Eldalie.it - Forum

RSS Forum di Eldalie [in lavorazione]
[Go]


Ho dimenticato la password
Iscritti online sul forum:Mildirinvia un MP a Mildir,
 
  1. ATTENZIONE: LAVORI IN CORSO
Circolo di spada Eldalië
Pagina 1 di 9. Vai a pagina 1 2 3 4 5 6 7 8 9
AutorePost
Pagina 1 di 9. Vai a pagina 1 2 3 4 5 6 7 8 9

Fíriel Tindómerel

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con S.T.S.
Tolkien 2005Compagnia del CannelloOperatori
Registrato il:
08-09-2002
Località:
(CH) Giubiasco
Post:
16734
Circolo di spada Eldalië
I macil ná carna! (*)


ELDAMAR II, Circolo di Spada

Cercasi collaboratori come istruttori pubblico, arbitri, segnapunti, collaborazione organizzazione torneo.


Testo di: Ferlist Brandibuck, ideatore del Circolo.

Miei cari Eldalië,

siamo lieti di annunciarvi che è stato costituito il “Circolo di spada Eldalië”, che è ora a tutti gli effetti una gilda e di cui il primo torneo si terrà all’incontro di Marina di Pisa:http://www.eldalie.it/forum/list_thread.php?iddiscussione=5165

Dove spero sarete numerosi e assetati di sangue.


Il circolo si occuperà di tornei con spade cortesi [agli incontri] ed in forum, di discussioni su scherma medievale, tecniche orientali, tecniche filmiche, ecc.. che verranno divise in sezioni, discusse, e magari anche a qualche incontro, queste varie tecniche, mostrate al “pubblico”.

Per la parte riguardante i tornei, si cercano volonterosi che siano disposti a prestare servizio agli incontri a cui saranno presenti; come arbitro, fotografo, cronista.. e più avanti altri ruoli si presenteranno.

Iscrivetevi in checklist inserendo il nickname e cosa siete disposti a fare.. Grazie mille

Per qualsiasi domanda riguardante il regolamento (che trovate di seguito), proposte od idee, non abbiate timore a postare su questa discussione. Il regolamento può sembrare a prima vista pesantino, ma sono tutte regole semplici e automatiche al momento di giocare.. quindi non preoccupatevi, si possono imparare anche sul momento

Chiunque agli incontri voglia provare un combattimento è atteso e ben accetto, nel caso ci sia qualcuno di competente disponibile che possa mostrare regole e piccoli trucchetti o tecniche di base alla postazione (o semplicemente per fare una piccola scaramuccia)

Un vessillo con spada e drago nero dovrebbe troneggiare dove sta chi di dovere.. seguitelo

(*)The sword is made [grazie Mornon]

Saluti, Ferlist Brandibuck




Tornei

Durante i vari incontri ove Eldalie presenzierà, cercheremo di organizzare dei tornei di spada cortese, e l’iscrizione avverrà sul posto, qualche ora prima dell’inizio del torneo, basta cercare il vessillo del circolo di spada.

L’iscrizione non costerà che una cifra minima [1 euro], giusto pagare l’attestato ai vincitori.

Un attestato-pergamena viene donato al vincitore, nel caso in cui ci sia un gran numero di iscritti, ai due finalisti, al primo classificato uno di maggior splendore, ed al secondo uno minore ma sempre onorevole. È possibile, nel caso Erumer non ci sia all’incontro o non abbia tempo sul momento, che l’attestato venga consegnato in futuro, ma normalmente sarà consegnato il giorno stesso.

Importante: durante i tornei non viene fissato un ring specifico, si combatterà dove viene ritenuto più opportuno dagli organizzatori, e lo spazio, nel caso sia vasto, sarà delimitato solo dal buon senso dei partecipanti, che non credo correranno via dal pubblico e dall’arbitro.. nel caso succeda si fermerà un attimo il gioco e s riprenderà come se fosse una normale interruzione.

Struttura dei tornei

I tornei sono ad eliminazione diretta, il che vuol dire che se si perde 1 combattimento si è eliminati. Però esiste la possibilità di essere ripescati durante il torneo, da uno a quattro giocatori a dipendenza del numero di partecipanti. I ripescaggi sono possibili solo prima della semifinale.

Regolamento

Le regole per partecipare ad un torneo di spada cortese sono molto semplici ed immediate, ma prima di queste urge una piccola premessa:

Le lame sono resistenti ma non indistruttibili, quindi si deve moderare la potenza del colpo (dato che questo non incide assolutamente sull’efficacia dell’azione e nemmeno ne determina l’esito) perché a parte l’incolumità delle spade offerte si rischia soprattutto di compromettere quella dell’avversario.. nonostante siano “morbide”, se usate nel modo errato, possono rivelarsi dannose, come ogni cosa. I colpi sarebbe opportuno portarli di taglio e non di piatto, sempre per motivi di incolumità dei giocatori, visto che il taglio è la parte più imbottita.

Bene, ora possiamo passare al

Regolamento di base:


  1. Il torneo è aperto a tutti(sottolineo a tutti, quindi donzelle e fanciulli non abbiate timore a provare).

  2. Il concorrente può utilizzare la spada e l’equipaggiamento forniti come meglio preferisce, nello stile che più gli aggrada, a condizione che questo non entri in contrasto con la premessa sopraccitata.

  3. Il concorrente può abbigliarsi nel modo che più gli aggrada, ancora meglio se in tema tolkieniano o medievaleggiante, a patto che questo non risulti scomodo per l’avversario (nel caso di manti molto lunghi ad esempio), ed importantissimo, che la veste non funga in qualche modo da protezione agli attacchi nemici, nel senso che questo possa impedire di capire dove la lama colpisce il corpo.

  4. Il combattimento richiede massima sincerità e sportività da parte dei giocatori, visto che i tornei non sono né a scopo di lucro né competitivo; l’unico scopo è divertirsi. Quindi al momento di constatare chi ha ricevuto e chi ha dato il colpo, dovrebbero essere i giocatori e non l’arbitro a sentenziare.

  5. Il circolo di spada e quindi gli organizzatori dei suddetti tornei non si ritengono responsabili nel caso di qualsiasi tipo di danno, materiale o fisico, provocato da un combattimento di spade cortesi tra due giocatori, che scelgono di combattere a loro responsabilità; nonostante questi combattimenti non siano pericolosi, ci teniamo a precisare questo punto per evitare qualsiasi equivoco.

  6. L’ultima parola va sempre ed esclusivamente all’arbitro, nel caso di un diverbio tra due combattenti.

  7. Quando l’esito di un colpo è oscuro all’arbitro, e discordante tra i giocatori, questo viene annullato, Quindi nel caso l’arbitro non abbia visto l’azione ma i giocatori sono d’accordo sull’esito, se ne tiene conto.

  8. Nel caso si creino delle situazioni non esplicate nel suddetto regolamento sta all’arbitro di turno prendere una decisione, e questo caso verrà poi si spera postato nella discussione seguente per essere discusso, ma anche in questo caso, l’ultima parola spetta agli organizzatori, quindi il regolamento è variabile e aggiornabile, a seconda delle necessità.


Regolamento tecnico:


  1. Ogni giocatore inizia la partita con 5 punti, ogni colpo che riceve fa diminuire questo numero, il giocatore che arriva a 0 punti per primo perde.

    Punteggi parti del corpo:
    0 puntitesta, mani, piedi, collo*
    1 puntoBraccia, gambe.**
    2 puntiPetto, Schiena***


    * = ogni altra parte non contemplata dalla presente tabella.

    ** = Braccia: dall’altezza dell’ascella per la verticale(dove finisce la clavicola) fino al polso.
    Gambe: dalla coscia alla caviglia.

    *** = Petto & schiena: compresa la parte superiore delle spalle.

  2. L’arbitro decreta l’inizio e la fine di un combattimento, ed anche la ripresa dopo ogni colpo. I giocatori si danno un colpetto di spada quando sono pronti per ripartire.

  3. Colpire

    § Ogni qual volta uno o tutti e due i contendenti colpiscono l’avversario in una zona valida che elargisce punti (o no) il combattimento si ferma per constatare chi ha colpito chi e prima.

    § Se un giocatore chiede una pausa per un qualsiasi bisogno o ragione il combattimento si ferma.

    § Se viene colpita una zona da 0 punti, ma non c’è nessuna ragione sensata per fermare il combattimento, si continua, se i due contendenti tengono le posizioni senza chiedere una pausa dopo questo colpo.

    § Nel caso una persona prenda un colpo particolarmente forte o in una zona delicata il combattimento si ferma e verrà ripreso solamente quando e se il giocatore si sentirà di combattere di nuovo. In caso ci voglia tempo per “riabilitare” il giocatore la partita verrà ripresa più tardi, non ricominciata ma ripresa.

  4. I contemporanei comportano un annullamento a vicenda del colpo messo a segno, se l’ equivalente che guadagnerebbero in punti i due giocatori risulta uguale (petto-petto, braccio-gamba, gamba-gamba, ecc); mentre per tutti gli altri tipi di contemporanei, vengono contati i punti normalmente, quindi un testa-braccio, o un mano-petto, conta come un normale punto di braccio, o petto. mentre i “ta-tump”( termine ad indicare quando uno dei due colpi, non importa quale, arriva un istante prima dell’altro.. non trovavo termine migliore per spiegarlo) a seconda di chi è arrivato prima (se questo si puo’ constatare) viene segnato il punto. Se non si riesce a capire chi ha colpito per primo, viene considerato un contemporaneo, ma questa decisione spetta sempre all’arbitro, che puo’ decidere di annullare l’azione, se lo ritiene necessario.

  5. Un colpo valido deve essere giudicato tale dall’arbitro, non valgono categoricamente: affondi(per ragioni di costruzione delle lame), strisciate, e tocchi portati con un angolo inferiore ai 25, 30 gradi.




    Prima stesura: 08.02.05

    Modifiche e formattazione migliorata seguono a breve.


    Fíriel Tindómerel


    Ritorna a me! Ritorna da me e di che è bella la mia dimora. [Lingalad]
    I vilyar nar sindar ar tenyan helca, antuval nin má hepë? [SITD]
    Scire, Potere, Audere, Tacere. [Zoroastro]
    ...ma erano tutte cose delle quali avrebbe potuto aver avuto sentore... [Rinc.]

    Lista iscrizioni

    ATTENDERE

    Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 08-02-2005 15:29
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Località:
N/A
Post:
23029
Fíriel Tindómerel il 08-02-2005 15:29 ha scritto:
I giocatori si danno un colpetto di spada quando sono pronti per ripartire


Penso si intenda sulla spada, non sul giocatore, come sembra


Ogni qual volta uno o tutti e due i contendenti colpiscono l’avversario in una zona valida che elargisce punti (o no) il combattimento si ferma per constatare chi ha colpito chi e prima


Se viene colpita una zona da 0 punti, ma non c’è nessuna ragione sensata per fermare il combattimento, si continua, se i due contendenti tengono le posizioni senza chiedere una pausa dopo questo colpo


Mi paiono contraddittori: il primo punto dice che ci si ferma anche colpendo una zona che non dà punti, il secondo che lo si fa solo se c'è una ragione sensata... e come fanno i duellanti a sapere se c'è la ragione sensata, visto che magari, salvo casi ovvi, sarà anche a discrezione dell'arbitro?


I contemporanei comportano un annullamento a vicenda del colpo messo a segno, se l’ equivalente che guadagnerebbero in punti i due giocatori risulta uguale (petto-petto, braccio-gamba, gamba-gamba, ecc); mentre per tutti gli altri tipi di contemporanei, vengono contati i punti normalmente, quindi un testa-braccio, o un mano-petto, conta come un normale punto di braccio, o petto


Vengono segnati i punti a entrambi, o solo la differenza per chi ha portato il colpo migliore?

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 08-02-2005 18:05
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio

Ferlist

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con S.T.S.
Guardiani di FeeriaCompagnia del CannelloCircolo Taglio e CucitoEldalie Milano - Oromandi Endoreo
Registrato il:
23-01-2004
Località:
Ticino
Post:
295

Mornon il 08-02-2005 18:05 ha scritto:


I giocatori si danno un colpetto di spada quando sono pronti per ripartire

Penso si intenda sulla spada, non sul giocatore, come sembra

No, no, intendevo proprio sul faccione
confermo il colpetto di spada-contro-spada


Ogni qual volta uno o tutti e due i contendenti colpiscono l?avversario in una zona valida che elargisce punti (o no) il combattimento si ferma per constatare chi ha colpito chi e prima


Se viene colpita una zona da 0 punti, ma non c?è nessuna ragione sensata per fermare il combattimento, si continua, se i due contendenti tengono le posizioni senza chiedere una pausa dopo questo colpo


Mi paiono contraddittori: il primo punto dice che ci si ferma anche colpendo una zona che non dà punti, il secondo che lo si fa solo se c'è una ragione sensata... e come fanno i duellanti a sapere se c'è la ragione sensata, visto che magari, salvo casi ovvi, sarà anche a discrezione dell'arbitro?


Il primo punto da te quotato si riferisce ai casi in cui dopo uno scontro, dove non si é capito bene chi ha colpito dove[probabilmente solo zone nulle], dopo aver discusso con i combattenti, l'arbitro decreta il colpo nullo[es..]era per distinguere i due casi. Il secondo concerne i casi dove gli avversari sono distanti e si "punzecchiano" alle mani ad esempio, ed é evidente senza discutere che non c'é stato punto e quindi il gioco può proseguire senza interruzioni..

Diciamo che il primo é un invito a fermarsi per chiarire l'esito di uno scontro che appare poco chiaro, mentre il secondo a non fermare il gioco inutilmente ad ogni "punzecchiatura".



I contemporanei comportano un annullamento a vicenda del colpo messo a segno, se l? equivalente che guadagnerebbero in punti i due giocatori risulta uguale (petto-petto, braccio-gamba, gamba-gamba, ecc); mentre per tutti gli altri tipi di contemporanei, vengono contati i punti normalmente, quindi un testa-braccio, o un mano-petto, conta come un normale punto di braccio, o petto


Vengono segnati i punti a entrambi, o solo la differenza per chi ha portato il colpo migliore?


Nel caso di un Petto-braccio ad esempio, viene data la differenza, quindi un punto a chi ha preso al petto e zero a chi ha preso il braccio(il suo "punto" é finito a ridurre il danno dell'avversario), mentre nel caso di due punteggi uguali contemporanei, un petto-petto ad esempio, non vengono assegnati punti a nessuno dei due contendenti. Ricordo che la regola della differenza vale anche per i casi testa-braccio dove il punto viene elargito a chi ha colpito il braccio, e nulla chiaramente a chi colpisce la parte nulla.

Ferl

5.o componente del klan dei birrofili [1.Helluin 2.Merlin 3.Belegurth 4.Elminster 5.io]

Infine sfinito si accasciò
A terra schiacciato
Attendeva il suo fato
Ma un bagliore negli occhi
Un ultimo sforzo, un ultimo attacco
Sinistro il piede reciso
Melkor zoppicherà, così é deciso

Ferl; "Ho, tu Re!"

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 08-02-2005 18:34
  • clicca oer vedere il profilo di 4150
  • Cerca altri post di Ferlist
  • cita questo messaggio

Keiros

foglia di Laurelin
Silmaril Silmaril

alleato con angband
Comitato Anti-KCircolo Taglio e Cucito
Registrato il:
11-06-2002
Località:
Mondovì
Post:
4207
Tecnicamente parlando, un colpo alla testa, di qualsiasi entità, dovrebbe fermare ed invalidare immediatamente l'azione, sia che si tratti di una strusciata che di una botta sul naso. Capisco la lodevole intenzione di "spronare" in questo modo i combattenti a non mirare a casaccio e sopratutto evitare che qualcuno colpisca la testa-piede-mano dell'altro solo per "difendersi" da un imminente colpo al petto, però mi pare avventato mettere la sicurezza dietro ad una precauzione atta solo a "controllare la correttezza dei giocatori". Quella dovrebbero essere in grado di auto-controllarla da sola i partecipanti. Tenete inoltre presente che durante il combattimento può succedere [che lo gnafù ci scampi da questo] che una botta [alla testa, ma non obbligatoriamente] venga ignorato dal ricevente per continuare, e che dopo gli faccia ben più male. Semplicemente in combattimento si tende ad ognorare parte del dolore...

Gambe e Mani sono contrario a considerarle "non valide" per un semplice motivo: una delle mosse basilari della scherma, sia medioevale che giapponese [sulle altre non mi pronuncio, ma immagino sia similare] è il colpo alla parte interna del polso. Capisco che nel caso delle mani serva ad evitare problemi, dato che difficilmente si riesce a capire quando è mano e quando è spada, ma eliminare in questo modo polsi, caviglie e piedi è azzardato. E' comunque vero che la Spada Cortese è differente da qualsiasi scherma reale, a causa del peso e della finalità del colpo [a nessuno interessa che questo possa avere una qualche efficacia, specie per evitare che si metta troppa energia in esso...]


P.s.: Ferlist... è una spada, non una frusta!

<>.
Prof. Dott. Abdul Noctambulotti

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 09-02-2005 12:30
  • cita questo messaggio

Ferlist

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con S.T.S.
Guardiani di FeeriaCompagnia del CannelloCircolo Taglio e CucitoEldalie Milano - Oromandi Endoreo
Registrato il:
23-01-2004
Località:
Ticino
Post:
295
Keiros il 09-02-2005 12:30 ha scritto:
Tecnicamente parlando, un colpo alla testa, di qualsiasi entità, dovrebbe fermare ed invalidare immediatamente l'azione, sia che si tratti di una strusciata che di una botta sul naso.

E di fatto la ferma, per constatare eventuali danni, dato che non si dovrebbe mai colpire l'avversario alla testa, ma nel caso l'azione sia contemporanea e ci siano dei punti da parte del colpito, non vedo perché non assegnarglieli.

Gambe e Mani sono contrario a considerarle "non valide" per un semplice motivo: una delle mosse basilari della scherma, sia medioevale che giapponese [sulle altre non mi pronuncio, ma immagino sia similare] è il colpo alla parte interna del polso. Capisco che nel caso delle mani serva ad evitare problemi, dato che difficilmente si riesce a capire quando è mano e quando è spada, ma eliminare in questo modo polsi, caviglie e piedi è azzardato. E' comunque vero che la Spada Cortese è differente da qualsiasi scherma reale, a causa del peso e della finalità del colpo [a nessuno interessa che questo possa avere una qualche efficacia, specie per evitare che si metta troppa energia in esso...]

Le gambe valgono sì, mentre le mani purtroppo non valgono, per la difficoltà da te pronunciata sulla distinzione spada-mano, dita-impugnatura, ma non ho escluso che un colpo al polso non valga punti, se un colpo vi viene portato e si é constatato che effettivamente il polso ha colpito.. il polso vale 1 punto, é parte del braccio in termini di gioco.


P.s.: Ferlist... è una spada, non una frusta!
Ti rifierisci a?..

Ferl

5.o componente del klan dei birrofili [1.Helluin 2.Merlin 3.Belegurth 4.Elminster 5.io]

Infine sfinito si accasciò
A terra schiacciato
Attendeva il suo fato
Ma un bagliore negli occhi
Un ultimo sforzo, un ultimo attacco
Sinistro il piede reciso
Melkor zoppicherà, così é deciso

Ferl; "Ho, tu Re!"

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 09-02-2005 14:46
  • clicca oer vedere il profilo di 4150
  • Cerca altri post di Ferlist
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Località:
N/A
Post:
23029
Keiros il 09-02-2005 12:30 ha scritto:
Gambe e Mani sono contrario a considerarle "non valide" per un semplice motivo: una delle mosse basilari della scherma, sia medioevale che giapponese [sulle altre non mi pronuncio, ma immagino sia similare] è il colpo alla parte interna del polso


Allora si dovrebbe fare spade con paramani, i colpi alle mani sono non validi anche per simulare quella protezione.
Per simulare la scherma, consideriamo anche i colpi incapacitanti?


Sulla questione testa: io miro al petto e colpirei il mio avversario, lui si abbassa per colpirmi al petto/braccio, e mi colpisce; per il suo abbassarsi, lo colpisco in testa: lui non è riuscito a difendersi, eppure il mio colpo non conta nulla per "casualità (si fosse abbassato un po' di meno, lo colpivo al petto, magari). Forse, nel caso della testa, annullare comunque il colpo?

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 09-02-2005 20:51
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio

Ferlist

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con S.T.S.
Guardiani di FeeriaCompagnia del CannelloCircolo Taglio e CucitoEldalie Milano - Oromandi Endoreo
Registrato il:
23-01-2004
Località:
Ticino
Post:
295
Mornon il 09-02-2005 20:51 ha scritto:

Sulla questione testa: io miro al petto e colpirei il mio avversario, lui si abbassa per colpirmi al petto/braccio, e mi colpisce; per il suo abbassarsi, lo colpisco in testa: lui non è riuscito a difendersi, eppure il mio colpo non conta nulla per "casualità (si fosse abbassato un po' di meno, lo colpivo al petto, magari). Forse, nel caso della testa, annullare comunque il colpo?


Beh, pensa che abbia l'elmo, tu non gli fai nulla[beh oddio..] mentre lui li ha colpito al petto ferendoti

Scherzi a parte, non é per casualita, ma per causalità che il tuo colpo é andato a vuoto, e se tu hai errato nel tuo colpo[per colpa tua o dell'avversario non ha importanza] non vedo perché il suo colpo, andato a segno, non debba essere conteggiato. Questo é anche per rimanere nella "politica" della differenza, e consideriamo che quello da te esposto é un caso quantomeno noncomune, mentre altri casi, più comuni: giocatore che vuole evitare un danno al petto facendo un nullo colpendo in una zona esposta non valida l'avversario, giocatore che colpisce una mano all'avversario che é riuscito a colpirgli il petto.. Non trovo sarebbe giusto, mentre l'ingiustizzia che subiresti in un caso da te esposto é attribuibile solamente al fato

E comunque una volta mi é capitata la situazione da te esposta, con un amico.. diciamo che non ripeterebbe più l'esperienza, perché avere il naso blu per una settimana non é una gran prospettiva..e almeno la soddisfazione del punto io non oserei togliergliela

Saluti, Ferl

5.o componente del klan dei birrofili [1.Helluin 2.Merlin 3.Belegurth 4.Elminster 5.io]

Infine sfinito si accasciò
A terra schiacciato
Attendeva il suo fato
Ma un bagliore negli occhi
Un ultimo sforzo, un ultimo attacco
Sinistro il piede reciso
Melkor zoppicherà, così é deciso

Ferl; "Ho, tu Re!"

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 09-02-2005 21:37
  • clicca oer vedere il profilo di 4150
  • Cerca altri post di Ferlist
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Località:
N/A
Post:
23029
Ferlist il 09-02-2005 21:37 ha scritto:
pensa che abbia l'elmo, tu non gli fai nulla[beh oddio..] mentre lui li ha colpito al petto ferendoti


Pettorale


non vedo perché il suo colpo, andato a segno, non debba essere conteggiato


Perché la regola della differenza è nata per non considerare solo l'attacco, ma anche la difesa; e in un simile caso la difesa è nulla (realisticamente sarebbe morto), ma il guadagno massimo. Mi pare andare contro la stessa politica che ha portato alla regola.

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 09-02-2005 21:44
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Località:
N/A
Post:
23029
Poscritto:

Ferlist il 09-02-2005 21:37 ha scritto:
se tu hai errato nel tuo colpo


Io non ho errato, a rigor di logica: ho tirato un colpo, che è addirittura mortale, e questo non conterebbe minimamente; a questo punto, si ritornerebbe a non considerare l'assenza di difesa dell'altro.


giocatore che vuole evitare un danno al petto facendo un nullo colpendo in una zona esposta non valida l'avversario, giocatore che colpisce una mano all'avversario che é riuscito a colpirgli il petto


Qui sta anche a correttezza, la stessa che si richiede nel regolamento, e sarebbe da discutere.

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 09-02-2005 21:47
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio

Ferlist

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con S.T.S.
Guardiani di FeeriaCompagnia del CannelloCircolo Taglio e CucitoEldalie Milano - Oromandi Endoreo
Registrato il:
23-01-2004
Località:
Ticino
Post:
295
Mornon il 09-02-2005 21:47 ha scritto:
Poscritto:

Ferlist il 09-02-2005 21:37 ha scritto:
se tu hai errato nel tuo colpo


Io non ho errato, a rigor di logica: ho tirato un colpo, che è addirittura mortale, e questo non conterebbe minimamente; a questo punto, si ritornerebbe a non considerare l'assenza di difesa dell'altro.


giocatore che vuole evitare un danno al petto facendo un nullo colpendo in una zona esposta non valida l'avversario, giocatore che colpisce una mano all'avversario che é riuscito a colpirgli il petto


Qui sta anche a correttezza, la stessa che si richiede nel regolamento, e sarebbe da discutere.


Certamente ci vuole correttezza, ma il secondo caso che ho indicato é casuale, e sarebbe invero molto fastidioso..

A dir il vero la regola non fù creata per simulare la difesa dell'avversario, ma per maggior giustizia nell'assegnazione dei punti, non trovo giusto che se un giocatore colpisce l'altro in una zona che non da nessun punto riceva il beneficio di annullare l'azione avversaria andata a buon fine, e la testa, anche se "zona mortale" se colpita, é troppo pericolosa da elencare nei punteggi senza una protezione adeguata, e quindi é esclusa da ogni possibile punto, come mani e piedi.
Questa é spada cortese e non scherma vera e propria, e sebbene si ricerchi in questa un minimo di realismo si cerca di limitarsi anche per mantenere semplici ed accessibili le regole, perché semmai si potrebbe continuare a creare regolette e si finirebbe con il giocare a: "ecco ora saltella su una gamba che visto che ti ho colpito il piede non puoi più usarlo, e usa la spada con tre dita che le altre te le ho tagliate.."

5.o componente del klan dei birrofili [1.Helluin 2.Merlin 3.Belegurth 4.Elminster 5.io]

Infine sfinito si accasciò
A terra schiacciato
Attendeva il suo fato
Ma un bagliore negli occhi
Un ultimo sforzo, un ultimo attacco
Sinistro il piede reciso
Melkor zoppicherà, così é deciso

Ferl; "Ho, tu Re!"

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 09-02-2005 22:04
  • clicca oer vedere il profilo di 4150
  • Cerca altri post di Ferlist
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Località:
N/A
Post:
23029
Ferlist il 09-02-2005 22:04 ha scritto:
A dir il vero la regola non fù creata per simulare la difesa dell'avversario


Né io ho detto questo: la regola non serve a simulare la difesa, ma a considerare la difesa. Nei regolamenti visti sinora, la difesa conta zero, laddove il considerare il "ta-tump" (termine tecnico? ) come contemporaneo, non assegnando i punti pur non avendo un contemporaneo vero e proprio, era un primo tentativo di considerare la difesa, tentativo sostituito da questa regola per questioni tempistiche. Almeno, Firiel mi aveva dato questa giustificazione, per la regola.
E nei casi testa/qualcosa, questo fine verrebbe meno, e la totale mancanza di difesa dell'altro non conterebbe nulla.


non trovo giusto che se un giocatore colpisce l'altro in una zona che non da nessun punto riceva il beneficio di annullare l'azione avversaria andata a buon fine, e la testa, anche se "zona mortale" se colpita, é troppo pericolosa da elencare nei punteggi senza una protezione adeguata


Perché, è giusto che il fatto che l'avversario non si sia minimamente protetto, che teoricamente sarebbe morto, non conti nulla?

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 09-02-2005 22:10
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio

Ferlist

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con S.T.S.
Guardiani di FeeriaCompagnia del CannelloCircolo Taglio e CucitoEldalie Milano - Oromandi Endoreo
Registrato il:
23-01-2004
Località:
Ticino
Post:
295
Mornon il 09-02-2005 22:10 ha scritto:

non trovo giusto che se un giocatore colpisce l'altro in una zona che non da nessun punto riceva il beneficio di annullare l'azione avversaria andata a buon fine, e la testa, anche se "zona mortale" se colpita, é troppo pericolosa da elencare nei punteggi senza una protezione adeguata


Perché, è giusto che il fatto che l'avversario non si sia minimamente protetto, che teoricamente sarebbe morto, non conti nulla?


Come ho già detto non si tratta di scherma[che comunque, nella scherma sportiva, la testa non conta nulla, e in un caso testa/petto il pc assegna il punto al petto] E l'avversario non vedo perché debba proteggersi alla testa, visto che non é zona che conti punti, quindi di conseguenza bisognerebbe mettere la testa tra le parti che danno punti, così vedremo tanti bei giocatori sanguinanti e senza denti

Non trovo perché si debba considerare la testa, é solamente più pericoloso.. Anche nel caso di un annullamento del punto diventa di nuovo sotto attenzione la testa, per la possibilità che ha di essere raggiungibile dalla lama avversaria per salvarsi dal punto..

E poi perché qualcuno si dovrebbe proteggere la testa, se questa non può venir colpita in combattimento se non casualmente e in quel caso sarebbe solamente un fatidico errore e quindi non un colpo portato volutamente?

Nel caso un giorno ci si attrezzasse con elmi[tipo le maschere da scherma] allora si che si potrebbe considerare.. ma per i mezzi di cui disponiamo ora, non credo sia adeguato.

5.o componente del klan dei birrofili [1.Helluin 2.Merlin 3.Belegurth 4.Elminster 5.io]

Infine sfinito si accasciò
A terra schiacciato
Attendeva il suo fato
Ma un bagliore negli occhi
Un ultimo sforzo, un ultimo attacco
Sinistro il piede reciso
Melkor zoppicherà, così é deciso

Ferl; "Ho, tu Re!"

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 09-02-2005 22:25
  • clicca oer vedere il profilo di 4150
  • Cerca altri post di Ferlist
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Località:
N/A
Post:
23029
Ferlist il 09-02-2005 22:25 ha scritto:
E l'avversario non vedo perché debba proteggersi alla testa


Per un minimo di realismo...


Non trovo perché si debba considerare la testa, é solamente più pericoloso


Avessi almeno detto che la testa si deve considerare... ho solo detto che non è da considerare pienamente il colpo portato sull'altro (testa/qualcosa, quello sul qualcosa), il che è diverso.


Nel caso un giorno ci si attrezzasse con elmi [...] allora si che si potrebbe considerare


Non è un caso se non ho mai parlato di considerarla tra le zone da punti, del resto...

Primo abbozzo di sistema, basato sull'assunto che, per un minimo di realismo, anche la difesa deve contare: i casi di "ta-tump" delicati sono tre, a mio avviso:

  • testa/qualcosa;
  • mani/qualcosa;
  • piedi qualcosa.

    Punto 1: si potrebbe fare che, se il qualcosa vale X punti, si assegnano X-1. Praticamente, annulla il colpo a mani/braccia, fa valere uno quello a petto/schiena, considerando sia la difesa di chi ha colpito al qualcosa, sia quella di chi ha colpito alla testa.
    Punto 2: si assegna il punteggio pieno: non considerare i colpi alle mani simula il paramano, quindi il colpo sarebbe paramano/qualcosa. Sulla testa non contro l'elmo per due motivi: (1) il paramani è standard nelle spade, non è armatura; e (2) allora voglio anche il pettorale, e simili.
    Punto 3: ci penserò, ma non ricordo di averlo mai visto capitare...

    Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

    Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

  • Scritto il 09-02-2005 22:37
    • clicca oer vedere il profilo di 1453
    • Clicca qui per inviare una email a Mornon
    • Cerca altri post di Mornon
    • cita questo messaggio

    Ferlist

    Silmaril Silmaril Silmaril
    anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
    alleato con S.T.S.
    Guardiani di FeeriaCompagnia del CannelloCircolo Taglio e CucitoEldalie Milano - Oromandi Endoreo
    Registrato il:
    23-01-2004
    Località:
    Ticino
    Post:
    295
    Monrnon:
    Avessi almeno detto che la testa si deve considerare... ho solo detto che non è da considerare pienamente il colpo portato sull'altro (testa/qualcosa, quello sul qualcosa), il che è diverso.

    Beh, se fai delle regole per scalare dei punti nel caso testa/petto&braccia direi che la consideri..

    E considerandola si crea, come già detto, la possibilità per il giocatore di colpire la testa dell'avversario quale riduzione dei propri danni, e anche se questo come te dici deve proteggersi la testa, se non se la protegge si fa male, e non deve succedere, quindi non metterei la testa sotto nessuna regola per la sicurezza dei giocatori.





    5.o componente del klan dei birrofili [1.Helluin 2.Merlin 3.Belegurth 4.Elminster 5.io]

    Infine sfinito si accasciò
    A terra schiacciato
    Attendeva il suo fato
    Ma un bagliore negli occhi
    Un ultimo sforzo, un ultimo attacco
    Sinistro il piede reciso
    Melkor zoppicherà, così é deciso

    Ferl; "Ho, tu Re!"

    Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

    Scritto il 09-02-2005 23:01
    • clicca oer vedere il profilo di 4150
    • Cerca altri post di Ferlist
    • cita questo messaggio

    Mornon

    foglia di Laurelin foglia di Telperion
    Silmaril Silmaril Silmaril
    anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
    OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
    Registrato il:
    19-04-2002
    Località:
    N/A
    Post:
    23029
    Ferlist il 09-02-2005 23:01 ha scritto:
    se fai delle regole per scalare dei punti nel caso testa/petto&braccia direi che la consideri


    Non la considero tra i bersagli validi, semplicemente considero che, se uno è colpito, dovunque sia colpito, non si è difeso efficaciemente. E se la politica è considerare anche la difesa, allora non ha senso non contare che uno è stato colpito.


    E considerandola si crea, come già detto, la possibilità per il giocatore di colpire la testa dell'avversario quale riduzione dei propri danni


    A parte che, come detto, non la considero bersaglio valido, non si parlava di correttezza? E se uno ci mira intenzionalmente, lo si sbatte fuori...

    Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

    Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

    Scritto il 09-02-2005 23:10
    • clicca oer vedere il profilo di 1453
    • Clicca qui per inviare una email a Mornon
    • Cerca altri post di Mornon
    • cita questo messaggio

    Mornon

    foglia di Laurelin foglia di Telperion
    Silmaril Silmaril Silmaril
    anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
    OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
    Registrato il:
    19-04-2002
    Località:
    N/A
    Post:
    23029
    Parentesi:

    Fíriel Tindómerel il 08-02-2005 15:29 ha scritto:
    i “ta-tump” [...] a seconda di chi è arrivato prima [...] viene segnato il punto


    Sempre per il discorso sul contare la difesa, utilizzerei la regola della differenza anche sui "ta-tump": che mi colpisca contemporaneamente, o mezzo secondo dopo, comunque non mi sono difeso...

    Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

    Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

    Scritto il 09-02-2005 23:16
    • clicca oer vedere il profilo di 1453
    • Clicca qui per inviare una email a Mornon
    • Cerca altri post di Mornon
    • cita questo messaggio
    Rispondi [ Torna al forum principale | Torna su ]

    Vai a [Go]
    Total: 0.066036 - Query: 0.015876 Elaborazione 0.041776 Print 0.00181 Emoticons/Tengwar/Quote 0.000411 © Eldalië.it