Eldalie.it - Forum

RSS Forum di Eldalie [in lavorazione]
[Go]


Ho dimenticato la password
Iscritti online sul forum:
 
  1. ATTENZIONE: LAVORI IN CORSO
Legolas
Pagina 1 di 2. Vai a pagina 1 2
AutorePost
Pagina 1 di 2. Vai a pagina 1 2

Alla


alleato con house_of_earendil
Registrato il:
30-07-2003
Località:
Post:
14
Legolas
Molto probabilmente è stato già discusso.
Nella fuga da Gondolin dopo la morte di Glorfindel i fuggitivi si affidano ad un certo Legolas. E' un pò che non leggo questo passo.
Non ho trovato da nessuna parte questa risposta.
Ma è lo stesso Legolas del Signore degli Anelli.
Glorfindel è lo stesso essendosi re incarnato ma su Legolas ho qualche dubbio.
Grazie

Non tutto
quel che è oro brilla, nè gli erranti son perduti

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 03-05-2007 11:09
  • clicca oer vedere il profilo di 3576
  • Cerca altri post di Alla
  • cita questo messaggio

romarie

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con imladris
Heren Istarion
Registrato il:
06-04-2003
Località:
N/A
Post:
3038
Infatti se ne parla già in un'altra discussione (o forse più di una ora mi sfugge)...usare la ricerca?
Ad ogni modo non vi sono certezze che si tratti del medesimo Legolas, piuttosto verrebbe da pensare il contrario vista l'eta del Legolas di ISdA.

"Per me tutto quello che faccio fa parte del medesimo sforzo: vivere con consapevolezza."by Viggo Mortensen

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 03-05-2007 11:49
  • cita questo messaggio

Ereinion1

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_gilgalad
Gilda Linguisti
Registrato il:
09-04-2006
Località:
Conegliano
Post:
161
E' impossibile, visto che Legolas de ISDA ha una storia certificata come figlio di Thranduil figlio di Oropher re dei silvani

Mae govannen, mellon. Ereinion Gil-Galad, aran Noldor Ennor, le anna i wend din.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 03-05-2007 21:14
  • clicca oer vedere il profilo di 5614
  • Cerca altri post di Ereinion1
  • cita questo messaggio

elear

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_elwe
Registrato il:
22-03-2007
Località:
Pesaro
Post:
80
penso che sia lo stesso caso dell'Elfo Gimli che esce dalle prigioni di Tevildo: è il primo sintomo di una musicalità di un nome.. che avrebbe poi riusato (argh!) con grande fortuna

noleme81

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 03-05-2007 21:20
  • cita questo messaggio

Leron Anarloke

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con anarion
Comitato Anti-K
Registrato il:
20-04-2006
Località:
Lamezia Terme
Post:
190
Concordo. Legolas è nato parecchi anni dopo i fatti menzionati sopra!

Orgoglio Italiano della Community di FreeSpace.

Evitate ACS.com, il più stupido sito dell'intera Rete!

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 03-05-2007 21:21
  • cita questo messaggio

Elistir

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_earendil
Gilda Linguisti
Registrato il:
16-10-2002
Località:
Genova-Voltri
Post:
2048
Mi sembra di ricordare che da qualche parte Tolkien lo dica espressamente. Sfortunatamente non ricordo dove, nè se me lo sono immaginato.

Comunque è da escludere assolutamente: il Legolas di Gondolin è un Noldo, il Legolas del Mirkwood è un silvano figlio di Thranduil: non sono lo stesso elfo (mentre Glorfindel lo è). Si tratta semplicemnte del riciclo di nomi da parte di Tolkien, come il padre di Denethor, Ecthelion, il custode delle chiavi Húrin, etc etc...



U+E061 U+20 U+20 U+E02E U+E04C U+E000 U+E02C U+E04C U+E022 U+E044 U+E02E U+E046 U+E010 U+20 U+E02B U+E040 U+E020 U+E046 U+20 U+E02A U+E040 U+E016 U+E040 U+20 U+E02E U+E046 U+E023 U+E040 U+E022 U+E044 U+E02E U+E046 U+20 U+E02E U+E040 U+E014 U+20 U+E02E U+E040 U+E000 U+E040 U+E010 U+E040 U+E000 U+E02C U+E040 U+E020 U+E044 U+E060 U+20 U+E02E U+E04C U+E000 U+E02C U+E04C U+E022 U+E044 U+E02E U+E046 U+E010 U+20 U+E02B U+E040 U+E020 U+E046 U+20 U+20 U+E061
Elistir's Tolkienian and Linguistic Bookshelf
Eldalië ad aver vissuto 3 mesi nella Terra di Mezzo (Nuova Zelanda)

...era la capacità di parlare, le parole - il dono dell'espressione, il più stupefacente e il più illuminante, il più nobile e il più spregevole, il flusso pulsante della luce o il rivolo ingannevole dal cuore di una tenebra impenetrabile.. Joseph Conrad

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 03-05-2007 23:04
  • clicca oer vedere il profilo di 2144
  • Clicca qui per inviare una email a Elistir
  • Cerca altri post di Elistir
  • cita questo messaggio

Naerfindel

foglia di Laurelin
Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere
alleato con house_of_fingolfin
Eldalië Trento - Ered SilivrinGilda LinguistiHeren IstarionStorici
Registrato il:
17-09-2003
Località:
N/A
Post:
4995
Elistir il 03-05-2007 23:04 ha scritto:

... Si tratta semplicemnte del riciclo di nomi da parte di Tolkien, come il padre di Denethor, Ecthelion, il custode delle chiavi Húrin, etc etc...


Tra i sovraintendenti troviamo anche un Egalmoth tanto per dire; nella Terza Era era frequante attribuire ai figli dei regnanti nomi di personaggi celebri dei Tempi Remoti.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 03-05-2007 23:10
  • clicca oer vedere il profilo di 3739
  • Cerca altri post di Naerfindel
  • cita questo messaggio

Narthoron

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con numenore
Comitato Anti-KEldalie Milano - Oromandi EndoreoSúlë Carmeva imíca Olvar
Registrato il:
04-04-2004
Località:
Milano
Post:
546
Naerfindel il 03-05-2007 23:10 ha scritto:

Elistir il 03-05-2007 23:04 ha scritto:
--------------------------------------------------------------------------------
... Si tratta semplicemnte del riciclo di nomi da parte di Tolkien, come il padre di Denethor, Ecthelion, il custode delle chiavi Húrin, etc etc...

Tra i sovraintendenti troviamo anche un Egalmoth tanto per dire; nella Terza Era era frequante attribuire ai figli dei regnanti nomi di personaggi celebri dei Tempi Remoti.

Premetto che è una sfumatura e un esercizio di pignoleria che può anche risultare antipatico, ma io mi butto lo stesso,
e cioè io non avrei usato "riciclo"
(probabilmente neanche tu volevi dargli quella valenza quasi dispreggiatvia)
ma invece sarei più sulla linea di naerfindel, cioè risulta molto più comune che esistano casi di omonimia, e per evitare di chiamare tutti nello stesso modo, il tributare personaggi gloriosi antichi è una delicatezza che denota la grandezza del professore, che non si limita a frugare nella sua saccoccia dei nomi quando ha un buco di inventiva

..larga è la Foglia, stretta la Via, dite la vostra che io ho detto la mia

Il Trismegisto Arconte del Regno del Sogno

_________________________ Do chuim gloire De, agus onora na hEirean ____

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 05-05-2007 18:01
  • clicca oer vedere il profilo di 4512
  • Clicca qui per inviare una email a Narthoron
  • Cerca altri post di Narthoron
  • cita questo messaggio

quennar

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_finrod_felagund
Súlë Carmeva imíca Olvar
Registrato il:
23-03-2006
Località:
N/A
Post:
1013
Ma perchè dare a un elfo Noldor di Gondolin un nome che si adatta così bene a un elfo silvano come Legolas? E' impossibile che il nostro prof così attento al significato e alla pertinenza dei nomi non ci abbia pensato.
No qui qualcosa non quadra, per come la vedo io.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 05-05-2007 18:19
  • clicca oer vedere il profilo di 5593
  • Cerca altri post di quennar
  • cita questo messaggio

romarie

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con imladris
Heren Istarion
Registrato il:
06-04-2003
Località:
N/A
Post:
3038
Se è per questo ha pure dato a un nano un nome che originariamente aveva dato ad un elfo, e ad alcuni uomini altri nomi che in antico erano di elfi, non vedo nulla che non quadri.
Semplicemente il Professore ha usato i nomi come più gli è piaciuto...e chi siamo noi per dire che nome dovesse dare ad uno o all'altro dei suoi personaggi?
Resta il fatto che il Legolas di ISdA non è lo stesso Legolas del Silmarillion, ad ogni modo....non esiste già una discussione in proposito? Mornon non sarebbe il caso di spostare in quella?

"Per me tutto quello che faccio fa parte del medesimo sforzo: vivere con consapevolezza."by Viggo Mortensen

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 05-05-2007 18:30
  • cita questo messaggio

quennar

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_finrod_felagund
Súlë Carmeva imíca Olvar
Registrato il:
23-03-2006
Località:
N/A
Post:
1013
Si ma Legolas che significa verdi foglie lo dice lui stesso nelle lettere che è un nome adatto a un elfo silvano, mi sembra strano che non ci abbia pensato, e poi perchè chiamare Legolas un elfo di Gondolin? Dare lo stesso nome? E anche lui ha la vista acuta come quella dei gatti ed è della casa dell'albero mi pare, anche se non sono la stessa persona i due si assomigliano parecchio.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 05-05-2007 18:47
  • clicca oer vedere il profilo di 5593
  • Cerca altri post di quennar
  • cita questo messaggio

Elistir

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_earendil
Gilda Linguisti
Registrato il:
16-10-2002
Località:
Genova-Voltri
Post:
2048
quennar il 05-05-2007 18:19 ha scritto:
Ma perchè dare a un elfo Noldor di Gondolin un nome che si adatta così bene a un elfo silvano come Legolas? E' impossibile che il nostro prof così attento al significato e alla pertinenza dei nomi non ci abbia pensato.
No qui qualcosa non quadra, per come la vedo io.


Concordo con quello che dice romarie. Certo, il fatto che "calzi a pennello" a un silvano è vero, ma detto questo non vedo come non possa "non quadrare". Considera anche che il Legolas di Gondolin è anteriore sia internamente che esternamente a quello di SdA, apparendo già nei primissimi anni, nel racconto de la Caduta di Gondolin, la cui prima stesura (Tuor A) risale circa al 1916-1917-. Qui fa infatti la sua apparizione Legolas, e viene spiegato anche il perchè del suo nome "silvano", egli apparteneva infatti alla Casa dell'Albero.

Quindi, è il Legolas di Bosco Atro che assomiglia a quello di Gondolin, non il contrario

Nella Name-List inoltre è detto che questi, dopo aver guidato un gruppo di fuggitivi, andò a Tol Eressëa e quivi ancora risiede; penso che ammettendo che tale personaggio abbia ocntinuato la sua esistenza, è molto palusibile che vivesse contemporaneamente al Legolas figlio di Thranduil. Tuttavia versioni lunghe del racconto di Tour non sono conosciute, e l'unica non va oltre all'arrivo di Tuor a Gondolin, non arrivando al punto in cui le tre versioni antiche lo citavano. Il ruolo di Legolas è talmente minore che non aveva nessuna ragione mantenerlo nelle versioni annalistiche, sparendo del tutto. Ma era un nome che evidentemente soddisfava foneticamente Tolkien tanto da riutilizzarlo (non credo che in questo caso ci troviamo difronte ad "nome in onore di").



U+E061 U+20 U+20 U+E02E U+E04C U+E000 U+E02C U+E04C U+E022 U+E044 U+E02E U+E046 U+E010 U+20 U+E02B U+E040 U+E020 U+E046 U+20 U+E02A U+E040 U+E016 U+E040 U+20 U+E02E U+E046 U+E023 U+E040 U+E022 U+E044 U+E02E U+E046 U+20 U+E02E U+E040 U+E014 U+20 U+E02E U+E040 U+E000 U+E040 U+E010 U+E040 U+E000 U+E02C U+E040 U+E020 U+E044 U+E060 U+20 U+E02E U+E04C U+E000 U+E02C U+E04C U+E022 U+E044 U+E02E U+E046 U+E010 U+20 U+E02B U+E040 U+E020 U+E046 U+20 U+20 U+E061
Elistir's Tolkienian and Linguistic Bookshelf
Eldalië ad aver vissuto 3 mesi nella Terra di Mezzo (Nuova Zelanda)

...era la capacità di parlare, le parole - il dono dell'espressione, il più stupefacente e il più illuminante, il più nobile e il più spregevole, il flusso pulsante della luce o il rivolo ingannevole dal cuore di una tenebra impenetrabile.. Joseph Conrad

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 05-05-2007 19:05
  • clicca oer vedere il profilo di 2144
  • Clicca qui per inviare una email a Elistir
  • Cerca altri post di Elistir
  • cita questo messaggio

quennar

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_finrod_felagund
Súlë Carmeva imíca Olvar
Registrato il:
23-03-2006
Località:
N/A
Post:
1013
Come la gente dell'albero Legolas veste di verde, e poi il suo nome è sindarin (credo) strano a Gondolin, dove i nomi erano in quenya (però non sono sicura).

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 09-05-2007 19:27
  • clicca oer vedere il profilo di 5593
  • Cerca altri post di quennar
  • cita questo messaggio

Tolman

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con the_shire
Súlë Carmeva imíca OlvarTolkien 2005Storici
Registrato il:
24-02-2002
Località:
Siena
Post:
1726
La storia di Gondolin in cui compaiono i suddetti personaggi risale, se non erro, al periodo in cui il sindarin si chiamava noldorin, ed era la lingua adottata dagli elfi in esilio. Comunque, anche in caso diverso, fino a prova del contrario anche Turgon è un nome sindarinizzato, quindi non vedo stranezza nel fatto che una storia narrata per lo più in sindarin abbia i nomi dei personaggi modificati di conseguenza, come è avvenuto spessissimo in letteratura.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 10-05-2007 09:08
  • clicca oer vedere il profilo di 121
  • Clicca qui per inviare una email a Tolman
  • Cerca altri post di Tolman
  • cita questo messaggio

Elistir

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_earendil
Gilda Linguisti
Registrato il:
16-10-2002
Località:
Genova-Voltri
Post:
2048
quennar il 09-05-2007 19:27 ha scritto:
Come la gente dell'albero Legolas veste di verde, e poi il suo nome è sindarin (credo) strano a Gondolin, dove i nomi erano in quenya (però non sono sicura).


Tolman il 10-05-2007 09:08 ha scritto:
La storia di Gondolin in cui compaiono i suddetti personaggi risale, se non erro, al periodo in cui il sindarin si chiamava noldorin, ed era la lingua adottata dagli elfi in esilio


Goldogrin, Noldorin, Noldorissa (quest ultimo è ustao per la colonna in cui si trova Legolas nella Official Name List PE13:105) comunque era il linguaggio natio dei Noldoli, quindi è normale che Legolas, Noldo, avesse un nome nella sua lingua materna

Lingua materna, poi cambiata nel'esiilio per influenze dell'Ilkorin, ma comunque lingua materna e non adottata dai Noldoli.

Il nome Qenya Leiqalasse in ONL, e Laiqalasse in The Name-List to the Fall of Gondolin sono specificatamente traduzioni del nome originale Legolas fatte a Tol Eressëa in tempi successivi ai fatti raccontati.

Il fatto che poi noi sappiamo che lo Gnomico, il inguaggio con flavour celtico, a partire dagli anni '50 (ultimissimi anni '40) con un clamoroso cambiamento divenne quello degli Elfi rimasti nel Beleriand, ci fa comprendere il discorso dell'antistoricità che ogni tanto evoco. É vero che si può dire che in generale "l'ultimo è più canonico", però è maggiormento vero che "il contemporaneo è corretto"; non solo per le lingue ma nella comprensione di tutto il legendarium che, ripeto a differenza di SdA, è un opera incompiuta.

Comunque, anche in caso diverso, fino a prova del contrario anche Turgon è un nome sindarinizzato, quindi non vedo stranezza nel fatto che una storia narrata per lo più in sindarin abbia i nomi dei personaggi modificati di conseguenza, come è avvenuto spessissimo in letteratura.


Come è anche ovvio esternamente. Si tratta di nomi, coma anche Finarfin, Finrod, ecc; che risalgono ai primi tempi del legendarium quando appunto il linguaggio celtico era quello natio dei Noldoli. Perciò quando poi avvenne lo shift, Tolkien si trovò con tutti i nomi propri che però erano alieni. La soluzione fu di inventare l'originale Quenya, ma poi adottare nei racconti la versione "sindarinizzata" usata comunemente nel Beleriand, perchè così erano maggiormente conosciuti. Come ad esempio la stesso Gondolin ha nome "celtico" e non Q(u)enya.




U+E061 U+20 U+20 U+E02E U+E04C U+E000 U+E02C U+E04C U+E022 U+E044 U+E02E U+E046 U+E010 U+20 U+E02B U+E040 U+E020 U+E046 U+20 U+E02A U+E040 U+E016 U+E040 U+20 U+E02E U+E046 U+E023 U+E040 U+E022 U+E044 U+E02E U+E046 U+20 U+E02E U+E040 U+E014 U+20 U+E02E U+E040 U+E000 U+E040 U+E010 U+E040 U+E000 U+E02C U+E040 U+E020 U+E044 U+E060 U+20 U+E02E U+E04C U+E000 U+E02C U+E04C U+E022 U+E044 U+E02E U+E046 U+E010 U+20 U+E02B U+E040 U+E020 U+E046 U+20 U+20 U+E061
Elistir's Tolkienian and Linguistic Bookshelf
Eldalië ad aver vissuto 3 mesi nella Terra di Mezzo (Nuova Zelanda)

Men? Men are just Men! - J.R.R.Tolkien 1968
...era la capacità di parlare, le parole - il dono dell'espressione, il più stupefacente e il più illuminante, il più nobile e il più spregevole, il flusso pulsante della luce o il rivolo ingannevole dal cuore di una tenebra impenetrabile.. Joseph Conrad

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 10-05-2007 11:52
  • clicca oer vedere il profilo di 2144
  • Clicca qui per inviare una email a Elistir
  • Cerca altri post di Elistir
  • cita questo messaggio

Amberle

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_earendil
Circolo Taglio e Cucito
Registrato il:
01-03-2004
Località:
N/A
Post:
806
http://www.eldalie.it/forum/list_thread.php?go_page=1&iddiscussione=5030



Noi non abbiamo due cuori - uno per gli animali, l'altro per gli umani. Nella crudeltà verso gli uni e gli altri, l'unica differenza è la vittima.
- Alphonse de Lamartine

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 10-05-2007 15:05
  • cita questo messaggio
Rispondi [ Torna al forum principale | Torna su ]

Vai a [Go]
Total: 0.05706 - Query: 0.002688 Elaborazione 0.046215 Print 0.001026 Emoticons/Tengwar/Quote 0.000315 © Eldalië.it