o Murell (scuri), e difatti tutti i miei zii hanno i capelli neri o molto scuri e la pelle scura. Mia nonna paterna è una Baitieri, chiamati così da "i Bait", le baite, una zona di Ravoledo di Grosio

Dove solo i lupi e i draghi osano, io vivo!

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 12-02-2005 16:06
  • clicca oer vedere il profilo di 4608
  • Cerca altri post di Lonolf
  • cita questo messaggio

Narthoron

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con numenore
Comitato Anti-KEldalie Milano - Oromandi EndoreoSúlë Carmeva imíca Olvar
Registrato il:
04-04-2004
Località:
Milano
Post:
546
il mio invece...
vi guardo e vi invidio. leggo i vostri post e mi deprimo... io del mio cognome non so assolutamente NIENTE...

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 13-02-2005 12:29
  • clicca oer vedere il profilo di 4512
  • Clicca qui per inviare una email a Narthoron
  • Cerca altri post di Narthoron
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Località:
N/A
Post:
23034
Narthoron il 13-02-2005 12:29 ha scritto:
io del mio cognome non so assolutamente NIENTE


Piú o meno quello che aggiunge questo messaggio alla discussione
Seriamente, hai provato a fare una ricerca in Internet? Da un primo veloce controllo, ho trovato l'etimologia di "Ferrari" (derivante da soprannomi legati al mestiere di fabbro o di lavorante all'estrazione/fusione del ferro), che plausibilmente potrebbe essere legato al tuo cognome

P.S.: dire il cognome può aiutare le ricerche, fortunatamente avevi il profilo pubblico

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 13-02-2005 13:31
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio
Rispondi [ Torna al forum principale | Torna su ]

Vai a [Go]
Total: 0.077674 - Query: 0.005722 Elaborazione 0.052684 Print 0.002742 Emoticons/Tengwar/Quote 0.002379 © Eldalië.it