Eldalie.it - Forum

RSS Forum di Eldalie [in lavorazione]
[Go]


Ho dimenticato la password
Iscritti online sul forum:
 
  1. ATTENZIONE: LAVORI IN CORSO
Silmarillion>Lord of The Rings>The Hobbit
Pagina 3 di 3. Vai a pagina 1 2 3
AutorePost
Pagina 3 di 3. Vai a pagina 1 2 3

gaggia

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_elwe
Registrato il:
27-08-2005
Località:
Post:
55
io penso ke i libri siano cmq molto più belli e avvicenti ma il signore degli anelli a 1 storia avvicente ma sn soprattutto i luoghi la cosa migliore e i personaggi..

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 02-09-2005 10:17
  • clicca oer vedere il profilo di 5387
  • Cerca altri post di gaggia
  • cita questo messaggio

Ossë

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Ulmo
Registrato il:
31-01-2005
Località:
Bellinzona
Post:
33
i film sono giustamente dei capolavori del genere cinematografico, sono veramente curati e bene fatti. Ma questo pero a livello di aspetto del film, che pero secondo me sminuisce la vera essenza della storia. le emozioni che o provato leggendo le pagine di ISDA, il Silmarillion e lo Hobbit, sono state e sono tutt ora cariche si sensazioni e emozioni che ho trovato in pochi altri libri e film.
Il film del signore degli anelli piu che farmi entrare in un mondo nuovo, me ne separava totalmente. le pagine del signore degli anelli e del silmarillion, mi separavano da questa terra e mi portavan in un altra terra dove riuscivo percepire freddo , caldo , profumi,... e seguendo le avventure ridevo piangevo , facevo salti di gioia e ho anche sentito timore.
lo Hobbit, essendo scritto come racconto per bambini ho avuto le stesse sensazioni, arricchito con il desiderio di tornar bambini e ascoltare la storia (letta magari dal professore stesso) sotto le coperte prima di addormentarmi. ed e cosi mio (e forse non solo ) il "rituale" per la lettura del hobbit.

concludendo dico che tolkien a creato lui i film perfetti per i suoi scritti. questi film non son altro che la spendida visione che compare nella nostra fantasia e immaginazione leggendo le sue parole.

spero di esser stato chiaro

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 11-09-2005 14:43
  • cita questo messaggio

Giliath

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_elrond
Comitato Anti-K
Registrato il:
09-08-2005
Località:
N/A
Post:
255
Elfo.uruk il 01-09-2005 12:55 ha scritto:
Il film migliore del libro? Questa affermazione mi suona un po' strana e stonata...insomma, il film non esisterebbe senza il libro, no? Questo giudizio mi sconcerta...sinceramente, non ho mai trovato un solo film migliore del "libro creatore"...
"Il Silmarillion" è un libro incantevole, ma nel mio cuore il SDA occupa un posto d'onore... Comunque li amo entrambi, in quanto veri capolavori!
"Lo Hobbit"= favoletta per bambini? Io sono d'accordo con quello che C.S. Lewis scrisse sul "Times Literary Supplement" nel 1937, ovvero "...bisogna aver subito ben chiaro che questo è un libro per bambini solo nel senso che la prima delle sue molte letture può essere intrapresa già fin dal livello dell'asilo infantile. "Alice" viene letta con serietà dai bambini e ridendo dagli adulti; "Lo Hobbit", d'altro canto, sarà molto buffo e divertente per i lettori più giovani e solo anni più tardi, alla decima o ventesima rilettura, tutti cominceranno a rendersi conto di quanta abilità di studioso e profonda riflessione siano state necessarie per rendere tutto ciò che lo costituisce così maturo, così simpatico e - a modo suo - così vero"

sono pienamente daccordo con Elfo.Uruk!
anch'io trovo che i libri siano sempre meglio dei film, anche se devo confessare che forse il film di p.j. è l'unico film che ho visto ripreso da un libro che mi ha soddisfatta pienamente...e anche se non ho letto il silmar. credo che la questione "piccoletti" che è stata affrontata a inizio discussione non sia per niente da sottovalutare, c'è uno sfondo epico anche in ISDA, in fondo è proprio il fatto che sia frodo (un piccolo hobbit della contea) ad offrirsi per compiere la missione che lo rende così avvincente e profondo...

A Elbereth Gilthoniel Silivren penna míriel O menel aglar elenath! Na-chered palan-díriel o galadhremmin ennorath, Fanuilos, le linnathon Nef aear, sí nef aearon!

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 29-09-2005 12:14
  • cita questo messaggio
Rispondi [ Torna al forum principale | Torna su ]

Vai a [Go]
Total: 0.015678 - Query: 0.000988 Elaborazione 0.002735 Print 0.000345 Emoticons/Tengwar/Quote 0.001133 © Eldalië.it