ELDALIË - Nólëmeldor - anno III - n. 8
Notiziario mensile dedicato al Progetto Tolkien di Eldalië

 

1. Redazionale
La fine del mese di agosto, tradizionalmente, presenta due caratteristiche peculiari: il periodo vacanziero giunge al termine, e questa è la notizia meno lieta - quantunque anche il ricordo delle belle esperienze è di per sé qualcosa di positivo che rimane incancellabile nell'animo di chi quelle esperienze ha godute: per contro, vi è la ripresa in grande stile degli appuntamenti legati al mondo tolkieniano. Dunque, questo numero del notiziario del Progetto Tolkien non può che essere principalmente rivolto ad anticipare e descrivere, sia pure principalmente per sommi capi, i principali fra gli appuntamenti in questione.
Archiviata, dunque, l'altalenante parentesi dei mesi tardo-primaverili e della prima parte dell'estate, contrassegnata da esperienze positive e da altre pesantemente condizionate dalla scarsa collaborazione offerta dagli enti locali, va detto che purtroppo la tendenza pare non risparmiare nemmeno un evento come Hobbiton. Perfino la rassegna tolkieniana italiana per eccellenza, a quanto pare, deve parzialmente piegarsi alle esigenze di una congiuntura che vede i contributi assegnati alle manifestazioni culturali ridursi al lumicino: cosa che sconcerta vieppiù se si pensa a cosa ha rappresentato e rappresenta questo evento per il paese di San Daniele del Friuli, anche per quest'anno eletto a cornice della tre giorni. I dettagli del programma, da cui un semplice raffronto con quelli degli anni passati permette a chiunque di rendersi conto direttamente di quanto riportato, sono reperibili nella sezione dedicata del sito STI (si veda alla pagina http://www.tolkien.it/html/specialehobbiton13/): da parte nostra possiamo unicamente ribadire che, come siamo stati onorati per il riconoscimento della nostra opera prestata lo scorso anno, così anche per quest'anno risponderemo alla "chiamata" a collaborare con altrettanto, rinnovato entusiasmo.
Ma non vogliamo anticipare più di tanto ciò che si trova, con maggior dovizia di particolari, nella sede opportuna - vale a dire, l'articolo relativo all'argomento. In questo numero, l'art.2 riprende a mo' di promemoria le attività in corso d'opera così come le si era lasciate prima della pausa estiva: l'art.3 invece è riervato ad un'altra puntata delle tecniche di ideazione e realizzazione di siti, con qualche altro consiglio...referenziato. Nell'art. 4, come preannunciato poco sopra, si fa il punto della situazione sull'ormai incombente Hobbiton di San Daniele, sia in merito al programma ufficiale sia per quanto attiene le aspettative e le intenzioni di Eldalië circa la partecipazione all'evento. L'art.5 riprende la buona abitudine di lasciare uno spazio a disposizione della rediviva Società Tolkieniana Svizzera, dalla quale tornano finalmente a fioccare notizie relative a incontri e appuntamenti all'insegna della Terra di Mezzo rivissuta e interpretata alla maniera Eldalië - nella fattispecie, anticipazioni sul progetto ASTA per l'anno accademico venturo e sul consueto appuntamento per fine settembre, per ricordare il compleanno di zio e nipote Baggins...
Sfruttiamo lo spazio delle notizie brevi, poi, per diffondere un comunicato rivolto in particolare ai soci, quantunque non esclusivamente a loro: dal momento che il mandato del primo direttivo dell'associazione culturale Eldalië è in scadenza, per consentire l'espletamento delle elezioni e l'insediamento del nuovo direttivo in tempo utile, l'assemblea annuale è anticipata a fine novembre e si dovrebbe tenere in Assisi, in occasione di un raduno allargato. Ulteriori informazioni saranno diffuse sui siti web Eldalië e dispacciate agli interessati nei modi e nei tempi previsti.
In conclusione, cedo al lusso dell'autocitazione e riporto le parole con cui si concludeva il redazionale del numero di un anno fa, sempre attuali più che mai: «Non resta che porgere il consueto augurio di buona lettura... ma non solo: stavolta raccontiamo noi, ma dal prossimo numero ci aspettiamo che siate voi a raccontarci e a raccontare la vostra!»
[GC]


2. Le attività in corso
Come è consuetudine durante i mesi estivi, le attività in cantiere attraversano un periodo di relativo stallo. Pertanto, fermo restanto che alla pagina http://www.eldalie.it/nolemeldor.php è sempre a disposizione il riepilogo di quelle in maggiore evidenza (altri spunti si possono cogliere dando una scorsa alla sezione dei Progetti), lasciamo solo un breve suggerimento da riprendersi più avanti, alla ripresa autunnale, suggerimento che riguarda una possibile collaborazione nientemeno che con la Wikipedia italiana.

Progetto Wikipedia
La grande enciclopedia in Rete ha una sezione dedicata a Tolkien e alle sue opere che potrebbe giovarsi del nostro apporto... perché non pensarci? Di più a seguire.

Articoli e manufatti "marchiati" Eldalië
Si tratta di organizzare la filiera di produzione e distribuzione di articoli ed oggetti "griffati" con il simbolo di Eldalië: magliette e polo (o altri indumenti), cappellini, boccali, ecc., ma anche oggetti di artigianato autoprodotti ed ispirati alla Terra di Mezzo: spille, anelli, accessori vari, oggetti in pelle (cinture, scarselle...), oggetti in legno decorati e/o pirografati, ecc. Chi vuol collaborare mettendo a disposizione le sue capacità oppure sa dove reperire materiali e a chi far eseguire le lavorazioni più impegnative può darne comunicazione direttamente allo staff, all'usuale recapito eldalie@eldalie.com.

Organizzazione del Progetto Tolkien su web
L'obiettivo è rendere parzialmente dinamica la parte del sito che ospita i Progetti in lavorazione creando una piattaforma unica ed integrata tra Progetti, articoli del Notiziario e altri contenuti del sito, in modo che la descrizione delle attività e la loro sottoscrizione sia gestibile, sia da operatori che dai lettori/sottoscrittori, a "colpi di clic".

Redazione di Eldalië
Il gruppo redazionale dovrà occuparsi di: gestire, catalogare e curare la pubblicazione degli articoli e saggi in giacenza; gestire, catalogare e curare la pubblicazione dei materiali per le uscite periodiche mensili (FocusON, Recensioni, Nólëmeldor); strutturare la sezione divulgativa per i lettori meno esperti (www.eldalie.it/saggi/Tolkien.htm); ricercare materiali per la sezione delle Notizie brevi (vedi pagina principale); strutturare la presentazione dei contenuti della Sezione Amici, al momento ancora in stato di bozza; eventualmente, in base alle velleità e disponibilità individuali, collaborare agli altri progetti di tipo editoriale (Alqualondë, Dizionario Enciclopedico, ecc.). Se ne parla in forum nella discussione di riferimento http://www.eldalie.it/forum/list_thread.php?iddiscussione=4280 corredata di lista per le iscrizioni.

Dizionario Enciclopedico
Per la revisione delle voci del dizionario on-line (consultabile all'URL http://www.eldalie.com/Dizionario/index.asp ) o arricchire i testi descrittivi di quelle già esistenti a mo' di vero e proprio dizionario enciclopedico, rivolgersi alla mailing list appositamente allestita (dizionario@eldalie.com).

Altri spunti si possono cogliere dando una scorsa alla sezione dei Progetti

(c) Eldalië, 2006


3. Tecniche redazionali: progettare un sito
Proseguendo sul filone delle pillole di tecniche redazionali orientate alla costruzione di pagine e siti Internet, questo mese proponiamo qualche altro spunto a tema. Nel numero di giugno avevamo iniziato a riassumere brevemente i concetti di base per la redazione efficace di una o più pagine in grado di catturare l'attenzione e trasmettere a dovere i loro contenuti: oggi proponiamo un po' di spunti che riguardano la buona pianificazione e progettazione di un sito. Infatti, dopo aver preso padronanza con la realizzazione di singole pagine e di brani spalmati su più pagine, può essere utile fare mente locale sui metodi più collaudati per l'assemblaggio e la presentazione dei contenuti in modo che essi attirino contatti, lettori e consensi.
Per fare ciò facciamo riferimento alla guida al web design realizzata da Valentina Paci e pubblicata su HTML.it, un sito
documentale che negli anni si è imposto come risorsa di prima qualità nel settore della formazione specifica sull'editoria informatica: in particolare, focalizziamo l'attenzione sulla strutturazione di un sito e su come attuarla.
Tre sono i concetti di base da assimilare a questo scopo: la definizione del concept, l'organizzazione dei contenuti e
l'effettuazione di test di controllo, valutazione e manutenzione del sito ottenuto.
• Il concept è un'idea e Internet è il campo ideale dove trasferire l'idea che il concept definisce. Un sito è quasi sempre la metafora comunicativa di ciò che il concept, vuole trasmettere. I siti di e-commerce diventano metafore di fiere di paese, i siti di informazione metafora di quotidiani e lo sviluppo nel concept influenza la struttura e la navigazione del sito, permeandole con questa metafora.
In realtà, il concept non è solo un'idea, ma un progetto. Questo significa che diventa l'elemento che fornisce identità alla
marca, da sviscerare in tutte le sue componenti fino ad arrivare alla definizione del piano editoriale. Per saperne di più: http://webdesign.html.it/guide/lezione/1564/definiamo-il-concept/
• Le tipologie dei contenuti sono svariate: informativi, interattivi, rappresentativi, educativi, istituzionali, d'intrattenimento, promozionali... Scelti in maniera coerente con l'obiettivo del sito, possono avere diversi formati: testi (per cui si dovranno gestire lunghezze, suddivisioni, ipertesti, archivi); immagini (l'attenzione qui sarà posta su dimensioni, taglio, figure, sfondo, peso, sequenze, didascalie, copyright); elementi di interazione (email, forum, chat, sondaggi, questionari, newsletter); audio, video e altri file (la presenza di file da copiare, visualizzare, ascoltare e scaricare crea problemi legati ai limiti di peso e banda larga, convergenza fra internet e la televisione, download, necessità di software per diffusione e
utilizzo). Per saperne di più: http://webdesign.html.it/guide/lezione/1565/produrre-e-organizzare-i-contenuti/
* Il controllo della qualità è uno degli step più trascurati ma che, insieme ai test di utilizzo è invece fondamentale. Potrebbe essere utile prevedere circa il 10% del tempo e delle risorse del progetto a questa fase.
È utile stabilire un piano di controllo qualità fin dall'inizio: più il sito è complesso, più sarà grande l'impegno nell'attività di
testing. Link, template, script, frame... sono tutti elementi da controllare. Identifica due fasi nel controllo della qualità: il primo per individuare gli errori, il secondo, dopo averli corretti, per verificare la funzionalità finale del prodotto. I criteri di valutazione cambiano per ciascun caso e dipendono dal tipo di sito: pop up, procedure di login, sistemi operativi... Per saperne di più: http://webdesign.html.it/guide/lezione/1566/controllo-valutazione-e-manutenzione-del-sito/

(c) Eldalië, 2005


4. Hobbiton XIII a San Daniele
Giunge alla tredicesima edizione il principale appuntamento degli appassionati italiani alle saghe della Terra di Mezzo, appuntamento che immancabilmente si situa in occasione del primo finesettimana settembrino, vale a dire dall'1 al 3 settembre prossimi.
Per Hobbiton XIII, dunque, la solerte organizzazione facente capo alla Società Tolkieniana Italiana ripropone la suggestiva (ma, va detto, quanto mai scomoda per chi parte dall'Italia centromeridionale) ambientazione di San Daniele del Friuli, che ormai per il quarto anno di fila ospita l'evento e che dunque, a buon diritto, ormai non è più solo noto per essere il paese del celebre cosciotto di maiale, dato che accanto a questa nobile tradizione gastronomica si sta affiancando in pianta pressoché stabile la tradizione culturale tolkieniana italiana!
Il programma dell'evento è consultabile sul sito ufficiale della STI - stilato e praticamente consolidato con buon anticipo nonostante le difficoltà di ordine pratico/logistico che citavamo nel redazionale - e a questa fonte si rimanda per la sua consultazione. In questa sede pare dunque più opportuno trattare di Eldalië e della sua/nostra partecipazione all'evento, che costituisce ormai un appuntamento di grido e irrinunciabile in quanto migliore occasione dell'anno di divulgare le attività di sito e associazione a una grandissima parte del mondo tolkieniano nostrano.
Purtroppo, la consueta gentile ospitalità della STI dovrà inesorabilmente scendere a compromessi con le necessità organizzative di cui si è detto: infatti, il nostro tradizionale stand dovrà essere sacrificato in parte, a causa dell'esigenza di sistemare un numero più consistente di stand di artigiani e commercianti. Non ce ne vogliano gli apprezzatissimi artisti e artigiani di Eldalië, dovremo solo stringerci un poco ma l'occasione di mettere in mostra le rispettive abilità ci sarà ugualmente! Infatti gli spazi per le associazioni come la nostra saranno comuni. Noi lo divideremo con Granburrone, come a suggellare concretamente e pubblicamente il vero e proprio gemellaggio che si sta portando avanti ormai da tempo.
Oltre a questa novità, come al solito avremo tutto l'occorrente per tesserare nuovi soci e presentare i nostri programmi per i prossimi mesi. In particolare presenteremo l'anteprima del calendario artistico Eldalië 2007 , del quale avremo un "campione" da sfogliare per far toccare con mano già da ora quale sarà il prodotto che sforneremo a partire dalle settimane immediatamente successive.
Per consentire poi di lasciare i nostri recapiti a potenziali interessati è gradito un aiuto a realizzare copie del pieghevole del Progetto Tolkien (redatto in Microsoft Publisher e scaricabile da qui), nonché, se c'è un grafico che ha voglia di idearne, qualche "biglietto da visita" in formato A6 recante nulla più che il nostro simbolo e i recapiti di siti e associazione.

(c) Eldalië, 2005


5. Novità e appuntamenti dalla STS
L'inizio delle scuole si avvicina a lunghe falcate. Con esso, tradizionalmente, Eldalië e la STS propongono i "corsi" del ciclo ASTA (vedere lediscussioni degli anni precedenti per ulteriori informazioni).
La partecipazione ridotta della scorsa edizione, nonostante qualitativamente elevata, mi porta a scegliere un testo diverso, dalla continuazione logica in "Le Due Torri" essendo mio desiderio dare il lustro necessario alla Trilogia principale del Professore, tornerò a modo sul programma di quest'ultima.
Pertanto, le Opere di cui abbiamo a studiare possono essere: Roverandom, Cacciatore di Draghi, Lettere, Racconti Incompiuti, brani della History of Middle- Earth o altre eventuali proposte.
Vogliate comunicare la vostra preferenza o suggerimenti nella discussione forum appositamente predisposta.
Una cosa che potremmo fare a titolo di possibile variante in corso d'opera è anche prendere in considerazione brani singoli, da analizzare allo stesso modo.
Per quanto attiene lo sviluppo del corso, proverei ad incentrarlo di più sul forum, visto che l'appuntamento settimanale in chat è stato spesso causa di ritardi e/o partecipazione ridotta.

Inoltre, la Società Tolkieniana Svizzera - Smial del Ticino è lieta di invitare il popolo della Terra di Mezzo e non, alla quinta celebrazione del Compleanno di Bilbo e Frodo, che avrà luogo il 23.09.06 in orario e luogo da definire (comunque in Lugano e dintorni - Svizzera).
L'incontro di quest'anno avrà come caratteristica la discussione gestionale del prossimo anno sociale, delle attività da pianificare, progetti da presentare, e non da ultimo, dell'organizzazione delle basi dell'evento per settembre 2007, per festeggiare degnamente i cinque anni di esistenza della STS.
Resto volentieri a disposizione per ogni idea, consiglio, suggerimento eccetera.

Simone "Fíriel Tindómerel" Gallotti, (c) Eldalië, 2005


6. Articoli, collaborazioni e documenti
La collaborazione, libera o per invito, è aperta a tutti gli iscritti al Progetto Tolkien e si intende prestata gratuitamente. Lo staff di Eldalië esaminerà il materiale per l'eventuale pubblicazione integrale o parziale. Se non espressamente e diversamente indicato, i testi pubblicati rispecchiano l'opinione degli autori, la quale non coincide
necessariamente con quella della redazione. Il materiale inviato non si restituisce. Inviare eventuali contributi a: Progetto Tolkien, c/o progetto.tolkien@eldalie.com


7. Servizi per l'iscrizione
Per annullare, sospendere o riattivare l'iscrizione alla newsletter è disponibile l'apposito modulo, all'indirizzo http://www.eldalie.it/iscrizioni/iscrizione_pt.php

Le informazioni contenute in questa newsletter sono di proprietà di Eldalië e sono diffuse a supporto delle attività del Progetto Tolkien.
È vietata la riproduzione totale o parziale del contenuto della newsletter senza il preventivo consenso scritto dello staff di Eldalië.
È vietata la diffusione della newsletter con fine di lucro.
Il prossimo numero è previsto per il mese di settembre 2006.

 

 

           
Home    |    Progetto Tolkien    |    Chi Siamo     |    Copyright    |    Aiuto   |   Scrivici
© 1999- 2004 Eldalie.it Spazio Offerto da Gilda Anacronisti