ELDALIĖ - Nólėmeldor - anno V - n. 2
Notiziario mensile dedicato al Progetto Tolkien di Eldaliė

 

1. Redazionale
Come preannunciato con lo scorso numero, quest'uscita del notiziario e' espressamente dedicata ai programmi e all'organizzazione delle attivita' di quest'anno. Le nostre intenzioni sono di riproporre tutte le fortunate iniziative che hanno visto la partecipazione piu' entusiasta, ma pure di riproporre progetti che reputiamo fondamentali e per i quali invece le cose sono procedute con minor slancio.
La parte del leone, naturalmente, spetta a quanto riguarda l'associazione culturale. E' a pieno regime la campagna per i tesseramenti 2008: come riportato sul sito eldalie.com, entrare nell'Associazione Culturale Eldalie e' semplice ed "economico". Basta compilare il modulo on-line e seguire le istruzioni che perverranno per posta elettronica. Sempre allo stesso sito abbiamo aggiornato l'elenco delle convenzioni e di tutti i vantaggi previsti per i soci.
Con l'inizio del nuovo anno, poi, finalmente e' andato in stampa il Numero 3 della nostra rivista Alqualondë: un numero doppio e speciale con ben due nuove rubriche. Nel frattempo e' in preparazione anche il numero 4 (atteso tra la primavera e l'estate 2008); ma non e' l'unica novita' in fatto di pubblicazioni interne, dal momento che al tradizionale numero cartaceo si affianchera' un trimestrale in formato elettronico col quale contiamo di aggiornare in maniera piu' puntuale i soci su quanto concerne le iniziative che ricadono sotto l'egida dei Due Alberi. Ma dobbiamo segnalare che sul periodico cartaceo e' stato dato il via ad un'iniziativa davvero graziosa e coinvolgente: al confine di tutti i mondi reali, possibili, immaginabili e altri ancora che la mente e possa creare, cíe' un luogo dove i viaggiatori, i pellegrini trovano momentaneo rifugio, magari da una tempesta o solo dalla fatica: la locanda alla fine dei mondi.
In questa locanda vige una sola semplice regola: ciascun avventore deve narrare una storia. Non importa che tipo di storia sia, se l'abbia vissuta o solo ascoltata a sua volta, quel che conta e' che sappia intrattenere il resto dei commensali. Tramite l'indirizzo mail oste_in_delirio@libero.it potrete inviare i vostri racconti che verranno selezionati e pubblicati in questa rubrica.
Lo spazio per i dettagli delle iniziative, come di consueto, inizia con l'art.2 ed il riepilogo dei progetti salienti e dei relativi avanzamenti in corso d'opera. Nell'art. 3 riproponiamo all'attenzione dei traduttori i mai dimenticati progetti di italianizzazione di tutte le risorse interessanti sulla Terra di Mezzo che abbiamo catalogato ed individuato negli anni, mentre l'art.4 completa quanto si scriveva qui sopra elencando un'altra serie di attività concernenti la ristrutturazione e l'aggiornamento del sito eldalie.it, il patrimonio di maggior pregio dell'intero Progetto dedicato al Professore di Oxford. Conclude un art.5 nel quale riceviamo e volentieri riportiamo un interessante censimento della Gilda delle Arti, che riteniamo interessante perche' da esso emerge un quadro completo delle tendenze ed ambizioni del nostro amatissimo manipolo di artisti e cultori.
Non rimane quindi altro che augurare a tutti voi, come di consueto, buona lettura ma non solo: al solito potrete constatare che ci sono idee e spunti veramente per tutti i gusti e, come dicevamo lo scorso numero, siete pi di milletrecento a leggere queste righe: sotto a chi tocca, dunque, vi aspettiamo per costruire insieme un degno tributo all'autore e alle opere che hanno segnato la nostra epoca!
[GC]


2. Le attività in corso
Per i progetti in fase di rilancio, rimandiamo al prossimo articolo 3. Alla pagina http://www.eldalie.it/nolemeldor.php č sempre a disposizione il riepilogo delle iniziative in maggiore evidenza (altri spunti si possono cogliere dando una scorsa alla sezione dei Progetti).

Dizionario Enciclopedico / Progetto Wikipedia
Per la revisione delle voci del dizionario on-line (consultabile all'URL http://www.eldalie.com/Dizionario/index.asp ) o arricchire i testi descrittivi di quelle già esistenti a mo' di vero e proprio dizionario enciclopedico, rivolgersi alla mailing list appositamente allestita (dizionario@eldalie.com). Anche la grande enciclopedia in Rete ha una sezione dedicata a Tolkien e alle sue opere che potrebbe giovarsi del nostro apporto... perché non pensarci? Nella citata pagina dei Progetti i primi dettagli organizzativi riferiti a questo potenzialmente interessantissimo filone di attività.

Noi, Tolkien e i Dialetti
Oltre a collezionare il Poema dell'Anello in tutti (o almeno quanti più possibili), tutti coloro che intendono contribuire al progetto dovrebbero comporre anche la versione dialettale di un canto e/o un'altra poesia a scelta tratta delle opere di Tolkien. Se ne riparla nella discussione forum originaria http://www.eldalie.it/forum/list_thread.php? iddiscussione=6048.

Articoli e manufatti "marchiati" Eldalië
Si tratta di organizzare la filiera di produzione e distribuzione di articoli ed oggetti "griffati" con il simbolo di Eldalië: magliette e polo (o altri indumenti), cappellini, boccali, ecc., ma anche oggetti di artigianato autoprodotti ed ispirati alla Terra di Mezzo: spille, anelli, accessori vari, oggetti in pelle (cinture, scarselle...), oggetti in legno decorati e/o pirografati, ecc. Chi vuol collaborare mettendo a disposizione le sue capacità oppure sa dove reperire materiali e a chi far eseguire le lavorazioni più impegnative può darne comunicazione direttamente allo staff, all'usuale recapito eldalie@eldalie.com.

Organizzazione del Progetto Tolkien su web
L'obiettivo è rendere parzialmente dinamica la parte del sito che ospita i Progetti in lavorazione creando una piattaforma unica ed integrata tra Progetti, articoli del Notiziario e altri contenuti del sito, in modo che la descrizione delle attività e la loro sottoscrizione sia gestibile, sia da operatori che dai lettori/sottoscrittori, a "colpi di clic".

Redazione di Eldalië
Il gruppo redazionale dovrà occuparsi di: gestire, catalogare e curare la pubblicazione degli articoli e saggi in giacenza; gestire, catalogare e curare la pubblicazione dei materiali per le uscite periodiche mensili (FocusON, Recensioni, Nólëmeldor); strutturare la sezione divulgativa per i lettori meno esperti (www.eldalie.it/saggi/Tolkien.htm); ricercare materiali per la sezione delle Notizie brevi (vedi pagina principale); strutturare la presentazione dei contenuti della Sezione Amici, al momento ancora in stato di bozza; eventualmente, in base alle velleità e disponibilità individuali, collaborare agli altri progetti di tipo editoriale (Alqualondë, Dizionario Enciclopedico, ecc.). Se ne parla in forum nella discussione di riferimento http://www.eldalie.it/forum/list_thread.php?iddiscussione=4280 corredata di lista per le iscrizioni.

Altri spunti si possono cogliere dando una scorsa alla sezione dei Progetti.

(c) Eldalië, 2008


3. Sui lavori di traduzione
Come si accennava nell'editoriale, vi sono alcune fonti in Rete per le quali Eldalië dispone delle autorizzazioni a tradurre integralmente il materiale pubblicato e i cui lavori necessitano di un seguito costante: chiunque possieda sufficiente dimestichezza con la lingua inglese può attingere dai siti che di elenchiamo alla pagina riepilogativa dei progetti di traduzione e produrre la versione italiana degli articoli preferiti, da recapitarci allo scopo di vederne la pubblicazione nei nostri amati archivi. Dal momento che alcuni lavori sono già stati pubblicati, prima di scegliere il pezzo prescelto è bene controllare la pagina dei Saggi a titolo di verifica.
Questa attività a carattere generico presenta, a seconda del periodo, alcuni sottoprogetti che si distinguono per importanza e che quindi sono meritevoli di prioritá piö elevata. Nel periodo corrente possiamo elencare sotto questa voce i lavoretti che seguono:
• Il mirror di Ardalambion pubblica ormai da parecchi mesi i lemmari Quenya, tra l'altro aggiornati sul finire dello scorso anno. Sempre nello stesso periodo H.K. Fauskanger ha rilasciato analoga dispensa per quanto concerne i lemmi Sindarin, preziosa risorsa che si affianca alle altre che giá esistevano su altri siti. Sono documenti che aspiriamo ad offrire ai lettori italiani quanto prima.
• Per quanto riguarda il Gwaith-i-Phethdain, altro sito cardine tra le risorse linguistiche tolkieniane, c'è una notizia interessantissima anche se, naturalmente, onerosa: abbiamo ottenuto l'assenso a produrre il mirror italiano ufficiale, se ce ne saranno le condizioni. Noi spereremmo che tali condizioni si verificassero...
The Grey Havens è forse il sito estero a noi più caro (è il primo accordo di collaborazione in assoluto stretto via web da Giuseppe Truono) e attualmente, dopo alcuni tentativi senza seguito, cerca le meticolose attenzioni di uno o più traduttori - non siamo gelosi dell'esclusiva, e non disdegneremo affatto collaborazioni per completare l'opera. Ne stiamo ricalcando la struttura per facilitare il reperimento dei contenuti: L'indirizzo è http://www.eldalie.com/Saggi/GreyHavens/ e naturalmente ciò getta le basi dell'idea di riproporre anche qui, prima o poi, un vero e proprio mirror del sito originale.
Accanto a queste priorità, poi possiamo elencare altre attività cui teniamo ugualmente ma che come delicatezza vengono un passo dopo:
• Barrow Downs raccoglie alcuni saggi che gli autori ci avevano dato il permesso di riprodurre integralmente, ma la cosa si è fermata dopo un paio di brani. Sarebbe interessante riprenderne le fila, dato che si tratta di documenti ben curati.
• Per il suo sito Hiswelókë, Didier Willis permette la riproduzione dei contenuti se lo scopo è la divulgazione non a fini di lucro; come sempre, verificate di lavorare su un pezzo non ancora tradotto o in corso di traduzione!
Tengwar e Rune, Il bel sito di Dan Smith da cui è tratto l'articolo sulle Rune nella sezione dei Saggi, cerca un volontario per tradurre in italiano la guida all'uso dei font redatta dall'autore, reperibile fra gli archivi compressi curati da Marco Trucillo.
Per ulteriori informazioni rimandiamo alla pagina dei Progetti di Traduzione e all'archivio dei Saggi.

(c) Eldalië, 2008


4. Aggiornare il sito web
Un sito come eldalie.it necessita di manutenzione ed ammodernamento costanti. Già a metà dell'anno scorso avevamo dato alcuni spunti per certi lavori di aggiornamento non rimandabili: ora è il caso di rifare il punto della situazione e di mettere in evidenza le nuove esigenze emerse di recente.
Pagina principale e pagine di sezione: compiuta l'operazione di ridisposizione e reingegnerizzazione dei contenuti della pagina iniziale di www.eldalie.it, operazione necessaria per motivi di reperibilità dei contenuti e per disporre di una pagina indice con meno riquadri illustrati ma più funzionale nel riportare il collegamento a tutte le sezioni del sito e il richiamo a quelle maggiormente in luce, il passo successivo consiste nella modifica dell'attuale struttura a tabelle, più comoda da lavorare e da impaginare, ad una basata su riquadri DIV maggiormente in linea con le recenti tendenze in fato di modalità di stesura del codice.
Di seguito, questa struttura sarà estesa anche alle pagine indice di ciascuna sezione, che per iniziare abbiamo individuato in
- Chi siamo
- J.R.R. Tolkien
- Progetto Tolkien
- La Terra di Mezzo
- Notizie, saggi e articoli
- Gallerie artistiche e concorsi
- Incontri e community
- Varie e giochi
- Siti di interesse e collegamenti
Naturalmente nulla vieta di rimodulare il tutto a seconda di nuove esigenze che dovessero manifestarsi cammin facendo, ma in base ai contenuti e allo sviluppo del momento questa pare una suddivisione sufficientemente allineata alla situazione attuale.
Altrettanto naturalmente, la nuova struttura di pagina andrà poi estesa man mano all'intero ammontare dei contenuti del sito, quindi ci sarà lavoro (e tanto) per i redattori web...
Aggiornamento sezione Incontri: sarebbe opportuno completare la pagina riassuntiva degli Incontri Eldalië, che al momento riporta non tutti quelli che sono avvenuti ma solo una selezione. Basta una rapida occhiata alla sezione forum apposita o alla galleria fotografica su Eldalie.ch per rendersi conto che manca ancora il collegamento a svariati appuntamenti passati. Un lavoro piuttosto corposo e lunghetto, ma molto utile e di sicuro apprezzamento.
Nuova sezione Concorsi: vorremmo ideare un contenitore che rimandi, oltre che ai bandi di concorsi indetti per l'anno corrente, anche all'archivio storico di tutti i concorsi promossi da Eldalië negli anni passati, in collaborazione con le Gilde artistiche.
• aggiornamento sezione Collegamenti: è opportuno un controllo periodico a campione per cercare eventuali link non pi funzionanti e una risistemazione generale delle voci per ripristinare l'ordine alfabetico. Quest'attività ha tutti i requisiti per diventare un progetto a parte, da seguire individualmente, come prevedevamo anni addietro.
• aggiornamento bibliografia: è periodicamente necessario scorrere l'elenco delle recensioni su soronel.it, confrontarlo con la nostra pagina bibliografica e quindi integrare le modifiche sincronizzando tra loro le due fonti.

(c) Eldalië, 2008


5. Dalla Gilda artistica
Nel luglio del 2007 la consueta e-mail inviata ai membri della Gilda Súlë Carmeva imíca olvar di EldaliÎ conteneva un questionario con domande relative allíesperienza di ciascuno nellíarte, nellíillustrazione tolkieniana in particolare, e nella vita della Gilda stessa.
Quasi tutti i membri della Gilda, 17 su 20, hanno dedicato un poí del loro tempo a rispondere alle domande da me elaborate con il prezioso aiuto di Fram Figlio di Frumgar, ed abbiamo potuto cosÏ ottenere una sorta di statistica che, anche se non ha la pretesa di rispecchiare del tutto la realtà degli illustratori del nostro sito, ci dà uníimmagine di questo importante aspetto della nostra community.
Di seguito vi riporto le domande cosÏ come erano state proposte, e le relative risposte dei membri della Gilda.
La prima domanda sonda semplicemente il tempo di appartenenza; come ogni cosa che entusiasma allíinizio, può succedere che un'esperienza come la Gilda diventi con il tempo, per i suoi membri, qualcosa di prescindibile e dimenticabile. In effetti però la maggior parte di noi "resiste" da più di un anno, senza contare che i nuovi membri fanno ben sperare per costanza e interesse!
La seconda domanda evidenzia che la galleria del sito, quella da cui la Gilda ha tratto origine, è ancora la più gettonata destinazione delle nostre opere, anche perché è spesso il primo passo per i nuovi membri. Ma siamo molto, molto attivi anche nel fornire illustrazioni per le attività del sito, cosa che è poi uno degli scopi della Gilda, e nella partecipazione a mostre e concorsi.
Una delle domande che mi ha sorpresa di più con le vostre risposte: la gran parte di noi non ha mai avuto una formazione artistica specifica. Vero è che un'istruzione specifica migliora la riuscita tecnica, ma va detto che spesso i nostri gildini sopperiscono con una passione tolkieniana fuori dal comune.
La maggior parte di noi ha come soggetto più frequente proprio Tolkien, molti comunque disegnano tolkieniano solo per una certa parte dei loro lavori: da una parte grande passione, ma anche versatilità, il che può essere un bene.
Si nota un testa a testa tra chi predilige lo spirito tolkieniano rispetto alla tecnica, e chi ritiene le due cose ugualmente importanti (in lieve vantaggio questi ultimi); alcuni di noi so che sono stati un poí combattuti nel dare una risposta a questa domanda, volutamente provocatoria (io stessa non sapevo cosa avrei risposto, quando lího formulata!). Come osserva giustamente Fram Figlio di Frumgar, «Tolkien stesso considerava la bellezza e l'attrattività dell'opera una caratteristica basilare dell'arte, in quanto solo con la bellezza e la capacità tecnica Ë possibile veicolare appieno il messaggio dellíopera. Per Tolkien l'Arte vera è di sua natura bella, e valore etico ed estetico sono strettamente legati. Queste idee sono state espresse dal Professore riguardo vari ambiti, la letteratura, la narrazione di fiabe ma anche riguardo l'architettura.Questa mia riflessione sugli scritti del Professore valga come invito a non smettere mai di voler migliorare la propria tecnica, perché, oso dire, è cosa elfica.»
E così bellezza (cos'altro è la perfezione tecnica?) e spirito tolkieniano quasi si confondono e il confronto tra due risposte diverse sembra infine forse solo un modo diverso per esprimere la stessa cosa, quella tensione verso ciò che è elfico che accomuna tutti noi della Gilda e di Eldalië stessa.
Appuntamento al mese prossimo per l'analisi della seconda parte delle domande.

Linda "Melindë" Sartini, (c) Eldalië, 2008


6. Articoli, collaborazioni e documenti
La collaborazione, libera o per invito, è aperta a tutti gli iscritti al Progetto Tolkien e si intende prestata gratuitamente. Lo staff di Eldalië esaminerà il materiale per l'eventuale pubblicazione integrale o parziale. Se non espressamente e diversamente indicato, i testi pubblicati rispecchiano l'opinione degli autori, la quale non coincide
necessariamente con quella della redazione. Il materiale inviato non si restituisce. Inviare eventuali contributi a: Progetto Tolkien, c/o progetto.tolkien@eldalie.com


7. Servizi per l'iscrizione
Per annullare, sospendere o riattivare l'iscrizione alla newsletter è disponibile l'apposito modulo, all'indirizzo http://www.eldalie.it/iscrizioni/iscrizione_pt.php

Le informazioni contenute in questa newsletter sono di proprietà di Eldalië e sono diffuse a supporto delle attività del Progetto Tolkien.
È vietata la riproduzione totale o parziale del contenuto della newsletter senza il preventivo consenso scritto dello staff di Eldalië.
È vietata la diffusione della newsletter con fine di lucro.
Il prossimo numero è previsto per il mese di marzo 2008.

 

 

           
Home    |    Progetto Tolkien    |    Chi Siamo     |    Copyright    |    Aiuto   |   Scrivici
© 1999- 2004 Eldalie.it Spazio Offerto da Gilda Anacronisti