Eldalie.it - Forum

RSS Forum di Eldalie [in lavorazione]
[Go]


Ho dimenticato la password
Iscritti online sul forum:
 
  1. ATTENZIONE: LAVORI IN CORSO
Abitazioni Hobbit
Pagina 1 di 2. Vai a pagina 1 2
AutorePost
Pagina 1 di 2. Vai a pagina 1 2

Aramil

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con dol_amroth
Registrato il:
01-01-2005
Localitŕ:
Reggiolo
Post:
86
Abitazioni Hobbit
Ragazzi,torno dopo un lungo periodo di assenza(sto mettendo in piedi un'associazione Ludica-Culturale)con una domanda:

l'idea di far vivere gli Hobbit in caverne da dove deriva?A cosa si ispirò il Professore?

Vi pongo questa domanda perchè oggi pomeriggio ho visto un documentario sulle Fate e il Piccolo Popolo di Discovery Civilization,dove hanno mostrato alcune tombe irlandesi(antiche,risalenti al periodo pre-celtico)molto simili alle abitazioni dei nostri amati Hobbit.Che il Professore,grande conoscitore delle culture e delle civiltà nordiche,possa aver tratto la sua ispirazione da questi tumuli?
A voi l'ardua sentenza!
Grazie a tutti!


Mattia Davolio
Presidente dell'Associazione Ludica-Culturale
"LA CONTEA"-Reggiolo(RE)

Info: infocontea@yahoo.it
Sito web e Forum: http://www.lacontea.cjb.net/ (sito in costruzione)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 17-04-2005 23:06
  • cita questo messaggio

Anor

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con valinor
Nossë Sicilia - Serracinta da Pietracasa
Registrato il:
23-09-2002
Localitŕ:
Palermo
Post:
99
Beh, a quanto pare il prof. cominciò le sue storie sui mezzuomini scrivendo "in un buco sottoterra viveva uno hobbit" sul retro di un compito che stava correggendo, e la parola gli venne così da sè, quindi potremmo dire che è nato prima il luogo ove essi vivevano e solo dopo sono state delineate le loro caratteristiche

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 17-04-2005 23:26
  • clicca oer vedere il profilo di 2056
  • Cerca altri post di Anor
  • cita questo messaggio

Aramil

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con dol_amroth
Registrato il:
01-01-2005
Localitŕ:
Reggiolo
Post:
86
Mi sono dimenticato di aggiungere che nel documentario si diceva che queste tombe sono state molto temute dalla gente(ancora oggi da alcuni)e si pensava fossero le dimore di Folletti e altre creature.
Il passo per arrivare agli Hobbit è breve:quando vedo i famosi Folletti Irlandesi non riesco a non pensare agli abitanti della Contea.


Mattia Davolio
Presidente dell'Associazione Ludica-Culturale
"LA CONTEA"-Reggiolo(RE)

Info: infocontea@yahoo.it
Sito web e Forum: http://www.lacontea.cjb.net/ (sito in costruzione)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 18-04-2005 16:51
  • cita questo messaggio

Frasiabella

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere
alleato con the_shire
Circolo Taglio e CucitoEldalie Milano - Oromandi EndoreoComitato Anti-KEldalie Umbria - EregionHeren Istarionoppessa
Registrato il:
26-08-2003
Localitŕ:
assisi
Post:
1409
io non vorrei dire una cavolata ma mi sembra almeno dalle mie modeste conoscenze che i folletti irlandesi abbiano caratteristiche dissimili a quelle delgi hobbit , io ho sempre pensato che si rintanassero vicino alla terra perche' la amano dopotutto la terra è cio' che da la vita ed essendo gli hobbit un popolo di agricoltori è molto probabile che avessero questo attaccamento "morboso" alla terra. Poi osservando gli anziani contadini di qui io vedo gli hobbit i vecchietti che sono attaccati alle loro coltivazioni che piu' cibo ti danno piu' ti vogliono manifestare il loro amore e bevono come gli ossessi eprche' l' alcol dicono da forza , bho sono sempre la solita pazza visionaria che dice un sacco di cavolate



Finché l’uomo non imparerà a guardare la luce che c'e' dentro gli occhi della gente io gliela sbatterò in faccia.
Finche l’uomo non abbraccerà colui che stenta io lo caricherò sulle spalle.
Finche l’uomo non amerà tutto ciò che è nel mondo io gli darò amore.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 20-04-2005 13:40
  • clicca oer vedere il profilo di 3386
  • Clicca qui per inviare una email a Frasiabella
  • Cerca altri post di Frasiabella
  • cita questo messaggio

Anor

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con valinor
Nossë Sicilia - Serracinta da Pietracasa
Registrato il:
23-09-2002
Localitŕ:
Palermo
Post:
99
A me il passo non sembra poi così breve ^^
giĂ  l'idea che queste tombe fossero "temute" suona male con la pacifica contea, no?
E non credo proprio che i vivaci e dispettosi folletti abbiano molto in comune coi pacifici e tranquilli hobbit, che somigliano molto di piĂą a signori di campagna inglesi.
Mi sembra piĂą pertinente l'interpretazione di frasiabella

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 20-04-2005 15:30
  • clicca oer vedere il profilo di 2056
  • Cerca altri post di Anor
  • cita questo messaggio

Aramil

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con dol_amroth
Registrato il:
01-01-2005
Localitŕ:
Reggiolo
Post:
86
La mia è stata un'impressione "a pelle",che ho avuto guardando il filmato:quei tumuli mi hanno subito ricordato la casa di Bilbo.

Concordo sul fatto che i Folletti siano formalmente molto diversi dagli Hobbit,ma-come diceva Frasiabella-le somiglianze,anche le piĂą nascoste,non vanno a mio parere ignorate.
Le leggende nordiche rappresentano quel sostrato culturale su cui si appoggia l'epica tolkeniana,un punto di partenza importante.

Questo topic mi ha fatto sorgere un altra domanda:che compiti stava correggendo il Professore il giorno in cui inventò la famosa frase "In una caverna..."?
Insomma,che ci sia qualche legame tra ciò che stava leggendo e la sua creazione?


Mattia Davolio
Presidente dell'Associazione Ludica-Culturale
"LA CONTEA"-Reggiolo(RE)

Info: infocontea@yahoo.it
Sito web e Forum: http://www.lacontea.cjb.net/ (sito in costruzione)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 20-04-2005 20:39
  • cita questo messaggio

Frasiabella

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere
alleato con the_shire
Circolo Taglio e CucitoEldalie Milano - Oromandi EndoreoComitato Anti-KEldalie Umbria - EregionHeren Istarionoppessa
Registrato il:
26-08-2003
Localitŕ:
assisi
Post:
1409
questa notte mentre non riuscivo a dormire ho avto una mezza illuminazione, sappiamo che gli hobbit schivano la gente alta ne hanno una mezza paura , non sara' che i primi hobbit costrirono le loro caverne per potersi "mimetizzare" melgio col paesaggio? bho ecco un altro sclero mentale



Finché l’uomo non imparerà a guardare la luce che c'e' dentro gli occhi della gente io gliela sbatterò in faccia.
Finche l’uomo non abbraccerà colui che stenta io lo caricherò sulle spalle.
Finche l’uomo non amerà tutto ciò che è nel mondo io gli darò amore.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 21-04-2005 07:35
  • clicca oer vedere il profilo di 3386
  • Clicca qui per inviare una email a Frasiabella
  • Cerca altri post di Frasiabella
  • cita questo messaggio

primonato

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con angband
Comitato Anti-K
Registrato il:
01-04-2005
Localitŕ:
N/A
Post:
953
Perchè aveva voglia di farli vivere nel terreno.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 21-04-2005 19:45
  • cita questo messaggio

ElrĂ wien

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Ulmo
Guardiani di FeeriaEldalie Campania - UinemmarSúlë Carmeva imíca Olvar
Registrato il:
01-07-2004
Localitŕ:
Napoli
Post:
1241
Azzardo un'ipotesi un pò "freudiana" anche se il termine è improprio...
... può darsi che Tolkien avesse una fobia, quella cioè dell'altitudine... è possibile che soffrendo di vertigini abbia collocato il suo principale personaggio in un posto ben saldo alla terra, fatto di terra, dove non ci siamo gradini o altro! Infatti agli Hobbit non piace stare sospesi per aria... ricordate a Gran Burrone?

------------------------------------------------------
“Ella cavalcava veloce verso sud-ovest, in direzione della sua dimora. I lunghi capelli neri, scompigliati dal vento, si confondevano con le scure, se pur mutevoli vesti che, alla luce del sole morente riflettevano i colori del Mare. Il suo bianco petto era adornato da una bianca conchiglia di madreperla con rifinimenti d’oro, legata al collo da un laccio di altrettanto luminoso oro, che risplendeva illuminandole il volto: dono di Ulmo, Signore delle Acque di Arda.”

ElrĂ wien, principessa degli elfi del Mare
sacerdotessa del tempio di Ulmo
---------------------------------------------------------

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 21-04-2005 19:53
  • clicca oer vedere il profilo di 4724
  • Clicca qui per inviare una email a ElrĂ wien
  • Cerca altri post di ElrĂ wien
  • cita questo messaggio

ElrĂ wien

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Ulmo
Guardiani di FeeriaEldalie Campania - UinemmarSúlë Carmeva imíca Olvar
Registrato il:
01-07-2004
Localitŕ:
Napoli
Post:
1241
ElrĂ wienil 21-04-2005 19:53 ha scritto:
Azzardo un'ipotesi un pò "freudiana" anche se il termine è improprio...
... può darsi che Tolkien avesse una fobia, quella cioè dell'altitudine... è possibile che soffrendo di vertigini abbia collocato il suo principale personaggio in un posto ben saldo alla terra, fatto di terra, dove non ci siamo gradini o altro! Infatti agli Hobbit non piace stare sospesi per aria... ricordate a Gran Burrone?



Ecco... perdonate il doppio post, la mia amica mi ha fatto premere il pulsante invia troppo presto... non volevo dire "Gran Burrone" ma LothLorien...! Comunque... per esorcizzare la fobia, ha trasformato le abitazioni Hobbit in vere e proprie case fatte di terra! E' solo un'azzardo

------------------------------------------------------
“Ella cavalcava veloce verso sud-ovest, in direzione della sua dimora. I lunghi capelli neri, scompigliati dal vento, si confondevano con le scure, se pur mutevoli vesti che, alla luce del sole morente riflettevano i colori del Mare. Il suo bianco petto era adornato da una bianca conchiglia di madreperla con rifinimenti d’oro, legata al collo da un laccio di altrettanto luminoso oro, che risplendeva illuminandole il volto: dono di Ulmo, Signore delle Acque di Arda.”

ElrĂ wien, principessa degli elfi del Mare
sacerdotessa del tempio di Ulmo
---------------------------------------------------------

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 21-04-2005 19:56
  • clicca oer vedere il profilo di 4724
  • Clicca qui per inviare una email a ElrĂ wien
  • Cerca altri post di ElrĂ wien
  • cita questo messaggio

Frasiabella

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere
alleato con the_shire
Circolo Taglio e CucitoEldalie Milano - Oromandi EndoreoComitato Anti-KEldalie Umbria - EregionHeren Istarionoppessa
Registrato il:
26-08-2003
Localitŕ:
assisi
Post:
1409
primonatoil 21-04-2005 19:45 ha scritto:
Perchè aveva voglia di farli vivere nel terreno.



bhe' se tutti cominciamo a pensare cosi' la vita del forum sarebbe zero...

cmq mi sono informata sull' attaccamento contadiono alla terra mi hanno raccontato che c' era addirittura qualcuno che in periodo di raccolto dormiva nei campi per stare piu' vicino alle proprie cose , poi si sa' le culturi semplici sono molto legate alle cose materiali e si badi bene che per semplici intendo umili che non singifica per forza non colte



Finché l’uomo non imparerà a guardare la luce che c'e' dentro gli occhi della gente io gliela sbatterò in faccia.
Finche l’uomo non abbraccerà colui che stenta io lo caricherò sulle spalle.
Finche l’uomo non amerà tutto ciò che è nel mondo io gli darò amore.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 21-04-2005 20:38
  • clicca oer vedere il profilo di 3386
  • Clicca qui per inviare una email a Frasiabella
  • Cerca altri post di Frasiabella
  • cita questo messaggio

Aramil

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con dol_amroth
Registrato il:
01-01-2005
Localitŕ:
Reggiolo
Post:
86
ElrĂ wienil 21-04-2005 19:53 ha scritto:
Azzardo un'ipotesi un pò "freudiana" anche se il termine è improprio...
... può darsi che Tolkien avesse una fobia, quella cioè dell'altitudine... è possibile che soffrendo di vertigini abbia collocato il suo principale personaggio in un posto ben saldo alla terra, fatto di terra, dove non ci siamo gradini o altro! Infatti agli Hobbit non piace stare sospesi per aria... ricordate a Gran Burrone?


Forse l'interpretazione Freudiana è un pò forzata(e difficilmente dimostrabile),ma comunque interessante.Sono spunti nuovi,quello che ci vuole in questo tipo di forum.

Il discorso dell'attaccamento alla terra secondo me regge di piĂą e mi pare una delle possibili interpretazioni.

Ma pensate a quante "aporie" rimangono nella grande creazione di Tolkien?
La Terra di Mezzo è un continuo emergere e svelarsi di misteri.


Mattia Davolio
Presidente dell'Associazione Ludica-Culturale
"LA CONTEA"-Reggiolo(RE)

Info: infocontea@yahoo.it
Sito web e Forum: http://www.lacontea.cjb.net/ (sito in costruzione)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 21-04-2005 22:34
  • cita questo messaggio

primonato

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con angband
Comitato Anti-K
Registrato il:
01-04-2005
Localitŕ:
N/A
Post:
953
Mi scuso per la mia piaggeria.
Comunque penso che la collocazione delle case hobbit sia in rapporto con la loro altezza e la loro sedentarietĂ . Sono infatti un popolo basso e un po' pigro.
Fare le scale forse a loro non sarebbe piaciuto particolarmente.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 22-04-2005 19:02
  • cita questo messaggio

primonato

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con angband
Comitato Anti-K
Registrato il:
01-04-2005
Localitŕ:
N/A
Post:
953
Mi scuso per la mia piaggeria.
Comunque penso che la collocazione delle case hobbit sia in rapporto con la loro altezza e la loro sedentarietĂ . Sono infatti un popolo basso e un po' pigro.
Fare le scale forse a loro non sarebbe piaciuto particolarmente.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 22-04-2005 19:03
  • cita questo messaggio

Ossë

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Ulmo
Registrato il:
31-01-2005
Localitŕ:
Bellinzona
Post:
33
il discorso che gli hobbit sia un popolo molto legato alla terra secondo me puo essere quella piu azzeccata... e son daccordo con frasiabella che Tolkien a potuto ispirarsi a molte legende che legano folletti e gnomi alle caverne.

Un altra opinione puo essere che gli Hobbit son particolarmente legati alla Contea e dunque per fare in modo di "non doversi spostare" costruivano nel sottosuolo.

ma grosso modo io trovo che le teorie citate possano stare in piedi tutte...

( qualcuno sa se esiste un albergo dove provare almeno per un giorno l esperienza di esser un Hobbit? )

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 01-06-2005 22:07
  • cita questo messaggio

Maireith

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con eldar
Registrato il:
28-12-2004
Localitŕ:
Nahir
Post:
424
Osse ha scritto:
Un altra opinione puo essere che gli Hobbit son particolarmente legati alla Contea e dunque per fare in modo di "non doversi spostare" costruivano nel sottosuolo


Sinceramente non vedo il nesso tra il costriure sottoterra e il non volersi spostare per amore della propria Contea..me lo spiegheresti per favore?
magari è anche una teoria interessante e valida ,ma purtroppo a cusa della mia testa adormentata proprio non ci arrivo...



Quando tutto è perduto sorge spesso la speranza!

Dopo che avrete tagliato tutti gli alberi,inquinato tutti i fiumi e ucciso tutti gli animali,solo allora vi renderete conto che il denaro non si può mangiare. -Balla coi Lupi- (e che il denaro non dà l'emozione di un bosco infuocato dalla luce del tramonto!..aggiungo io!)

Pochi possono vedere dove li condurrĂ  la via prima di essere giunti alla fine -LDT(Il Cavaliere Bianco- Legolas)

..ma si trovano ancora delle cose belle,e nonstante che l'amore sia ovunque mescolato al dolore,esso cresce forse piĂą forte..-LCdA(Lothlorien- Haldir)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 01-06-2005 22:14
  • clicca oer vedere il profilo di 5028
  • Cerca altri post di Maireith
  • cita questo messaggio
Rispondi [ Torna al forum principale | Torna su ]

Vai a [Go]
Total: 0.048854 - Query: 0.004381 Elaborazione 0.023605 Print 0.000909 Emoticons/Tengwar/Quote 0.000643 © Eldalië.it