ELDALIĖ - Nólėmeldor - anno II - n. 8
Notiziario mensile dedicato al Progetto Tolkien di Eldaliė

 

1. Redazionale
Lasciate, ahimé, alle spalle o quasi le ferie estive, è tempo di tornare a concentrarsi sugli importantissimi appuntamenti autunnali che attendono l'appassionato tolkieniano. E così facciamo: questo particolare numero è dedicato pressoché per intero alle scadenze principali del genere, quasi una sorta di agenda - scelta obbligata, come si capirà leggendo le prossime righe..
A dire il vero non è esattamente così: uno degli appuntamenti qui recensiti ha già avuto luogo, ma per la sua assoluta peculiarità merita una recensione in anteprima. Si tratta, ovviamente, del Tolkien2005 svoltosi a Birmingham dall'11 al 15 agosto scorsi. Trattandosi del più grande evento dedicato al Professore mai organizzato dalla Tolkien Society, è pressoché doveroso renderne testimonianza. Lungi dall'avere pretese di completezza, questa piccola sintesi dovrà solo servire a fornire i cenni salienti di questa fantastica cinque giorni nei luoghi del Professore (ebbene sì, una non secondaria parte della vita di JRRT si svolse proprio a Birmingham e dintorni...) rimandando per ulteriori dettagli alle recensioni più puntuali che sono ancora in fase di stesura - capirete, non vogliamo assolutamente correre rischi di inaccuratezza a causa della fretta!
Ma l'inizio di settembre coincide anche con il tradizionale ritrovo della Società Tolkieniana Italiana, vale a dire l'ormai classica Hobbiton, la cui formula è ormai collaudata e vincente e pertanto verrà riproposta anche quest'anno seguendo il tradizionale cartellone assortito tra momenti di studio e momenti conviviali. La grande novità è che per la prima volta altre associazioni, tra cui Eldalië, sono chiamate a collaborare attivamente ad arricchire e co-gestire il programma dell'evento: un grande onore, ma conseguentemente una grande responsabilità, che faremo di tutto per onorare nel modo migliore. Per saperne di più, oltre all'articolo di questo numero, si rimanda allo speciale curato direttamente dalla STI (http://www.tolkien.it/html/specialehobbiton12/)
Ne consegue che, dopo aver dato cenno ai lavori in corso nelll'art.2 (per l'occasione arricchito con l'ingresso di qualche altra recente iniziativa che preme portare a compimento), l'art.3 è per l'appunto dedicatto alla recensione del Tolkien2005 al quale si accennava qui sopra. Nell'art. 4 è invece raccontato quanto c'è da sapere sull'ormai incombente Hobbiton di San Daniele, sia in merito al programma ufficiale sia per quanto attiene le aspettative e le intenzioni di Eldalië circa la partecipazione all'evento. L'art.5 è ovviamente riservato alla Società Tolkieniana Svizzera, l'Eldalië d'oltralpe, la quale rivolge direttamente l'invito ad amici ed appassionati per il tradizionale appuntamento annuale ticinese, che si terrà il 25 settembre a Mendrisio.
Note dolenti per quanto riguarda le notizie brevi... un inaspettato malfunzionamento della casella di posta elettronica del Progetto Tolkien (progetto.tolkien@eldalie.com) ha mandato in fumo le iscrizioni in giacenza che attendevano di essere scaricate, pertanto chiediamo gentilmente chi avesse compilato il modulo tra metà luglio e metà agosto a ripetere la procedura, in modo da poter archiviare i dati nella maniera corretta.
Non resta che porgere il consueto augurio di  buona lettura... ma non solo: stavolta raccontiamo noi, ma dal prossimo numero ci aspettiamo che siate voi a raccontarci e a raccontare la vostra!
[GC]


2. Le attività in corso
Come di consueto, andiamo ad elencare a che punto stanno le iniziative sin qui intraprese::

. Gilda delle Lingue di Arda
L'idea è quella di impostare una struttura "tutor-allievi", a suo tempo prefigurata nella discussione www.eldalie.it/forum/list_thread.php?iddiscussione=3039, per un gruppo di lavoro incentrato sullo studio delle lingue della Terra di Mezzo. In forum, la nuova discussione è la www.eldalie.it/forum/list_thread.php?iddiscussione=5614.

. Progetto Tolkien su web
Un riepilogo delle varie iniziative volte alla cura e miglioria dei siti Internet targati Eldalië è consultabile all'articolo presente nello scorso numero del notiziario (clic qui per visualizzare il testo). .

. Organizzazione Fiabe
Tutto quel che c'è da sapere relativamente a questa bella ricerca folkolristico/culturale:
- per l'organizzazione: (www.eldalie.it/forum/list_thread.php?iddiscussione=4645) nella sezione "Progetto Tolkien";
- per testi e altri contributi: (www.eldalie.it/forum/list_thread.php?iddiscussione=2637) in "OT - Generale";
- per le creature mitiche: (www.eldalie.it/forum/list_thread.php?iddiscussione=4511) in "OT - Generale";
- per la critica letteraria generale: (www.eldalie.it/forum/list_thread.php?iddiscussione=4876) in "OT - Generale".
Il gruppo di lavoro si appoggia anche a estemporanee sessioni in chat e a una mailing list.
Se l'argomento vi interessasse contattate in privato Fram (http://www.eldalie.it/forum/send_privato.php?toid=3864).

. Dizionario Enciclopedico 
In corso la catalogazione delle voci. Per altre informazioni consigliamo la mailing list (dizionario@eldalie.com) e la discussione forum (http://www.eldalie.it/forum/list_thread.php?iddiscussione=1254).

. Cura dei mirror dei siti riprodotti
Alla ripartenza anche l'attività di traduzione dei sequenti materiali in inglese:
- Ardalambion (http://www.uib.no/people/hnohf/), con verifica dei contenuti curata da Fradeve e GC
- The Grey Havens (http://tolkien.cro.net/), ripreso da eowyn77
- Gwaith-i-Phethdain (http://www.elvish.org/gwaith/)
Stiamo ricalcando su eldalie.com la struttura del The Grey Havens per facilitare il reperimento dei contenuti. L'indirizzo è http://www.eldalie.com/Saggi/GreyHavens/
In cantiere per l'anno appena iniziato l'idea di riproporre anche un vero e proprio mirror del sito originale .

. Traduzioni dalla History of Middle-earth  
Abbiamo in archivio una decina di brani tradotti in italiano, che per essere pubblicati devono però esser integrati in un saggio divulgativo: se interessati scrivete a  progetto.tolkien@eldalie.com oppure gianluca@eldalie.it.

. Sezione "Documenti introduttivi"  
Si tratta di redigere una serie di pagine che illustrano vita e opere di Tolkien per i lettori meno esperti. Il riferimento è sempre gianluca@eldalie.it.

(c) Eldalië, 2005


3. Tolkien2005 a Birmingham
Difficile cominciare il resoconto di un evento del genere: il rischio di scadere nel retorico o nel banale è altissimo, e va da sé che occorre evitare a tutti i costi un infortunio del genere. L'evento celebrativo della Tolkien Society per i cinquant'anni dell'opera prima del Professore non lo merita.
Mi permetterò allora di parafrasare la Tolkien Society stessa: cinque anni di pianificazione per cinque grandi giorni di conferenze, letture, rappresentazioni, esposizioni artistiche, mostre mercato, esibizioni di costumi ed abiti (c'è differenza, eccome se c'è...) della Terra di Mezzo, eventi tematici. Il più grande raduno tolkieniano di appassionati e studiosi da tutto il mondo, con ventisette società e gruppi partecipanti e più di settecentocinquanta ospiti accreditati. Quattordici invitati speciali, tra autori ed illustratori che in questi anni hanno spiccato in un modo o nell'altro nel panorama tolkieniano mondiale (Rhona Beare, Julian Bradfield, Patrick Curry, Colin Duriez, Anke Eißmann, Verlyn Flieger, Christopher Garbowski, John Garth, Tim Kirk, Alan Lee, Ted Nasmith, Michael Scott Rohan, Tom Shippey, Viv Wilkes). Ventisette gruppi e società, dicevamo: tra questi, la piccola ma agguerrita rappresentanza della Società Tolkieniana Svizzera per Eldalië ha dato mostra di sé, col consueto entusiasmo spontaneo e un po' caciarone che ci contraddistingue invariabilmente... ma non solo.
Non ritenendo di tenere un intervento vero e proprio, anche di concerto con l'opinione non trascurabile degli organizzatori (ormai in gran parte divenuti amici) della Tolkien Society, la nostra presenza si è concentrata sull'esposizione artistica di dipinti e disegni targati Eldalië e sulle ideazioni dell'impareggiabile Tolman Cotton senese (dato che è quasi sempre stato presentato con tal nome, dire Francesco Amadio sarebbe fuorviante!), sia a video in formato multimediale, con una presentazione di alcuni dei disegni tratti dalla sua tesi di laurea, sia in stoffa e cuciture, dato che una parte di questi sono anche stati realizzati. Realizzati ed esibiti in occasione dell'Extravaganza di sabato 13 agosto, evento clou della giornata, in cui abbiamo fatto sfilare le sue ed altre creazioni: i Gandalf grigio e bianco, il nero Denethor, l'ormai mitico Tom Bombadil incarnato a più riprese da Firiel, l'elfico arciere verde di Niniel, i panni elfici di Raw e quelli hobbiteschi di Isembold Bolger, per culminare coi loro impareggiabili Theoden ed Eowyn. Accanto alle altre creazioni "in passerella", rappresentata dal teatro della Student's Guild dell'università, un tale sfoggio di forme colori e suoni (il tutto, sia presentazione che sfilate, è stato musicato nientemeno che dalle note dei Lingalad, se si eccettuano un paio di uscite accompagnate da Tolman stesso col violino!) ha inevitabilmente calamitato attenzioni e sguardi. Non solo degli amici di ogni parte del mondo con cui abbiamo fatto conoscenza, non solo dello staff, ma anche di Ted Nasmith e di Alan Lee... e qui mi fermo volutamente: rimando sia alla recensione ufficiale sul sito web della Tolkien Society sia ai nostri resoconti, che prossimamente saremo lieti di dare in pasto ai lettori.
Per il momento concludo con un enorme ringraziamento a nome di tutti noi (chi non era fisicamente lassù è come ci fosse stato, perché in quel momento rappresentavamo Eldalië tutta) a chi più di altri se l'è meritato, vale a dire Anke Collier, Mike Percival e Mike Johnson che ci hanno praticamente accuditi per le necessità pratiche. Di nuovo, a presto per altri resoconti più dettagliati - in preparazione!

(c) Eldalië, 2005


4. Hobbiton XII a San Daniele
Giunge alla dodicesima edizione il principale appuntamento degli appassionati italiani alle saghe della Terra di Mezzo, appuntamento che quest'anno cade immediatamente a valle del grandissimo evento celebrativo proposto a Birimigham dalla Tolkien Society (vedasi l'articolo precedente), vale a dire dal 2 al 4 settembre prossimi.
Per Hobbiton XII, dunque, la solerte organizzazione facente capo alla Società Tolkieniana Italiana ripropone la suggestiva (ma, va detto, quanto mai scomoda per chi parte dall'Italia centromeridionale) ambientazione di San Daniele del Friuli, che ormai per il terzo anno di fila ospita l'evento e che dunque, a buon diritto, ormai non è più solo noto per essere il paese del celebre cosciotto di maiale, dato che accanto a questa nobile tradizione gastronomica si sta affiancando in pianta pressoché stabile la tradizione culturale tolkieniana italiana!
Il programma dell'evento è già da tempo consultabile sul sito ufficiale della STI - congratulazioni per averlo stilato e praticamente consolidato con tanto anticipo: evidentemente il nuovo direttivo è più che mai deciso a partire col piede giusto, chapeau - e a questa fonte si rimanda per la sua consultazione. In questa sede pare dunque più opportuno trattare di Eldalië e della sua/nostra partecipazione all'evento, che costituisce ormai un appuntamento di grido e irrinunciabile in quanto migliore occasione dell'anno di divulgare le attività di sito e associazione a una grandissima parte del mondo tolkieniano nostrano.
Grazie alla consueta gentile ospitalità della STI, anche quest'anno avremo a disposizione ben più spazi di quelli che meritiamo: infatti, al nostro tradizionale stand si aggiunge l'opportunità di presenziare a un altro banco "in multiproprietà" dove le associazioni presenti potranno offrire campioni delle loro principali abilità, sia mettendo a disposizione qualche esperto per sportelli informativi sulla cultura della Terra di Mezzo che realizzando manufatti e prodotti artigianali in mostra/mercato. Pertanto, artisti e artigiani di Eldalië, rimboccarsi le maniche e iniziare a progettarsi la vetrina personale: l'occasione per mettersi in evidenza c'è, ed è ottima!
Oltre a questa novità, come al solito avremo tutto l'occorrente per tesserare nuovi soci e presentare i nostri programmi per i prossimi mesi. In particolare presenteremo l'anteprima del calendario artistico Eldalië 2006 e il numero zero del notiziario per i soci, Alqualondë - lotteremo contro il tempo per disporre anche di un congruo numero di copie dell'uno e dell'altro da distribuire.
Per consentire poi di lasciare i nostri recapiti a potenziali interessati è gradito un aiuto a realizzare copie del pieghevole del Progetto Tolkien (redatto in Microsoft Publisher e scaricabile da qui), nonché, se c'è un grafico che ha voglia di idearne, qualche "biglietto da visita" in formato A6 recante nulla più che il nostro simbolo e i recapiti di siti e associazione.

(c) Eldalië, 2005


5. "Compleanno di Bilbo e Frodo" in Svizzera
La Società Tolkieniana Svizzera - Smial del Ticino è lieta di invitare soci, amici e simpatizzanti alla quarta edizione della
FESTA DI COMPLEANNO DI BILBO E FRODO
Grotto Bundi - Mendrisio, 25 Settembre 2005
Il ritrovo è previsto per le ore 11.30 presso la stazione di Mendrisio, dopodiché vi sarà il "concentramento" e la predisposizione dell'allegra carovana in direzione del grotto, dove saremo attesi per il pranzo alle 12.00
La giornata proseguirà con una presentazione a tema tenuta da importanti esponenti del panorama tolkieniano, con i quali stiamo stringendo contatto: informazioni più dettagliate saranno diffuse sul sito www.eldalie.ch, al quale rimandiamo.
Per motivi organizzativi la prenotazione è obbligatoria e dovrà pervenire entro il 20.09.05

Per chi non avesse la fortuna di conoscere il locale in cui ci ritroveremo a festeggiare, e la sua cucina, nostrana e deliziosa, ecco un link da far venire l'acquolina in bocca: www.grottobundi.com/it/default.htm.

Simone "Fíriel Tindómerel" Gallotti, (c) Eldalië, 2005


6. Articoli, collaborazioni e documenti
La collaborazione, libera o per invito, è aperta a tutti gli iscritti al Progetto Tolkien e si intende prestata gratuitamente. Lo staff di Eldalië esaminerà il materiale per l'eventuale pubblicazione integrale o parziale. Se non espressamente e diversamente indicato, i testi pubblicati rispecchiano l'opinione degli autori, la quale non coincide
necessariamente con quella della redazione. Il materiale inviato non si restituisce. Inviare eventuali contributi a: Progetto Tolkien, c/o progetto.tolkien@eldalie.com


7. Servizi per l'iscrizione
Per annullare, sospendere o riattivare l'iscrizione alla newsletter è disponibile l'apposito modulo, all'indirizzo http://www.eldalie.it/iscrizioni/iscrizione_pt.php

Le informazioni contenute in questa newsletter sono di proprietà di Eldalië e sono diffuse a supporto delle attività del Progetto Tolkien.
È vietata la riproduzione totale o parziale del contenuto della newsletter senza il preventivo consenso scritto dello staff di Eldalië.
È vietata la diffusione della newsletter con fine di lucro.
Il prossimo numero è previsto per il mese di settembre 2005.

 

 

           
Home    |    Progetto Tolkien    |    Chi Siamo     |    Copyright    |    Aiuto   |   Scrivici
© 1999- 2004 Eldalie.it Spazio Offerto da Gilda Anacronisti