ELDALIË - Nólëmeldor - anno III - n. 1
Notiziario mensile dedicato al Progetto Tolkien di Eldalië

 

1. Redazionale
Il nuovo anno si è aperto subito col botto: bando ai preamboli, l'argomento è ovviamente il Festival Tolkieniana.25° di Buccinasco, non serve condire la notizia con pletorici cappelli introduttivi, basta andare subito all'art.4 del presente numero e leggere come è andata - integrando, ovviamente, con il piano completo dell'evento che è stato riportato passo passo sul sito ad esso dedicato, http://25.tolkieniana.net/. Quale miglior modo per iniziare un anno solare, se non partecipando a una bella, grande e frequentatissima festa (si parla di alcune migliaia di visitatori, tanto per dare ordini di grandezza... chapeau a Edoardo Volpi Kellermann, mattatore e organizzatore della situazione, e tanta gratitudine per averci ammessi a condividere il tutto).
Proseguendo la disamina, e detto che come di consueto nell'art.2 elenchiamo l'ormai familiare lista dei principali progetti in fase di svolgimento, l'art.3 prosegue sullo stesso filone richiamando, a uso e consumo dei sottoscrittori, che cosa chiediamo con maggior insistenza quanto ad attività da intraprendere e svolgere nell'ambito del Progetto. L'art.5 per contro getta qualche barlume di informazione sulle prime fasi di concepimento del nostro concorso di poesia, con il sapiente tocco dell'emerito presidente di giuria Fabrizio Corselli il quale, da buon versificatore, si conferma anche ottimo promotore di questa bella avventura che suscita sempre tanti piacevoli entusiasmi - il vero sale che dà gusto all'impegno di mandare avanti Eldalië e quanto lo concerne.
Ma, in questo numero un po' monotematico legato alle idee in campo, ci pregiamo di segnalare un'altra iniziativa lodevolissima che verte sulla riscoperta di quel gran patrimonio nostrano che sono i dialetti. Qualche tempo fa nella discussione forum www.eldalie.it/forum/list_thread.php?iddiscussione=4513 si parlava della creazione di un libretto che contenesse tutte le versione della “poesia dell'anello” tradotta nei vari dialetti, vorremmo proseguire con la creazione di quel progetto e di renderlo ancora più ricco ed interessante inserendo la “poesia dell'anello” in tutti (o almeno i più possibili) i dialetti e anche un canto e/o un'altra poesia a scelta dell'autore, pescata tra le opere di Tolkien. http://www.eldalie.it/forum/list_thread.php?iddiscussione=6048 è la nuova discussione di riferimento.
Tra tanto fermento, una cosa non cambia, cioè il familiare augurio di buona lettura... ma non solo! Aderite, partecipate, siate dei nostri!
[GC]


2. Le attività in corso
Puntualmente, la ripresa delle attività verte sugli stessi identici temi dello scorso dicembre::

. Gilda delle Lingue di Arda
L'idea è quella di impostare una struttura "tutor-allievi", a suo tempo prefigurata nella discussione www.eldalie.it/forum/list_thread.php?iddiscussione=3039, per un gruppo di lavoro incentrato sullo studio delle lingue della Terra di Mezzo. In forum, la nuova discussione è la www.eldalie.it/forum/list_thread.php?iddiscussione=5614.

. Progetto Tolkien su web
Un riepilogo delle iniziative volte alla cura e miglioria dei siti Internet Eldalië è consultabile all'articolo presente nel numero di maggio del notiziario (clic qui per visualizzare il testo) cui si aggiungono le due riportate nel numero del mese scorso circa il rifacimento del sito e la sezione sui testi fantastici (clic qui per visualizzare il testo).

. Organizzazione Fiabe
Tutto quel che c'è da sapere relativamente a questa bella ricerca folkolristico/culturale:
- per l'organizzazione: (www.eldalie.it/forum/list_thread.php?iddiscussione=4645) nella sezione "Progetto Tolkien";
- per testi e altri contributi: (www.eldalie.it/forum/list_thread.php?iddiscussione=2637) in "OT - Generale";
- per le creature mitiche: (www.eldalie.it/forum/list_thread.php?iddiscussione=4511) in "OT - Generale";
- per la critica letteraria generale: (www.eldalie.it/forum/list_thread.php?iddiscussione=4876) in "OT - Generale".
Il gruppo di lavoro si appoggia anche a estemporanee sessioni in chat e a una mailing list.
Se l'argomento vi interessasse contattate in privato Fram (http://www.eldalie.it/forum/send_privato.php?toid=3864).

. Dizionario Enciclopedico 
In corso la catalogazione delle voci. Per altre informazioni consigliamo la mailing list (dizionario@eldalie.com) e la discussione forum (http://www.eldalie.it/forum/list_thread.php?iddiscussione=1254).

. Cura dei mirror dei siti riprodotti
Alla ripartenza anche l'attività di traduzione dei sequenti materiali in inglese:
- Ardalambion (http://www.uib.no/people/hnohf/), con verifica dei contenuti curata da Fradeve e GC
- The Grey Havens (http://tolkien.cro.net/), ripreso da eowyn77
- Gwaith-i-Phethdain (http://www.elvish.org/gwaith/)
Stiamo ricalcando su eldalie.com la struttura del The Grey Havens per facilitare il reperimento dei contenuti. L'indirizzo è http://www.eldalie.com/Saggi/GreyHavens/
In cantiere per l'anno appena iniziato l'idea di riproporre anche un vero e proprio mirror del sito originale .

. Traduzioni dalla History of Middle-earth  
Abbiamo in archivio una decina di brani tradotti in italiano, che per essere pubblicati devono però esser integrati in un saggio divulgativo: se interessati scrivete a  progetto.tolkien@eldalie.com oppure gianluca@eldalie.it.

. Sezione "Documenti introduttivi"  
Si tratta di redigere una serie di pagine che illustrano vita e opere di Tolkien per i lettori meno esperti. Il riferimento è sempre gianluca@eldalie.it.

(c) Eldalië, 2005


3. Buoni propositi per l'anno nuovo
Come si scriveva nel redazionale dello scorso numero di dicembre, "Gli iscritti [al Progetto Tolkien, N.d.A.] sono ormai varie centinaia, in più campi di interesse, ma coloro i quali prendono spunto dagli argomenti proposti in questo notiziario e si lanciano attivamente in alcune delle iniziative in campo continuano ad essere pochissimi, appena alcune unità. L'obiettivo principale di questo 2006 consisterà nel trovare il grimaldello per scatenare forme di collaborazione attiva in molti di voi che leggete. Non serve specificare, a puro titolo di esempio, che un sito che potesse vantare alcune decine di redattori diventerebbe ben presto una realtà di rilievo assoluto: i sottoscrittori che hanno spuntato "articoli e saggi" come forme di cooperazione sono alcune centinaia... "
Dunque, nell'ottica di incentivare la partecipazione attiva di cotanta massa di volenterosi volontari di qualità, ci pregiamo di riepilogare i principali filoni di interesse in cui Eldalië auspica di veder catalizzato il massimo impegno.
• Per quanto riguarda la parte redazionale, rimane un aspetto fondamentale del Progetto Tolkien di Eldalië ma nonostante tutto non si è ancora concretizzato. Cerchiamo un certo numero di redattori per predisporre testi di notizie, articoli, FocusOn e recensioni e curarne la pubblicazione.
• Strettamente collegata alla precedente è la necessità di reperire alcuni impaginatori che si occupino di riversare in formato HTML eventuali documenti che pervenissero in formato testo - ed eventualmente si dedicassero alla sistemazione di pagine o sezioni che presentino difetti di impaginazione o di formato.
• Nell'ambito saggistico, riveste primaria importanza la prosecuzione dei lavori relativi al Dizionario Enciclopedico. La catalogazione è a buon punto e si può già cimentarsi anche nella stesura dei testi della parte enciclopedica delle voci, il che dovrebbe risultare molto stimolante per chi ha velleità del genere.
• In campo artistico, la Gilda delle Arti presenta diverse opportunità di produrre lavori di illustrazione "su misura", tra i quali spiccano senza dubbio la raccolta poetica dei Canti dalla Terra di Mezzo e il Calendario Artistico 2007, cui è bene pensare sin da ora in modo da provvedere per tempo ai materiali necessari.
• Infine, riporto alla situazione dei siti da tradurre al fine di pubblicarne i contenuti, come riportato nell'articolo precedente qui sopra. Lavoro primario, le Wordlist Quenya di Ardalambion, per le quali parte del materiale è disponibile ma che sono incomplete e sono state oggetto di alcune revisioni alla fine del 2005

(c) Eldalië, 2005


4. Festival Tolkieniana 25°: portale per Arda
In attesa di produrre uno speciale dedicato al bell'evento appena tenutosi a Buccinasco, per le cui informazioni rimandiamo sempre al sito dedicato http://25.tolkieniana.net/, come prima cosa pensiamo sia gradevole sentirlo raccontare direttamente dalle parole di chi lo ha vissuto.
In breve, si è trattato di una vera e propria Festa di Riconciliazione tra tutte le principali associazioni tolkieniane italiane, tutte concordi, nella tavola rotonda del sabato pomeriggio, nel ribadire che è finalmente ora di iniziare con una collaborazione seria, fattiva e duratura aperta a tutti e che possa permettere di svolgere le proprie attività in uno spirito di sana cooperazione, sulla scia del progetto EpicaMente (vedasi l'articolo del numero precedente).
Matteo "Erumer" Tognela, artigiano e calligrafo (le sue opere sono visbili nella Sezione Amici di Eldalië), descrive l'evento in termini giustamente entusiastici: «Scrivo col sorriso portatomi da questa splendida manifestazione. Nonostante fosse la prima edizione, il lavoro è stato egregio, sia a livello di coinvolgimento sponsor/media, sia logistico all'interno. Un grazie quindi al Kellermann in primis, al comune, e a tutto l'apparato coinvolto. Son stati giorni frenetici, in cui a tratti ho avuto attorno amici che non vedevo da molto, senza potere chiacchierarci come avrei voluto.... ma il tutto per una buona causa: oltre a chi mi chiedeva "prestazioni calligrafiche", c'è stata la nuova e splendida esperienza del coinvolgimento bimbi! Questi giovanissimi (la mia allieva più giovane ancora non andava a scuola) si son dimostrati abili, svegli e velocissimi nell'imparare a scrivere il proprio nome ed altre parole con le tengwar, e mi han regalato dei bellissimi sorrisi! Grazie a tutti! Pensate che alcuni, se per caso mi dovevo girare un secondo, continuavano per conto loro, ed avevano appena iniziato! Grazie agli Eldalie per le note di amicizia che avevo attorno; ma non solo agli eldalie. E' stata un'occasione piena di incontri, dai nostri compagni di stanza che ancora non conoscevo, a quelli delle altre associazioni che ho avuto modo di reincontrare. Spero davvero si possano ripetere presto occasioni simili. La nostra stanza, sia prima, sia dopo la condivisione con gli amici Goriziani, è stata veramente gremita, è stato bello vedere l'interesse della gente, ed i complimenti per i nostri lavori».
Federico "Fram" Beltrami, invece, oltre ad avere parole di apprezzamento per il drappello Eldalië, tiene a precisare che «un grazie va anche all'organizzazione, EVK per primo, ottimo ospite anche lui (nel senso di chi ospita!) e al comune di Buccinasco, che ha mostrato di non saper fare solo rotonde con in mezzo una fontana (dalla forma pressochè assurda). Trovo che la manifestazione sia un esempio assolutamente da seguire, per la ricchezza delle proposte, per il coinvolgimento di enti, espositori, associazioni, sponsor e soprattutto per il successo e il coinvolgimento ottenuto».
Per concludere, due appelli: è in previsione la preparazione di un DVD che racconti le atmosfere di queste tre giornate, pertanto chi avesse preso fotografie o filmatiè caldamente e pressantemente invitato a far pervenire il tutto a Edoardo Volpi Kellermann. Inoltre, chi venisse a conoscenza di passaggi radiofonici, televisivi o giornalistici che raccontino dell'evento è pregato di segnalare il tutto a EVK a scopo produzione rassegna stampa il più possibile completa. Il contatto è alla pagina http://25.tolkieniana.net/appello.htm.
Ne discutiamo in forum (http://www.eldalie.it/forum/list_thread.php?iddiscussione=6068)

(c) Eldalië, 2005


5. Concorso Lairë Lórala: verso la quarta edizione
Ci si appresta finalmente al lancio della quarta edizione del Concorso di Poesia "Lairë Lórala", e per questo non ci si può esimere dallo spendere qualche parola in merito alla precedente edizione. Il "Lairë Lórala Edizione 2005" ha dato, a mio avviso, una maggiore visibilità ed impulso fortificante a quel genere tanto messo da parte e rappresentato dignitosamente dal Fantasy; situazione questa che oltremodo mi ha spinto, in separata sede, a riproporre anche un'intervista aggiornata allo stesso Gianluca Comastri, con il fine di mettere in luce quelle problematiche che continuamente ledono e sminuiscono tale dimensione culturale. L'ultima edizione del Concorso ha così rappresentato contestualmente ai fatti verificatisi, specie l'incresciosa quanto denigratoria pubblicazione sul Corriere della Sera col suo tentativo di delineare il profilo del Lettore fantasy (vedere in proposito anche l'articolo L'editoria e il fantastico: indagine su un fenomeno anomalo), una vera e propria propulsione alla diffusione della cultura tolkieniana e soprattutto un modo molto efficace per recuperare le radici storiche e mitologiche dell'ambito fantastico (illuminando con un soffio di luce al pari di un Silmaril, l'oscurità che si cela dietro l'ignoranza della gente, e soprattutto di coloro che detengono il potere di diffusione della cultura). Positività, questa, che si riflette nella presenza di ben quarantaquattro testi partecipanti, a strutturare un interessante confronto tra poeti e componenti di giuria della quale hanno fatto parte nomi insigni come Paolo Gulisano e Luisa Vassallo, già più che noti a tutti gli appassionati di Tolkien. Posso inoltre dire di aver goduto pienamente di questo scambio molto ampio nella sua diffusione e rielaborazione in sede valutativa, infatti molti sono stati i testi così meritevoli da trasferire vivacità e dinamismo nella piena fase giudicante, rendendo oltremodo meno gravoso l'arduo compito della commissione. Tenendo fede al successo dell'ultima edizione, si è deciso di continuare tale formula positiva innervandola con qualche semplice novità come la presenza di una giuria "popolare", costitutita dai classificati delle edizioni precedenti ed alcuni selezionati dalla Sezione Amici.
In conclusione, posso solo sperare che l'Associazione Eldalie continui sempre così verso quella fertile direttiva che la vede nell'organizzazione di un Concorso Letterario di grande prestigio e soprattutto in continua espansione.

Fabrizio «Nymlhyril» Corselli, (c) Eldalië, 2005


6. Articoli, collaborazioni e documenti
La collaborazione, libera o per invito, è aperta a tutti gli iscritti al Progetto Tolkien e si intende prestata gratuitamente. Lo staff di Eldalië esaminerà il materiale per l'eventuale pubblicazione integrale o parziale. Se non espressamente e diversamente indicato, i testi pubblicati rispecchiano l'opinione degli autori, la quale non coincide
necessariamente con quella della redazione. Il materiale inviato non si restituisce. Inviare eventuali contributi a: Progetto Tolkien, c/o progetto.tolkien@eldalie.com


7. Servizi per l'iscrizione
Per annullare, sospendere o riattivare l'iscrizione alla newsletter è disponibile l'apposito modulo, all'indirizzo http://www.eldalie.it/iscrizioni/iscrizione_pt.php

Le informazioni contenute in questa newsletter sono di proprietà di Eldalië e sono diffuse a supporto delle attività del Progetto Tolkien.
È vietata la riproduzione totale o parziale del contenuto della newsletter senza il preventivo consenso scritto dello staff di Eldalië.
È vietata la diffusione della newsletter con fine di lucro.
Il prossimo numero è previsto per il mese di febbraio 2006.

 

 

           
Home    |    Progetto Tolkien    |    Chi Siamo     |    Copyright    |    Aiuto   |   Scrivici
© 1999- 2004 Eldalie.it Spazio Offerto da Gilda Anacronisti