Eldalie.it - Forum

RSS Forum di Eldalie [in lavorazione]
[Go]


Ho dimenticato la password
Iscritti online sul forum:
 
  1. ATTENZIONE: LAVORI IN CORSO
Artaquétala Quenyanen - Conversando in Quenya
Pagina 1 di 3. Vai a pagina 1 2 3
AutorePost
Pagina 1 di 3. Vai a pagina 1 2 3

Mildir

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Lorien
Registrato il:
13-10-2008
Località:
N/A
Post:
936
Artaquétala Quenyanen - Conversando in Quenya
Aiya ilyain !

(Per chi non lo abbia già intuito, questo in Quenya significa “Salve a tutti !”)

Apro questa discussione con un pizzico di titubanza ma molte aspettative per il futuro, al fine di sperimentare qui, su Eldalië, ciò che altri Forum per altre lingue (parliamo ovviamente di conlangs come il Na’vi di Frommer o il Talossan di Madison) hanno da tempo entusiasticamente intrapreso: la discussione in lingua, ossia, il dialogo fra utenti servendosi esclusivamente del linguaggio fittizio/ricostruito in questione, in questo caso il Quenya !

Ho pensato fosse giusto lanciare questa sfida in quanto a mio parere i tempi sono maturi per cimentarsi nell’uso del Quenya parlato e scritto, e non più solo nella traduzione di testi biblici/evangelici, come finora si è visto fare in vari siti web.

Abbiamo una terminologia che consta di più di un migliaio fra vocaboli e glosse verbali ed è lentamente in aumento grazie alle pubblicazioni, che devo dire non smettono mai di sorprendere per ricchezza e peculiarità, dei giornali Vinyar Tengwar e Parma Eldalamberon.

Disponiamo di una gamma di principi linguistici basati su citazioni d’autore ormai quasi sufficiente a redigere in tutta completezza una grammatica di Quenya senza dovere per questo “debordare” nella creazione di principi Neo-Quenya (ci tengo in proposito a far notare che alcuni stanno al momento già lavorando alla creazione di corsi di lingua in grado di presentare il Quenya per come lo concepiva J.R.R. Tolkien nell’ultima fase del perfezionamento delle sue idee in proposito, ossia nel periodo che va dal 1954-55 in poi, a partire quindi dagli anni in cui Il Signore degli Anelli fu definitivamente pubblicato).

Io stesso ho a lungo testato il campionario linguistico valutandone ogni possibile adattamento (e ribadisco trattarsi di adattamento e non stravolgimento, laddove con esso intendo la ricerca di come determinate parole possano svolgere più ruoli nella sintassi, ricoprendo significati non esposti, nei vocabolari, letteralmente come tali) ed uso, giungendo di recente anche alla potenziale messa in luce di alcuni aspetti grammaticali complessi dapprima ritenuti ignoti ma dei quali Tolkien fa un’implicita bella mostra.
Per questi ultimi, che spero potranno essere presi in considerazione a beneficio di un miglior esprimersi in questa stessa discussione, si vedano anche i topic:
- Il piuccheperfetto Quenya
- Quenya: alla scoperta del condizionale !

La conclusione a cui questo mi ha portato attraverso anni di studio è che è attualmente possibile, senza troppe difficoltà e con un pizzico di ingegno nell’esprimere il significato essenziale di ciò che non possiamo tradurre letteralmente, valersi della lingua Quenya per conversare a livello basilare e basilare-medio (per intenderci: allo stesso livello di una conversazione di tutti i giorni fra familiari o amici di scuola; niente tecnicismi, niente costruzioni pindariche nell’esprimersi né retorica complessa, solo una sana chiacchierata su come si è passata la giornata o, metti caso, sulla trama di un libro/film che ci è piaciuto.
Per gli specialisti: siamo fra il livello A2 ed il B1 del Common European Framework of Reference for Languages).

Sono convinto che le infinite discussioni nate da richieste di traduzione contenute nella sezione di lingue del Forum, nonché una serie di contributi creativi come la ricostruzione di una cerimonia di matrimonio Elfico o la trasposizione in Quenya delle prime pagine di uno dei più bei capitoli del Silmarillion (entrambi ad opera del nostro Turin Turambar1) abbiano in larga misura dimostrato fino a che punto il Quenya possa essere utilizzato attivamente, e sia quindi giunto il momento di mettere da parte la “titubanza” in nome della bellezza in sé di tale uso, senza contare il fatto che vederlo usato come mezzo di conversazione sarà un fattore altamente incentivante alla scoperta e allo studio del Quenya per chiunque passerà di qui !

Quindi, diamoci dentro !

Come prima cosa saluto tutti gli appassionati e preannuncio, nel mio prossimo post, un piccolo regolamento ai fini di una buona conduzione di questo tipo di discussione, nonché una doverosa lista di risorse da utilizzare per chiunque sia interessato allo studio del Quenya.

Aspetterò una settimana prima di postare il regolamento, per lasciare spazio ad ogni eventuale commento sul lancio dell’iniziativa in sé.

Dopodiché, e spero che i moderatori possano trovarsi concordi nel far rispettare questa regola, questa discussione vedrà il suo vero e proprio inizio e si potrà parlare solamente in Quenya (laddove le dovute eccezioni verranno illustrate nel regolamento).

Nai as ilyë meldoi lambëo valto nauva !

(Buona fortuna a tutti gli appassionati della lingua !)


«Tehkämme sula sovinto toinen ei toistansa viata sinä ilmoisna ikänä, kuuna kullan valkeana!» (Kalevala, Trentesimo Runo)
U+E061 U+E010 U+E02C U+E046 U+E020 U+E044 U+E02E U+E04C U+E014 U+E010 U+E040 U+E000 U+E025 U+E044 U+E010 U+E04A U+E024 U+E000 U+E040 U+E022 U+E046 U+E010 U+E011 U+E02C U+E040 U+E020 U+E046 U+E060 U+E02E U+E040 U+E014 U+E015 U+E02C U+E040 U+E020 U+E04A
U+E010 U+E040 U+E022 U+E000 U+E04C U+E014 U+E02E U+E040 U+E010 U+E02C U+E04A U+E011 U+E044 U+E002 U+E040 U+E014 U+E011 U+E040 U+E014 U+E02E U+E04C U+E022 U+E003 U+E046 U+E010 U+E02C U+E04C U+E008 U+E044 U+E011 U+E040 U+E014 U+E061 (Fëanor)


Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 14-05-2014 11:48
  • clicca oer vedere il profilo di 6180
  • Cerca altri post di Mildir
  • cita questo messaggio

Mildir

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Lorien
Registrato il:
13-10-2008
Località:
N/A
Post:
936
SANYER - REGOLAMENTO
Ata mai omentaina !

(Quenya: "Di nuovo ben incontrati !")

Dopo più di una settimana di attesa durante la quale, anche se - mi dispiace dirlo - non pubblicamente, mi sono giunte opinioni positive e alcuni incoraggiamenti riguardo questa iniziativa è finalmente arrivato il momento di postare il "regolamento".

Ecco dunque, come dice il titolo del post, quali sono i Sanyer (Quenya: "Regole, norme") che ho ideato al fine di una proficua conduzione di questa discussione.

1) - A partire da questo momento qualsiasi linguaggio diverso dal Quenya - laddove con esso si intende esclusivamente il linguaggio come tale definito dall'autore J.R.R. Tolkien - cessa di essere il linguaggio ufficiale di questa discussione.
2) - Il contenuto di ogni messaggio (o post) inserito in questa
discussione dovrà pertanto venire pubblicato, d'ora in avanti, in lingua Quenya.
3) - L'uso della lingua italiana (o di lingue diverse dal Quenya), potendo divenire necessario qualora il Quenya si riveli inefficace o troppo complicato da usare per la formulazione di comunicazioni funzionali alla discussione stessa (es.: quesiti grammaticali, spiegazione del contenuto Quenya di un messaggio, discussione di scelte linguistiche operate, commenti sul contenuto della discussione che si pensi di non riuscire ad esprimere in lingua), è consentito.
Tuttavia, ai fini del mantenimento dell'integrità e della purezza della speciale atmosfera che in questa discussione si vuole ricreare, ogni messaggio di testo e/o ogni singola parte di un messaggio di testo scritta in Italiano (o altra lingua non elfica) dovrà venire nascosto mediante l'uso della funzione "Spoiler" (attivabile con il sesto tasto da sinistra fra quelli presenti nella categoria "Messaggio" - si veda in alto a sinistra della pagina di inserimento risposta).
4) - Eventuali messaggi di servizio degli OP/moderatori sono ovviamente esclusi dal Sanyë n° 3, ma nessun'altra eccezione allo stesso verrà considerata legittima: ogni utente "ordinario" di questo Forum è invitato a rispettare il Sanyë n° 3.
5) - Questa discussione predilige e richiede preferenzialmente l'uso del cosiddetto Tardo Quenya (Ingl.: Tolkien's later Quenya), ossia del Quenya per come l'autore lo concepiva in ogni sua parte nel periodo più tardo di composizione e rivisitazione della lingua stessa, periodo che va dall'epoca di pubblicazione di The Lord of the Rings (1954-1955) all'incirca fino alla fine della sua vita.
Le fonti di studio e riferimento alla lingua che verranno di seguito messe a disposizione sono state selezionate per essere il più in linea possibile con questo Sanyë.
6) - L'utilizzo di forme di Quenya relative a stadi della concezione della lingua stessa diversi da quello sopraccitato (es.: Early Qenya), nonché l'utilizzo di quanto si conosca di dialetti che - internamente alla storia del mondo di Tolkien - siano correlati al Quenya, come Vanyarin e Telerin (o Lindarin), è consentito ma dovrà essere costantemente segnalato in uno dei seguenti modi:
- a) Segnalando in lingua Quenya l'uso di un altro tipo di Quenya o dialetto, con anticipazioni del tipo "Sina Yára Qenya" ( = "Questo è Early Qenya") o "Sina Telerin" ( = "Questo è Telerin") o "Sí yuhtuvan i lambë telerinwa" ( = "Userò ora la lingua telerin").
- b) Segnalando sotto spoiler, in Italiano, che un dato stralcio o parte di testo è scritto in un altro tipo di Quenya o dialetto.
Questo richiede la citazione del testo stesso mediante l'uso della funzione "Quote" (quarto tasto da sinistra fra quelli nella categoria "Messaggio").
7) - Questa discussione è relativa all'uso del Quenya.
Si ricorda pertanto che l'utilizzo, ai fini di comunicazione e dialogo, di altri linguaggi Tolkieniani, come il Sindarin, è necessariamente da considerarsi off-topic (nella nostra lingua: "fuori tema").
8) - Gli utenti che partecipino alla discussione sono invitati a valersi della funzione metalinguistica del Quenya: quando si renda necessario parlare della grammatica stessa del Quenya, o descrivere caratteristiche intrinseche al linguaggio non si dia per scontato di non poterlo fare in Quenya.
J.R.R. Tolkien fornisce una terminologia specifica Quenya per descrivere fonetica e grammatica della sua stessa lingua che vi sorprenderà (si vedano per questo le risorse di consultazione e studio).
9) - Gli utenti partecipanti alla discussione sono invitati a mettere costantemente in primo piano la possibilità di esprimere qualsiasi cosa in Quenya rispetto alla possibilità di rinunciarvi scrivendo, sotto spoiler, un messaggio in Italiano (o altra lingua).
L'utilizzo della funzione "Spoiler" per comunicare ciò che non si pensa di riuscire a dire in Quenya può rivelarsi talvolta una scelta obbligata, ma non deve essere concepito se non come metodo secondario di comunicazione, a cui si faccia ricorso per necessità e in ogni caso subordinato all'utilizzo del Quenya.
Rispettare, nei limiti del possibile, tale principio va non soltanto a vantaggio dell'utente, che cimentandosi in sfide sempre nuove aumenterà la propria conoscenza e versatilità nell'uso della lingua, ma anche e soprattutto a vantaggio della bellezza e dell'impatto visivo positivo di una discussione la cui ricchezza consiste in primo luogo nella purezza.
10) - E' infine d'uopo precisare che l'uso di neologismi (ossia di espressioni, vocaboli o voci verbali non presenti nel corpus delle attestazioni Quenya d'autore) in questa discussione è, per motivi di coerenza con i principi che essa si pone, rigorosamente ristretto ai seguenti casi:
- a) Creazione di vocaboli composti per i quali si utilizzino termini già attestati nel corpus (ossia già noti fra quelli pervenutici dall'autore).
Il metodo di composizione deve essere il più lineare possibile (es.: unione di due termini per anteposizione dell'uno all'altro, laddove il primo funga da complemento di specificazione).
Il nome composto ottenuto può, eventualmente, venire proposto dall'utente quale modo personalizzato per esprimere un concetto non rappresentabile da termini Quenya conosciuti, ma non va in nessun modo a sostituire un vero e proprio vocabolo Quenya, restando semplicemente frutto di libera composizione.
Il significato ad esso attribuito non deve pertanto venire legato esclusivamente allo stesso, ma può liberamente essere veicolato con altre soluzioni.
Ciò è fondamentale ai fini della distinzione fra questo tipo di composizione e la sub-creazione di termini Neo-Quenya, che in questa sede non è consentita.
Per maggiore chiarezza ecco a voi un esempio della modalità entro cui è possibile procedere alla creazione di un termine composto:
- Si ponga come primo punto la non esistenza nel corpus di una parola per "Scuola".
- Si ponga come secondo punto l'esistenza del termine Nólë, attestato in WJ:383 e MR:350 e glossato da H.Fauskanger come "Long study (of any subject), lore, knowledge", ossia "Studio (di una qualsiasi materia), conoscenza collettiva o generalmente intesa".
- Si ponga come terzo punto l'esistenza del termine Endë attestato ad esempio in VT48:25 e glossato da Fauskanger come "Core, centre, middle", ossia "Fulcro, centro, punto centrale".
- Si può procedere alla creazione del termine composto Nólendë ( < Nólë + Endë) attribuendogli il significato di "Centro di studio" che altro non è che la somma del significato dei due termini che lo compongono.
Tale termine può essere utilizzato da chi lo ha creato (in questo caso io) per riferirsi alla scuola in quanto concetto ma non va a sostituirsi al termine che J.R.R. Tolkien avrebbe ideato/potuto ideare per "Scuola" in Quenya.
Questo lo distingue da un termine Neo-Quenya sub-creato e lo rende un espediente assolutamente soggettivo e accettabile, quale potrebbe esserlo la composizione di una parola formata da due ad opera di un Elfo entro un contesto che lo richieda, come ad esempio quello poetico.

Si ricorda agli utenti di specificare sempre il significato da loro attribuito ad eventuali composizioni di tal sorta in Italiano e sotto spoiler.
- b) Utilizzo, in mancanza assoluta della possibilità di adattare un termine/radice verbale già presente nel corpus allo scopo desiderato (es.: alla rappresentazione di un concetto), della lista di parole e voci verbali ricostruite a mezzo di materiale d'autore nota come Parma Penyanë Quettaron e ideata da Boris Shapiro.

Fine del regolamento.

E' un po' più corposo di quanto lo intendessi inizialmente, ma ogni utente che intenda partecipare a questa discussione è pregato di leggerlo prima di inserire il suo primo messaggio.
Specifico inoltre che la sua creazione è avvenuta in accordo con Gianluca Comastri, operatore di questo Forum.

E ora, come promesso, una doverosa lista di utili risorse.

Per lo studio della lingua Quenya:
- Quenya - L'Antica Lingua, articolo conoscitivo di Helge Fauskanger tradotto dal nostro Gianluca Comastri, presente nel favoloso sito di Ardalambion (versione italiana).
- Il Corso Quenya di Helge Fauskanger scaricabile sempre dal sito di Ardalambion.
Consigliato a chi voglia fare le cose per bene.
- La Grammatica descrittiva della lingua Quenya di Luca Timponelli, facile da consultare ma, attenzione, da considerare unitamente alla presa visione delle risorse di cui sopra e talvolta da prendere con le pinze, causa contenuto di principi grammaticali non Tardo Quenya
e di alcuni piccoli elementi di Neo-Quenya (per ammissione stessa dell'autore).

Per la consultazione del vocabolario Quenya e in generale per la conoscenza del corpus terminologico e fraseologico Quenya attestato:
- Quettaparma Quenyallo, il più grande e completo dizionario Quenya-Inglese/Inglese-Quenya mai pubblicato sul web, redatto da Helge Fauskanger e scaricabile (oltre che in Pdf al link sopra) in due parti separate alla pagina Quenya Wordlists presente se non erro nel solo sito originale inglese di Ardalambion.
Non gemete per favore al vedere citato un dizionario non italiano: Quettaparma Quenyallo non solo supera la completezza terminologica e la ricchezza illustrativa/informativa che potrete mai sperare di trovare in qualsiasi dizionario italiano, ma è anche il più aggiornato, il più autorevole e il più puristico dei dizionari.
Senza nulla togliere ai dizionarietti Quenya-Italiano che si trovano in giro, la definirei come l'unica risorsa da usare per una consultazione seria e approfondita della terminologia Quenya.
Chi non senta di avere sufficiente dimestichezza con l'Inglese può tranquillamente usare in modo abbinato Quettaparma Quenyallo e un comune dizionario on-line Inglese-Italiano/Italiano-Inglese come WordReference.com.
- Il Corpus Quenya, altro utilissimo articolo di Ardalambion.
Si vedano anche i rimandi ad altri articoli in esso presenti.

Per l'approfondimento:
Be'... qui bisognerebbe citare mezza rete e l'approfondimento si basa in gran parte sulle scelte dello studioso di Quenya e su sue scoperte individuali insostituibili.
Tuttavia, per facilitare la cosa ai curiosi voglio qui lasciare il link alla sezione di approfondimento sulla grammatica Quenya del noto sito di Parma Tyelpelassiva.
Troverete in essa i link ad un sacco di articoli interessanti, tutti ovviamente in Inglese.
Specifico che nel sito è presente un corso di Quenya noto come Quetin i lambë eldaiva, purtroppo altamente sconsigliato per lo studio del Tardo Quenya o Quenya Maturo che dir si voglia.

Siamo alla fine di questo enorme post, che dire ?

Divertitevi, sentitevi liberi di usare questa meravigliosa lingua per qualsiasi cosa vi venga in mente e possa essere fonte di conversazione: racconti, aneddoti della vostra vita, indovinelli, barzellette, ricordi o sogni nel cassetto che vogliate condividere in un modo speciale, recensioni di libri o film che vi siano piaciuti o che vi interessi approfondire, dibattito scientifico (es.: zoologia, botanica... per favore non chimica, avevo quattro alle superiori ! ) o anche solo semplici prove linguistiche casuali !

Nai calyuva i alassë quetiéno Quenyanen i calpuvar ehtelello lambë sina lindo !

(Che la gioia di parlare in Quenya illumini coloro che attingeranno alle fonti di questa meravigliosa lingua !)

Á yestas i artaquetië !

(Che la conversazione abbia inizio !)


«Tehkämme sula sovinto toinen ei toistansa viata sinä ilmoisna ikänä, kuuna kullan valkeana!» (Kalevala, Trentesimo Runo)
U+E061 U+E010 U+E02C U+E046 U+E020 U+E044 U+E02E U+E04C U+E014 U+E010 U+E040 U+E000 U+E025 U+E044 U+E010 U+E04A U+E024 U+E000 U+E040 U+E022 U+E046 U+E010 U+E011 U+E02C U+E040 U+E020 U+E046 U+E060 U+E02E U+E040 U+E014 U+E015 U+E02C U+E040 U+E020 U+E04A
U+E010 U+E040 U+E022 U+E000 U+E04C U+E014 U+E02E U+E040 U+E010 U+E02C U+E04A U+E011 U+E044 U+E002 U+E040 U+E014 U+E011 U+E040 U+E014 U+E02E U+E04C U+E022 U+E003 U+E046 U+E010 U+E02C U+E04C U+E008 U+E044 U+E011 U+E040 U+E014 U+E061 (Fëanor)


Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 29-05-2014 23:54
  • clicca oer vedere il profilo di 6180
  • Cerca altri post di Mildir
  • cita questo messaggio

Turin Turambar1

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_gilgalad
Gilda LinguistiStoriciSúlë Carmeva imíca Olvar
Registrato il:
02-10-2003
Località:
Ispra
Post:
692
Valar valuvar

Turambar, in realtà, si ergerà accanto a Fionwë nella Grande Rovina, e Melko e i suoi draghi malediranno la spada di Mormakil

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 30-05-2014 20:43
  • clicca oer vedere il profilo di 3790
  • Cerca altri post di Turin Turambar1
  • cita questo messaggio

Mildir

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Lorien
Registrato il:
13-10-2008
Località:
N/A
Post:
936
Turin Turambar1 il 30-05-2014 20:43 ha scritto:
Valar valuvar


Náto !

Orë nin enwa tecita ma yann' equétië Luca Timponelli tengwestaparmaryassë...

Rimbë nati ya quetis aqua raica ar i yuhtari artaquetienómë sino tanen apina cé nauvar... mana tanna sanatyë ?


Spoiler : mostra/nascondi




«Tehkämme sula sovinto toinen ei toistansa viata sinä ilmoisna ikänä, kuuna kullan valkeana!» (Kalevala, Trentesimo Runo)
U+E061 U+E010 U+E02C U+E046 U+E020 U+E044 U+E02E U+E04C U+E014 U+E010 U+E040 U+E000 U+E025 U+E044 U+E010 U+E04A U+E024 U+E000 U+E040 U+E022 U+E046 U+E010 U+E011 U+E02C U+E040 U+E020 U+E046 U+E060 U+E02E U+E040 U+E014 U+E015 U+E02C U+E040 U+E020 U+E04A
U+E010 U+E040 U+E022 U+E000 U+E04C U+E014 U+E02E U+E040 U+E010 U+E02C U+E04A U+E011 U+E044 U+E002 U+E040 U+E014 U+E011 U+E040 U+E014 U+E02E U+E04C U+E022 U+E003 U+E046 U+E010 U+E02C U+E04C U+E008 U+E044 U+E011 U+E040 U+E014 U+E061 (Fëanor)


Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 31-05-2014 00:02
  • clicca oer vedere il profilo di 6180
  • Cerca altri post di Mildir
  • cita questo messaggio

Mildir

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Lorien
Registrato il:
13-10-2008
Località:
N/A
Post:
936
Avatyara entulienya telwa !

Titta tengwë noa mentanyanna:
Mildir il 31-05-2014 00:02 ha scritto:


[...] tanen apina cé nauvar... [...]


Ánin apsenë ta !
I mauyanë nin tecë nánë: "tanen ápinë cé nauvar".
Marta !


Spoiler : mostra/nascondi


Pó sina, ve quenten, mernen tecë sís nati yanna quétina tengwestaparmassë Luco ná.

Ve minya ma, óra nin quetë sa i carmerya ná ammára ar mirwa...
Er, ëar ráner, quanda quetierya lá sanda Telwa Quenyanna.

Ve tengwë to: i quettar "So", "Se" ar "Ta" yuhtainë nár tanien nassë hanwa, nassë inya ar engwë.
Sina lá ná Telwa Quenya !

É tassë quettat er ëar: "Se" ar "Sa".
I minyanen mo tana coirië nassi (yúyo hanwë ar inyë), i attëanen mo tana engwi.

I quetta "Se" apë ilyë coiti, yando olvar.
Ar "Ta" er antoryamë ná i quetto "Sa", pan tancolë "Engwë tana".


Spoiler : mostra/nascondi


«Tehkämme sula sovinto toinen ei toistansa viata sinä ilmoisna ikänä, kuuna kullan valkeana!» (Kalevala, Trentesimo Runo)
U+E061 U+E010 U+E02C U+E046 U+E020 U+E044 U+E02E U+E04C U+E014 U+E010 U+E040 U+E000 U+E025 U+E044 U+E010 U+E04A U+E024 U+E000 U+E040 U+E022 U+E046 U+E010 U+E011 U+E02C U+E040 U+E020 U+E046 U+E060 U+E02E U+E040 U+E014 U+E015 U+E02C U+E040 U+E020 U+E04A
U+E010 U+E040 U+E022 U+E000 U+E04C U+E014 U+E02E U+E040 U+E010 U+E02C U+E04A U+E011 U+E044 U+E002 U+E040 U+E014 U+E011 U+E040 U+E014 U+E02E U+E04C U+E022 U+E003 U+E046 U+E010 U+E02C U+E04C U+E008 U+E044 U+E011 U+E040 U+E014 U+E061 (Fëanor)


Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 02-06-2014 23:21
  • clicca oer vedere il profilo di 6180
  • Cerca altri post di Mildir
  • cita questo messaggio

nico96

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_feanor
Registrato il:
02-08-2012
Località:
Castelfidardo
Post:
729
Aiya Mildir.

"Possiamo soltanto decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso"(Gandalf a Frodo in ISDA-La Compagnia dell'Anello)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 03-06-2014 22:41
  • clicca oer vedere il profilo di 6447
  • Cerca altri post di nico96
  • cita questo messaggio

Mildir

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Lorien
Registrato il:
13-10-2008
Località:
N/A
Post:
936
Aiya lyenna Nico ar mai túlina mi artaquetienómë sina !

Ecendiel i sanyer ?

Qui noë mentanyassen ëa ma i lá hanyal, ánin quetë sa !

Spoiler : mostra/nascondi


An Turin: sanatyë sa lertalvë querë inwë er i exenna yuhtienen "tye" ?
Cé nás acca nilda ?

Spoiler : mostra/nascondi


«Tehkämme sula sovinto toinen ei toistansa viata sinä ilmoisna ikänä, kuuna kullan valkeana!» (Kalevala, Trentesimo Runo)
U+E061 U+E010 U+E02C U+E046 U+E020 U+E044 U+E02E U+E04C U+E014 U+E010 U+E040 U+E000 U+E025 U+E044 U+E010 U+E04A U+E024 U+E000 U+E040 U+E022 U+E046 U+E010 U+E011 U+E02C U+E040 U+E020 U+E046 U+E060 U+E02E U+E040 U+E014 U+E015 U+E02C U+E040 U+E020 U+E04A
U+E010 U+E040 U+E022 U+E000 U+E04C U+E014 U+E02E U+E040 U+E010 U+E02C U+E04A U+E011 U+E044 U+E002 U+E040 U+E014 U+E011 U+E040 U+E014 U+E02E U+E04C U+E022 U+E003 U+E046 U+E010 U+E02C U+E04C U+E008 U+E044 U+E011 U+E040 U+E014 U+E061 (Fëanor)


Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 04-06-2014 01:08
  • clicca oer vedere il profilo di 6180
  • Cerca altri post di Mildir
  • cita questo messaggio

Turin Turambar1

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_gilgalad
Gilda LinguistiStoriciSúlë Carmeva imíca Olvar
Registrato il:
02-10-2003
Località:
Ispra
Post:
692
Nildonya, lertatye yuhta "tye" quiquie merit. Nas mára nin.

Turambar, in realtà, si ergerà accanto a Fionwë nella Grande Rovina, e Melko e i suoi draghi malediranno la spada di Mormakil

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 05-06-2014 23:02
  • clicca oer vedere il profilo di 3790
  • Cerca altri post di Turin Turambar1
  • cita questo messaggio

Mildir

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Lorien
Registrato il:
13-10-2008
Località:
N/A
Post:
936
Turin Turambar1 il 05-06-2014 23:02 ha scritto:
Nildonya, lertatye yuhta "tye" quiquie merit. Nas mára nin.


Hantanyet !
Ananta lá istalvë ai nás mára yando i exín.

Epetai úvienya ná sís enyalita ya Tolcien i natenna quetë.

Spoiler : mostra/nascondi


Sí querin imnë ilyannar.
Ta yanna Turin ar inyë quétar apë yuhtië i quettat "tye" ar "lye" querien inwë, artaquétala, er i exenna.
Yúyo tancolit i lambelvassë "Tu" mal mo lá yuhta tú imya lénen.
Sina i ecë mon cenda mi Quettaparma Quenyallo:
[...]Quenya satë “lye” tára hya ambë poica “tye” moinallo hya nilda, mo hépala i tella sa yuhtien imbë mélë nildoi, nassi nossëo ar meldoi (VT49:51, 52).[...]


Spoiler : mostra/nascondi



«Tehkämme sula sovinto toinen ei toistansa viata sinä ilmoisna ikänä, kuuna kullan valkeana!» (Kalevala, Trentesimo Runo)
U+E061 U+E010 U+E02C U+E046 U+E020 U+E044 U+E02E U+E04C U+E014 U+E010 U+E040 U+E000 U+E025 U+E044 U+E010 U+E04A U+E024 U+E000 U+E040 U+E022 U+E046 U+E010 U+E011 U+E02C U+E040 U+E020 U+E046 U+E060 U+E02E U+E040 U+E014 U+E015 U+E02C U+E040 U+E020 U+E04A
U+E010 U+E040 U+E022 U+E000 U+E04C U+E014 U+E02E U+E040 U+E010 U+E02C U+E04A U+E011 U+E044 U+E002 U+E040 U+E014 U+E011 U+E040 U+E014 U+E02E U+E04C U+E022 U+E003 U+E046 U+E010 U+E02C U+E04C U+E008 U+E044 U+E011 U+E040 U+E014 U+E061 (Fëanor)


Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 06-06-2014 16:58
  • clicca oer vedere il profilo di 6180
  • Cerca altri post di Mildir
  • cita questo messaggio

Mildir

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Lorien
Registrato il:
13-10-2008
Località:
N/A
Post:
936
Valdëa !
Valdëa !

Apantien sa Tolcien immo yuhta i quettacombë ló nye minda cárina sissë quétimë carien sanar i estanyë "lúmi rátalë".

Yára Qenyanen é tecis "qentier nōvo san" ( = "nó tá quenteltë"), quetien sa té (Valar) quenter ma nó i lúmë yassë Fëanáro carampë, i nánë vanwië.
Imya lénen ecë mon epta carë lúmë rátala Quenyanen.

Ve tengwë to, cólala ta lambenn' Inwinórëo:
- Quenter = They said
- Nó tá quenter = They said before then = They had said
- Quetuvar = They will say
- Nó tá quetuvar = They will say before then = They will have said

An entë tengwi cé hantuvanyel ai yétuval artaquetienómë sina.


Spoiler : mostra/nascondi


«Tehkämme sula sovinto toinen ei toistansa viata sinä ilmoisna ikänä, kuuna kullan valkeana!» (Kalevala, Trentesimo Runo)
U+E061 U+E010 U+E02C U+E046 U+E020 U+E044 U+E02E U+E04C U+E014 U+E010 U+E040 U+E000 U+E025 U+E044 U+E010 U+E04A U+E024 U+E000 U+E040 U+E022 U+E046 U+E010 U+E011 U+E02C U+E040 U+E020 U+E046 U+E060 U+E02E U+E040 U+E014 U+E015 U+E02C U+E040 U+E020 U+E04A
U+E010 U+E040 U+E022 U+E000 U+E04C U+E014 U+E02E U+E040 U+E010 U+E02C U+E04A U+E011 U+E044 U+E002 U+E040 U+E014 U+E011 U+E040 U+E014 U+E02E U+E04C U+E022 U+E003 U+E046 U+E010 U+E02C U+E04C U+E008 U+E044 U+E011 U+E040 U+E014 U+E061 (Fëanor)


Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 08-06-2014 13:17
  • clicca oer vedere il profilo di 6180
  • Cerca altri post di Mildir
  • cita questo messaggio

nerdanel curufinwe

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_gilgalad
Registrato il:
19-05-2014
Località:
Post:
25
Aiya Earendil Elenion Alcalima!!!


PS: non so se a qualcuno interessa ma ho aperto una nuova discussione. Mi piacerebbe molto sentire il parere di quanta più gente possibile. Mi scuso vivamente per l'Off Topic!

"Dì questo a Manwe Sulimo, Re Supremo di Arda: se Feanor non può abbattere Morgoth, per lo meno non esita nell'assalirlo, e non se ne sta in preda ad oziose recriminazioni. E può essere che Eru abbia messo in me fuoco maggiore di quanto tu creda. Tanto danno farò quanto meno all'Avversario dei Valar, che persino i possenti che stanno nell'Anello del Destino resteranno a bocca aperta nell'udirlo. proprio così, e alla fine essi mi seguiranno. Addio!" (Silm)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 08-06-2014 19:50
  • clicca oer vedere il profilo di 6637
  • Cerca altri post di nerdanel curufinwe
  • cita questo messaggio

Mildir

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Lorien
Registrato il:
13-10-2008
Località:
N/A
Post:
936
Mai túlina, Nerdanel !

Lyen enyalin sa mi artaquetienómë sina, ai meril tecë ma lambë hyananen lá Quenya, mauya lyen yuhtata i yungwë "Spoiler".

Spoiler : mostra/nascondi


nerdanel curufinwe il 08-06-2014 19:50 ha scritto:
Aiya Earendil Elenion Alcalima!!!


Anwavë quentë Yárasaila "...elenion ancalima !" ...

Spoiler : mostra/nascondi


«Tehkämme sula sovinto toinen ei toistansa viata sinä ilmoisna ikänä, kuuna kullan valkeana!» (Kalevala, Trentesimo Runo)
U+E061 U+E010 U+E02C U+E046 U+E020 U+E044 U+E02E U+E04C U+E014 U+E010 U+E040 U+E000 U+E025 U+E044 U+E010 U+E04A U+E024 U+E000 U+E040 U+E022 U+E046 U+E010 U+E011 U+E02C U+E040 U+E020 U+E046 U+E060 U+E02E U+E040 U+E014 U+E015 U+E02C U+E040 U+E020 U+E04A
U+E010 U+E040 U+E022 U+E000 U+E04C U+E014 U+E02E U+E040 U+E010 U+E02C U+E04A U+E011 U+E044 U+E002 U+E040 U+E014 U+E011 U+E040 U+E014 U+E02E U+E04C U+E022 U+E003 U+E046 U+E010 U+E02C U+E04C U+E008 U+E044 U+E011 U+E040 U+E014 U+E061 (Fëanor)


Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 08-06-2014 22:10
  • clicca oer vedere il profilo di 6180
  • Cerca altri post di Mildir
  • cita questo messaggio

nerdanel curufinwe

anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_gilgalad
Registrato il:
19-05-2014
Località:
Post:
25
Utulie' n aure! Aiya Eldalie ar Atanatarni, utulie' n aure!

PS: perdonatemi ma di Quenya so molto poco ... giusto qualche citazione letteraria qua e là

"Dì' questo a Manwe Sulimo, Re Supremo di Arda: se Feanor non può abbattere Morgoth, perlomeno non esita nell'assalirlo, e non se ne sta in preda a oziose recriminazioni. Tanto danno farò quanto meno all'Avversario dei Valar, che persino i possenti che stanno nell'Anello del Destino resteranno a bocca aperta all'udirlo. Proprio così, e alla fine essi mi seguiranno. Addio!"

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 09-06-2014 12:27
  • clicca oer vedere il profilo di 6637
  • Cerca altri post di nerdanel curufinwe
  • cita questo messaggio

nico96

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_feanor
Registrato il:
02-08-2012
Località:
Castelfidardo
Post:
729
Mana i coimas in Eldaron?

"Possiamo soltanto decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso"(Gandalf a Frodo in ISDA-La Compagnia dell'Anello)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 09-06-2014 13:11
  • clicca oer vedere il profilo di 6447
  • Cerca altri post di nico96
  • cita questo messaggio

Mildir

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con Lorien
Registrato il:
13-10-2008
Località:
N/A
Post:
936
nico96 il 09-06-2014 13:11 ha scritto:
Mana i coimas in Eldaron?


Nico, lahtatyë nausenya !
I coimas Eldaron quetit... mai, lá mintyan ai Quendingoldo nanquentë maquetta sinan Elendildo, ecë mon iquista nin enyalitas ?

Pó sina, an i istan, nás allárëa nostalë masso ya mastar Eldar.
Quetir sa nás ta lárëa sa erya nahta farya antien néren i tuo tarien aurë quanda !

Spoiler : mostra/nascondi


«Tehkämme sula sovinto toinen ei toistansa viata sinä ilmoisna ikänä, kuuna kullan valkeana!» (Kalevala, Trentesimo Runo)
U+E061 U+E010 U+E02C U+E046 U+E020 U+E044 U+E02E U+E04C U+E014 U+E010 U+E040 U+E000 U+E025 U+E044 U+E010 U+E04A U+E024 U+E000 U+E040 U+E022 U+E046 U+E010 U+E011 U+E02C U+E040 U+E020 U+E046 U+E060 U+E02E U+E040 U+E014 U+E015 U+E02C U+E040 U+E020 U+E04A
U+E010 U+E040 U+E022 U+E000 U+E04C U+E014 U+E02E U+E040 U+E010 U+E02C U+E04A U+E011 U+E044 U+E002 U+E040 U+E014 U+E011 U+E040 U+E014 U+E02E U+E04C U+E022 U+E003 U+E046 U+E010 U+E02C U+E04C U+E008 U+E044 U+E011 U+E040 U+E014 U+E061 (Fëanor)


Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 09-06-2014 20:26
  • clicca oer vedere il profilo di 6180
  • Cerca altri post di Mildir
  • cita questo messaggio

nico96

Silmaril Silmaril Silmaril
anello del potere anello del potere anello del potere
alleato con house_of_feanor
Registrato il:
02-08-2012
Località:
Castelfidardo
Post:
729
Mildir il 09-06-2014 20:26 ha scritto:
nico96 il 09-06-2014 13:11 ha scritto:
Mana i coimas in Eldaron?


Nico, lahtatyë nausenya !
I coimas Eldaron quetit... mai, lá mintyan ai Quendingoldo nanquentë maquetta sinan Elendildo, ecë mon iquista nin enyalitas ?

Pó sina, an i istan, nás allárëa nostalë masso ya mastar Eldar.
Quetir sa nás ta lárëa sa erya nahta farya antien néren i tuo tarien aurë quanda !

Spoiler : mostra/nascondi



Cé i coimas ná aulë handa Eldaron ecë,.... mitta apso ná tancavë malda lá i coimas. Ma hyandalyë i natar i quetanyë?


Spoiler : mostra/nascondi


"Possiamo soltanto decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso"(Gandalf a Frodo in ISDA-La Compagnia dell'Anello)

Segnala questo post ad un operatore | IP: loggato

Scritto il 10-06-2014 11:49
  • clicca oer vedere il profilo di 6447
  • Cerca altri post di nico96
  • cita questo messaggio
Rispondi [ Torna al forum principale | Torna su ]

Vai a [Go]
Total: 0.052282 - Query: 0.005038 Elaborazione 0.04105 Print 0.002152 Emoticons/Tengwar/Quote 0.001248 © Eldalië.it