Eldalie.it - Forum

RSS Forum di Eldalie [in lavorazione]
[Go]


Ho dimenticato la password
Iscritti online sul forum:
 
  1. ATTENZIONE: LAVORI IN CORSO
Il Sarto di Saruman e altri manovali
Pagina 1 di 3. Vai a pagina 1 2 3
AutorePost
Pagina 1 di 3. Vai a pagina 1 2 3

Frasiabella

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere
alleato con the_shire
Circolo Taglio e CucitoEldalie Milano - Oromandi EndoreoComitato Anti-KEldalie Umbria - EregionHeren Istarionoppessa
Registrato il:
26-08-2003
Località:
assisi
Post:
1409
Il Sarto di Saruman e altri manovali
ragazzi arrivati alla 22esima lettura ieri notte alle 3 mi è balenta in mente questa domanda ....

ma chi è il sarto di Saruman ? cioe' io ce lo vedo poco il Biancone che si tesse da solo al stoffa multicolor e che poi se la cuce

per altri casi è dichairato ad esempio le vesti di Gandalf il bianco gli vengono donate a lothlorien.(quelle rosa che vedete al lato dalla mente malata di qualcuno )
per l' abito multicolore è davvero dura capire da dove diavolo sia venuto fuori , sinceramnte non credo nemmeno che sia fatto con la magia , dopotutto Saruman è un istar non al fata smemorina e allora cosa? nelle campagne cisrcostanti c' erano persone capaci di tessere uan stoffa particolare come quella?
a questo punto vine in mente l' idea che avesse forse dei servitori anche eprche' tenere lucida la torre doveva essere un impresa visto che era pure nera!!! (sai che calcare al bagno!!!)
ma di questi fantomatici servitori se ne parla? e anche assoldata la presenza di essi siamo davvero sicuri che ce ne fosse stato uno capace di fabbricare un tessuto di tale foggia?

Frasiabella Brandibuck


Primogenita della Famiglia Brandibuck.

Presidentessa del Circolo di Taglio e Cucito




Non sono cattiva, è che mi disegnano così (Jessica Rabbit)


If you see the wonder of a fairy tale
You can take the future even if you fail (I have a dream- Abba)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 18-09-2007 14:41
  • clicca oer vedere il profilo di 3386
  • Clicca qui per inviare una email a Frasiabella
  • Cerca altri post di Frasiabella
  • cita questo messaggio

Arandur

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con sovrintendenti
Registrato il:
15-05-2007
Località:
N/A
Post:
581
Frasiabella il 18-09-2007 14:41 ha scritto:
ragazzi arrivati alla 22esima lettura ieri notte alle 3 mi è balenta in mente questa domanda ....

ma chi è il sarto di Saruman ? cioe' io ce lo vedo poco il Biancone che si tesse da solo la stoffa multicolore e che poi se la cuce

Il "Biancone" è un falco, Frasia
Anch'io però ce lo vedo poco Saruman lì bravo con ago, filo e telaio a tessersi il vestito nuovo... immagino che prendesse un orchessa o una donna del Dunland a cuciglierla e a rammendargliela quando ce n'era bisogno...

per altri casi è dichiarato ad esempio le vesti di Gandalf il bianco gli vengono donate a lothlorien.(quelle rosa che vedete al lato dalla mente malata di qualcuno )

Sì, perchè Gandalf in quel caso era nudo- ma cos'è questa storia delle rosa e della mente malata? confused:

Per l' abito multicolore è davvero dura capire da dove diavolo sia venuto fuori , sinceramnte non credo nemmeno che sia fatto con la magia , dopotutto Saruman è un istar non la fata smemorina e allora cosa? nelle campagne circostanti c' erano persone capaci di tessere una stoffa particolare come quella?

Forse quel particolare effetto era un'illusione ottica creata con la magia... mah
a questo punto viene in mente l' idea che avesse forse dei servitori anche perchè tenere lucida la torre doveva essere un impresa visto che era pure nera!!! (sai che calcare al bagno!!!)

Certo che servitori ne avrà avuti, ma dubito che a Saruman, che allevava tutta quella marmaglia di sudici Orchi, sarebbe servito molto tenere le scale pulite...
In quanto al calcare (che forse ad Orthanc non c'è) non mi preoccuperei... uno che riesce a procurarsi dell'erba-pipa dagli Hobbit senza insospettirli, riesce pure a fare delle maxi-ordinazioni di anti calcare! Via palantìr, sai com'è...

ma di questi fantomatici servitori se ne parla? e anche assodata la presenza di essi siamo davvero sicuri che ce ne fosse stato uno capace di fabbricare un tessuto di tale foggia?

Beh un sovrano come Saruman, così presuntuoso com'è, servitori ne avrà avuti certamente... per quanto riguarda il vestito, l'ho già detto, forse era un'illusione ottica...


Era costui un Uomo di alto rango, simile ad Aragorn in certi momenti; forse il suo lignaggio era meno alto, ma più vicino e tangibile: uno dei Re degli Uomini nato in tempi più recenti, ma impregnato della saggezza e della tristezza dell'Antica Razza.

Il Silma brucia, ISdA illumina, Lo Hobbit riscalda

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 18-09-2007 15:11
  • clicca oer vedere il profilo di 5970
  • Cerca altri post di Arandur
  • cita questo messaggio

Tolman

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con the_shire
Súlë Carmeva imíca OlvarTolkien 2005Storici
Registrato il:
24-02-2002
Località:
Siena
Post:
1726
saruman aveva parecchi servitori uomini. Altrimenti che senso aveva tenere tante provviste normali ad Isengard, quando gli orchi si cibano di carne umana?
probabilmente l'effetto multicolore era puramente ottico, oppure era riuscito a produrre filati sintetici... che chiaramente qualcuno gli tesseva e cuciva, figuriamoci se lui ci si sprecava!

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 18-09-2007 15:18
  • clicca oer vedere il profilo di 121
  • Clicca qui per inviare una email a Tolman
  • Cerca altri post di Tolman
  • cita questo messaggio

Amberle

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_earendil
Circolo Taglio e Cucito
Registrato il:
01-03-2004
Località:
N/A
Post:
806



…ma chi è il sarto di Saruman ? cioe' io ce lo vedo poco il Biancone che si tesse da solo al stoffa multicolor e che poi se la cuce…
…per l' abito multicolore è davvero dura capire da dove diavolo sia venuto fuori , sinceramnte non credo nemmeno che sia fatto con la magia , dopotutto Saruman è un istar non al fata smemorina e allora cosa? nelle campagne cisrcostanti c' erano persone capaci di tessere uan stoffa particolare come quella? …


Io credo che siano vere entrambe le cose… cioè che qualcuno, un normalissimo umano, avesse intessuto il vestito, magari semplicemente bianco, il quale era stato poi reso multicolor (qualcosa di simile alle figurine che cambiano immagine a seconda di come le guardi, no?) da Saruman… non è che come personaggio manchi di egocentrismo…

…a questo punto vine in mente l' idea che avesse forse dei servitori anche eprche' tenere lucida la torre doveva essere un impresa visto che era pure nera!!! (sai che calcare al bagno!!!)
ma di questi fantomatici servitori se ne parla? e anche assoldata la presenza di essi siamo davvero sicuri che ce ne fosse stato uno capace di fabbricare un tessuto di tale foggia?...


Non mi sembra che se ne parli in maniera specifica… ma ritengo che Saruman di servitori (volenti o nolenti) ne avesse, prigionieri/e di guerra o prelevati dalle campagne che fossero…
Oltre a chi puliva la torre ci sarà stato anche chi cucinava… si trattava benino in quanto a cibo…


Noi non abbiamo due cuori - uno per gli animali, l'altro per gli umani. Nella crudeltà verso gli uni e gli altri, l'unica differenza è la vittima.
- Alphonse de Lamartine -

"Do you live, do you die, do you bleed
For the fantasy
in your mind, through your eyes, do you see
It's the fantasy"
-The Fantasy- 30 Seconds To Mars

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 18-09-2007 15:19
  • cita questo messaggio

Gianluca Comastri

foglia di Laurelin
Silmaril Silmaril
anello del potere
alleato con Eru
OperatoriRaminghiHeren IstarionTolkien 2005Eldalië Bologna - Mindoni EldaCompagnia del CannelloComitato Anti-K
Registrato il:
22-11-2002
Località:
Bologna
Post:
4159
Perché, per uno che si faceva recapitare la Foglia da centinaia di miglia di distanza poteva essere un problema così insormontabile reperire della stoffa, sebbene particolarmente pregiata?
Non penso che si mantenesse l'illusione ottica con la magia, anche perché mantenere attivo un incantesimo per molto tempo alla lunga stanca. Considerando che cosa rappresenta il colore per gli Istari maggiori (e che cosa rappresenta il bianco per il capo dell'ordine), mi vien da dire che il tentativo di Saruman di rinnovarsi l'immagine fosse il riflesso esteriore del suo mutamento interiore, e che intendesse renderlo esplicito smettendo il bianco e vestendo quella strana stoffa cangiante.
Quanto al probabile creatore degli indumenti, considerando che Saruman era appollaiato sulle balaustre di Orthanc da parecchio tempo (e da molto prima di inventarsi gli Uruk-Hai), ipotizzo che avesse anche vari servitori di razza umana e che tra questi ve ne fossero di un po' più evoluti dei Dunlandiani.




«Scoprirai tutti i segreti pensieri dell'Uno, e t'avvederai che essi sono soltanto una parte del tutto e tributari della Sua gloria»

«...dopotutto Tolkien non ci insegna a rifiutare il mondo, anche se esso ha delle brutture, ma ad amarlo e a cercare sempre quello sforzo sovrumano per portare alla luce ciò che di bello c'è nell' universo e in noi» [Fram figlio di Frumgar]

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 18-09-2007 15:24
  • cita questo messaggio

Arandur

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con sovrintendenti
Registrato il:
15-05-2007
Località:
N/A
Post:
581
Gianluca Comastri il 18-09-2007 15:24 ha scritto:
ipotizzo che avesse anche vari servitori di razza umana e che tra questi ve ne fossero di un po' più evoluti dei Dunlandiani.

Chi? Numenoreani Neri? O gente di Rohan asservita come Vermilinguo?

Era costui un Uomo di alto rango, simile ad Aragorn in certi momenti; forse il suo lignaggio era meno alto, ma più vicino e tangibile: uno dei Re degli Uomini nato in tempi più recenti, ma impregnato della saggezza e della tristezza dell'Antica Razza.

Il Silma brucia, ISdA illumina, Lo Hobbit riscalda

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 18-09-2007 15:28
  • clicca oer vedere il profilo di 5970
  • Cerca altri post di Arandur
  • cita questo messaggio

Naerfindel

foglia di Laurelin
Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere
alleato con house_of_fingolfin
Eldalië Trento - Ered SilivrinGilda LinguistiHeren IstarionStorici
Registrato il:
17-09-2003
Località:
N/A
Post:
4995
Saruman avrà certo avuto un sarto e dei "gran maestri" di palazzo per tenerli in ordine la dimora, ma io credo che la creazione del tessuto cangiante potrebbe anche essere stata opera sua. E una volta prodotto il tessuto avrà passato il tutto al sarto a alla sarta di fiducia.
Oddio, al telaio nno ce lo vedo, però...

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 18-09-2007 16:28
  • clicca oer vedere il profilo di 3739
  • Cerca altri post di Naerfindel
  • cita questo messaggio

Supermono

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con minas_morgul
Registrato il:
20-08-2003
Località:
N/A
Post:
118
Forse capita di confondere Isengard e Orthanc : vedo la prima come una cittadella dove venivano svolti molti lavori , allo stesso modo del castello medievale al centro del quale stava il Maschio del Signore , che nel nostro caso era costituito dalla torre di Orthanc . Tra i lavoratori ci sarà ben stato un sarto !
Esistono anche oggi dei tessuti che offrono riflessi di colore diverso a seconda dell'angolazione della luce : fili metallici possono far parte della trama , ma anche il raso ha lo stesso effetto .



Non piangere perchè é finito. Sorridi perchè c'é stato

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 18-09-2007 16:59
  • clicca oer vedere il profilo di 3619
  • Cerca altri post di Supermono
  • cita questo messaggio

Frasiabella

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere
alleato con the_shire
Circolo Taglio e CucitoEldalie Milano - Oromandi EndoreoComitato Anti-KEldalie Umbria - EregionHeren Istarionoppessa
Registrato il:
26-08-2003
Località:
assisi
Post:
1409
Supermono il 18-09-2007 16:59 ha scritto:
Forse capita di confondere Isengard e Orthanc : vedo la prima come una cittadella dove venivano svolti molti lavori , allo stesso modo del castello medievale al centro del quale stava il Maschio del Signore , che nel nostro caso era costituito dalla torre di Orthanc . Tra i lavoratori ci sarà ben stato un sarto !
Esistono anche oggi dei tessuti che offrono riflessi di colore diverso a seconda dell'angolazione della luce : fili metallici possono far parte della trama , ma anche il raso ha lo stesso effetto .


Ed esistevano anche nel medioevo, ma questo non è un effetto : " Lo guardai, e vidi che le sue vesti non erano bianche come mi era parso, bensì tessute di tutti i colori, che quando si muoveva, scintillavano e cambiavano tinta, abbagliando quasi la vista."

mi paice molto l' idea dei fili sintetici di Tolman dopotutto da Saruman c' è da aspettarsi di tutto visto che fa' anche l' ignegnere genetico.

per quanto rigurda il fatto di Averla comprata gia' cosi' come è come fa' intuire il messaggio di GC , non ci credo non riesco a pensare che una cosa cois' particolare possa essere comprabile , tipo i mantelli elfici , non credo che Galadriel vendesse al mercato al stoffa "mimetica".
(che la stoffa fosse stata fatta li' a me pare gia' un idea da non scartare)

per quanto rigurda Isengard , non l' ho mai vista come un borgo sinceramnte l' ho sempre immaginata come una valletta semideserta con questo grosso coso nero in mezzo.

Frasiabella Brandibuck


Primogenita della Famiglia Brandibuck.

Presidentessa del Circolo di Taglio e Cucito




Non sono cattiva, è che mi disegnano così (Jessica Rabbit)


If you see the wonder of a fairy tale
You can take the future even if you fail (I have a dream- Abba)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 18-09-2007 17:34
  • clicca oer vedere il profilo di 3386
  • Clicca qui per inviare una email a Frasiabella
  • Cerca altri post di Frasiabella
  • cita questo messaggio

Fíriel Tindómerel

foglia di Laurelin foglia di Telperion
Silmaril Silmaril
anello del potere
alleato con S.T.S.
Tolkien 2005Compagnia del CannelloOperatori
Registrato il:
08-09-2002
Località:
(CH) Giubiasco
Post:
16734
Di argomento simile, segnalo anche i possibili intrallazzi tra il vecchio Maggot e Tom Bombadil, in separata sede.



Fíriel Tindómerel


Ritorna a me! Ritorna da me e di che è bella la mia dimora. [Lingalad]

Al pari di Prometeo, egli rubò il fuoco per cui il Mondo esiste e tutto respira, La Natura al suo comando obbedisce e si muove: Se non è dio egli stesso, un dio possente l'ispira."

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 18-09-2007 17:38
  • cita questo messaggio

digetolkeniano

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_finwe
Gilda Linguisti
Registrato il:
26-04-2007
Località:
Post:
784
sicuramente aveva schiavi e servitori....non solo orchi.
riguardo al suo particolare vestito,credo che ci sia molto di magico in esso...un vestito incantato,forse.

"quis custodiet ipsos custodes?"(Giovenale)
"La libertà è poter affermare che due più due fa quattro. Se ciò è garantito, tutto il resto segue." (George Orwell)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 18-09-2007 19:55
  • clicca oer vedere il profilo di 5955
  • Cerca altri post di digetolkeniano
  • cita questo messaggio

Gianluca Comastri

foglia di Laurelin
Silmaril Silmaril
anello del potere
alleato con Eru
OperatoriRaminghiHeren IstarionTolkien 2005Eldalië Bologna - Mindoni EldaCompagnia del CannelloComitato Anti-K
Registrato il:
22-11-2002
Località:
Bologna
Post:
4159
Frasiabella il 18-09-2007 17:34 ha scritto:
non riesco a pensare che una cosa cois' particolare possa essere comprabile , tipo i mantelli elfici , non credo che Galadriel vendesse al mercato al stoffa "mimetica".

Non confondiamo le acque, per favore. Nessuno ha parlato di roba elfica, tanto più che è arcinoto che gli Elfi non prestavano i loro prodotti più preziosi al vile commercio bensì ne facevano uso personale e, al più, dono agli Amici degli Elfi più meritevoli.
E non commettiamo l'errore di credere che le cose belle fossero esclusivo appannaggio degli Elfi. Chi ha visitato un qualsiasi museo archeologico dove si conservano reperti di un certo pregio avrà notato che anche in tempi considerati poveri e grezzi l'arte orafa e sartoriale degli uomini produceva capolavori ancor oggi degni di ammirazione.
Io non escluderei con tanta sicurezza che una stoffa simile potesse essere ideata e realizzata in qualche bottega tessile particolarmente rinomata, magari al Sud o all'Est - magari anche circonfusa da qualche piccolo artifizio stregonesco durante la fabbricazione dell'abito.

per quanto rigurda Isengard , non l' ho mai vista come un borgo sinceramnte l' ho sempre immaginata come una valletta semideserta con questo grosso coso nero in mezzo.

Ma era a poca distanza da un fiume importante come l'Isen, e si sa che storicamente gli insediamenti urbani crebbero dapprima lungo i fiumi. Difficile pensare che la valle dell'Isen fosse totalmente priva di zone abitate. E ad ogni modo l'Ovestemnet era assolutamente a portata di... viaggio. Se anche non era una zona densamente popolosa, non penso fosse poi così lontana dalla civiltà da risultare "semideserta".



«Scoprirai tutti i segreti pensieri dell'Uno, e t'avvederai che essi sono soltanto una parte del tutto e tributari della Sua gloria»

«...dopotutto Tolkien non ci insegna a rifiutare il mondo, anche se esso ha delle brutture, ma ad amarlo e a cercare sempre quello sforzo sovrumano per portare alla luce ciò che di bello c'è nell' universo e in noi» [Fram figlio di Frumgar]

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 18-09-2007 20:56
  • cita questo messaggio

Vilyandil

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con eldar
Gilda LinguistiCompagnia del Cannello
Registrato il:
21-12-2004
Località:
Leinì
Post:
384

In realtà sotto la veste si è messo tante lampadine colorate... non era la veste a cambiare colore, ma le lampadine sotto!!



scherzi a parte:
Forse lui ha solamente progettato la trama del vestito, e poi ha commissionato sia tessuto che vestito


Cogito biboque,ergo sum: enim in cerevisia veritas sapientiaque

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 18-09-2007 20:59
  • clicca oer vedere il profilo di 5002
  • Clicca qui per inviare una email a Vilyandil
  • Cerca altri post di Vilyandil
  • cita questo messaggio

Remmirath

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_finrod_fela
Eldalie Roma
Registrato il:
09-09-2007
Località:
N/A
Post:
127
Che Saruman avesse dei servitori è assodato dai traffici commerciali, dai guardiani alle porte del cancello...riguardo all'abito non credo affatto che cambi colore magicamente, Tolkien non usa mai la magia come espediente, piuttosto penso che Saruman abbia trovato "scientificamente" ( che in un epoca medievale potrebbe essere considerata una magia) il modo per colorare in modo cangiante un tessuto bianco.

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 18-09-2007 21:34
  • clicca oer vedere il profilo di 6030
  • Cerca altri post di Remmirath
  • cita questo messaggio

Frasiabella

foglia di Telperion
Silmaril
anello del potere
alleato con the_shire
Circolo Taglio e CucitoEldalie Milano - Oromandi EndoreoComitato Anti-KEldalie Umbria - EregionHeren Istarionoppessa
Registrato il:
26-08-2003
Località:
assisi
Post:
1409
Remmirath il 18-09-2007 21:34 ha scritto:
( che in un epoca medievale potrebbe essere considerata una magia) .


che c' entra il medioevo adesso?

Frasiabella Brandibuck


Primogenita della Famiglia Brandibuck.

Presidentessa del Circolo di Taglio e Cucito




Non sono cattiva, è che mi disegnano così (Jessica Rabbit)


If you see the wonder of a fairy tale
You can take the future even if you fail (I have a dream- Abba)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 18-09-2007 23:59
  • clicca oer vedere il profilo di 3386
  • Clicca qui per inviare una email a Frasiabella
  • Cerca altri post di Frasiabella
  • cita questo messaggio

Remmirath

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_finrod_fela
Eldalie Roma
Registrato il:
09-09-2007
Località:
N/A
Post:
127
Il riferimento al medioevo non era rilevante , tanto che stava tra parentesi, era semplicemente per dire che in un contesto temporale diverso dal nostro cose che noi spieghiamo scientificamente potevano essere interpretate come magia; spesso venivano considerate streghe e stregoni coloro che conoscevano i rudimenti della medicina, della chimica e della fisica...Radagast stesso è conoscitore di erbe e variazioni di colore: è uno stregone, ma probabilemente esperto di erboristeria e forse anche di qualcosa di fisica..comunque ci stiamo allontanando dal disorso, era solo per spiegarmi con Frasiabella!

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 19-09-2007 03:18
  • clicca oer vedere il profilo di 6030
  • Cerca altri post di Remmirath
  • cita questo messaggio
Rispondi [ Torna al forum principale | Torna su ]

Vai a [Go]
Total: 0.016929 - Query: 0.001148 Elaborazione 0.013288 Print 0.001203 Emoticons/Tengwar/Quote 0.000387 © Eldalië.it