Eldalie.it - Forum

RSS Forum di Eldalie [in lavorazione]
[Go]


Ho dimenticato la password
Iscritti online sul forum:Mildirinvia un MP a Mildir,
 
  1. ATTENZIONE: LAVORI IN CORSO
Tolkien e il fantasy nei libri di testo scolastici
Pagina 5 di 7. Vai a pagina 1 2 3 4 5 6 7
AutorePost
Pagina 5 di 7. Vai a pagina 1 2 3 4 5 6 7

Naerfindel

foglia di Laurelin
Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_fingolfin
Eldalië Trento - Ered SilivrinGilda LinguistiHeren IstarionStorici
Registrato il:
17-09-2003
Località:
N/A
Post:
4995
Ginevra il 04-10-2005 19:00 ha scritto:

però da studente ho constatato una cosa: spesso l'allievo ne sa più del prof che molto volentieri non sa neanche lui di che sta parlando e dice una cavolata dopo l'altra


Tieni però conto che gran parte dei prof. di lettere si sono formati in un sistema intriso di cultura classica, e dunque attento quasi esclusivamente all'epica greca e latina. Il resto molto spesso è lasciato agli interessi personali... e i risultati di tutto questo gli vedi anche tu.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 04-10-2005 19:19
  • clicca oer vedere il profilo di 3739
  • Cerca altri post di Naerfindel
  • cita questo messaggio

Amarië dei vanyar

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con numenore
Registrato il:
29-07-2005
Località:
N/A
Post:
162
Naerfindel il 03-10-2005 18:18 ha scritto:
Giusto per la cronaca, in un testo che porta il nome di Spazio Lettura edito da Il Capitello è apparsa, oh meraviglia, pure l'Edda, con tanto di inquadramento storico, testi e analisi di alcuin passi.
Il tutto sulla scia di Tolkien... grazie prof!

Ginevra il 04-10-2005 19:00 ha scritto:


Per quanto riguarda il lato epico, sul mio libro di epica (prima liceo scientifico) in fondo c'è una parte dedicata ai poemi epici medievali, Canzone di Orlando, Cid, Edda e Saga dei Nibelunghi ma proprio due righe buttate lì tanto per scaricarsi la coscienza e alla fine del capitoletto sugli Edda viene detto che nel corso del '900 Tolkien ha ripreso alcuni temi di queste opere e c'è in un angolo una foto di Gandalf dal film di Paul Jackson...




E' il mio libro di epica dell'anno scorso!
La parte dedicata all'Edda è miserabile ed è trattata piuttosto male.
Dopo 290 pagine di Iliade, Odissea ed Eneide troviamo una trentina di paginette divise tra la canzone di Orlando, il cantare del Cid e l'Edda (dei Nibelunghi neanche l'ombra). Lo spazio dedicato ai poemi medievali è davvero pochissimo ... Anzi la mia insegnante ce li ha fatti saltare proprio...
E' un vero peccato perchè i poemi medievali non hanno nulla da invidiare a qulli classici, ma gli studenti tutti hanno una discreta conoscenza dell'Iliade, mentre se chiedi dell'Edda o del Cid l'ignoranza è totale.

Inoltre sul mio libro di inglese c'è una brano sul film della Compagnia, ma è una recensione abbastanza pietosa, corredata da una una foto di Elijah Wood venuta male. Inoltre dice: "[...] The Lord of the Rings, the great fantasy novel written by J.R. Tolkien" Una "R" in più costava molto?

Però nel mio vecchio libro delle medie c'era un brano del Cacciatore di draghi, che ho molto apprezzato ...

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 05-10-2005 17:27
  • clicca oer vedere il profilo di 5355
  • Cerca altri post di Amarië dei vanyar
  • cita questo messaggio

Nolwe Ithiliell

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con isildur
Registrato il:
09-09-2005
Località:
N/A
Post:
40
Beata Gioventù che ha la fortuna di trovare perle quali estrapoli dall'Edda, o qualche accenno alle più famose saghe norrene!(Che ad onor del vero rientrano sì nell'epica, ma si tratta più precisamente di scritti basati sulla mitologia... )
Nelle mie antologie non vi era neanche l'ombra di un accenno!
Ma, e questo davvero mi viene dal cuore, devo ringraziare profondamente la mia professoressa di Lettere delle medie grazie alla quale ho scoperto il mondo meraviglioso del Romanzo Storico....quando avevo 13 anni il mio libro preferito era "Ivanhoe" di Walter Scott sul quale venne poi basata una ricerca che la mia classe fece sul Medioevo, le tipologie di vita quotidiana, gli attrezzi, l'educazione, l'edificazione e la struttura dei castelli come diventare cavaliere, etc, etc, etc.....
Io ritengo sia una cosa molto positiva che Tolkien venga contemplato dai testi scolastici, sebbene fin da prima dell'uscita della trasposizione cinematografica di PJ al Corso di Laurea in Lingue dell'università della mia città tesi su Tolkien e sui suoi scritti erano già molto in voga; è comunque il primo passo verso una maggiore considerazione della sua intera opera.
Tuttavia non credo sia affatto coerente per degli studenti italiani studiare Tolkien a scapito di un Manzoni...oppure Il Signore degli Anelli in luogo de I Promessi Sposi che, ai più, normalmente (e ovviamente) non piace.
Invito però tutti i giovani studenti a non basarsi essenzialmente sulla trama delle opere di letteratura canonica che vi vengono "imposte", infatti dietro a quella che può sembrare una storia banale o noiosa si annidano tutti i messaggi che l'autore ha voluto lasciarci....
L'ho imparato proprio grazie ad un analisi "impostaci", appunto, dalla prof di lettere alle superiori, un analisi sui Promessi Sposi, per la precisione...
Quel lavoro mi è servito poi anche all'università quando mi sono trovata alle prese con il Beowulf di cui pochi comprendono la grandezza e, dai più, viene meramente considerato quale "unica" testimonianza scritta (conservatasi quasi integra) dell'antico inglese. (in verità ne esistono due versioni....ma qui diventa troppo lunga la faccenda... )

Kisses
Nolwë Ithiliell

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 05-10-2005 18:03
  • clicca oer vedere il profilo di 5405
  • Cerca altri post di Nolwe Ithiliell
  • cita questo messaggio

Naerfindel

foglia di Laurelin
Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_fingolfin
Eldalië Trento - Ered SilivrinGilda LinguistiHeren IstarionStorici
Registrato il:
17-09-2003
Località:
N/A
Post:
4995
Amarië dei vanyar il 05-10-2005 17:27 ha scritto:

E' il mio libro di epica dell'anno scorso!
La parte dedicata all'Edda è miserabile ed è trattata piuttosto male.
Dopo 290 pagine di Iliade, Odissea ed Eneide troviamo una trentina di paginette divise tra la canzone di Orlando, il cantare del Cid e l'Edda (dei Nibelunghi neanche l'ombra). Lo spazio dedicato ai poemi medievali è davvero pochissimo ...


E ti lamenti?

Nolwe
Beata Gioventù che ha la fortuna di trovare perle quali estrapoli dall'Edda, o qualche accenno alle più famose saghe norrene!(Che ad onor del vero rientrano sì nell'epica, ma si tratta più precisamente di scritti basati sulla mitologia... )
Nelle mie antologie non vi era neanche l'ombra di un accenno!


Nelle mie c'era tuttalpiù l'epica sumerica o quella legata al ciclo carolingio. Il resto non ha trovato cittadinanza che in tempi recenti.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 06-10-2005 10:14
  • clicca oer vedere il profilo di 3739
  • Cerca altri post di Naerfindel
  • cita questo messaggio

Maia

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con gondor
Comitato Anti-K
Registrato il:
24-06-2004
Località:
Milano
Post:
60
Ecco, diciamo che ho appena scritto una lunghissima risposta che ovviamente il mio pc s'è perso da qualche parte.
Cercherò di ricostruire il discorso...

Sono d'accordo con Nolwe Ithiliell quando dice che per uno studente italiano è importante, se non fondamentale, studiare la letteratura italiana in primis.

Io ho avuto la fortuna, alle superiori, di avere un professore di lettere impavido che, facendoci sgobbare come dei dannati sulla sua materia, è riuscito a farci studiare tutta la letteratura italiana contemporanea nonchè - certamente, in misura minore - qualcosa di quella francese e di quella inglese. Niente letteratura americana, però; non c'è riuscito nemmeno il mio super-prof. Niente generi particolari, tipo fantasy (per quanto riguarda il fantasy moderno e/o contemporaneo; le saghe epiche sì, certo), horror (idem come sopra: E.A. Poe sì, e bene anche, Lovecraft e che ne so, King ad esempio no...) and so on.

Questo per dire che, con i tempi che corrono e l'economia di mercato che ci governa, anche per quanto riguarda i programmi scolastici - a mio parere - si può tentare di seguire la via della domanda e dell'offerta.
Mi spiego: se gli studenti volessero a tutti i costi studiare una cosa in più, non credo che - sebbene questo richiederebbe, per forza di cose, uno sforzo anche da parte dell'insegnante - questo gesto sarebbe scoraggiato.
Insisto: sarebbe un bello sforzo aggiungere materiale ai già immensi programmi di letteratura. Bisognerebbe proporre, aggiungere un po' qui, togliere un po' là, non proporre un baratto ("Tolkien sì, Manzoni no" ) ma cercare di rivedere un po' le cose...

Secondo me si può fare.
Che dite, sono troppo ingenua e ottimista? ^^

Deep peace of the running waves to you, deep peace of the flowing air to you
Deep peace of the quiet earth to you, deep peace of the shining stars to you
Deep peace of the son of peace to you

(Iona Abbey, 1473)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 06-10-2005 11:15
  • cita questo messaggio

Therion

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con numenore
Eldalie Milano - Oromandi EndoreoSúlë Carmeva imíca Olvar
Registrato il:
11-12-2003
Località:
Vigevano
Post:
783
Io penso che visto che facciamo parte dell’Europa, anche i programmi scolastici dovrebbero essere più Europeisti, in fin dei conti è solo tutto di guadagnato!
Per esempio trovo vergognosa la poca importanza data nel nostro paese ad un autore come Shakespeare!


"The evening trees moan as if they knew
At night I always dream of you"

"Black Rose Immortal" - Opeth-
(la mia e-mail rbovol@tin.it)


Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 06-10-2005 11:29
  • clicca oer vedere il profilo di 3988
  • Clicca qui per inviare una email a Therion
  • Cerca altri post di Therion
  • cita questo messaggio

Nuitari

foglia di Laurelin
Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere
alleato con house_of_elwe
Eldalie Milano - Oromandi Endoreo
Registrato il:
29-06-2003
Località:
milano
Post:
4623
Maia il 06-10-2005 11:15 ha scritto:

Questo per dire che, con i tempi che corrono e l'economia di mercato che ci governa, anche per quanto riguarda i programmi scolastici - a mio parere - si può tentare di seguire la via della domanda e dell'offerta.
Mi spiego: se gli studenti volessero a tutti i costi studiare una cosa in più, non credo che - sebbene questo richiederebbe, per forza di cose, uno sforzo anche da parte dell'insegnante - questo gesto sarebbe scoraggiato.
Insisto: sarebbe un bello sforzo aggiungere materiale ai già immensi programmi di letteratura. Bisognerebbe proporre, aggiungere un po' qui, togliere un po' là, non proporre un baratto ("Tolkien sì, Manzoni no" ) ma cercare di rivedere un po' le cose...


A parte che faccio notare, un professore già fa quello che vuole, e nessuno gli dice nulla.. a parte se ci fosse una protesta organizzata da tutti gli studenti..ma sfortunatamente abbondano quelli che non hanno voglia di fare un cavolo, e meno si fa più gli va bene.
In pratica un docente può stare sei mesi su Manzoni, e fare in una lezione un altro autore che gli piace meno.. (e questo ancora di più all'università).
Se da un lato si potrebbe individuare un aspetto positivo nel fatto che avendo passione magari svolge bene quella parte, tutto il negativo di dedicare poco pochissimo alle altre lo sommerge. Quindi un prof potrebbe benissimo integrare e svolgere e spiegare altri tipi di letteratura o altri autori a scelta.. visto che di fatto già sceglie come e per quanto spiegare quelli che già ci sono.. non ci vuole poi tantissimo ad accennare un autore e a lanciare un po' di curiosità a degli studenti (ovviamente non tutti.. ^^ ma questo sempre), qualche autore non trattato, ma che potrebbe interessare di più.. forse poi inizierebbero a non piacere anche questi


Meglio regnare all'inferno che servire in paradiso

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 06-10-2005 11:38
  • clicca oer vedere il profilo di 3461
  • Clicca qui per inviare una email a Nuitari
  • Cerca altri post di Nuitari
  • cita questo messaggio

Amarië dei vanyar

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con numenore
Registrato il:
29-07-2005
Località:
N/A
Post:
162
Naerfindel il 06-10-2005 10:14 ha scritto:
Amarië dei vanyar il 05-10-2005 17:27 ha scritto:

E' il mio libro di epica dell'anno scorso!
La parte dedicata all'Edda è miserabile ed è trattata piuttosto male.
Dopo 290 pagine di Iliade, Odissea ed Eneide troviamo una trentina di paginette divise tra la canzone di Orlando, il cantare del Cid e l'Edda (dei Nibelunghi neanche l'ombra). Lo spazio dedicato ai poemi medievali è davvero pochissimo ...


E ti lamenti?



Certo che mi lamento! Quelle pagine sono poche e ignorate beatamente dalla stragrande maggioranza degli insegnanti (tra cui i miei)!

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 06-10-2005 14:10
  • clicca oer vedere il profilo di 5355
  • Cerca altri post di Amarië dei vanyar
  • cita questo messaggio

Nolwe Ithiliell

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con isildur
Registrato il:
09-09-2005
Località:
N/A
Post:
40
Nessuno ti vieta di leggertele per conto tuo...come facevo io quando sulle mie antologie di letteratura c'erano argomenti, che non venivano trattati, ma che mi interessavano....
Per certe cose non abbiamo bisogno degli insegnanti....basta un pizzico di buona volontà.
Inoltre, tieni presente che i professori devono terminare un programma entro un dato periodo...quindi è palese che saltino qualcosa oppure ci si soffermino ben poco.

Kisses
Nolwë Ithiliell

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 06-10-2005 15:38
  • clicca oer vedere il profilo di 5405
  • Cerca altri post di Nolwe Ithiliell
  • cita questo messaggio

Naerfindel

foglia di Laurelin
Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_fingolfin
Eldalië Trento - Ered SilivrinGilda LinguistiHeren IstarionStorici
Registrato il:
17-09-2003
Località:
N/A
Post:
4995
Nuitari il 06-10-2005 11:38 ha scritto:

A parte che faccio notare, un professore già fa quello che vuole, e nessuno gli dice nulla..


In parte è così, però esistono anche dei paletti piuttosto rigidi all'interno dei quali muoversi. Di epica classica nei programmi si parla, così come negli aggiornamenti ecc., di altra epica e scritti mitologici che non siano di area mediterranea non ho mai letto. Tutto sta alla buona volontà di ognuno. Che spesso manca.


In pratica un docente può stare sei mesi su Manzoni, e fare in una lezione un altro autore che gli piace meno.. (e questo ancora di più all'università).


Non esagerare!
Se davvero ce ne sono che fa così, poveri studenti...

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 06-10-2005 19:36
  • clicca oer vedere il profilo di 3739
  • Cerca altri post di Naerfindel
  • cita questo messaggio

Amarië dei vanyar

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con numenore
Registrato il:
29-07-2005
Località:
N/A
Post:
162
Nolwe Ithiliell il 06-10-2005 15:38 ha scritto:
Nessuno ti vieta di leggertele per conto tuo...come facevo io quando sulle mie antologie di letteratura c'erano argomenti, che non venivano trattati, ma che mi interessavano....
Per certe cose non abbiamo bisogno degli insegnanti....basta un pizzico di buona volontà.


Beh, certo che me le leggo per conto mio!

Inoltre, tieni presente che i professori devono terminare un programma entro un dato periodo...quindi è palese che saltino qualcosa oppure ci si soffermino ben poco.


Sì però nel mio caso (non so se capita in tutte le classi) abbiamo approfondito in modo esagerato l'Iliade e i poemi medievali ignorati completamente!

Mi rendo conto che al liceo classico (mi riferisco sempre alla mia situazione)
studiare molto Omero in epica torna utile perchè si riprende in greco, ma credo che ci siano un'infinità di studenti che a nominare l'Edda sgranano gli occhi ....

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 06-10-2005 20:14
  • clicca oer vedere il profilo di 5355
  • Cerca altri post di Amarië dei vanyar
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Località:
N/A
Post:
23034
Vero è che i professori devono finire il programma entro una certa data, ma, a parte la sempre crescente mole del materiale da spiegare, poi dipende anche dal professore: il mio ex-professore di Italiano e Storia in terza ha finito il programma il quindici Marzo, facendo approfondimenti e alcune lezioni parallele su elementi di psicologia e altro, al che l'ha ripreso da capo e lo ha rifatto tutto. Ovviamente, senza tralasciare Italiano - su cui ha fatto approfondimenti su approfondimenti su come scriverlo, portando tre o quattro persone della classe ai 15/15 nella prima prova - e La Divina Commedia, che sono stati trattati. Questo a parte alcune lezioni in cui magari si parlava d'altro. E non è che fosse un super-uomo. Va bene, non era nemmeno tanto nella norma

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 06-10-2005 20:22
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio

Nuitari

foglia di Laurelin
Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere
alleato con house_of_elwe
Eldalie Milano - Oromandi Endoreo
Registrato il:
29-06-2003
Località:
milano
Post:
4623
Naerfindel il 06-10-2005 19:36 ha scritto:

In parte è così, però esistono anche dei paletti piuttosto rigidi all'interno dei quali muoversi. Di epica classica nei programmi si parla, così come negli aggiornamenti ecc., di altra epica e scritti mitologici che non siano di area mediterranea non ho mai letto. Tutto sta alla buona volontà di ognuno. Che spesso manca.


Quali sono questi paletti? un prof può spiegare un autore e per un altro dire "fatevelo a casa per dopodomani" tra l'altro..


Nuitari:
In pratica un docente può stare sei mesi su Manzoni, e fare in una lezione un altro autore che gli piace meno.. (e questo ancora di più all'università).


Non esagerare!
Se davvero ce ne sono che fa così, poveri studenti...


Si fa si fa...fidati che io ho avuto casi del genere..


Mornon il 06-10-2005 20:22 ha scritto:
Vero è che i professori devono finire il programma entro una certa data, ma, a parte la sempre crescente mole del materiale da spiegare, poi dipende anche dal professore: il mio ex-professore di Italiano e Storia in terza ha finito il programma il quindici Marzo, facendo approfondimenti e alcune lezioni parallele su elementi di psicologia e altro, al che l'ha ripreso da capo e lo ha rifatto tutto. Ovviamente, senza tralasciare Italiano - su cui ha fatto approfondimenti su approfondimenti su come scriverlo, portando tre o quattro persone della classe ai 15/15 nella prima prova - e La Divina Commedia, che sono stati trattati. Questo a parte alcune lezioni in cui magari si parlava d'altro. E non è che fosse un super-uomo. Va bene, non era nemmeno tanto nella norma


Beh..il tuo era un prof eccezionale.. ^^ ma quanti ce ne sono alla fine?
vorrei averlo avuto anche io! e per cinque anni..xhè ormai se non è di ruolo rischia di cambiare ogni anno.. -.-

Meglio regnare all'inferno che servire in paradiso

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 06-10-2005 20:48
  • clicca oer vedere il profilo di 3461
  • Clicca qui per inviare una email a Nuitari
  • Cerca altri post di Nuitari
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Località:
N/A
Post:
23034
Nuitari il 06-10-2005 20:48 ha scritto:
il tuo era un prof eccezionale


Sicuramente non era nella norma


quanti ce ne sono alla fine?


Pochi, troppi pochi, ma dipende anche da cosa si cerca: conosco professori che conoscono la materia e sanno insegnarla, senza però fare intermezzi, approfondimenti, ecc., come quello di Italiano, magari senza riuscire a far piacere la materia allo stesso modo. Magari non saranno al suo livello, ma sanno la materia, e la spiegano bene.


vorrei averlo avuto anche io! e per cinque anni


Tre, nel biennio ne avevo un altro

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 06-10-2005 20:57
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio

Nuitari

foglia di Laurelin
Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere
alleato con house_of_elwe
Eldalie Milano - Oromandi Endoreo
Registrato il:
29-06-2003
Località:
milano
Post:
4623
Mornon il 06-10-2005 20:57 ha scritto:

quanti ce ne sono alla fine?


Pochi, troppi pochi, ma dipende anche da cosa si cerca: conosco professori che conoscono la materia e sanno insegnarla, senza però fare intermezzi, approfondimenti, ecc., come quello di Italiano, magari senza riuscire a far piacere la materia allo stesso modo. Magari non saranno al suo livello, ma sanno la materia, e la spiegano bene.


Già.. ma trovarne già che sanno la materia e la insegnano bene (bene nel senso in modo corretto..poi farla piacere è un altro paio di maniche..) non è poi così semplice.. cambiandoli pure..
Penso che oltre a far entrare queste nuove parti nei libri di testo.. cosa che magari avverrà, la cosa ancora più difficile sarà far si che i professori ne parlino.. visto che già molti ora hanno preferenze e le mostrano saltando e riducendo e ampiando a piacimento.. >_<

Meglio regnare all'inferno che servire in paradiso

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 06-10-2005 21:11
  • clicca oer vedere il profilo di 3461
  • Clicca qui per inviare una email a Nuitari
  • Cerca altri post di Nuitari
  • cita questo messaggio

Mornon

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
OperatoriGuardiani di FeeriaGilda LinguistiComitato Anti-KEldalie Puglia - Laure Londe
Registrato il:
19-04-2002
Località:
N/A
Post:
23034
Nuitari il 06-10-2005 21:11 ha scritto:
trovarne già che sanno la materia e la insegnano bene (bene nel senso in modo corretto..poi farla piacere è un altro paio di maniche..) non è poi così semplice


Forse piú di quanto pensi


Penso che oltre a far entrare queste nuove parti nei libri di testo.. cosa che magari avverrà, la cosa ancora più difficile sarà far si che i professori ne parlino.. visto che già molti ora hanno preferenze e le mostrano saltando e riducendo e ampiando a piacimento


Il problema - oggettivo - è anche che i programmi sono in costante aumento, il tempo no... decidere cosa fare e cosa saltare non è facile: lasci un buco sugli ultimi scoperte/scritti? togli le basi?

Possiamo diventare adulti fuori. Dobbiamo rimanere bambini dentro.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 06-10-2005 21:32
  • clicca oer vedere il profilo di 1453
  • Clicca qui per inviare una email a Mornon
  • Cerca altri post di Mornon
  • cita questo messaggio
Rispondi [ Torna al forum principale | Torna su ]

Vai a [Go]
Total: 0.041119 - Query: 0.011287 Elaborazione 0.031171 Print 0.001138 Emoticons/Tengwar/Quote 0.0006 © Eldalië.it