Indice   Regolamento   Spazio amici Pagina 1
Lairë Lórala
Edizione 2007

PREMIAZIONI

Si è conclusa la quinta edizione del concorso Lairë Lórala.
Di seguito i risultati.

 

Un'altra tappa di un viaggio nel Fantastico
Esattamente un anno fa, in alcuni miei commenti sull'anticipazione della quarta edizione del Concorso di poesia Lairë Lórala, lambii a dir poco le forme del dire profetico, presagendo il successo e l'unicità futura di tale evento. Adesso, con la conclusione dell'edizione 2007 del concorso, posso ribadire una certezza: il Lairë Lórala rappresenta all'interno del panorama poetico italiano una tappa fondamentale per tutti quegl'appassionati del fantasy che hanno interesse a dimostrare le proprie capacità e soprattutto grande perizia nell'affrontare la stesura di un testo poetico, specie se di tematica Tolkieniana o Mitologica. Ogniqualvolta si conclude una tappa di un lungo viaggio, si tira un sospiro di sollievo nel calpestare nuovamente la terra della propria amata patria. Ed è così che, giunto alla sua Quinta Edizione, il Lairë Lórala completa un altro tratto del suo percorso, riconfermando la propria continuità come concorso di poesia che ha oramai acquistato negli anni sempre più notorietà e consensi, grazie all'esperta conduzione del comitato organizzativo dell'Associazione Tolkieniana Eldalie. La formula vincente viene ulteriormente rafforzata e consolidata grazie alla continuità a livello di presenza di due nomi inseparabili dall'ambito tolkieniano quali Paolo Gulisano e Luisa Vassallo. Parimenti, l'altra fetta di notorietà è da attribuire alla partecipazione della più che nota Casa Editrice Nexus in qualità di sponsor, forte della conquista nel 2005 del premio International Gamers Awards, nella categoria per due giocatori, con il prodotto messo a disposizione come premio per il primo classificato, niente di meno che la plurirecensita scatola base del gioco da tavolo "La Guerra dell'Anello"; termine attestatorio, questo, della fiducia di un nome così prestigioso (quale la Nexus) nei confronti di Eldalie. Entrando invece nel merito della condizione partecipativa dei poeti in gara, si può parlare certo di continuità, essendo stati ben venticinque i testi a presenziare (contro i ventidue della precedente edizione) mentre, concordemente con quanto avvenuto lo scorso anno e con il parere gl'altri componenti della giuria, il livello qualitativo quest'anno è stato senza ombra di dubbio davvero notevole, dando oltremodo filo da torcere in sede valutativa agli stessi giurati.
Nel merito della fase di valutazione degli elaborati pervenuti, quest'anno è toccato alla cosiddetta "gloria dei Vinti" animare le difficoltà interpretative all'interno della Giuria, rendendo abbastanza ardua la scelta del terzo e quarto posto. Nella classifica ufficiale della quinta edizione del Lairë Lórala, abbiamo al primo posto la bellissima Beren e Lúthien di Alessandro Cancian, caratterizzata da grande sobrietà strutturale mista a una cadenzata quanto espressiva forza lirica nella gestione di un così forte sentimento sprigionato da una delle storie d'amore più contrastate del mondo tolkieniano. Passiamo al secondo posto occupato da Eowyn di Eufemia Griffo, una poesia che ben sintetizza concisione poetica, per di più attraverso la metrica tanka, e grande resa espressiva senza segni di cedimento. Versi serrati e ben disposti atti ad amplificare una delle caratteristiche principali della poesia e cioè la sua concentrazione testuale oltremodo corroborata dalla forza concettuale della metrica giapponese. Spetta parimenti gloria al terzo posto con L'ultima attesa di Aragorn e Arwen di Marzia Marcotulli; una poesia ben scritta e dal gusto molto romantico, protesa a disvelare velate tinte d'un rapporto che condivide con quello di Beren e Lúthien la medesima dimensione “amorosa”. Tutto sommato un buon testo seppur presenti in alcune parti tracce d'indugio espressivo.
Nell'invitarvi a prendere visione di questi testi, oltre che di quelli di tutti gli altri componimenti in concorso, non mi resta che porgervi il mio saluto più caloroso e darvi appuntamento all'edizione del prossimo anno, nuova tappa di questo splendido viaggio senza fine nell'arte e nel mito.

Fabrizio Corselli
Presidente della Giuria

 
Home    |   Progetto Tolkien   |   Chi Siamo   |   Copyright    |    Aiuto   |   Scrivici
 
© 1999- 2004 Eldalie.it Spazio Offerto da Gilda Anacronisti